Salvatore Caruso e le quali dell’Australian Open

12/10/2015 08:00 2 commenti
Nella foto Salvatore Caruso
Nella foto Salvatore Caruso

Ieri Salvatore Caruso era a Roma per l’A1 ed un amico ha avuto l’occasione di parlarci, vi dico in sintesi ciò che ha detto.

Intanto la programmazione da qui a fine stagione è la seguente: Casablanca, poi Brest (cemento indoor, è fuori di 5 ma pensa di entrare), e poi se non ha raccolto punti sufficienti per essere sicuro di essere nelle quali in Australia (attualmente è 208 ma ha circa 30 punti in scadenza, quindi potrebbe scendere intorno alla posizione 240), giocherebbe Ortisei, Brescia e Andria, almeno 2 di questi 3, però spera di essere sicuramente dentro e iniziare subito la preparazione perchè l’Australia è uno dei suoi obiettivi principali del suo 2016, insieme agli altri Slam.

Inoltre lui col suo staff oltre a lavorare sul dritto, che è migliorato tanto, sta cercando di lavorare su qualche dettaglio per perfezionare il servizio. Poi alla solita domanda sulla superficie preferita, ha detto che ritiene di essere più un giocatore da cemento, ma che essendo cresciuto sulla terra non ha una vera e propria superficie preferita e si diverte a giocare su entrambe.


AndryReax


TAG: , ,

2 commenti

ziogabry (Guest) 12-10-2015 11:11
2
ziogabry (Guest) 12-10-2015 09:48

Sulla pagina Facebook di tennisPress trovate l’intervista completa con relativo video

1

Lascia un commento