Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Portoroz: Primo successo in carriera nel circuito challenger per Luca Vanni (Video)

15/08/2015 21:55 128 commenti
Luca Vanni classe 1985,  n.141 ATP
Luca Vanni classe 1985, n.141 ATP

Luca Vanni ha conquistato questa sera il torneo di Portoroz (€42,500 H, cemento).
Lucone ha sconfitto in finale per 63 76 (6) lo sloveno Grega Zemlja.

Per Vanni è il primo successo in carriera nel circuito Challenger, dopo aver vinto in precedenza 16 tornei future.

Da segnalare che Lucone nel secondo parziale sul 4 a 5, ed era alla battuta, ha annullato una palla set all’avversario, prima di vincere la partita al tiebreak per 8 punti a 6, piazzando il minibreak decisivo sul 6 pari e dopo aver recuperato uno svantaggio di 3 a 5.


SLO Challenger Portoroz – Cemento
F Vanni ITA – Zemlja SLO (0-0) ore 20:00

CH Portoroz
Luca Vanni [6]
6
7
Grega Zemlja
3
6
Vincitore: L. VANNI

01:40:37
15 Aces 4
1 Double Faults 1
58% 1st Serve % 63%
37/43 (86%) 1st Serve Points Won 30/42 (71%)
17/31 (55%) 2nd Serve Points Won 15/25 (60%)
2/2 (100%) Break Points Saved 3/4 (75%)
11 Service Games Played 10
12/42 (29%) 1st Return Points Won 6/43 (14%)
10/25 (40%) 2nd Return Points Won 14/31 (45%)
1/4 (25%) Break Points Won 0/2 (0%)
10 Return Games Played 11
54/74 (73%) Total Service Points Won 45/67 (67%)
22/67 (33%) Total Return Points Won 20/74 (27%)
76/141 (54%) Total Points Won 65/141 (46%)


Vanni ITA – Zemlja SLO
Jun 04, 1985 Birthday: Sep 29, 1986
30 years Age: 28 years
Italy Italy Country: Slovenia Slovenia
141 Current rank: 290
100 (Jun 08, 2015) Highest rank: 43 (Jul 15, 2013)
590 Total matches: 748
$145 447 Prize money: $1 082 572
379 Points: 159
Right-handed Plays: Right-handed



La vittoria di Luca


TAG: , , ,

128 commenti. Lasciane uno!

Tifoso degli italiani (Guest) 16-08-2015 20:25

Scritto da Il Ghiro
In controtendenza il mio idolo( lo invidio davvero) Becuzzi, che resta italiano nonostante le offerte estere e gioca dove c…. gli pare, in tutti i continenti, isole comprese.

Davvero esistono offerte estere per far cambiare nazionalità a uno come Becuzzi? 😯

128
Gabry (Guest) 16-08-2015 16:34

Grandissimo Luchino dal Gabry

127
Il Ghiro (Guest) 16-08-2015 13:33

@ pierre hermes the picasso of pastry (#1421857)

E’ la nuova frontiera dello sport, se tifi calcio devi chiederti se gli acquisti siano compatibili con il Financial Fair Play, se tifi basket (Cantù , per legarci all’Arcibaldo) devi fare i conti con budget sempre più ridotti, purtroppo la crescita dei giocatori e la loro programmazione tennistica dipendono dai soldini…ultimamente, nuovissima frontiera, anche la nazionalità dipende dai soldini…
In controtendenza il mio idolo( lo invidio davvero) Becuzzi, che resta italiano nonostante le offerte estere e gioca dove c…. gli pare, in tutti i continenti, isole comprese.

126
pierre hermes the picasso of pastry (Guest) 16-08-2015 12:14

Scritto da Il Ghiro

Scritto da AndryREAX
@ Il Ghiro (#1421541)
Circa 30.000€….mica spicci! Poi si potrebbe improvvisare doppista, fare coppia con un altro italiano e prendere ulteriori 5000€ (tipo con Seppi che qualche punto lo ha) Sempre che esca al primo turno in entrambi i tabelloni.

Pensavo anche a Cecchinato, con quei soldi ci (Usopen e’ in main draw) paga la trasferta americana, e magari qualche sortita in tornei atp.
Volandri, soprattutto a fine carriera ad alto livello, ha mostrato quanto siano importanti i top 100, per garantirsi primi turni slam e i consequenziali guadagni.
Posto che spero che sia Vanni che Cecchianto entrino nei 100 in modo meno precario.

😉
E’ fantastico questo esser diventati ” T&T” dei ns tennisti di seconda leva.
T&T sta x tifosi e tesorieri xche oltre a sostenerli gli facciamo i conti in tasca, stiamo male come cani se fanno una trasferta sudamericana o asiatica senza batter cassa viceversa godiamo quando vincono o x lo meno accedono ai tabelloni importanti perche’ oltre a pagarsi le spese avranno pure messo qualcosa in tasca….e giu’ a studiare Matteo Viola da inizio carriera e’ in rosso oppure NO, se Vanni che a 30 se pompa un paio d anni potra’ metter da parte un gruzzoletto o l Arcibaldo canturino con quel tennis champagne un po’ di risparmi avrebbe potuto accantonarli.
Poi vengono i Crepaldi viaggiatori in ogni dove e i Virgili che non potendo permetterselo giocan solo a casa e dintorni.
Trovo tutto molto simpatico…

125
fabio (Guest) 16-08-2015 12:11

perseverare,sempre,Luca non potrà più ottenere grandi risultati a causa dell’età e della sua fragilità fisica,però,può fare un finale di carriera dignitoso

124
pino mazza (Guest) 16-08-2015 11:54

Ih ih ih

123
GIANCA5152 (Guest) 16-08-2015 10:55

GRANDISSIMO ….. CIAO LUCONE

122
Circo (Guest) 16-08-2015 10:37

Complimenti. Fino a fine anno non difende nulla o quasi nulla, quindi spero che faccia i 70 punti che mancano per entrare nella top 100 e avere l’accesso al md degli AO.
Circo

121
Cataflic (Guest) 16-08-2015 09:09

Complimenti a Luca!

120
eughenos stilita (Guest) 16-08-2015 01:08

c’è sempre qualcosa di epico nei suoi incontri, sopratutto se vincenti, ovvio. Trovo la sua sua storia professionale unita a quel suo incedere nel campo di gioco estremamente popolare, istintivo, non ricercato nè sofisticato. Mia opinione, da profano, è che non ha molto da invidiare i vari Isner, anzi a me pare che abbia qualcosa di tecnicacamente superiore. Ho notato un sensibile miglioramento atletico, necessario per poter accedere a livelli molto superiori. Ma quello che mi ha impressionato è il suo gioco di testa, davvero straordinario. Se riesce a vivere questa avventura con il giusto equilibrio, penso ai sponsor, pubblicità alle varie istituzioni del tennis italiano e via cantando, potremmo essere di fronte a una storia da romanzare. Siamo all’inizio del racconto, intanto carpe diem.

119
Ali (Guest) 16-08-2015 00:42

Bravo!!!! Una bellissima vittoria!!!! Ci voleva!

118
teo78 (Guest) 16-08-2015 00:27

Scritto da Gattone

Scritto da Shuzo
Vanni ha appena chiuso il match a suo favore con un servizio vincente.
Avrebbe potuto chiudere quando ha servito sul 5-4 ma gli è venuta la tremarella. Anche nel tie-break ha avuto paura di chiudere. Tuttavia è riuscito a fronteggiarla. La sua capacità di gestire la tensione deve essere migliorata sicuramente ma questo è indice di quanto possa migliorare ulteriormente nonostante abbia 30 anni.
Sono convinto che se riesce ad avere maggiore solidità mentale, a tirar fuori ancora un po’ più di grinta e a giocare un tennis più aggressivo, scendendo più spesso a rete, può arrivare addirittura tra i top 20.

Top 20? Seriously?

Forse top 5 dai!!

117
Il Ghiro (Guest) 16-08-2015 00:08

Scritto da AndryREAX
@ Il Ghiro (#1421541)
Circa 30.000€….mica spicci! Poi si potrebbe improvvisare doppista, fare coppia con un altro italiano e prendere ulteriori 5000€ (tipo con Seppi che qualche punto lo ha) Sempre che esca al primo turno in entrambi i tabelloni.

Pensavo anche a Cecchinato, con quei soldi ci (Usopen e’ in main draw) paga la trasferta americana, e magari qualche sortita in tornei atp.
Volandri, soprattutto a fine carriera ad alto livello, ha mostrato quanto siano importanti i top 100, per garantirsi primi turni slam e i consequenziali guadagni.
Posto che spero che sia Vanni che Cecchianto entrino nei 100 in modo meno precario.

116
circ80 (Guest) 15-08-2015 23:52

@ adecor (#1421509)

Ok grazie.

115
Miiiiii (Guest) 15-08-2015 23:32

Grande Luca, scusa il ritardo 😉 ma oggi giornata piena

114
AndryREAX 15-08-2015 23:23

@ Il Ghiro (#1421541)

Circa 30.000€….mica spicci! Poi si potrebbe improvvisare doppista, fare coppia con un altro italiano e prendere ulteriori 5000€ (tipo con Seppi che qualche punto lo ha) Sempre che esca al primo turno in entrambi i tabelloni.

113
Shuzo (Guest) 15-08-2015 23:21

Scritto da Gattone

Scritto da Shuzo
Vanni ha appena chiuso il match a suo favore con un servizio vincente.
Avrebbe potuto chiudere quando ha servito sul 5-4 ma gli è venuta la tremarella. Anche nel tie-break ha avuto paura di chiudere. Tuttavia è riuscito a fronteggiarla. La sua capacità di gestire la tensione deve essere migliorata sicuramente ma questo è indice di quanto possa migliorare ulteriormente nonostante abbia 30 anni.
Sono convinto che se riesce ad avere maggiore solidità mentale, a tirar fuori ancora un po’ più di grinta e a giocare un tennis più aggressivo, scendendo più spesso a rete, può arrivare addirittura tra i top 20.

Top 20? Seriously?

Non sto dicendo che sicuramente ci riuscirà, ritengo semplicemente che il potenziale del suo gioco sia di tale livello. Punto di vista personale.
In ogni caso è molto difficile che ci possa riuscire. Deve migliorare come sicurezza, come determinazione, come capacità di scendere più spesso a rete e di variare il gioco.
Man mano che si va avanti negli anni, diventa sempre più difficile cambiare il proprio modo di giocare, per un problema di mentalità, benché la cosa sia tecnicamente alla propria portata. In ogni caso richiede tempo e non vorrei che quando sarà maturo per esprimere il meglio del suo gioco, sia diventato troppo vecchio per restare al top.

112
Il Ghiro (Guest) 15-08-2015 23:07

Scritto da FigologoFanClubARNABOLDITOP100
Viva Luca Vanni e viva i miei amici di livetennis.it che non dimentico mai.
Innaffiamo questa finale ferragostana con della vodka ghiacciata!
Un abbraccio a tutti e godiamoci il match!

Ben tornato.
P.s.: vincendo oggi Vanni ha incominciato a gettare le basi per i top 100 a fine anno, ovvero per qualificarsi direttamente agli Ausopen, che garantirebbe di partire nel 2016 con un anno di esperienza atp e con le spalle coperte economicamente(se non sbaglio anche la sconfitta eventuale, ma tutt’altro che certa al primo turno, garantirebbe un bel gruzzoletto).

111
leo (Guest) 15-08-2015 23:01

Complimenti A Te!

110
wall (Guest) 15-08-2015 22:45

Un gigante sia con il cuore che in campo.
Prima della partita io e mio figlio siamo andati a augurarli Buona fortuna per la partita e mio figlio gli aveva chiesto se gli dava il suo cappellino e lui gliela promesso.
Dopo la partita la prima cosa che ha fatto è aver dato il suo cappello ……insomma un super tennista
Grande Lucone

109
ForeverMecir (Guest) 15-08-2015 22:42

Bravo Lucone, grande vittoria di un grande professionista

108
Dario (Guest) 15-08-2015 22:38

Live ATP rankings …

107
mAMO (Guest) 15-08-2015 22:36

@ Shuzo (#1421484)

si, e ha avuto un set point Zemlja

106
stef (Guest) 15-08-2015 22:35
105
Gattone (Guest) 15-08-2015 22:33

Scritto da Shuzo
Vanni ha appena chiuso il match a suo favore con un servizio vincente.
Avrebbe potuto chiudere quando ha servito sul 5-4 ma gli è venuta la tremarella. Anche nel tie-break ha avuto paura di chiudere. Tuttavia è riuscito a fronteggiarla. La sua capacità di gestire la tensione deve essere migliorata sicuramente ma questo è indice di quanto possa migliorare ulteriormente nonostante abbia 30 anni.
Sono convinto che se riesce ad avere maggiore solidità mentale, a tirar fuori ancora un po’ più di grinta e a giocare un tennis più aggressivo, scendendo più spesso a rete, può arrivare addirittura tra i top 20.

Top 20? Seriously?

104
adecor 15-08-2015 22:27

Scritto da circ80
Prossima settimana riposa? E in quelle successive?

Prossima settimana non è iscritto da nessuna parte mentre la settimana prossima iniziano le qualificazioni degli US Open

103
AndryREAX 15-08-2015 22:26

@ Shuzo (#1421484)

Quindi la tremarella la avevi semplicemente immaginato :mrgreen: :mrgreen:

102
marco (Guest) 15-08-2015 22:24

Vai Luca che sarai titolare contro la Russia! Dopo Seppi Barazzutti non può che schierare Lucone! Bolelli è in crisi mistica, Fogna perderebbe anche contro il numero 1000…eppoi mangerebbe troppo caviale la sera prima, quindi…

101