Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Rafael Nadal e la nona assenza in un torneo dello Slam

12/06/2016 08:46 6 commenti
Rafael Nadal classe 1986, n.4 del mondo
Rafael Nadal classe 1986, n.4 del mondo

Come sappiamo, Rafael Nadal ha annunciato il forfait dal torneo di Wimbledon.
Sarà la nona assenza del maiorchino in un torneo dello Slam.

Nel 2003 saltó il Roland Garros e nel 2004 nuovamente il torneo parigino, oltre a Wimbledon.
Tra il 2005 e il 2012 mancò agli Australian Open 2006, Wimbledon 2009 e US Open 2012.
Negli ultimi tre anni non ha disputato Australian Open 2013, US Open 2014 e, dunque, Wimbledon 2016.

Questi ritiri degli ultimi anni testimoniano come il suo corpo stia subendo le conseguenze del gioco molto dispendioso fisicamente. Nadal spera di poter disputare le Olimpiadi, che sono uno dei suoi maggiori obiettivi in questa stagione.


Lorenzo Carini


TAG: , ,

6 commenti

Shuzo (Guest) 13-06-2016 17:50

Secondo me Nadal sbaglia a sottoporre ancora il proprio fisico a tutti questi strazzi. Non pensa che quando sarà anziano la sua schiena e le sue articolazioni faranno più male che mai?

6
BennyLions 12-06-2016 23:57

Se non sbaglio dovrebbe essere il portabandiera a Rio della Spagna proprio come già doveva esserlo a Londra..penso sarebbe un record imbattibile rinunciare a due Olimpiadi di seguito laddove era stato designato tale.
Cmq rimarrà l’ultimo 18-19enne ad aver vinto titoli importanti come Masters 1000 e Slam.

5
Nadaliano 12-06-2016 13:00

mha questa cosa del gioco dispendioso fisicamente lascia un po’ il tempo che trova. Guardate quanti giocatori suoi coetanei continuano a saltare slam. Anche giovanissimi come Kokkinakis hanno acciacchi vari. E’ normale nello sport ad alto livello, Federer è un’eccezione, non la norma.

4
I love tennis (Guest) 12-06-2016 12:40

Nove assenze dagli slam sono la prova che lui,nella sua grandissima carriera,ha dovuto fare più soste proprio a causa di malanni fisici.D’altronde se inizi a vincere a 18 anni e mantieni un livello alto,costante e dispendioso ai danni del fisico,poi a 30 anni non puoi permetterti più certi risultati.Purtroppo prevedo al massimo altri due-tre anni a ottimi livelli,ma solo se si programmerà bene,e poi penso che chiuderà i battenti.Ha ancora tanto da dare al tennis.Se fosse stato baciato dal talento che ha avuto Federer,probabilmente ora non sarebbe messo così male.

3
Thetis. 12-06-2016 10:30

Certo che saltare due slam a 17 e 18 anni quando dovrebbe essere nel vigore delle forZe…ha incominciato a infortunarsi presto

2
l Occhio di Sauron 12-06-2016 09:09

basta.. se andà..

1