Us Open 2015 Copertina, WTA

Serena Williams dopo la sconfitta dichiara: “Roberta ha giocato il miglior tennis della sua vita, una partita da pazzi”

12/09/2015 08:17 46 commenti
Serena Williams classe 1981, n.1 del mondo
Serena Williams classe 1981, n.1 del mondo

Serena Williams ha reso onore alla vittoria di Roberta Vinci agli Us Open.

Dichiara l’americana: “Roberta ha giocato il miglior tennis della sua vita, una partita da pazzi.
E’ una over 30 che ancora ci prova in ogni modo, le faccio i complimenti per questa vittoria.
Io non ho giocato al mio meglio ma ha meritato di vincere. E’ stata migliore di me. Ha avuto più energia. Non le ho messo pressione col mio gioco e lei sentiva molto bene la palla.
Ho giocato già contro altre giocatrici nel torneo che venivano a rete. Lei utilizzava molto il back, ma anche le altre giocatrici utilizzavano il back. Quindi no, il suo gioco non mi dava così fastidio”.

“Sono comunque contenta di aver vinto a Wimbledon, quest’anno ho vinto 3 tornei dello Slam e ne ho vinto 4 consecutivi dall’anno scorso.
È un’ottima cosa, quindi sì, la stagione è sicuramente positiva.
Emotivamente ero svuotata oggi come a Wimbledon o quasi, ed è stato difficile. C’ho provato. E’ andata meglio rispetto agli Australian Open quando ho mollato durante il match. Qui ho cercato un modo per giocare meglio, ma non ho potuto. Ho giocato tanti match tosti in questo periodo, perciò non è stato facile essere al 100%”.


TAG: , , , ,

46 commenti. Lasciane uno!

Lello7 (Guest) 13-09-2015 13:03

Scritto da Gae

Sì è chi erano gli avversari della Graf? La Sanchez? La Sabatini? La navratilova a 102 anni?dai su per favore siamo obbiettivi,steffi è una delle più grandi della storia ma serena è un altra cosa.ha cambiato il tennis,e ti faccio qualche nome di tennista che ha dovuto affrontare :Venus,Capriati, Davenport, Pierce, Henin ,clijsters,mauresmo,hingis,ed erano tutte nel fiore degli anni.ora vorrei tu mi facessi i nomi delle avversarie della Graf escludendo la seles per ovvi motivi

I nomi di alcune delle avversarie contro cui si è dovuta cimentare la Graf, (perlomeno nella seconda parte della sua carriera) li hai fatti tu stesso: escludendo la Henin, la Graf ha infatti giocato contro tutte le tenniste “nel fiore degli anni” da te citate, e con tutte quante può vantare un saldo più che positivo negli head to head. Se non ti fidi, controlla pure sul sito della WTA.

La verità è che si tenta in tutti i modi di sminuire la Graf, tirando costantemente in ballo, fino alla nausea, l’accoltellamento subito dalla Seles nel 1993. Ma anche ammettendo che quel brutto episodio abbia davvero favorito la tennista tedesca, resta il fatto indiscutibile che la Graf, per vincere i suoi ultimi slam, ha dovuto comunque battere avversarie che per talento, autorevolezza, titoli vinti e soprattutto intelligenza tattica (oggi semi-sconosciuta) erano decisamente superiori alle mezze figuranti di cui si è sbarazzata Serena nel suoi ultimi quattro trionfi major. Il raffronto è abbastanza impietoso: da un lato, avevamo la agguerrita Arantxa Sanchez, la talentuosa Novotna, la rediviva Seles stessa, e la Hingis nel suo periodo top, ovvero tutte atlete che messe insieme hanno vinto la bellezza di 19 slam; dall’altro, invece, (escludendo la Sharapova, regolarmente umiliata) abbiamo Wozniacki, Safarova e Muguruza, che, senz’offesa, alla voce “slam vinti” registrano un impietoso zero spaccato.

46
Gae (Guest) 13-09-2015 09:57

@ Wotan tennis (#1448014)

Sì è chi erano gli avversari della Graf? La Sanchez? La Sabatini? La navratilova a 102 anni?dai su per favore siamo obbiettivi,steffi è una delle più grandi della storia ma serena è un altra cosa.ha cambiato il tennis,e ti faccio qualche nome di tennista che ha dovuto affrontare :Venus,Capriati, Davenport, Pierce, Henin ,clijsters,mauresmo,hingis,ed erano tutte nel fiore degli anni.ora vorrei tu mi facessi i nomi delle avversarie della Graf escludendo la seles per ovvi motivi

45
Ga (Guest) 13-09-2015 09:47

@ Wotan tennis (#1448174)
Ma che film hai guardato??serena ha sempre asfaltato le belghe,solo quando si è allontanata dal tennis per i suoi motivi Henin e clijsters hanno vinto degli slam.aggiungo che per un bel periodo serena è tornata a mezzo servizio (ingrassata e svogliata ) e ha perso qualche volta con loro,se fosse stata più presente sarebbe già a 30 slam e tanti saluti al belgio

44
Stefan Navratil (Guest) 12-09-2015 20:59

@ Wotan tennis (#1448174)

Steffi dopo l’accoltellamento di Monica aveva come unica avversaria seria Arantxa Sancez che con tutto il rispetto, non è un monumento del tennis, e ci ha perso anche alcuni match importanti se parliamo di scarsità di avversarie di valore. Se parliamo del Grande Slam ha battuto in finale due anziane campionesse e una mezza, tale
Sabatini (in semifinale a Wimbledon non ha giocato contro Chrissie, quindi ha vinto il GS con un match in meno). Non parliamo dell’oro olimpico che era, all’epoca, un torneino ridicolo come quell’anno Steffi ne ha vinti a dozzine (non aggiunge nulla). La grandezza di Steffi non risiede nel GS, che resta un impresa, ma nell’insieme della cariera (nessuno considererebbe la Hingis il goat anche se avesse vinto la finale del Rolando contro la Majoli, fermo restando gli altri titoli conquistati).Serena resta grandissima anche senza GS. Discutere su chi è la più grande non porta ad un risultato, i numeri si possono guardare da tanta angolazioni diverse e non dicono tutto. A me piace considerare i risultati, la persona, la storia, la musica del gioco espresso e dal nicck name non è difficile capire chi continuo a rimpiangere e a rivedere in nelle sempre più rare volè del tennis robotizzato di adesso!

43
Stefan Navratil (Guest) 12-09-2015 20:33

@ DYLAN1998 (#1447957)

Il 90% degli italiani non paga le tasse, qualcuno ha anche il coraggio di dire che fanno bene, resta cumunque un reato!

42
Wotan tennis 12-09-2015 19:35

@ Maury (#1448157)

So che quello era un pazzo, volevo solo dire che anche lei ha perso due anni, 1997 1998, in un momento in cui dominava totalmente le avversarie, aveva vinto nei due anni precedenti, 1995 1996, 6 tornei dello slam e non ha vinto i due Australian solo perché non ha potuto giocarli per infortuni altrimenti probabilmente sarebbe scappato un altro slam, perdendo solo due partite all’anno. Dico solo che quel che il pazzo le ha dato la sorte glielo ha tolto. Anche Serena ha avuto le sue fortune: fino a che ci sono state in giro la Henin e la Clijsters, non dominava per nulla il circuito, anzi con le belghe ci perdeva costantemente anche e soprattutto nei tornei dello slam, poi le due si sono ritirate anticipatamente ed è cominciato il suo dominio incontrastato soprattutto per la mancaza di avversarie serie.

41
Maury 12-09-2015 19:22

@ Wotan tennis (#1448014)

Hai ragione in tutto il tuo discorso, tranne in una cosa…. Non è stata la sorte a darle quei “due” anni (che poi lo sappiamo non sono stati due visto che Monica in realtà non è mai tornata) ma un pazzo, i problemi fisici in una carriera ci stanno per tutte (come quelli Steffi) i pazzi non sono parte del gioco 🙂 Diamo a Cesare quel che è di Cesare, Serena e Steffy sono entrambe grandissime, seppur con caratteristiche diverse. Fare i paragoni tra queste due è inutile

40
Wotan tennis 12-09-2015 18:54

@ gas (#1448074)

Capisco il tifo, ma vorrei sapere su quali parmetri ti basi per dire che è la più forte di sempre: hai visto giocare la Navratilova, la Evert o la Graf? per non parlare della Smith Court o della King? mi spieghi perchè è più grande di loro?
Non è una polemica, vorrei solo capire su cosa ti basi per fare una affermazione del genere: risultati, completezza del gioco, valore delle avversarie?

39
Wotan tennis 12-09-2015 18:32

@ l Occhio di Sauron (#1448038)

Anche la Graf che nel 1999 ha fatto piangere la Hingis non è stata meno strepitosa! 😀

38
gas (Guest) 12-09-2015 18:32

Alla fine un po mi dispiace per serena.ma la finale italiana è tanto.resta a mio avviso la migliore di sempre.non é una sconfitta che cambia il quadro generale . Resta di un’altra categoria.

37
l Occhio di Sauron 12-09-2015 18:03

@ Wotan tennis (#1448014)

Sottoscrivo ogni tua parola, è come se tutti avessero bisogno di decretare i campioni attuali come i migliori di sempre a prescindere, magari è anche un’esigenza commerciale ma a me sta abbastanza sulle balle perché è mancare di rispetto ai campioni passati 😉

Graf strepitosa fino all’arrivo della Seles

36
Wotan tennis 12-09-2015 17:33

È la prima volta che scrivo in questo sito ho 42 anni e seguo il tennis dagli anni ’80: scusate ma sono stanco di leggere che Serena Williams sia la più forte di tutti i tempi. Capisco che la memoria al giorno d’oggi sia corta e si consideri il passato come qualcosa che ormai non conta più, ma Steffi Graf il grande slam lo ha fatto veramente ed ha anche vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi nello stesso anno facendo coniare il termine Golden Slam. Se questo non bastasse, nel realizzare l’impresa, Steffi ci ha messo dentro due altre imprese straordinarie ed uniche, la fantastica finale del Roland Garros dove (cosa unica ed irripetibile nella storia del tennis) ha battuto 6-0 6-0 Natalia Zvereva che di certo non sarà stata una super campionessa ma che di certo è paragonabile ad una Safarova o ad una Muguruza di questo periodo, e poi un mese dopo ha compiuto la super impresa di battere sul centrale di Wimbledon Martina Navratilova, recuperando un set ed un break di svantaggio, che non perdeva su quei campi da 6 anni ed era in striscia vincente da 48 partite. Nella sua corsa slam comprendendo anche le Olimpiadi quindi 5 tornei e 34 partite solo due set. A questo va aggiunto che ha fatto in quegli anni 13 finali slam consecutive ed ha mancato un secondo gran slam solo perché Arantxa Sanchez ha compiuto un’impresa straordinaria nel Roland Garros del 1989. Va anche aggiunto che all’epoca le superfici erano veramente diverse, e la terra era lentissima mentre l’erba era velocissima, il rebound ace di Melbourne era una gomma molto diversa dal cemento degli Us Open, non come le superfici di ora dove la terra e velocissima e l’erba lentissima in modo da omologare il gioco.
Poi la Graf ha continuato con una carriera straordinaria costellata di grandi vittorie e di brucianti sconfitte, di infortuni terribili e di rinascite eccezionali fino alla mitica vittoria su Martina Hingis al Roland Garros del 1999.
L’unico neo sulla sua carriera è stato sicuramente l’accoltellamento della Seles ma, come ha avuto il vantaggio di giocare per due anni senza la rivale, bisogna anche ricordare che poi quando dominava a mani basse il circuito, più di quanto Serena faccia adesso, ha avuto l’infortunio al ginocchio che le ha impedito di giocare per due anni. Alla fine quello che le è stato dato dalla sorte le è stato anche tolto. Ci sarà un motivo se è stata eletto alla fine del secolo scorso tennista del secolo e migliore atleta nei giochi con la palla.

35
Luis (Guest) 12-09-2015 16:32

@ DYLAN1998 (#1447777)

Infatti la redazione dovrebbe farlo

34
DYLAN1998 12-09-2015 16:23

Scritto da myslice

Scritto da DYLAN1998

Scritto da myslice
Non è tanto quello che ha detto, ma come l’ha detto. L’ha detto in un modo strafottente, senza rispondere a diverse domande dei giornalisti di proposito

Tu come l’avresti detto? Fallito il GRANDE SLAM, saresti andato in conferenza stampa tutto felice?

C’è modo e modo di reagire… da una grande campionessa come lei mi sarei aspettato un comportamento più pacato. Se vuoi guardare il video capirai…
http://www.usopen.org/en_US/video/2015-09-11/28u0fgimsgfocprlbkudmk1ygrd90uqu.html?chip=2

La conferenza stampa l’avevo già vista. Si è anche “trattenuta”, io avrei fatto peggio. E anche tu, ne sono certo. Ci teneva. Grande Slam, torneo di casa, ventiduesimo Slam. Insomma, un comportamento pacato lo si ha quando si ha poco da perdere. E Serena, da perdere, aveva tutto. Poi rimane la tennista più forte della storia, eh. Anzi, io spero nel Golden Slam.

33
DYLAN1998 12-09-2015 16:17

Scritto da Stefan Navratil
@ DYLAN1998 (#1447777)
Il rispetto per l’avversario lo si deve dimostrare fuori dal campo (quando è più facile) e Serena generalmente la fa, ma, soprattutto, in campo (quando certamente è più difficile vista la tensione del momento) e Serena sul campo non è proprio composta e rispettosa. Non lo farà con l’intento di destabilizzare l’avversaria ma quelle urla strazianti, le sceneggiate e i cam’on urlati in faccia alle avversarie generalmente ottengono quell’effetto. Bene ha fatto ieri Roberta a riderne e continuare a fare il suo gioco, in fondo si tratta “solo” di Tennis.

Ripeto: il 90% delle tenniste fa così. Quelle che non lo fanno, come Camila Giorgi, vengono criticate perché apatiche. Ma decidetevi.

32
DYLAN1998 12-09-2015 16:16

Scritto da Gualtiero

Scritto da DYLAN1998
Comunque ci sono alcuni commenti che dovrebbero essere eliminati. “Antisportiva”, ma scherziamo?

il comportamento in campo di Serena Williams e’ quasi sempre vergognoso. Sembra una bambina capricciosa, e’ sdegnata ogni volta che qualcuno osa vincere un punto contro di lei e urla sguaiatamente per intimorire le avversarie quando lo fa lei

Ma tutte urlano per caricarsi e intimorire, al contempo, l’avversaria. Non è mica la sola. Suvvia.

31
Gat (Guest) 12-09-2015 15:34

Scritto da radar
Che non era una Serena super lo si è visto in tutto il torneo.E poi c’è ancora chi pensa che con Venus non sia stata una pagliacciata..

L´ávevo gia´ detto in un commento prima del match di wimbledon tra le 2 williams che venus non si sarebbe messa tra le ruote della sorella per il raggiungimento di tale prestigioso grande slam a maggior ragione qui a new york quando mancavano solo 2 partite,Venus beneficiera´ di 2 bonus da parte di Serena da qui´in poi.
Per il resto concordo e aggiungo che neanche negli altri 3 slam vinti aveva convinto anzi la clamorosa eliminazione la schivata piu´ volte per un soffio ma e´ anche questa la sua superiorita´VINCERE SLAM SENZA CONVINCERE
Sono Gaz non Gat come erroneamente scritto di sopra

30
Stefan Navratil (Guest) 12-09-2015 15:15

@ DYLAN1998 (#1447777)

Il rispetto per l’avversario lo si deve dimostrare fuori dal campo (quando è più facile) e Serena generalmente la fa, ma, soprattutto, in campo (quando certamente è più difficile vista la tensione del momento) e Serena sul campo non è proprio composta e rispettosa. Non lo farà con l’intento di destabilizzare l’avversaria ma quelle urla strazianti, le sceneggiate e i cam’on urlati in faccia alle avversarie generalmente ottengono quell’effetto. Bene ha fatto ieri Roberta a riderne e continuare a fare il suo gioco, in fondo si tratta “solo” di Tennis.

29
myslice 12-09-2015 14:00

Scritto da DYLAN1998

Scritto da myslice
Non è tanto quello che ha detto, ma come l’ha detto. L’ha detto in un modo strafottente, senza rispondere a diverse domande dei giornalisti di proposito

Tu come l’avresti detto? Fallito il GRANDE SLAM, saresti andato in conferenza stampa tutto felice?

C’è modo e modo di reagire… da una grande campionessa come lei mi sarei aspettato un comportamento più pacato. Se vuoi guardare il video capirai…
http://www.usopen.org/en_US/video/2015-09-11/28u0fgimsgfocprlbkudmk1ygrd90uqu.html?chip=2

28
Gualtiero 12-09-2015 13:46

Scritto da DYLAN1998
Comunque ci sono alcuni commenti che dovrebbero essere eliminati. “Antisportiva”, ma scherziamo?

il comportamento in campo di Serena Williams e’ quasi sempre vergognoso. Sembra una bambina capricciosa, e’ sdegnata ogni volta che qualcuno osa vincere un punto contro di lei e urla sguaiatamente per intimorire le avversarie quando lo fa lei

27
Marco93 12-09-2015 13:05

Sto ridendo tantissimo.. Ha preso una grande batosta. Quante gioie ieri!

26
Elio 12-09-2015 12:58

Scritto da Vennera
Secondo me Roberta Vinci ha giocato meglio in passato, altroché. Però vogliamo dire che questo Cinà è un mago?

Ah si ? Quando ? Lei stessa ha detto che era la sua più bella partita da quando gioca ! Forse ne capisce un po’, o no ? 🙄

25
DYLAN1998 12-09-2015 12:56

Scritto da myslice
Non è tanto quello che ha detto, ma come l’ha detto. L’ha detto in un modo strafottente, senza rispondere a diverse domande dei giornalisti di proposito

Tu come l’avresti detto? Fallito il GRANDE SLAM, saresti andato in conferenza stampa tutto felice?

24
DYLAN1998 12-09-2015 12:53
23
DYLAN1998 12-09-2015 12:53

Comunque ci sono alcuni commenti che dovrebbero essere eliminati. “Antisportiva”, ma scherziamo?

22

Vai a casa maleducata e antisportiva vai va 😉

21
pastaldente 12-09-2015 11:41

Fallito il Grande Slam! 😎

20
Paolo (Guest) 12-09-2015 11:24

@ genoa (#1447663)

Ma cosa merita si accontentasse di quello che ha vinto e basta

19
Vennera 12-09-2015 10:57

Secondo me Roberta Vinci ha giocato meglio in passato, altroché. Però vogliamo dire che questo Cinà è un mago?

18
l Occhio di Sauron 12-09-2015 10:49

L’ha presa bene direi! 😆

17
utente non registrato 12-09-2015 10:37

tutti professori…vorrei vedere voi se dovendovi giocare un gs e avendone perso l opportunita sareste andati in conferenza stampa con un sorriso a 32 denti a complimentarvi della prestazione del vostro avversario…anzi si e perfino troppo controllata….io avrei detto peste e corna contro colei che mi ha distrutto il sogno….la verita è che serena meritava di essere ricordata come la piu grande d tutti i tempi con questa eventuale vittoria….per me cmq lo e…..ora la vinci almeno si impegni a vincerla la finale-anche se so gia come finira-cosi almeno avra la magrissima consolazione di essere stata battuta dalla vincitrice del torneo

16
leo_stanimal 12-09-2015 10:36

MAJINBU GO HOME!

15
genoa 12-09-2015 10:27

Serena avrebbe meritato di fare il Grande Slam e io ci speravo, ma da italiano sono contentissimo e durante la partita ho tifato Vinci

14
stefre (Guest) 12-09-2015 10:24

Si sente ancora, proveniente da NY, l’eco della clamorosa risata che ha seppellito SW insieme con tutti i suoi tifosi.

13
myslice 12-09-2015 10:15

Non è tanto quello che ha detto, ma come l’ha detto. L’ha detto in un modo strafottente, senza rispondere a diverse domande dei giornalisti di proposito

12
Pallettaro Mingherlino (Guest) 12-09-2015 10:11

Serena non era al meglio e la pressione del Grande Slam l’ha sentita, eccome se l’ha sentita.
In altre circostanze, la Williams ha spesso saputo ben gestire i momenti critici di una partita, perchè per lei vincere un torneo è una cosa normale, ci è abituata e quindi riesce a mantenere la freddezza necessaria nelle fasi decisive del match.
Ma in questo caso non si trattava di vincere un torneo qualsiasi, e nemmeno di vincere un USopen qualsiasi (ne ha già vinti 6), bensì di vincere un torneo che le consegnava il Grande Slam, ossia un traguardo storico riuscito solo a pochissimi Grandi nell’intera storia del tennis. Un treno che le passava davanti e che non le passerà mai più, come del resto non è passato davanti nemmeno a Federer, Nadal, Sampras, Navratilova, Evert, Borg, McEnroe, Lendl, ecc. ecc.
Ovvio che abbia avuto la tremarella, anche lei è un essere umano, e naturalmente ha giocato male e giustamente ha perso.
Grandissima Roberta Vinci, grande anche Serena a riconoscere ed accettare la sconfitta.

11
jo (Guest) 12-09-2015 10:03

il problema di serena è fisico…a mio parere è molto sovrapeso

10
Tiziano p (Guest) 12-09-2015 09:52

Sono convinto che Serena avrebbe cmq perso oggi con Flavia….

9
radar 12-09-2015 09:39

Che non era una Serena super lo si è visto in tutto il torneo.
E poi c’è ancora chi pensa che con Venus non sia stata una pagliacciata..

8
pasanen84 (Guest) 12-09-2015 09:32

Majinbu’ serena!! Ahaha..mi sta un po’ sulle balle devo dire la verita’! Grande robi

7
Antonio (Guest) 12-09-2015 09:32

E non ė per niente dispiaciuta di non aver fatto il GS bloccata dalla numero 43 al mondo? Dai su un po’ di giustizia io al suo posto rosicherei come un matto!!

6
asso (Guest) 12-09-2015 09:32

Il suo gioco non mi dava fastidio… 😯 Ah ok, ora è tutto chiaro! Cara Serenona questa è stata una bella lezione di tennis, tecnico-tattica.

5
Miiiiii (Guest) 12-09-2015 09:24

Bene, per chi aveva ancora dubbi sulla qualità del tennis espresso ieri da Roby, legga e rilegga la dichiarazione dell’indiscussa tennista numero 1 del decennio

4
Mamo (Guest) 12-09-2015 08:51

ops, di meno

3
Mamo (Guest) 12-09-2015 08:50

Se avesse urlato dimeno, forse avrebbe avuto più energia per giocare…..

2
Luke (Guest) 12-09-2015 08:32

Certo non ha bisogno di un grande SLAM per sentirsi grande, la più grande ! 🙂

1