Circuito WTA Copertina, Entry List, WTA

WTA Brisbane, Shenzhen e Auckland: Entry list. Tris azzurro in Australia

24/11/2015 20:02 33 commenti
Roberta Vinci classe 1983, n.15 del mondo
Roberta Vinci classe 1983, n.15 del mondo

Queste le entry list della prima settimana del circuito WTA che inizierà il prossimo 4 gennaio.

I tornei saranno il WTA Premier di Brisbane ($881,100, hard) e i WTA International di Auckland ($226,750, hard) e Shenzhen ($426,750, hard) .

(Clicca per vedere l'entry list)
WTA Brisbane Inizio torneo: 04/01/2016 | Ultimo agg.: 31/12/2015 14:42

Main Draw (cut off: 42 - Data entry list: 24/11/15 - Special Exempts: 1/2)

  • 1. Halep
  • 2. Muguruza
  • 3. Sharapova
  • 4. Kerber
  • 5. Bacsinszky
  • 6. Suarez Navarro
  • 7. Bencic
  • 8. Vinci
  • 9. Errani
  • 10. Jankovic
  • 11. Azarenka
  • 12. Makarova
  • 13. Petkovic
  • 14. Stosur
  • 15. Schmiedlova
  • 16. Pavlyuchenkova
  • 17. Mladenovic
  • 18. Tsurenko
  • 19. Giorgi
  • 20. Cibulkova
  • 21. Brengle
  • 22. Cornet
  •  
  •  

Alternates

  • 1. Pereira (23)
  • 2. Lepchenko (24)
  • 3. Wickmayer (25)



(Clicca per vedere l'entry list)
WTA Shenzhen Inizio torneo: 04/01/2016 | Ultimo agg.: 01/01/2016 09:27

Main Draw (cut off: 101 - Data entry list: 24/11/15 - Special Exempts: 1/2)

  • 1. A Radwanska
  • 2. Kvitova
  • 3. Begu
  • 4. Niculescu
  • 5. Konta
  • 6. Bouchard
  • 7. Diyas
  • 8. Beck
  • 9. Babos
  • 10. Govortsova
  • 11. Zheng
  • 12. King
  • 13. Jovanovski
  • 14. Arruabarrena
  • 15. Rodina
  • 16. Linette
  • 17. Kontaveit
  • 18. Hsieh
  • 19. U Radwanska
  • 20. Friedsam
  • 21. Krunic
  • 22. Mitu
  • 23. Riske
  • 24. Dominguez Lino

Alternates

  • 1. Siniakova (25)
  • 2. Vekic (26)
  • 3. Kulichkova (27)
  • 4. Q Wang (28)
  •  
  •  



(Clicca per vedere l'entry list)
WTA Auckland Inizio torneo: 04/01/2016 | Ultimo agg.: 01/01/2016 09:28

Main Draw (cut off: 77 - Data entry list: 24/11/15 - Special Exempts: 1/2)

  • 1. V Williams
  • 2. Ivanovic
  • 3. Wozniacki
  • 4. Kuznetsova
  • 5. Stephens
  • 6. Vandeweghe
  • 7. Strycova
  • 8. Van Uytvanck
  • 9. Barthel
  • 10. Goerges
  • 11. Hradecka
  • 12. Doi
  • 13. Larsson
  • 14. Kovinic
  • 15. Mattek
  • 16. Mchale
  • 17. Witthoeft
  • 18. Hibino
  • 19. Dulgheru
  • 20. Maria
  • 21. Hercog
  • 22. Kasatkina
  • 23. Falconi
  • 24. Putintseva

Alternates

  • 1. Duque Marino (25)
  • 2. Rybarikova (26)
  •  

TAG: , , , , , , ,

33 commenti. Lasciane uno!

Maxi (Guest) 27-11-2015 11:03

Scelta giusta x tutte e tre le italiane proprio per esigenze di classifica:

– la Vinci per tentare la scalata alla Top 10
– la Errani per consolidare la Top 20
– la Giorgi per scendere velocemente sotto le 50

33
Leonardo (Guest) 26-11-2015 20:57

Secondo me sia la Errani sia la Vinci possono arrivare in Semifinale mentre la giorgi può arrivare ai quarti

32
Carlo (Guest) 26-11-2015 01:40

Scritto da Fabblack
@ geppy (#1493496)
Infatti ho scritto “quasi sicuri”.
Se poi non ti senti di avere buone possibilità di semifinale neanche da tds nr. 4, cosa ci vai a fare ad un torneo dove sei 19 dell’entry list?

Eggià, perchè secondo te una sa già chi si è iscritta e chi no, e può scegliere comodamente?
Facile parlare (a vanvera) dopo.

A priori sarebbe stato quasi logicoo che il livello di Shenzen fosse nettamente superiore ad Auckland, visto il monte premi doppio, ed invece non è così.
E se non fosse per la WTA che ha “convinto” almeno due top 10 ad andare in Cina, per compensare il pacco di soldi che le danno gli organizzatori, il livello sarebbe stato ancora più infimo.
Se quasi nessuna vuole andare in Cina, se non garbatamente “convinte”, qualche motivo ci sarà.

31
Pazzodicamila (Guest) 25-11-2015 23:04

Scritto da Fabblack
@ tommaso (#1493734)
Eventualmente poteva prendere l’aereo insieme a Radwanska, Kvitova e compagnia che a Shenzhen ci andranno ed avranno verificato che il volo c’è.
Stiamo parlando di superprofessioniste che non dovrebbero aver paura di prendere una aereo.
La Pennetta l’ha preso da Mosca per andare a giocare le Finals a Singapore pochi giorni dopo, ha 10 anni di più, ed è sopravvissuta

Amico, le tre da te citate se vanno in Cina e’ solo perche’ hanno ricevuto un assegnino che vale almeno quanto il doppio della vittoria.

30
adecor 25-11-2015 22:14

Scritto da Luigi44

Scritto da Laura
Ma Karin non e’ iscritta da nessuna parte????

Qualcuno ha informazioni su Karin Knapp? Per favore? Redazione, voi sapete come va la convalescenza e se è iscritta a qualche torneo in gennaio? Grazie mille

Dovrebbe rientrare direttamente agli Australian Open

29
Fabblack 25-11-2015 21:09

@ tommaso (#1493734)

Eventualmente poteva prendere l’aereo insieme a Radwanska, Kvitova e compagnia che a Shenzhen ci andranno ed avranno verificato che il volo c’è.
Stiamo parlando di superprofessioniste che non dovrebbero aver paura di prendere una aereo.
La Pennetta l’ha preso da Mosca per andare a giocare le Finals a Singapore pochi giorni dopo, ha 10 anni di più, ed è sopravvissuta

28
tommaso (Guest) 25-11-2015 19:18

Scritto da Fabblack
@ tommaso (#1493363)
Invece, essendo l’unico torneo che giocherà prima dell’AO valido per le teste di serie, Camila DOVEVA scegliere Shenzen, dove sarebbe stata testa di serie nr. 4, 110 punti quasi sicuri e montepremi quasi doppio dei normali International.
Per fare meglio a Brisbane le ci vuole un miracolo.
Le altre due hanno già una buona testa di serie assicurata a Melbourne.

Ma sì ci sta: andiamo a giocare in Cina, quando poi il primo Slam dell’anno, due settimane dopo, si gioca in Australia!

27
Luigi44 (Guest) 25-11-2015 11:25

Scritto da Laura
Ma Karin non e’ iscritta da nessuna parte????

Qualcuno ha informazioni su Karin Knapp? Per favore? Redazione, voi sapete come va la convalescenza e se è iscritta a qualche torneo in gennaio? Grazie mille

26
Fabblack 25-11-2015 10:32

@ geppy (#1493496)

Infatti ho scritto “quasi sicuri”.
Se poi non ti senti di avere buone possibilità di semifinale neanche da tds nr. 4, cosa ci vai a fare ad un torneo dove sei 19 dell’entry list?

25
geppy (Guest) 25-11-2015 10:21

@ Fabblack (#1493417)

Non so da dove ti viene questa sicurezza che la Giorgi se si fosse iscritta a Shenzen sarebbe arrivata alla semifinale. Nel cemento outdoor solo a New Heaven 2014 ha raggiunto la semifinale e a parte Us Open 2013 e Indian Wells 2014 non è mai andata oltre il terzo turno, venendo eliminata il più delle volte al primo o al secondo turno.

24
Laura (Guest) 25-11-2015 09:32

Ma Karin non e’ iscritta da nessuna parte???? 😥

23
Amantetennis (Guest) 25-11-2015 09:23

Non vedo l’ora che si ricominci, Roby già mi manca!! 😆

Certo che non leggere più il nome di Flà mi fa molto effetto……giuro mi sono venuti i brividi, non so esprimere quanto mi dispiace ancora tanto la sua uscita di scena!! 😥

C’est la vie…..

22
Fabio (Guest) 25-11-2015 02:28

Non è che Errani e Vinci abbiano altri piani in mente? Chissà, magari sono solo insensate speculazioni…

21
antonios (Guest) 25-11-2015 01:49

Scritto da radar
Vinci, Errani, Giorgi tutte al Premier: brave!
Cut off di Auckland più basso di Shenzhen, pur avendo un montepremi inferiore.

Stai studiando? Ci sono molte nostre amiche…due K K su tutte più una che fa l’occhietto…tanta roba, preparati. E forza Sammy!

20
Gaz (Guest) 24-11-2015 23:12

@ Carlo (#1493383)

Non e’ questione di spavalderia o meno,molte giocatrici di alto livello decidono di giocare tornei meno impegnativi per poter ritrovare le sensazioni con il campo in maniera progressiva,senza strappi iniziali specialmente dopo lunghi periodi di inattivita’senza impegni agonistici veri,molte lo fanno anche perché’non si sentono al massimo e hanno bisogno di ritrovare confidenza e ritmo.Sono scelte che spesso convido piuttosto che presentarsi a grandi tornei con l’approccio non giusto mentalmente e con una condizione ancora da accertare.Le 4 che hai nominato sono 4 grandi giocatrici abituate a lottare e superare difficili traguardi ma essendo giocatrici di un certo livello l’obiettivo e’presentarsi agli australian open nella maniera giusta,dietro la scelta di giocare questi tornei ci potrebbero essere anche altre motivazioni che non si sanno.
Stesso discorso che accosterei alla Vinci,per quanto riguarda le altre 2 loro si che hanno qualcosa da dimostrare e da dimostrarsi, da subito,quindi anche qui giusta l’idea di confrontarsi in un Premier.
Il livello medio si e’alzato notevolmente e non ci sono tornei facili anzi gli international sono quelli che rivelano giocatrici giovani in ascesa capaci di sorprendere.

19
Radwanska 24-11-2015 23:01

Redazione si hanno notizie su Shuai Peng? Si sa quando è previsto il ritorno? Da maggio non si sa nulla

18
Fabblack 24-11-2015 22:58

@ tommaso (#1493363)
Invece, essendo l’unico torneo che giocherà prima dell’AO valido per le teste di serie, Camila DOVEVA scegliere Shenzen, dove sarebbe stata testa di serie nr. 4, 110 punti quasi sicuri e montepremi quasi doppio dei normali International.
Per fare meglio a Brisbane le ci vuole un miracolo.
Le altre due hanno già una buona testa di serie assicurata a Melbourne.

17
Mattia 97 24-11-2015 22:34

Scritto da Giovanni
Io comunque un altro Errani-Bacsinszky non lo reggerei, le due sconfitte di quest’anno (in particolare quella di Pechino) non riesco proprio a levarmele dalla mente…

Che pugnalata al core quelle sue partite 😥

16
andreandre 24-11-2015 22:25

Se non ci saranno wc Roberta sarà tds n.8 a Brisbane

15
Golden Lady (Guest) 24-11-2015 22:20

Scritto da Michele
E Flavia?

🙁 🙁 🙁 :'( :'( :'(

14
Giovanni 24-11-2015 22:07

Io comunque un altro Errani-Bacsinszky non lo reggerei, le due sconfitte di quest’anno (in particolare quella di Pechino) non riesco proprio a levarmele dalla mente…

13
Giovanni 24-11-2015 22:02

Ma Karin? Qualcuno sa se ce la farà ad andare almeno agli AO?

12
Carlo (Guest) 24-11-2015 22:02

Non so se le nostre tre “moschettiere” si sono messe d’accordo prima, spero di sì, comunque sono non contento, ma ENTUSIASTA del fatto che abbiano senza paura scelto il torneo di gran lunga più difficile e di alto livello, ed è di alto livello anche perchè ci sono loro!

Al confronto le varie Aga, Petra, Caro, Venus, che hanno scelto cose più facili, fanno la classica figura delle avvoltoie.

Magari a posteriori ci si leccheranno le ferite, ma che bello vedere le nostre così spavalde e coraggiose. E mentre per Camila è nel DNA, e per Roberta è quasi un obbligo per il suo nuovo status, sono ammiratisimo della scelta di Sara, così controcorrente e per tanti versi inattesa, e per questo più apprezzabile, brava.

Ora speriamo solo di non avere troppo presto scontri fratricidi, almeno non prima delle semifinali…. :mrgreen:

11
myslice 24-11-2015 21:01

Non è incredibile vedere Roberta come nuova numero uno italiana (considerando che Flavia non giocherà più)? E pensare che prima degli US Open era la quinta… Lo sport è veramente imprevedibile!

10
tommaso (Guest) 24-11-2015 20:56

Scritto da Piper
@ radar (#1493339)
Anche Giorgi è brava? Bhe uno dei pochi che non dice che gica solo o quasi premier.

Solitamente quando la Giorgi si iscriveva ai Premier e le altre agli International era una presuntuosa. Ora sono tutte brave. Meglio così!

9
Mats 24-11-2015 20:49

Puntano in alto le nostre.
Brave!

8
Andrea not Petkovic 24-11-2015 20:42

Scritto da Giovanni

Scritto da Andrea not Petkovic
Bene! Mi sorprende la scelta di Sara, solitamente sceglie gli international quando può. Speriamo che quest’anno sia il suo anno, e se vuole farlo deve puntare in alto.

Concordo, quest’anno voglio un premier in bacheca per lei!
Comunque che belle queste entry list, mi fa pensare che in fin dei conti non dovremo aspettare moltissimo…

Mancano 41 giorni, ma sono troppi 😳 Sara purtroppo è una tennista che a livello di piazzamenti è invidiabile, però poi guardando ciò che ha vinto non rispecchia affatto la carriera. Un premier sarebbe bello, uno slam poi…. difficile ma non impossibile. Roland Garros 2016 non ti temo 😎

7
Michele (Guest) 24-11-2015 20:34

E Flavia? 🙁 🙁 🙁

6
Giovanni 24-11-2015 20:34

Scritto da Andrea not Petkovic
Bene! Mi sorprende la scelta di Sara, solitamente sceglie gli international quando può. Speriamo che quest’anno sia il suo anno, e se vuole farlo deve puntare in alto.

Concordo, quest’anno voglio un premier in bacheca per lei!
Comunque che belle queste entry list, mi fa pensare che in fin dei conti non dovremo aspettare moltissimo…

5
Andrea not Petkovic 24-11-2015 20:24

Bene! Mi sorprende la scelta di Sara, solitamente sceglie gli international quando può. Speriamo che quest’anno sia il suo anno, e se vuole farlo deve puntare in alto.

4
Piper (Guest) 24-11-2015 20:21

@ radar (#1493339)

Anche Giorgi è brava? Bhe uno dei pochi che non dice che gica solo o quasi premier.

3
radar 24-11-2015 20:11

Vinci, Errani, Giorgi tutte al Premier: brave!
Cut off di Auckland più basso di Shenzhen, pur avendo un montepremi inferiore.

2
andreandre 24-11-2015 20:09

Molto alto il livello a Brisbane

1