Lorenzi vince il derby ATP, Copertina

Paolo Lorenzi vince nettamente il derby italiano con un Fognini ancora non al meglio e approda al secondo turno del Masters 1000 di Montecarlo

12/04/2016 17:54 35 commenti
Paolo Lorenzi, 34 anni, Nr. 53 Atp
Paolo Lorenzi, 34 anni, Nr. 53 Atp

Va a Paolo Lorenzi il derby italiano con Fabio Fognini, 28 anni, Nr. 31 Atp, nel primo turno del Masters 1000 di Montecarlo (€ 3.748.925, terra).

Il tennista toscano ha infatti superato l’avversario ligure per 2-6 6-0 6-1 in un’ora e 23 minuti di gioco.

Al prossimo turno trova il funambolico francese Gael Monfils, incontro in cui partirà sfavorito dai pronostici.

Match difficile da commentare, con Fognini perfetto nel primo parziale e inguardabile nei due set successivi. L’unico gioco rimediato tra il secondo e il terzo set non è giustificato dal rientro odierno dopo l’infortunio. Lorenzi, dal canto suo, si conferma il solito tennista regolare, abile a farsi trovare pronto quando ce n’è l’occasione e a lottare sul campo ad ogni 15.

Primo set: l’inizio di Fabio è veemente.
Già nel primo game si procura cinque palle break, ottenendo il vantaggio dopo 8 minuti di gioco grazie a uno smash a campo aperto sbagliato da Lorenzi.
Nelle fasi iniziali l’incontro è un assolo di Fognini, sempre a punto nelle accelerazioni e bravo a sfruttare la scarsa vena dell’avversario toscano.
Non sorprende così che il terzo gioco porti al doppio break di vantaggio: break a zero del ligure grazie a un rovescio in rete di Paolino. Fabio legittima poi il vantaggio con un game perfetto in battuta: servizio tenuto a zero e 4-0 dopo 18 minuti di gioco.
Con il passare dei minuti la partita diventa più equilibrata, con Lorenzi meno in difficoltà in battuta; il set è però compromesso e viene conquistato da lì a poco da Fognini, bravo a chiudere alla seconda palla utile con un bel diritto a uscire. 6-2 Fognini in mezz’ora esatta di gioco.

Secondo set: set che sembra la fotocopia a parti invertite del precedente.
Lorenzi parte bene, centrato e in spinta; Fognini invece inizia a regalare gratuiti all’avversario e va spesso in difficoltà.
Già al secondo gioco Paolino scappa; break ottenuto grazie a un diritto lungo di Fabio, mandato fuori giri dopo un lungo scambio.
Il parziale si può dire che finisca qui. Fognini stacca la spina a livello mentale e Lorenzi fa filotto. Il toscano conquista infatti tutti e sei i giochi del secondo parziale, chiudendo velocemente la pratica.
6-0 in 23 minuti di gioco.

Terzo set: il monologo di Lorenzi non si ferma. Rovescio sparacchiato lungo dal ligure e break ottenuto già al secondo game.
Break legittimato dal gioco successivo chiuso con un ace. 3-0 Paolino in 12 minuti.
Sotto gli occhi della futura moglie, Fabio sembra avere una parvenza di reazione nel quarto gioco. Risale da 0-40 e si procura la palla per chiudere il filotto di giochi conseceutivi dell’avversario. Così non è. Troppi i gratuiti del tennista di Arma di Taggia che regala anche questo gioco a Lorenzi. 4-0 per il tennista senese e fischi dagli spalti per Fognini.
La partita diventa di difficile interpretazione, non si capisce infatti più dove stia il merito di Paolo e il demerito di Fabio. Lorenzi va comunque per la propria strada. Ace e 5-0.
La fine è dietro l’angolo; Fognini riesce a salvare l’onore interrompendo la striscia di giochi consecutivi vinti da Lorenzi a 11 ma Paolino chiude la contesa da lì a poco.
Smash vincente e 6-1 Lorenzi in mezz’ora di gioco.

La partita punto per punto

ATP Monte Carlo
Fabio Fognini
6
0
1
Paolo Lorenzi
2
6
6
Vincitore: P. LORENZI

F. Fognini ITA - P. Lorenzi ITA
01:21:46

0 Aces 7
2 Double Faults 4
53% 1st Serve % 58%
19/31 (61%) 1st Serve Points Won 24/37 (65%)
12/27 (44%) 2nd Serve Points Won 17/27 (63%)
5/10 (50%) Break Points Saved 4/6 (67%)
10 Service Games Played 11
13/37 (35%) 1st Return Points Won 12/31 (39%)
10/27 (37%) 2nd Return Points Won 15/27 (56%)
2/6 (33%) Break Points Won 5/10 (50%)
11 Return Games Played 10
31/58 (53%) Total Service Points Won 41/64 (64%)
23/64 (36%) Total Return Points Won 27/58 (47%)
54/122 (44%) Total Points Won 68/122 (56%)

31 Ranking 53
28 Age 34
Sanremo, Italy Birthplace Rome, Italy
Arma di Taggia, Italy Residence Siena, Italy
5’10″ (177 cm) Height 6’0″ (182 cm)
163 lbs (74 kg) Weight 169 lbs (76 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2004 Turned Pro 2003
3/4 Year to Date Win/Loss 8/7
0 Year to Date Titles 0
3 Career Titles 0
$7,199,642 Career Prize Money $2,238,063


Davide Sala


TAG: , , , , ,

35 commenti. Lasciane uno!

Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 12-04-2016 23:19

Penso sia ingiusto commentare negativamente la partita di Fognini anche perchè è al rientro dopo un infortunio abbastanza importante e quindi la sconfitta probabilmente ci sta. Probabilmente, come sempre, ha sbagliato i modi ma Fogna è così!

35
becu rules (Guest) 12-04-2016 22:34

Non ho visto il match ma non mi sorprende il risultato se non al limite nelle proporzioni del 2 e 3 set. Essendo la prima partita da mesi di Fabio ci può anche stare e non starei nemmeno ad esagerare con la dietrologia. Vediamo il prossimo paio di tornei sul rosso se è solo mancanza di (ri)adattamento mentale alla partita

34
vittorio (Guest) 12-04-2016 21:57

Sono strafelice per la vittoria di Lorenzi, certamente non un fuoriclasse, ma nemmeno … che non fa onore al tennis italiano. :razz:

33
Andreas Seppi 12-04-2016 21:42

Grande Paolino! Vamos!

32
Shuzo (Guest) 12-04-2016 21:35

Gran brutto risultato! Il tennis italiano ha bisogno che Fabio recuperi la forma e ricominci a vincere. Perdere da Lorenzi, che per quanto encomiabile sia sul piano della professionalità, è un gran brutto risultato. Speriamo che sia veramente dovuto solo al fatto che questo è il suo primo torneo dopo un paio di mesi di stop.

31
Alex81 12-04-2016 21:32

Allora non ho visto la partita e leggo commenti tutti diversi… qualcuno che mi spiega oggettivamente cosa è successo??

30
fabio (Guest) 12-04-2016 21:13

Scritto da zedarioz
Fabio a Montecarlo è una garanzia. Forse gli piace lo spettacolo del circo tanto caro ai Ranieri e ogni anno quando scende in campo gli manca solo il naso rosso e la parrucca riccia.
Venghino siore e siori… venghino…
ahahahah

quoto

29
fabio (Guest) 12-04-2016 21:08

@ Tweeners (#1572237)

senti va bene io ho sempre ammirato un giocatore come Paolo professionista serio e motivato,seppur limitato tecnicamente,se però Fognini nel 2 e 3 raccoglie un solo game contro un giocatore 35nne ripeto encomiabile ma con i suoi limiti tecnici visto che tutto ciò che ha vinto lo ha vinto a livello Challenger,più di qualche problema c’è non si possono accampare sogni di gloria.

28
fabio (Guest) 12-04-2016 21:03

Giusta conclusione Lorenzi vero professionista pur non dotato di grande tecnica,Fognini non ha testa

27
giuseppespartano (Guest) 12-04-2016 20:32

Scritto da donati n1
Spero abbia almeno il buon gusto a mente fredda di giustificare il tutto….

26
El rebaton (Guest) 12-04-2016 20:06

Mistero questa condizione fisica di Fognini.

25
Tweeners 12-04-2016 19:43

@ marvar (#1572133)

Perché cosa ha fatto?
Perché sembra che non ha fatto più un punto dopo un set…
Ma l’avete vista la partita? :roll:
Forse avrete anche notato il ritmo del servizio di Paolino dal secondo set in poi e anche la solidità che ha avuto negli scambi!
Non diamo solo demeriti a Fognini ma i meriti di un Lorenzi che dal secondo set in poi ha sbagliato quasi nulla!

24
fritz.n1 12-04-2016 19:17

Scritto da ale98
@ donati n1 (#1572117)
Ragazzi Fabio non è un campione o almeno ancora non lo ha dimostrato, e lo dico da suo tifoso. Un campione non rientra se sa che ha solo un set nelle gambe, un campione non butta le miriadi di partite che lui ha buttato in carriera.. Fabio è un ottimo tennista, se avesse ragionato da gran giocatore avrebbe dato forfait qui per riprendersi al meglio per tornare a Madrid o a Roma ma purtroppo anche da queste piccole cose si capisce la differenza tra lui e chessò Federer, ad esempio.. Roger ha capito che a Miami avrebbe fatto una brutta figura, e allora ha preferito rinunciare, questo avrebbe dovuto far lui rendersi conto che non era ancora il momento giusto per rientrare..

il campione infatti é re roger rientrato anche lui ..ma vincendo facile ..qui sta tutta la differenza del mondo :wink:

23
e-team (Guest) 12-04-2016 19:09

Se è rientrato evidentemente sta bene, quindi il crollo fisico in una partita durata 1 ora e poco più lo vedo poco credibile….si magari non aveva il ritmo partita però non credo neanche che sia andato a montecarlo avendo l’autonomia per giocare 20 minuti….Come quando un paio d’anni fa stava per prendere la bicicletta da Giraldo e si è ritirato…o come quando perse 6-4 6-0 da Krajinovic ad Amburgo…non stava male non aveva voglia che è diverso…

22
Tony71 (Guest) 12-04-2016 19:09

Troppo contento Paolo ti ammiro

21
giuseppespartano (Guest) 12-04-2016 19:07

Scritto da Elio
@ Tweeners (#1572071)
La critica non è xchè ha perso ! Forse ti è sfuggito qualcosa…

20
magilla (Guest) 12-04-2016 19:07

non mi aspettavo nulla di più….io fabio so che tornerà’……come e meglio di prima…..bene che ha avuto lorenzi per approfittarne

19
luigi (Guest) 12-04-2016 19:00

@ marvar (#1572133)

solito Fabio, meglio non giocare neanche se sai di durare solo una mezzora…

18
ale98 (Guest) 12-04-2016 18:32

@ donati n1 (#1572117)

Ragazzi Fabio non è un campione o almeno ancora non lo ha dimostrato, e lo dico da suo tifoso. Un campione non rientra se sa che ha solo un set nelle gambe, un campione non butta le miriadi di partite che lui ha buttato in carriera.. Fabio è un ottimo tennista, se avesse ragionato da gran giocatore avrebbe dato forfait qui per riprendersi al meglio per tornare a Madrid o a Roma ma purtroppo anche da queste piccole cose si capisce la differenza tra lui e chessò Federer, ad esempio.. Roger ha capito che a Miami avrebbe fatto una brutta figura, e allora ha preferito rinunciare, questo avrebbe dovuto far lui rendersi conto che non era ancora il momento giusto per rientrare..

17
ale85 (Guest) 12-04-2016 18:26

Anche io la penso come te… Se torni da un infortunio e dall’altra parte trovi un giocatore motivato, io trovo che sia del tutto normale perdere. Se poi volete rientri lampo con annesse vittorie, su terra rossa, poi non urlate allo scandalo quando vengono accusati di doping. Va bene così per Fabiolone, almeno per ora!

Scritto da Tweeners
Fognini c’ha provato ma la benzina è durata solo un set.
Criticarlo oggi è come sparare sulla croce rossa letteralmente.
Gli aspetta ancora del lavoro prima di essere pronto per altri tornei.

16
marvar (Guest) 12-04-2016 18:25

La cosa che mi da più fastidio e’l'atteggiamento che ha avuto dal secondo set in poi..Un Po di rispetto verso i suoi tifosi..ancora di piu’verso quelli che sono andati a Monaco per vederlo…Non e’ possibile…

15
Dre (Guest) 12-04-2016 18:24

La redazione per me avrebbe dovuto avere piú spirito: bloccare i commenti all’articolo e al posto della solita frase “non ci sono commenti, lasciane uno!” avrebbe dovuto mettere “non ci sono commenti”…

14
Sander (Guest) 12-04-2016 18:22

Bravo Paolo, sempre sul pezzo.

Su Fognini il mio timore e’ che si trovi tra l’incudine dell’infortunio appena passato e il martello del matrimonio…un tipo come lui dove gli basta un alito di vento per perdere la concentrazione non so quanto possa rendere in questo periodo ….temo sostituisca la catenina NMM con un papillon prematrimoniale…
contento di essere smentito….

13
donati n1 (Guest) 12-04-2016 18:19

Scritto da ale98
@ Tweeners (#1572071)
Ah allora qualcuno che la ensa come me c’è, il crollo di Fabio oggi è stato fisico e non mentale..

Direi 50 e 50….
Ma ripeto un vero campione non molla così
….

12
donati n1 (Guest) 12-04-2016 18:17

Spero abbia almeno il buon gusto a mente fredda di giustificare il tutto….

11
allofs (Guest) 12-04-2016 18:13

per roma se trova un buon tabellone puo fare la sorpresa, gli servono partite per entrare in forma-magari fare dei challenger-

10
Darios80 (Guest) 12-04-2016 18:12

Contentissimo x Paolino

9
ale98 (Guest) 12-04-2016 18:10

@ Tweeners (#1572071)

Ah allora qualcuno che la ensa come me c’è, il crollo di Fabio oggi è stato fisico e non mentale..

8
fogna (Guest) 12-04-2016 18:09

Contento per Paolo.

7
zedarioz 12-04-2016 18:08

Fabio a Montecarlo è una garanzia. Forse gli piace lo spettacolo del circo tanto caro ai Ranieri e ogni anno quando scende in campo gli manca solo il naso rosso e la parrucca riccia.
Venghino siore e siori… venghino…
ahahahah

6
Elio 12-04-2016 18:07

@ Tweeners (#1572071)

La critica non è xchè ha perso ! Forse ti è sfuggito qualcosa… :mrgreen:

5
Elio 12-04-2016 18:06

Cmq, un grande plauso a Paolino ! :cool:

4
Hagakure (Guest) 12-04-2016 18:05

ah ecco, non gli andava di incontrare Monfils al secondo turno…

3
atom (Guest) 12-04-2016 18:05

Fognini, il Balotelli del tennis—–

2
Tweeners 12-04-2016 18:04

Fognini c’ha provato ma la benzina è durata solo un set.
Criticarlo oggi è come sparare sulla croce rossa letteralmente.
Gli aspetta ancora del lavoro prima di essere pronto per altri tornei.

1

Lascia un commento