Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Genova: Ritorna a settembre il torneo ligure con un montepremi da 125 mila dollari

16/07/2015 16:02 21 commenti
Il torneo di Genova
Il torneo di Genova

I grandi campioni del tennis internazionale torneranno a Valletta Cambiaso dal 6 al 13 settembre 2015 con la 13° edizione dell’AON Open Challenger Memorial Giorgio Messina. Il torneo di Genova si presenta ai nastri di partenza con la vittoria, ottenuta per l’edizione 2014, quale miglior Challenger del mondo ed un montepremi aumentato a 125mila Dollari.

Il riconoscimento ricevuto dall’ATP lo scorso febbraio ha premiato la straordinaria macchina organizzativa dell’appuntamento genovese. L’appeal che l’AON Challenger vanta nei confronti dei giocatori è frutto della posizione di assoluto valore che il torneo ha saputo conquistare negli anni nell’ambito del calendario mondiale. Non a caso a livello italiano il torneo di Valletta Cambiaso è secondo per montepremi e budget solo agli Internazionali del Foro Italico. Un successo testimoniato non solo dagli apprezzamenti di giocatori e supervisor ma anche dal numerosopubblico: nel 2014 sono stati oltre 20mila gli spettatori che hanno seguito il torneo nella splendida location di Valletta Cambiaso raggiungendo diversi sold out compresa la finalissima allo stadio Beppe Croce che ha visto 2500 persone seguire il match tra lo spagnolo Albert Ramos (vincitore dell’edizione 2014) e il croato Mate Delic.

Il traguardo delle tredici edizioni e del prestigio guadagnato è stato soprattutto frutto dell’appoggio dei numerosi sponsor ed in particolare del Gruppo Messina e del main sponsor AON, gruppo leadermondiale nel brokeraggio assicurativo e riassicurativo, nella consulenza nei servizi di Risk Management e nella consulenza aziendale per la gestione delle risorse umane che nel 2014 ha realizzato in Italia ricavi totali per oltre 185milioni di euro e 2.2 miliardi di euro di premi intermediati.Come è ormai tradizione, fra i numerosi eventi collaterali che verranno organizzati nella settimana del torneo, spiccano gli spettacoli offerti alla città:martedì 8 settembre Antonio Ornano e Daniele Raco in “Un doppio di risate” e giovedì 10 settembre Tullio Solenghi, Maurizio Lastrico ed Enzo Paci in “Attenti a quei tre”.

L’ingresso al torneo sarà sempre gratuito salvo il venerdì, sabato e domenica: 5 euro il venerdì e il sabato, 10 la domenica e l’ abbonamento alle tre giornate. Gratis i ragazzi sino a 14 anni.


TAG: ,

21 commenti. Lasciane uno!

erebus (Guest) 18-07-2015 10:46

@ lulu’ (#1399263)

Come prova definitiva del fatto che tu ignori la differenza tra ingresso al circolo e ingresso al torneo ti posto questo link sul torneo dell’anno scorso:
http ://www.tennisbest.com/news-link/9199-genova-un-challenger-da-urlo#

laddove si può leggere (copio incollo) “La biglietteria sarà ubicata in fondo alla scalinata di Via Federico Ricci, lato nord dello Stadio.”
La scalinata (malconcia) di cui si parla è quella da cui si accede al parco. Se l’ingresso al torneo coincidesse, come scrivi tu, coll’ingresso del circolo tutti al venerdi sabato e domenica avrebbero accesso ai campi gretuitamente senza passare dalla biglietteria.
Convinto ?

21
lulu’ (Guest) 18-07-2015 05:31

@ erebus (#1399155)

L’accesso da via Ricci permette di accedere direttamente ai campi senza passare dal parco.Questo è l’unico ingresso al torneo.Riguardo ai 3 milioni mi sembri confuso.Ti ho contestato che nessuno avesesse fatto uno studio per fare un atp 250,stavamo parlando di questo.Ora mi dici che i 3 milioni sarebbero l’investimento da fare per sistemare l’intera area in caso di assegnazione trentennale a Mytennis.Sono due cose diverse.Mytennis si occupa del torneo ma anche di altro.Noi stavamo parlando del torneo.

20
erebus (Guest) 17-07-2015 21:26

Scritto da lulu’
Sei molto disinformato.L’accesso al torneo non è dal parco ma da via Ricci.Il parco non fa parte del sito del torneo.Ho parlato in conferenza stampa con il direttore Tarantola e mi ha detto che non solo non hanno intenzione di fare un atp 250 ma non l’hanno mai neanche preso in considerazione.Quindi mi domando come fai a dire che hanno fatto uno studio dove si valuta in 3 mln l’investimento.3 milioni sarebbe il costo per fare un atp.

iccio (iccia), io abito in zona per cui non mi devi dire tu da dove si entra al torneo. Il circolo si trova all’interno del parco per cui se vuoi andare sui campi o voli o cammini nel parco. Non ti è venuto in mente che l’accesso da via Ricci è anche l’accesso al parco? Evidentemente no.
I 3 milioni sono quanto preventivato dall’associazione Mytennis (che tu non sai nemmeno cos’è) per la sistemazione dell’area nel caso gli venisse data in gestione trentennale.
Informati prima di scrivere, siamo nel ventunesimo secolo, c’è internet, non è difficile.

19
lulu’ (Guest) 17-07-2015 18:58

Sei molto disinformato.L’accesso al torneo non è dal parco ma da via Ricci.Il parco non fa parte del sito del torneo.Ho parlato in conferenza stampa con il direttore Tarantola e mi ha detto che non solo non hanno intenzione di fare un atp 250 ma non l’hanno mai neanche preso in considerazione.Quindi mi domando come fai a dire che hanno fatto uno studio dove si valuta in 3 mln l’investimento.3 milioni sarebbe il costo per fare un atp.

18
erebus (Guest) 17-07-2015 15:37

Scritto da lulu’
Il link che parla del degrado si riferisce al Parco di Valletta Cambiaso,all’interno del qualche c’è il circolo del tennis che non ha questi problemi ed è stato definito dall’atp una delle più belle location del mondo.

O santo cielo è cosi difficile capire ? Il circolo ha una club house molto carina, niente di che ma va gia bene. Poi ci sono 4 campi in terra, il centrale, altri 2 campi affiancati in parte separati da una rete ed infine un campo sopraelevato rispetto agli altri 3. Il centrale è l’unico che puo accogliere un certo numero di spettatori seduti, i campi 2 e 3 hanno qualche panca/panchina su cui possono trovare posto una trentina di spettatori al massimo, il canpo sopraelevato NON è accessibile al pubblico e quindi di solito viene usato per gli allenamenti e basta. L’impianto del centrale con spogliatoi e servizi annessi risale a decine di anni fa e con i 60000 euro stanziati non ci restauri neanche una villetta di 100 metri quadri. Per finire il parco di Valletta Cambiaso è in condizioni spaventose di degrado, è anche pericoloso camminarci perchè è pieno di buche, e per arrivare ai campi DEVI per forza camminarci dentro, non puoi volare. In queste condizioni è ridicolo pensare a un torneo ATP. E’ stato fatto recentemente uno studio la cui conclusione è stata che per mettere il sito in condizioni di ospitare un evento del genere bisogna stanziare circa 3 milioni di euro. Ce li metti tu ?
Ciao

17
lulu’ (Guest) 17-07-2015 14:39

Il link che parla del degrado si riferisce al Parco di Valletta Cambiaso,all’interno del qualche c’è il circolo del tennis che non ha questi problemi ed è stato definito dall’atp una delle più belle location del mondo.

16
erebus (Guest) 17-07-2015 09:56

Per lo staff di Livetennis: questo post magari non censuratelo…
é il link di un articolo del maggiore quotidiano di Genova che parla del degrado di Valletta Cambiaso

http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2014/08/23/AR8vlOkB-cambiaso_valletta_polemiche.shtml

15
erebus (Guest) 17-07-2015 09:50

Scritto da Car68
@ erebus (#1398113)
Dopodiché, ci sono tanti e troppi 250 e 500 dove gli spettatori sono meno e meno appassionati, senza andare nel WTA, ma nel circuito… Se il tono delle risate lo da il montepremi allora bravo a ridere, ridi pure, io credo lo dia la passione degli spettatori, e a genova c’è… Credo che il tennis, ancora forse per poco, sia uno sport anche per gli spettatori, a te consiglio altro

Ciao, sei anche capace di leggere quello che ho scritto o sai solo scrivere cose che vanno fuori contesto ? Non sono certo io che rido perchè l’impianto di Valletta Cambiaso è inadeguato ad un torneo ATP 250, io vorrei che venisse ristrutturato in modo da renderlo fruibile a una quantita maggiore di spettatori e vorrei che il contesto di Valletta Cambiaso vennisse restaurato perche al momento è in stato di degrado. Dopo di che ben venga l’ATP 250, ma magari! Io abito vicino al sito del torneo e so di cosa parlo, tu invece ?

14
Car68 17-07-2015 01:08

@ erebus (#1398113)

Dopodiché, ci sono tanti e troppi 250 e 500 dove gli spettatori sono meno e meno appassionati, senza andare nel WTA, ma nel circuito… Se il tono delle risate lo da il montepremi allora bravo a ridere, ridi pure, io credo lo dia la passione degli spettatori, e a genova c’è… Credo che il tennis, ancora forse per poco, sia uno sport anche per gli spettatori, a te consiglio altro

13
LuchinoVisconti (Guest) 16-07-2015 20:26

Scritto da Buon Rob

Scritto da Federer forever
Forse quest’anno Fogna vince un torneo

Parliamo di uno che quest’anno ha fatto finale in un 500 e ha battuto due volte consecutive Nadal su terra battuta, io non lo prenderei in giro.
Credo che l’80% dei top 100 scambierebbe immediatamente il proprio 2015 con quello di Fognini.

Mi piacerebbe sapere per chi fanno il tifo quelli che prendono in giro Fognini. Allora sì che ci faremmo quattro sane risate!

12
Buon Rob (Guest) 16-07-2015 20:05

Scritto da Federer forever
Forse quest’anno Fogna vince un torneo

Parliamo di uno che quest’anno ha fatto finale in un 500 e ha battuto due volte consecutive Nadal su terra battuta, io non lo prenderei in giro.
Credo che l’80% dei top 100 scambierebbe immediatamente il proprio 2015 con quello di Fognini.

11
iju 99 (Guest) 16-07-2015 20:01

Fognini se perde subito a us open potrebbe ricevere una wild card

10
Nat (Guest) 16-07-2015 19:05

Scritto da Federer forever
Forse quest’anno Fogna vince un torneo

Muoio!!!! 😆

9
Buon Rob (Guest) 16-07-2015 18:35

Come al solito sarò presente in Tribuna.
L’idea di un 250 non è così peregrina, l’anno scorso il Challenger di Genova fu premiato dall’ATP come miglior challenger al mondo.
Ho visto tornei ATP su campi molto ma molto più brutti, e soprattutto con molta meno organizzazione alle spalle.

8
alessandro monchieri (Guest) 16-07-2015 18:34

Chi viene di big al challenger di genova?Ho avuto modo di mettermi in contatto con Brown e Lindell tramite Twitter e mi hanno detto che dipende in gran parte dalle qualificazioni dello US open,oltre a questo quindi si sanno dei nomi che ci saranno???

7
umbes18 (Guest) 16-07-2015 18:09

Scritto da erebus
@ umbes18 (#1398044)
Prima bisogna rifare strutture ed impianti, ed anche la “splendida location di Valletta Cambiaso” ha un gran bisogno di un bel restauro.
Visto lo stato attuale l’idea di farne un ATP 250 è assurda, ci faremmo ridere dietro da mezzo mondo.

capisco ma attualmente le risorse economiche ci sono ?il torneo di napoli da questo punto di vista com’è messo ?

6
erebus (Guest) 16-07-2015 17:48

@ umbes18 (#1398044)

Prima bisogna rifare strutture ed impianti, ed anche la “splendida location di Valletta Cambiaso” ha un gran bisogno di un bel restauro.
Visto lo stato attuale l’idea di farne un ATP 250 è assurda, ci faremmo ridere dietro da mezzo mondo.

5
luigi (Guest) 16-07-2015 17:11

Mi correggo bolelli in semi starace in finale

4
Vavi (Guest) 16-07-2015 16:56

Napoli 250

3
umbes18 (Guest) 16-07-2015 16:35

ci sono possibilità che diventi un torneo 250 ?

2
Federer forever (Guest) 16-07-2015 16:23

Forse quest’anno Fogna vince un torneo 🙂

1