Davis Cup: Yannick Noah ad un passo dalla panchina della Francia

15/09/2015 07:00 5 commenti
Yannick Noah ad un passo dalla panchina della Francia
Yannick Noah ad un passo dalla panchina della Francia

Secondo il sito web France Info, la Federazione Francese di Tennis ha offerto l’incarico di capitano di Coppa Davis a Yannick Noah.

Noah pare abbia accettato questa offerta e la federazione vorrebbe anche Cedric Pioline nello staff tecnico.

Il contratto dell’attuale capitano di Davis, Arnaud Clement, scadrà alla fine del 2016, ma secondo France Info, i suoi giorni in carica “sono contati”.
Jo Wilfried Tsonga e Richard Gasquet avrebbero chiesto la testa del capitano Clement per alcune divergenze risalenti alla finale di Davis Cup 2014.


TAG: , , ,

5 commenti

Salviati (Guest) 16-09-2015 19:50

Scritto da Luca da Sondrio
Il fatto che nessuno abbia ancora messo un commento a questa notizia, mentre ci sono già 18 commenti all’articolo sulla pizza di Robin Haase, mi fa pensare due cose. La prima è che la stragrande maggioranza degli utenti di livetennis.it hanno meno di trent’anni e non ricordano (o non sanno chi sia) il grande Yannick Noah. La seconda non la dico…

Sulle due cose sono d’accordo con te, soprattutto sulla seconda. Raccogliendo il tuo invito al commento, non capisco il senso di questa operazione, dato che non amo le minestre riscaldate… Né amo che uomini e donne siano gestiti da uno stesso capitano; né amo che un capitano resti in carica per troppi anni di seguito. Le tre situazioni hanno in comune un conservatorismo anacronistico in un periodo in cui c’è poco da conservare se non i privilegi di gruppi ristretti.

5
manuel (Guest) 15-09-2015 18:57

NOAH DESTINATO A FAR MIGLIORARE LA FRANCIA IN DAVIS CUP…CLEMENT HA GIà SBAGLIATO TANTO E TROPPO.

4
Luca da Sondrio (Guest) 15-09-2015 17:48

Scritto da Luca da Sondrio
Il fatto che nessuno abbia ancora messo un commento a questa notizia, mentre ci sono già 18 commenti all’articolo sulla pizza di Robin Haase, mi fa pensare due cose. La prima è che la stragrande maggioranza degli utenti di livetennis.it hanno meno di trent’anni e non ricordano (o non sanno chi sia) il grande Yannick Noah. La seconda non la dico…

E in questo momento i commenti all’articolo sulla pizza di Robin Haase sono già saliti a trentatré…

3
Andrea not Petkovic 15-09-2015 16:26

Scritto da Luca da Sondrio
Il fatto che nessuno abbia ancora messo un commento a questa notizia, mentre ci sono già 18 commenti all’articolo sulla pizza di Robin Haase, mi fa pensare due cose. La prima è che la stragrande maggioranza degli utenti di livetennis.it hanno meno di trent’anni e non ricordano (o non sanno chi sia) il grande Yannick Noah. La seconda non la dico…

Sinceramente parlando della Francia tennistica mi importa poco, non mi piacciono i giocatori francesi (eccetto Monfils e Paire e Mahut. I vari Gasquet, Tsonga, Simon, Chardy, Mannarino etc. non mi piacciono molto). Poi se se ne va Clement che di simpatia non me ne ha mai fatta tanta sono contento per loro :mrgreen:

2
Luca da Sondrio (Guest) 15-09-2015 14:14

Il fatto che nessuno abbia ancora messo un commento a questa notizia, mentre ci sono già 18 commenti all’articolo sulla pizza di Robin Haase, mi fa pensare due cose. La prima è che la stragrande maggioranza degli utenti di livetennis.it hanno meno di trent’anni e non ricordano (o non sanno chi sia) il grande Yannick Noah. La seconda non la dico…

1

Lascia un commento