Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Toni Nadal sul match tra Federer e Djokovic alle Finals: “Non è stata una partita brillante da parte di Djokovic non era al livello a cui siamo abituati”

19/11/2015 06:30 22 commenti
Toni Nadal è il coach di Rafael Nadal
Toni Nadal è il coach di Rafael Nadal

Toni Nadal ha così valutato il confronto tra Roger Federer e Novak Djokovic alle Finals: “Non è stata una partita brillante da parte di Djokovic non era al livello a cui siamo abituati. Abbiamo giocato contro di lui a Pechino ed era un altro Djokovic”.

“Questo però non toglie nulla alla vittoria di Federer. Ho preferito che vincesse Roger per la competizione, nient’altro.”.


TAG: ,

22 commenti. Lasciane uno!

Kaiser (Guest) 19-11-2015 23:38

Scritto da TheDude
@ Kaiser (#1491333)
A me sembra più come se avesse detto “Nole ha giocato male, ma comunque bravo Roger”.
Se quando uno fa una dichiarazione deve stare attento a fare in modo che non ci possa essere la minima interpretazione negativa, allora nessuno dovrebbe dire mai niente. E direi che per quanto si voglia vedere del cattivo nell’affermazione di Toni, in ogni caso dovrebbe risultare quantomeno passabile.

No non nessuno, fidati detta come l’hai appena detta tu suona già diversa
Poi zio Toni può esprimere liberamente il suo pensiero come ha sempre fatto ci mancherebbe
Le dichiarazioni sono fatte per essere commentate

22
TheDude 19-11-2015 21:26

@ Kaiser (#1491333)

A me sembra più come se avesse detto “Nole ha giocato male, ma comunque bravo Roger”.
Se quando uno fa una dichiarazione deve stare attento a fare in modo che non ci possa essere la minima interpretazione negativa, allora nessuno dovrebbe dire mai niente. E direi che per quanto si voglia vedere del cattivo nell’affermazione di Toni, in ogni caso dovrebbe risultare quantomeno passabile.

21
Kaiser (Guest) 19-11-2015 20:11

Rispondo un po’ a tutti con questo post per evitare di riempire la pagina..
Djokovic non era al 100% questo è fuori discussione
La vera domanda è…questo djokovic era così facilmente battibile ?
La risposta secondo me è NO
Ragazzi le 6 sconfitte stagionali parlano chiaro
Non ha giocato tutto l’anno al 100% eppure solo 3 giocatori l’hanno battuto quest’anno
Karlovic a inizio stagione dopo la pausa invernale
Wawrinka con una prestazione STELLARE
Murray e Roger
Delle 6 sconfitte, 3 sono arrivate per mano di Roger
Io direi che le analisi fatte da Nole prima e zio Tony poi, non rendano affatto merito alla prestazione di Roger
Sottolineando il fatto che il Nole visto martedì non era il Nole di Pechino è come se dicesse che questo Nole l’avrebbe battuto pure Nadal
Zio Tony ha detto il vero ma ha sminuito eccome…”bravo roger ma nole ha fatto schifo”

20
TheDude 19-11-2015 20:11

@ Marcus91 (#1491298)

C’è scritto “Questo però non toglie nulla alla vittoria di Federer”. Più chiaro di così, non lo so io cosa doveva dire. Facciamo i seri, dici? Sul serio?

19
Marcus91 19-11-2015 18:45

Scritto da TheDude
@ Kaiser (#1491128)
Quasi nessuno direi, e infatti Toni ha anche riconosciuto il giusto merito a Federer.

Ma dai, dove rende merito a Federer, facciamo i seri 😕

18
TheDude 19-11-2015 14:29

@ Kaiser (#1491128)

Quasi nessuno direi, e infatti Toni ha anche riconosciuto il giusto merito a Federer.

17
TheDude 19-11-2015 14:27

@ Ktulu (#1491090)

Non è niente più e niente meno che un esempio in cui Djokovic ha giocato da paura (ovvero non come l’altro ieri con Federer), e si tratta dell’ultima volta che Rafa lo ha affrontato, quindi ci può anche stare che Toni prenda proprio quello come esempio.
Sul serio, non vedo veramente qual è il problema. Se non si può dire neanche una cosa del genere adesso cos’è che si può ancora dire?

16
Army 19-11-2015 14:00

Ma ha anche ragione…proprio come il Wawrinka e il Murray affrontati da Nadal in questi giorni erano bruttissime copie dei veri tennisti…

15
RogeRe (Guest) 19-11-2015 13:48

Quindi in semifinale nadal dovrebbe vincere facile!! Vero zio tony??

14
alexalex 19-11-2015 13:45

@ Kaiser (#1491128)

Secondo me nessuno lo avrebbe battuto così nettamente! però non credo che si sia trattato di forma fisica, piuttosto di motivazione! Secondo me, fosse stata una partita da dentro/fuori, non avrebbe fatto così tanti errori non forzati! Quando è in difficoltà e ci tiene, Djokovic punta ad allungare lo scambio più che provare il vincente per uscire dallo scambio! Con federer lo ha fatto sia a wimbledon che allo us open! Al Roland garros gli è andata male, ma wawrinka doveva tirare due o tre vincenti al limite per fare ogni punto!

13
Nadaliano 19-11-2015 13:27

Scritto da alexalex

Scritto da TheDude

Scritto da Nadaliano
Adesso si scateneranno gli haters

E infatti sta già succedendo. E’ clamoroso. Avrà detto un’ovvietà, ma cosa avrebbe detto di male anche stavolta?

Anche se avesse detto “il sole sorge dopo l’alba” sarebbe stato criticato.

Già. Anche se adesso che la bestia nera di Federer è diventato Djokovic (almeno nelle partite che contano) è lui quello preso più di mira.

12
fabrizio (Guest) 19-11-2015 13:21

Scritto da Kaiser
Pur dicendo cose vere sembra che battere il djokovic dell’altro ieri fosse cosa facile per chiunque…
Chiediamoci attualmente dei top ten chi avrebbe potuto battere in due set questo djokovic “fuori forma”…

Beh Federer sicuramente perché lo ha fatto, poi probabilmente Wawrinka e Murray visto che gia’ questo anno lo hanno fatto, per quanto riguarda Nadal non so quest’anno quando si sono incontrati non c’e’ praticamente mai stata partita, quindi il Nadal che abbiamo visto fino ad Ottobre non lo avrebbe battuto magari quello di questi giorni chi sa, anche se io credo di no.
Per quanto riguarda ZIO TONY come al solito le cose normali che ha detto sono fatte passare da qualcuno come gravi od offensive o sbagliate, a me sembrano cose che un po tutti noi pensiamo o abbiamo detto quindi nulla di piu’

11
Kaiser (Guest) 19-11-2015 12:42

Pur dicendo cose vere sembra che battere il djokovic dell’altro ieri fosse cosa facile per chiunque…
Chiediamoci attualmente dei top ten chi avrebbe potuto battere in due set questo djokovic “fuori forma”…

10
Raul Ramirez (Guest) 19-11-2015 12:25

Adesso al Libro delle cento scuse dell’Arrotino dobbiamo aggiungere l’Appendice con quelle dello Zio Toni….

9
alexalex 19-11-2015 12:00

Scritto da TheDude

Scritto da Nadaliano
Adesso si scateneranno gli haters

E infatti sta già succedendo. E’ clamoroso. Avrà detto un’ovvietà, ma cosa avrebbe detto di male anche stavolta?

Anche se avesse detto “il sole sorge dopo l’alba” sarebbe stato criticato.

8
Ktulu 19-11-2015 11:28

Scritto da TheDude

Scritto da Nadaliano
Adesso si scateneranno gli haters

E infatti sta già succedendo. E’ clamoroso. Avrà detto un’ovvietà, ma cosa avrebbe detto di male anche stavolta?

Poteva evitare la parte “abbiamo giocato contro di lui a Pechino ed era un altro Djokovic”… Che senso ha?!

7
superpeppe (Guest) 19-11-2015 11:03

Stavolta non ha detto niente di male

6
TheDude 19-11-2015 10:19

Scritto da Nadaliano
Adesso si scateneranno gli haters

E infatti sta già succedendo. E’ clamoroso. Avrà detto un’ovvietà, ma cosa avrebbe detto di male anche stavolta? 🙄

5
Daidolo (Guest) 19-11-2015 10:01

Patetico

4
Nadaliano 19-11-2015 09:51

Adesso si scateneranno gli haters :mrgreen:

3
Yes2.0 19-11-2015 09:35

Ennesima occasione persa dallo zio…

2
paoli (Guest) 19-11-2015 09:13

grazie mahatma!

1