Il torneo di Milano Challenger, Copertina

Challenger Milano: Terzo successo in carriera nel circuito challenger per Marco Cecchinato (Video)

26/06/2016 17:21 65 commenti
Marco Cecchinato classe 1992, n.140 del mondo
Marco Cecchinato classe 1992, n.140 del mondo

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo challenger di Milano (e42.500 H, terra).

Facile successo di Marco Cecchinato che si aggiudica il torneo di Milano.
L’azzurro ha sconfitto in finale con un doppio 62 Laslo Djere, classe 1995, n.240 ATP.

Per Marco è il terzo successo in carriera nel circuito challenger, dopo aver vinto lo scorso anno a Torino e nel 2013 a San Marino.



ITA Finale


Center Court – Ora italiana: 16:00 (ora locale: 4:00 pm)
1. [5] Marco Cecchinato ITA vs Laslo Djere SRB

CH Milan
Marco Cecchinato [5]
6
6
Laslo Djere
2
2
Vincitore: M. CECCHINATO

01:12:49
3 Aces 1
0 Double Faults 3
73% 1st Serve % 63%
28/38 (74%) 1st Serve Points Won 17/30 (57%)
10/14 (71%) 2nd Serve Points Won 7/18 (39%)
6/6 (100%) Break Points Saved 4/8 (50%)
8 Service Games Played 8
13/30 (43%) 1st Return Points Won 10/38 (26%)
11/18 (61%) 2nd Return Points Won 4/14 (29%)
4/8 (50%) Break Points Won 0/6 (0%)
8 Return Games Played 8
38/52 (73%) Total Service Points Won 24/48 (50%)
24/48 (50%) Total Return Points Won 14/52 (27%)
62/100 (62%) Total Points Won 38/100 (38%)

Djere SRB – Cecchinato ITA
Jun 02, 1995 Birthday: Sep 30, 1992
21 years Age: 23 years
Serbia Serbia Country: Italy Italy
240 Current rank: 140
170 (Nov 23, 2015) Highest rank: 82 (Oct 05, 2015)
247 Total matches: 395
$85 011 Prize money: $356 127
219 Points: 412
Right-handed Plays: Right-handed


TAG: , , ,

65 commenti. Lasciane uno!

tinapica (Guest) 27-06-2016 13:23

@ circ80 (#1630651)

Eheheh

65
Koko (Guest) 27-06-2016 00:34

Cecchinato ha fatto la sua esperienza a livello ATP maggiore è indubbiamente migliorato e ora vince a livello 42k laddove prima faceva semi. Nessuno dunque può negare i miglioramenti. Ma è anche vero che ora è costretto a sostituire vittorie challengers a semi perchè deve recuperare la classifica persa per cui sono risultati abbastanza prevedibili. Resta da vedere se ci sarà il momento in cui potrà spiccare il volo nella competitività anche in ATP 250 o superiori.

64
Nevskij (Guest) 27-06-2016 00:11

@ Gabriele da Firenze (#1630807)

Pensa che sfigati gli spagnoli a tifare Bruguera che vinceva solo su terra. Neurodeliri bis

63
nino88 (Guest) 26-06-2016 22:20

Bravo Ceck!
Ha vinto con autorità

62
Gabriele da Firenze 26-06-2016 22:18

Scritto da Becu rules
@ aper (#1630774)
Il punto non è voler essere più o meno esperti ma voler fare una polemica gratuita sul perché un tennista è più o meno seguito. Io l’ho già spiegato più volte, c’è un solo motivo, chiamato aspettativa. Secondo molti tra i quali mi ritrovo Donati, Sonego e forse Mager ed Eremin hanno più possibilità di arrivare lontano di qui ad un paio d’anni. Chi per il tennis, chi per la testa, chi per tipologia di gioco. Se fra 2 o 3 anni Donati non sarà entrato con agio nei 100, lo valuteremo con lo stesso metro con cui oggi è valutato Cecchinato. Pur non essendoci scadenze assolute a 24/25 anni dovresti in linea di massima essere vicino al tuo top, per cui un tennista ambizioso deve cominciare ad alzare l’asticella. L’anno scorso prima dell’infortunio Donati è andato a farsi le quali a Wimbledon arrivando al turno decisivo, ed era il primo vero anno da Pro, che dalla posizione 420 di gennaio era arrivato in zona quali. Questo in un ragazzo di 20 anni è già un bel segnale di voler crescere. WC al Foro ha battuto Giraldo e non sfigurato con Berdich. Io ho trovato molto da ragioniere la programmazione del Ceck, con già 3 stagioni più o meno a livello challenger, che si è fatto tutti i CH nostrani, con tanti piazzamenti e un solo acuto, quando magari le quali di un ATP250 si potevano rischiare. Siccome la testa fa tanto nel tennis vedo molta più testa in Donati. Parafrasando una vecchia canzone secondo me, ‘è da questi particolari che si giudica un giocatore’…

E’ quello che ho già scritto anch’io: Marco oggi non gode di grandi folle entusiastiche di fan perché un tennista che non gradisce giocare sul cemento e NON gioca sull’erba è un tennista incompleto, uno che di certo andrà poco lontano. In poche parole, potrà essere anche un vincente in futuro, ma sarà un vincente a metà, che non arriverà mai (per ovvie ragioni) ad essere un top player, che è quello che da anni i tifosi italiani aspettano. Ecco perché altri (veramente) giovani promesse quali Sonego o Donati (se quest’ultimo non diventerà un nuovo buffoncello alla Fognini, come ha pericolosamente fatto intravedere l’altro ieri con Djere) hanno molto più seguito.

61
Becu rules (Guest) 26-06-2016 21:38

@ aper (#1630774)

Il punto non è voler essere più o meno esperti ma voler fare una polemica gratuita sul perché un tennista è più o meno seguito. Io l’ho già spiegato più volte, c’è un solo motivo, chiamato aspettativa. Secondo molti tra i quali mi ritrovo Donati, Sonego e forse Mager ed Eremin hanno più possibilità di arrivare lontano di qui ad un paio d’anni. Chi per il tennis, chi per la testa, chi per tipologia di gioco. Se fra 2 o 3 anni Donati non sarà entrato con agio nei 100, lo valuteremo con lo stesso metro con cui oggi è valutato Cecchinato. Pur non essendoci scadenze assolute a 24/25 anni dovresti in linea di massima essere vicino al tuo top, per cui un tennista ambizioso deve cominciare ad alzare l’asticella. L’anno scorso prima dell’infortunio Donati è andato a farsi le quali a Wimbledon arrivando al turno decisivo, ed era il primo vero anno da Pro, che dalla posizione 420 di gennaio era arrivato in zona quali. Questo in un ragazzo di 20 anni è già un bel segnale di voler crescere. WC al Foro ha battuto Giraldo e non sfigurato con Berdich. Io ho trovato molto da ragioniere la programmazione del Ceck, con già 3 stagioni più o meno a livello challenger, che si è fatto tutti i CH nostrani, con tanti piazzamenti e un solo acuto, quando magari le quali di un ATP250 si potevano rischiare. Siccome la testa fa tanto nel tennis vedo molta più testa in Donati. Parafrasando una vecchia canzone secondo me, ‘è da questi particolari che si giudica un giocatore’…

60
Braccino (Guest) 26-06-2016 21:15

Il tarpatore di ali dei nostri giovani talenti alla fine si è vinto il torneo. Bravo Marco!!

59
ASHTONEATON 26-06-2016 21:04

Bravo marco… in questi ultimi due Challenge ho visto un ottimo giocatore, solido e con una gran bella profondità!
è pronto per alzare l’asticella e fare bene nei tornei atp!

58
Federer.Forever 26-06-2016 20:58

Ha giocato semifinale e finale molto bene. Nulla da dire. Chapeau a Ceck

57
aper (Guest) 26-06-2016 20:41

@ Becu rules (#1630714)

Tutto è accettabile se onesto; ma mi domando voi che siete così esperti che tennis vedete? A mio avviso al di là di singoli sporadici colpi, non mi pare che nessuno dei ( non molto più) giovani da te citati abbia la profondità e continuità dei colpi di Cecchinato (particolare che mi insegnerete nel tennis e’ importantissimo per vincere le partite).

56
suro (Guest) 26-06-2016 20:15

Scritto da Fighter 90
Molto bene Marco, questi 80 punti lo mantengono non molto distante dai 100.
Io comunque lo trovo migliorato rispetto allo scorso anno, sopratutto dal lato del rovescio e in generale più solido nello scambio e con un servizio,magari non potente, ma abbastanza vario, evitando di dare così, troppi punti di riferimento.
Secondo me, i primi 5 mesi dell’anno sono stati molto importanti,nonostante le numerose sconfitte,per capire meglio quali sono i suoi limiti a certi livelli e lavorarci sopra.
Troppo spesso si danno verdetti definitivi sui vari tennisti: Marco negli ultimi due anni è migliorato notevolmente e può farlo ancora in futuro.

Oh, finalmente… qualcuno che si “abbassa” a volersene accorgere.

Vedrete quanti altri miglioramenti!

Seguitelo anche sul cemento e non fate tanto gli schizzinosi che Cecchinato non è responsabile delle vostre frustrazioni tennistiche italiche.

Grande Ceck!
Asfaltali

55
Tifoso degli italiani (Guest) 26-06-2016 19:36

Scritto da giuliano da viareggio

Scritto da aper
55 commenti per le qualificazioni del challenger di Marburg e, se non sbaglio, questa è invece la quarantaduesima. Cecchinato complimenti e non preoccuparti, siccome i sapientoni fanno commenti su di te solo quando perdi continua così!

Ho già detto che questi risultati per il Ceck sono poco più che ordinari, se vai a leggere i primi commenti sui pronostici per il vincitore di questo torneo troverai che tra i tanti sostenitori anche io avevo pronosticato la vittoria finale di Cecchinato. Naturalmente un Mager e un Eremin che portano a casa due vittorie consecutive di una qualificazione di un challenger fanno più scalpore e suscitano speranze e animosità di esprimere una opinione. Il giorno che Cecchinato supererà due turni ad un ATP, vedrai quanti commenti!

Non tantissimi in più, a dire il vero..

http://www.livetennis.it/post/238971/marco-cecchinato-per-la-prima-volta-in-carriera-ai-quarti-in-un-torneo-del-circuito-atp-lazzurro-e-nei-quarti-di-finale-nellatp-di-bucharest-superato-il-bosniaco-dzumhur-in-due-set/

54
Alb (Guest) 26-06-2016 19:08

@ Gabriele da Firenze (#1630659)

Djere non è scarso e oggi sarà stato un po’stanco.

53
Giuli (Guest) 26-06-2016 18:55

@ Gabriele da Ragusa (#1630669)

Ha vinto sinora 8 Itf e ha battuto tanti italiani(compresi Eremin,Sonego,Filo ecc.)

52
angelo (Guest) 26-06-2016 18:43

oggi ho visto un buon giocatore…..calmo e senza fronzoli

51
Fighter 90 26-06-2016 18:36

Molto bene Marco, questi 80 punti lo mantengono non molto distante dai 100.
Io comunque lo trovo migliorato rispetto allo scorso anno, sopratutto dal lato del rovescio e in generale più solido nello scambio e con un servizio,magari non potente, ma abbastanza vario, evitando di dare così, troppi punti di riferimento.
Secondo me, i primi 5 mesi dell’anno sono stati molto importanti,nonostante le numerose sconfitte,per capire meglio quali sono i suoi limiti a certi livelli e lavorarci sopra.
Troppo spesso si danno verdetti definitivi sui vari tennisti: Marco negli ultimi due anni è migliorato notevolmente e può farlo ancora in futuro. :wink:

50
Maury 26-06-2016 18:34

Bella partita solida di Cecchinato, l’avversario mi è sembrato davvero poca cosa, ma il siciliano davvero in buona forma. Speriamo gli serva da iniezione per tornare nei 100, vedo molto spesso che lo si sottovaluta, non è un campione e non lo sarà mai, ma per ora è l’unico “giovane” che ha davvero fatto qualcosa. Da suo corregionale gli auguro un gran bene, ha tutto per stare fisso nei 100, e spero che finalmente passi al circuito maggiore, i challenger alla fine possono diventare un limbo. Su terra anche nel circuito Atp può fare benissimo.

49
Becu rules (Guest) 26-06-2016 18:24

Scritto da aper
55 commenti per le qualificazioni del challenger di Marburg e, se non sbaglio, questa è invece la quarantaduesima. Cecchinato complimenti e non preoccuparti, siccome i sapientoni fanno commenti su di te solo quando perdi continua così!

Aper, stai diventando ripetitivo come un disco rotto, ripetere tutte le volte lo stesso concetto non le rafforza, anzi viene a noia. Bravissimo oggi il Ceck oggi, e soprattutto ieri con Berlocq, a vincere in scioltezza, cosa che non è mai scontata a nessun livello. Premesso questo il Ceck è un giocatore di 24/25 anni da più di 6 anni nel circuito e che già a inizio 2014 stava intorno alla posizione 160 in classifica, quindi da allora salvo una breve apparizione nei 100 dovuta più alla programmazione intelligente che a straordinarie imprese, non ha fatto particolari progressi di classifica – mentre a livello di gioco secondo me è invece decisamente più solido pur non avendo colpi risolutivi ma anche spesso troppo passivo come atteggiamento in campo. Credo che i post aumenteranno in maniera esponenziale quando il livello di partita giocate contro Raonic e Kyrgios riuscirà a riproporli con una certa costanza a livello ATP (almeno su terra non gli si chiede l’impossibile), facendo qualche risultato di rilievo cominciando dagli ATP 250 estivi che non sono impossibili – magari partendo dalle quali. Per fare il Lorenzi della situazione, con tutto il rispetto per Paolino per voglia e impegno ma che alla luce dei fatti è un top50 ‘sui generis’, che ci pensi fra 5/6 anni. Ora è il momento di provare a fare il salto di livello.
Io ammetto senza problemi che mi appassiono molto di più ai vari Donati, Sonego, Eremin e Mager – tutti giocatori più giovani anagraficamente o tennisticamente con alcuni di questi (penso a Mager e Sonego) che fino a un paio di anni fa neppure giocavano da PRO – Sonego giocava addirittura a calcio, Mager nel 2013 giocava nei circoli – perché ne vedo potenzialità di qui ad un paio d’anni molto piu’ interessanti. Così credo la vedano altri utenti, senza che per questo nessuno voglia fare un torto al Ceck. So benissimo che le potenzialità da sole non garantiscono nulla, ma questo non toglie che personalmente se penso ad un possibile futuro top 30/40 penso a Donati (infortuni e fisico permettendo) e a Sonego.

48
Alex81 26-06-2016 18:18

Bene allora è giunto il momento di mantenere la promessa fatta: avevo detto che se il Ceck avesse vinto un torneo dopo i disastri ATP avrei ripreso a tifarlo.In realtà non ho mai smesso di farlo… lo criticavo perché mi era dispiaciuto troppo averlo visto perdere nelle quali di Nizza dopo un buon 1000 a Roma. Ora dico a tutti i reali detrattori che ho sbagliato a criticarlo perché non se lo merita, è giovane e ha dimostrato a tutti che ora come ora è il miglior giovane azzurro. Quindi non critichiamolo se fatica sul cemento e se la cava benissimo solo nei Challenger sulla terra, perché in fin dei conti si merita di essere sostenuto come gli altri. Forza Marco sono sempre con te e complimenti per il torneo disputato!!

47
e-team (Guest) 26-06-2016 18:11

Aveva bisogno di questo successo per la fiducia e per i punti…..

46
giuliano da viareggio (Guest) 26-06-2016 18:08

Scritto da aper
55 commenti per le qualificazioni del challenger di Marburg e, se non sbaglio, questa è invece la quarantaduesima. Cecchinato complimenti e non preoccuparti, siccome i sapientoni fanno commenti su di te solo quando perdi continua così!

Ho già detto che questi risultati per il Ceck sono poco più che ordinari, se vai a leggere i primi commenti sui pronostici per il vincitore di questo torneo troverai che tra i tanti sostenitori anche io avevo pronosticato la vittoria finale di Cecchinato. Naturalmente un Mager e un Eremin che portano a casa due vittorie consecutive di una qualificazione di un challenger fanno più scalpore e suscitano speranze e animosità di esprimere una opinione. Il giorno che Cecchinato supererà due turni ad un ATP, vedrai quanti commenti!

45
Danbar (Guest) 26-06-2016 17:57

Se il cek trova una programmazione equilibrata tra challenger e atp tour può essere un top 100 fisso

44
aper (Guest) 26-06-2016 17:55

55 commenti per le qualificazioni del challenger di Marburg e, se non sbaglio, questa è invece la quarantaduesima. Cecchinato complimenti e non preoccuparti, siccome i sapientoni fanno commenti su di te solo quando perdi continua così!

43
Sottile 26-06-2016 17:46

Finalmente un italiano che è riuscito ad avere ragione di questo serbo mediocre ( che però ne aveva eliminati almeno un paio di italiani) :lol:

42
mauro (Guest) 26-06-2016 17:41

Scritto da AndryREAX
Impeccabile Ceck. Menomale, ci voleva, dopo un periodo nel quale sembrava un pochino scarico emotivamente.
PS: Per quanto riguarda Donati, Eremin e Mager han detto in diretta su FB che adesso sta benissimo.

Siamo a cavallo allora.

41
Leconte (Guest) 26-06-2016 17:35

Scritto da sebastiano
Grande Ceck l’unica certezza fra tante speranze !

40
AndryREAX 26-06-2016 17:26

Impeccabile Ceck. Menomale, ci voleva, dopo un periodo nel quale sembrava un pochino scarico emotivamente.

PS: Per quanto riguarda Donati, Eremin e Mager han detto in diretta su FB che adesso sta benissimo.

39
Gabriele da Ragusa 26-06-2016 17:26

Lo scorso anno ha vinto a Torino nn Tunisi mi pare

38
Koko (Guest) 26-06-2016 17:26

Comunque avevo esagerato: Giustino ha un punch molto superiore rispetto a questo Djere!

37
mathland (Guest) 26-06-2016 17:25

Bravissimo Marco!!! Torneo che da punti e tanta fiducia (anche perché si vede che il lavoro paga).
Con un Cecchinato così e i vari giovani (Donati, Quinzi, Eremin, Sonego, Mager, Napolitano) che sembrano più pronti rispetto al passato, penso che ci si possa aspettare un’estate molto interessante, almeno a livello Challenger

36
sebastiano (Guest) 26-06-2016 17:25

Grande Ceck l’unica certezza fra tante speranze !

35
Balthus 26-06-2016 17:24

Grande Ceck!!!

34
Tifoso degli italiani (Guest) 26-06-2016 17:23

Facile facile… ottimo Ceck!

33
Koko (Guest) 26-06-2016 17:22

Scritto da kalle4
@ Andreas (#1630604)
Probabilmente si..però spero che il grave problema non sia veramente la fidanzata perché se ha vent’anni ci si fa condizionare la carriera da queste cose la vedo dura a fare il professionista..

L’anno vista uscire con Quinzi?

32
Gabriele da Firenze 26-06-2016 17:21

Bravo Marco, ma senza storia questa finale: a parte il match contro Donati non so come uno scarso come Djere sia potuto arrivarci…

31
Valter (Guest) 26-06-2016 17:20

Grandissimo ceck , mi rimangio cose pensate e scritte negli ultimi mesi

30
Davide99 26-06-2016 17:19

Vittoria netta! Complimenti!

29
ska (Guest) 26-06-2016 17:19

Una stesa, non saprei come altro chiamarla!!!

28
Paolo (Guest) 26-06-2016 17:18

Bravissimo Ceck grande torneo

27
santopadre(dei forum) (Guest) 26-06-2016 17:18

Bravo Cecchino :wink: !

26
circ80 26-06-2016 17:15

Tira più un pelo di donata che un trofeo di cecchinato
:mrgreen: :lol:

25
Thetis. 26-06-2016 17:08

@ kalle4 (#1630630)

Che è successo con la fidanzata?

24
Giuli (Guest) 26-06-2016 17:07

Il serbo sembra sfiduciato!4 a 1per Ceck!Dai così fino alla fine per il 130°posto!

23
Gian50 26-06-2016 17:07

sembrerebbe una di quelle giornate dove tutti gli italiani fanno buone cose,troppa grazia S.Antonio

22
Sander (Guest) 26-06-2016 17:04

Scritto da kalle4
@ Andreas (#1630604)
Probabilmente si..però spero che il grave problema non sia veramente la fidanzata perché se ha vent’anni ci si fa condizionare la carriera da queste cose la vedo dura a fare il professionista..

Bravo Kalle 4, sono pienamente daccordo…
Tra le variabili impazzite della riuscita o meno della carriera tennista dei nostri giovani tennisti, come e’ sempre stato, sara’ quella di farsi rispettare non solo dentro il rettangolo di gioco ma anche fuori….uno degli insegnamenti che devono ricevere e’ quello di non farsi condizionare da eventuali ragazzine capricciose…fara’ risultato quello che portera’ questa semplice equazione: sto insieme a una persona per stare bene…..non per sentire lamenti, capricci, litigi e menate varie fini a se stessi….se sei daccordo bene altrimenti vai a spigolare… il tennista professionista, il manager, qualsiasi persona deve poter portare sul campo o al lavoro il risultato di una vita serena….non c’e’ alternativa…altrimenti si diventa soggetti in mano alle variabili nebuolose di tizia o caia….. potrebbe non essere il motivo di Donati, non lo sappiamo, se lo fosse non va bene…

21
Gabriele da Firenze 26-06-2016 17:03

Scritto da Koko
Forse potrebbe anche vincere Djere ma a mio avviso ha il livello di un Giustino in palla!

Oddio, Djere non mi è mai parso granché (vedi match contro Donati, anche se ha vinto grazie ad una scarsissima prestazione dell’italiano) ma addirittura paragonarlo ad un buon Giustino…se ti sente Nargiso ti scomunica… :mrgreen:

20
Tifoso degli italiani (Guest) 26-06-2016 16:48

Forza Ceck, il primo è andato!
Fondamentale aver tenuto il servizio sul 4-2!

19
Davide99 26-06-2016 16:48

Livello abbastanza buono del ceck anche se djere, mia umile impressione, sta servendo la prima più lenta dei giorni scorsi.

18
kalle4 (Guest) 26-06-2016 16:46

@ Andreas (#1630604)

Probabilmente si..però spero che il grave problema non sia veramente la fidanzata perché se ha vent’anni ci si fa condizionare la carriera da queste cose la vedo dura a fare il professionista..

17
Giuli (Guest) 26-06-2016 16:45

E,vai!1°set in cascina!

16
circ80 26-06-2016 16:45

Primo set andato!

15
Giuli (Guest) 26-06-2016 16:42

Nel 7°gioco,dopo aver annullato 6 palle break,il Ceck finalmente va sul 5-2!

14
circ80 26-06-2016 16:41

Tenuto un game fondamentale,
Comunque continua a sembrarmi ce l’abbia con qualcuno

13
FP38 (Guest) 26-06-2016 16:40

Dai Marco

12
NINHO (Guest) 26-06-2016 16:39

Scritto da Andreas
chiedo scusa se sono off-topic
secondo me con un Donati senza problemi extracampo oggi sarebbe stata una finale tutta italiana…. come Caltanissetta per esempio….

Senza problemi extracampo sarebbe stata una finale Cecchinato-Eremin, che con Donati ha praticamente deciso di non giocare…

11
circ80 26-06-2016 16:24

Con chi ce l’aveva il ceck dopo il punto del 4 1?

10
Koko (Guest) 26-06-2016 16:24

Forse potrebbe anche vincere Djere ma a mio avviso ha il livello di un Giustino in palla!

9
Giuli (Guest) 26-06-2016 16:12

Dai ceck,siamo tutti con te!

8
Andreas (Guest) 26-06-2016 16:05

comunque Forza Ceck

7
Andreas (Guest) 26-06-2016 16:04

chiedo scusa se sono off-topic

secondo me con un Donati senza problemi extracampo oggi sarebbe stata una finale tutta italiana…. come Caltanissetta per esempio….

6
Perugino doc (Guest) 26-06-2016 16:03

Diretta supertennis

5
circ80 26-06-2016 15:56

Scritto da Davide99
Forza Marco!

4
Carmelo (Guest) 26-06-2016 15:47

Forza Marco!!!

3
Nadaliano 26-06-2016 15:05

Vedo Marco favorito contro un avversario tuttavia molto ostico e in forma

2
Davide99 26-06-2016 14:55

Forza Marco!

1

Lascia un commento