Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Caltanissetta: Marco Cecchinato sconfitto in semifinale

13/06/2015 20:33 70 commenti
Marco Cecchinato classe 1992, n.131 del mondo - Foto Walter Lo Cascio
Marco Cecchinato classe 1992, n.131 del mondo - Foto Walter Lo Cascio

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo challenger di Caltanissetta (€106,500 +H, terra).

Sfuma il sogno di riportare un italiano in finale a Caltanissetta l’ultima volta fu nel 2008. Nella seconda semifinale del Cmc, 106.500 euro di montepremi, l’americano Bjorn Fratangelo, 22 anni 144 al mondo ha battuto 46 63 63 il palermitano Marco Cecchinato in un’ora e 56 minuti.
Il tennista siciliano ha comunque giocato un buon match che si è deciso con un break in favore di Fratangelo nell’ottavo gioco del terzo set.
La testa di serie numero 7 del tabellone, il cui padre è nato a Campobasso, da qui l’origine italiana del suo cognome, sarà pertanto l’avversario in finale dello svedese Elias Ymer.
A fine partita Fratangelo non ha mancato di fare i complimenti a Cecchinato.
“Marco ha giocato molto bene ed è un ottimo giocatore, sono soddisfatto per questa finale. Domani giocherò contro un avversario col quale mi lega un rapporto di amicizia. Con Elias in questa settimana mi sono allenato spesso. Sarà una sfida molto dura. Dopo Caltanissetta, giocherò a Perugia per poi disputare le qualificazioni a Wimbledon”.
La finale sarà trasmessa in diretta dal canale tematico della Fit, Supertennis (satellite canale 224, digitale canale 64).

La partita più lunga, tre ore quindici minuti, e spettacolare del torneo promuove un nuovo potenziale campione a Caltanisetta, il diciannovenne svedese Elias Ymer che si è imposto in tre set ai danni dello spagnolo Albert Ramos-Vinolas, numero 1 del tabellone.
Il tennista scandinavo, adottato dal numerosissimo pubblico presente sugli spalti ha dimostrato di avere tutti i numeri per riportare nella sua nazione quel giocatore che manca da alcuni anni, dopo l’abbandono della scena da parte di Robin Soderling.
Il match ha avuto un andamento molto altalenante, nel terzo set, Ymer in vantaggio 4-1 ha subito la rimonta di Ramos che si è portato sul 4-4. Nonostante i crampi, il diciannovenne svedese ha fatto suo il match tra il boato degli sportivi nisseni.
Ecco le sue impressioni raccolte a fine gara.
“E’ la prima volta che gioco a Caltanissetta, il pubblico mi ha sostenuto durante tutto l’arco del match che è stato molto combattuto. Ho giocato molto bene e se continuerò con queste buone prestazioni riuscirò nel mio intento di entrare nei top 100”.
In questo momento sono in campo per la seconda semifinale Marco Cecchinato e Bjorn Fratangelo.
Il torneo di doppio ha sorriso al duo tutto argentino formato da Guido Andreozzi e Guillermo Duran che hanno battuto il due set Alessandro Motti e Hsin-Han Lee.



ITA Semifinali


CAMPO CENTRALE – Ora italiana: 13:30 (ora locale: 1:30 pm)
1. [4] Hsin-Han Lee TPE / Alessandro Motti ITA vs [2] Guido Andreozzi ARG / Guillermo Duran ARG

CH Caltanissetta
Hsin-Han Lee / Alessandro Motti [4]
3
2
Guido Andreozzi / Guillermo Duran [2]
6
6
Vincitori: ANDREOZZI / DURAN

2. [1] Albert Ramos-Vinolas ESP vs Elias Ymer SWE (non prima ore: 15:00)

CH Caltanissetta
Albert Ramos-Vinolas [1]
6
6
4
Elias Ymer
7
3
6
Vincitore: E. YMER

3. [7] Bjorn Fratangelo USA vs [6] Marco Cecchinato ITA (non prima ore: 17:00)

CH Caltanissetta
Bjorn Fratangelo [7]
4
6
6
Marco Cecchinato [6]
6
3
3
Vincitore: B. FRATANGELO

01:56:18
0 Aces 7
2 Double Faults 7
67% 1st Serve % 57%
45/58 (78%) 1st Serve Points Won 43/58 (74%)
16/28 (57%) 2nd Serve Points Won 17/44 (39%)
1/2 (50%) Break Points Saved 8/11 (73%)
14 Service Games Played 14
15/58 (26%) 1st Return Points Won 13/58 (22%)
27/44 (61%) 2nd Return Points Won 12/28 (43%)
3/11 (27%) Break Points Won 1/2 (50%)
14 Return Games Played 14
61/86 (71%) Total Service Points Won 60/102 (59%)
42/102 (41%) Total Return Points Won 25/86 (29%)
103/188 (55%) Total Points Won 85/188 (45%)




TAG: , , ,

70 commenti. Lasciane uno!

FigologoFanClubSERENONA (Guest) 15-06-2015 14:45

Scritto da Lucabigon

Scritto da FigologoFanClubSERENONA

Scritto da Luca C
Per me Koko ha pienamente ragione ed il suo ragionamento è talmente semplice (oserei dire banale) che non c’è nulla da spiegare, al di là delle solite ironie.
Se i nostri giovani vogliono veramente crescere dovrebbero muoversi di più dall’Italia e sopratutto giocare maggiormente sul veloce che, imho, è propedeutico alla terra mentre non è vero il contrario.
Ovviamente è unas strada maggiormente faticosa e costosa che nel breve porta solo sconfitte (vedi Vanni che, accumulati un po’ di punti e soldini, ha avuto il coraggio di intraprenderla a 30 anni): ma alla lunga, secondo me, paga facendoti diventare un giocatore più completo.

Meno male che hai usato tu la parola banale.
Sai, probabilmente anche io se voglio veramente crescere dovrei prendermi una laurea in medicina e diventare cardiochirurgo di fama internazionale.
Peccato che mi occupo di altro e se vedo sangue svengo.
Cecchinato è un terraiolo, se qualcuno vuole sprecare tempo a consigliargli qualcosa gli consigli di raggiungere il livello che ne so, di Pablo Cuevas.
Non di diventare giocatore da rapido, così, con uno schiocchetto di dita.
E’ 125 al mondo, ci fa schifo aver trovato un nuovo Starace?
Ma chiaramente le banalità “tirano” di più.

Magari arrivasse ai livelli di Starace…mica è detto ci riesca. E’ indubbio che rispetto agli altri italiani dalla classe ’88 in poi faccia la sua gran figura (più per la mediocrità altrui) ma non è certo un fenomeno, questo è bene tenerlo a mente.

Starace è un fenomeno?

70
andreag (Guest) 14-06-2015 18:17

@ Luca C (#1369177)

se non avesse il padre a rompere sarebbe già nelle prime 10

69
Lucabigon 14-06-2015 18:12

Scritto da FigologoFanClubSERENONA

Scritto da Luca C
Per me Koko ha pienamente ragione ed il suo ragionamento è talmente semplice (oserei dire banale) che non c’è nulla da spiegare, al di là delle solite ironie.
Se i nostri giovani vogliono veramente crescere dovrebbero muoversi di più dall’Italia e sopratutto giocare maggiormente sul veloce che, imho, è propedeutico alla terra mentre non è vero il contrario.
Ovviamente è unas strada maggiormente faticosa e costosa che nel breve porta solo sconfitte (vedi Vanni che, accumulati un po’ di punti e soldini, ha avuto il coraggio di intraprenderla a 30 anni): ma alla lunga, secondo me, paga facendoti diventare un giocatore più completo.

Meno male che hai usato tu la parola banale.
Sai, probabilmente anche io se voglio veramente crescere dovrei prendermi una laurea in medicina e diventare cardiochirurgo di fama internazionale.
Peccato che mi occupo di altro e se vedo sangue svengo.
Cecchinato è un terraiolo, se qualcuno vuole sprecare tempo a consigliargli qualcosa gli consigli di raggiungere il livello che ne so, di Pablo Cuevas.
Non di diventare giocatore da rapido, così, con uno schiocchetto di dita.
E’ 125 al mondo, ci fa schifo aver trovato un nuovo Starace?
Ma chiaramente le banalità “tirano” di più.

Magari arrivasse ai livelli di Starace…mica è detto ci riesca. E’ indubbio che rispetto agli altri italiani dalla classe ’88 in poi faccia la sua gran figura (più per la mediocrità altrui) ma non è certo un fenomeno, questo è bene tenerlo a mente.

68
FigologoFanClubSERENONA (Guest) 14-06-2015 16:04

Scritto da Luca C
Per me Koko ha pienamente ragione ed il suo ragionamento è talmente semplice (oserei dire banale) che non c’è nulla da spiegare, al di là delle solite ironie.
Se i nostri giovani vogliono veramente crescere dovrebbero muoversi di più dall’Italia e sopratutto giocare maggiormente sul veloce che, imho, è propedeutico alla terra mentre non è vero il contrario.
Ovviamente è unas strada maggiormente faticosa e costosa che nel breve porta solo sconfitte (vedi Vanni che, accumulati un po’ di punti e soldini, ha avuto il coraggio di intraprenderla a 30 anni): ma alla lunga, secondo me, paga facendoti diventare un giocatore più completo.

Meno male che hai usato tu la parola banale.
Sai, probabilmente anche io se voglio veramente crescere dovrei prendermi una laurea in medicina e diventare cardiochirurgo di fama internazionale.

Peccato che mi occupo di altro e se vedo sangue svengo.

Cecchinato è un terraiolo, se qualcuno vuole sprecare tempo a consigliargli qualcosa gli consigli di raggiungere il livello che ne so, di Pablo Cuevas.
Non di diventare giocatore da rapido, così, con uno schiocchetto di dita.

E’ 125 al mondo, ci fa schifo aver trovato un nuovo Starace?

Ma chiaramente le banalità “tirano” di più.

67
FigologoFanClubSERENONA (Guest) 14-06-2015 16:01

Scritto da Antony_65

Scritto da FigologoFanClubSERENONA

Scritto da Koko
Secondo me la cosa più triste è che Fratangelo sarà bravo anche sul cemento e si allena a migliorarsi sul terreno di quelli che Agassi chiamava ratti del fango mentre Cecchinato non vince nemmeno sul suo terreno oltre ad essere modesto sul terreno favorito dai giocatori USA. Un giovane attuale di vera prospettiva dovrebbe invece andare in USA e vincere i loro challengers su rapido invece di fare il ratto agassiano da noi.

Di grazia, spiegheresti a questo miserabile esponente del popolo bue la differena tra “un giovane attuale di vera prospettiva” e “un giovane attuale di falsa prospettiva”?
Da solo sono incapace di coglierla.

Credo di aver capito ciò che intende koko per quanto opinabile… ma ti chiedo: mi fai una descrizione del “popolo bue”…di cui dici di far parte? Devo pensare alla mancanza di attributi tennistici?…

Prima saresti così gentile da spiegarmi cosa intendeva dire?
Continuo a non comprendere.

66
FigologoFanClubSERENONA (Guest) 14-06-2015 15:59

Scritto da fisherman
@ FigologoFanClubSERENONA (#1369121)
Piano…al tempo..Figologo non usare I tuoi soliti metodi di prendere di petto gli altri utenti..questo non è un utente normale..Koko e’ un fine intenditore….il numero 1….ah..ah…ah..@ FigologoFanClubSERENONA (#1369121)

Koko deve ancora spiegarmi perchè Coppejans è un giocatore inferiore a Cecchinato. Probabilmente attenderò anche questa volta.

65
fighter90 (Guest) 14-06-2015 12:10

Peccato mi dispiace per Cecchinato,ma non è un dramma, una sconfitta in una partita molto tirata, con un ottimo giocatore come Fratangelo. Nello sport si vince e si perde e Marco ci ha provato,penso che entrerà lo stesso a breve nei 100.

64
tony71 (Guest) 14-06-2015 11:41

@ arnaldo (#1369247)

troppe occasioni mancate questa era da concretizzare…

63
grandepaci (Guest) 14-06-2015 10:16

Scritto da giovanni
@ ska (#1369066)
x me gli unici che possono entrare nei 100 sono donati,giustino e travaglia se si riprendono dagli infortuni

dai non esagerare quinzi entrera salvo disastri sicuro nei 100 e speriamo molto molto piu :wink:

62
andyforever (Guest) 14-06-2015 09:56

Scritto da Buon Rob
Più leggo certi commenti, più penso che Eco in settimana avesse ragione da vendere.

Della serie “censura quanto ti amo!” :mrgreen:
Con persone come Buon Rob o lo stesso Eco, non c’e’ da sorprendersi se ricopriamo una posizione ridicola in fatto di liberta’ di stampa, per esempio.E non c’e’ nemmeno da sorprendersi tanto, se questi campioni della democrazia e del libero pensiero, vorrebbero abolire volentieri la liberta’ di opinione.Insomma, parola d’ordine “viva il pensiero unico”, e’?

61
giacomo (Guest) 14-06-2015 09:22

a me questo Cecchinato non piace,gliene manca sempre un pezzo.devo dare atto a lui ed al il suo team che sono bravissimi a scegliersi i tornei coi giocatori piu scarsi e col tabellone favorevole per arrivare piu avanti possibile.
che giocatore vero ha mai battuto cecchinato? NESSUNO

60
arnaldo (Guest) 14-06-2015 09:13

Che delusione!!! Arriva sempre li’ ad un passo…..e fallisce l’obiettivo……..tanto piu’ nella sua terra dove aveva pure la spinta del pubblico……boh…..

59
manuel (Guest) 14-06-2015 09:08

cecchinato quest’anno sta esprimendo un buon tennis,il problema secondo me è il suo rovescio ( molto molto carente ) e la sua mentalità ( a volte pari a quella della giorgi )… per il resto è un giocatore completo
-buon dritto
-servizio molto veloce
-abile nelle palle corte
fratangelo lo vedo un buon giocatore dotato di buoni colpi,ma che su terra rossa per giunta in italia non era impossibile da battere x il ceck.

58
ste (Guest) 14-06-2015 02:33

@ Antony_65 (#1369160)

tranquillo anthony è una vecchia storia. koko è fatto così,è il tipico hipster che ama piacersi, e allora usa 100 vocaboli, possibilmente ripetuti o fuori luogo, per dire un concetto. A scuola gli avranno detto che scrive bene.
Poi quando parla di cecchinato gli scatta proprio qualcosa dentro

57
Luca C (Guest) 13-06-2015 23:56

Scritto da Pelandrone
Magari oggi perde, ma in assoluto vedo meglio lui della Giorgi, e non vuol dire che vedo male la Giorgi, ma che vedo lui tra i primi 30

Assolutamente in disaccordo: è la Giorgi, che piaccia o no, il presento è il futuro prossimo del nostro movimento.

56
Luca C (Guest) 13-06-2015 23:52

Per me Koko ha pienamente ragione ed il suo ragionamento è talmente semplice (oserei dire banale) che non c’è nulla da spiegare, al di là delle solite ironie.
Se i nostri giovani vogliono veramente crescere dovrebbero muoversi di più dall’Italia e sopratutto giocare maggiormente sul veloce che, imho, è propedeutico alla terra mentre non è vero il contrario.
Ovviamente è unas strada maggiormente faticosa e costosa che nel breve porta solo sconfitte (vedi Vanni che, accumulati un po’ di punti e soldini, ha avuto il coraggio di intraprenderla a 30 anni): ma alla lunga, secondo me, paga facendoti diventare un giocatore più completo.

55
Antony_65 (Guest) 13-06-2015 23:14

Scritto da FigologoFanClubSERENONA

Scritto da Koko
Secondo me la cosa più triste è che Fratangelo sarà bravo anche sul cemento e si allena a migliorarsi sul terreno di quelli che Agassi chiamava ratti del fango mentre Cecchinato non vince nemmeno sul suo terreno oltre ad essere modesto sul terreno favorito dai giocatori USA. Un giovane attuale di vera prospettiva dovrebbe invece andare in USA e vincere i loro challengers su rapido invece di fare il ratto agassiano da noi.

Di grazia, spiegheresti a questo miserabile esponente del popolo bue la differena tra “un giovane attuale di vera prospettiva” e “un giovane attuale di falsa prospettiva”?
Da solo sono incapace di coglierla.

Credo di aver capito ciò che intende koko per quanto opinabile… ma ti chiedo: mi fai una descrizione del “popolo bue”…di cui dici di far parte? Devo pensare alla mancanza di attributi tennistici?…

54
Il TennistaItaliano 13-06-2015 22:52

@ Pelandrone (#1369103)

Secondo me anche Quinzi..piano piano,con l’aiuto del suo coach..

53
fisherman (Guest) 13-06-2015 22:50

@ FigologoFanClubSERENONA (#1369121)

Piano…al tempo..Figologo non usare I tuoi soliti metodi di prendere di petto gli altri utenti..questo non è un utente normale..Koko e’ un fine intenditore….il numero 1….ah..ah…ah..@ FigologoFanClubSERENONA (#1369121)

52
FigologoFanClubSERENONA (Guest) 13-06-2015 21:53

Scritto da Koko
Secondo me la cosa più triste è che Fratangelo sarà bravo anche sul cemento e si allena a migliorarsi sul terreno di quelli che Agassi chiamava ratti del fango mentre Cecchinato non vince nemmeno sul suo terreno oltre ad essere modesto sul terreno favorito dai giocatori USA. Un giovane attuale di vera prospettiva dovrebbe invece andare in USA e vincere i loro challengers su rapido invece di fare il ratto agassiano da noi.

Di grazia, spiegheresti a questo miserabile esponente del popolo bue la differena tra “un giovane attuale di vera prospettiva” e “un giovane attuale di falsa prospettiva”?

Da solo sono incapace di coglierla.

51
fabio (Guest) 13-06-2015 21:42

peccato dopo aver vinto bene il primo…

50
FigologoFanClubSERENONA (Guest) 13-06-2015 21:40

Allora, io ieri vedo che l’utente Luka scrive quanto segue:

Scritto da Luka
@ Cwatt (#1367862)
Mah secondo me massimo tre settimane dopo Milano per intenderci ed è nei 100.. Possibile questa settimana ma c’è da battere Ramos , probabile succeda la prossima a Perugia

Poi oggi vedo che lo stesso utente scrive:

Scritto da Luka
Solito cecchinato … Vede i 100.. Braccino e ha sciolto .. Questo ragazzo ha troppe lacune mentali per poter sfondare

Scritto da Luka
Ma una volta la tremarella può capitare ma ogni singola settimana no .. Questo ha buttato match Quest anno indecorosi.. solo per ricordare nieminen, pavlasek, berrer, ignatik

E mi domando: ma sono io ad avere una cognizione del tempo sfasata, oppure l’amico (e come lui tanti altri) hanno giornate che durano 365 giorni?
Mah.
Sarei curioso di sapere come siete nella vita reale, non penso possiate essere così!!!Cioè come si fa? :grin:

49
Ivan Isevic (Guest) 13-06-2015 21:37

Vedo Marco in involuzione….cosa ne pensate??

48
Lucabigon 13-06-2015 21:36

Una sola cosa: questi sono challenger da vincere. Poi se si vuole entrare nei 100 facendo semifinali e solo su terra…beh, allora è un altro discorso. Sesta sconfitta contro un giocatore peggio classificato in stagione.

47
Pelandrone (Guest) 13-06-2015 21:27

No no no gli unici che possono entrare nei 100 (oltre a Cecchinato in cui credo) sono Donati e Napolitano

Scritto da giovanni
@ ska (#1369066)
x me gli unici che possono entrare nei 100 sono donati,giustino e travaglia se si riprendono dagli infortuni

46
FVG (Guest) 13-06-2015 21:24

@ Koko (#1369088)

Su questo hai pienamente ragione. Soprattutto gli americani stanno iniziando a capire l’importanza della terra (vedi anche le ottime prestazioni di Jack Sock e Tommy Paul ). E’ un cambio epocale che darà sicuramente frutti. Oramai non li impostano più sul pim-pam dritto servizio, han capito che serve altro.

45
RF87 13-06-2015 20:59

Dispiace perchè “giocava in casa” e speravo questo potesse dargli una spinta in più per portarlo a casa il torneo…con i punti in palio…era una bella occasione! Comunque anche quando è calato un paio di PB se l’è conquistate e a volte basta poco per girare la partita.Forza a Perugia!
La questione del cemento è vera e forse sarà sempre una grossa pecca per la sua carriera ma a me rompe più quel maledetto rovescio,con quel colpo migliore batterlo su queste superfici sarebbe durissima anche per i migliori..

44
Buon Rob (Guest) 13-06-2015 20:59

Più leggo certi commenti, più penso che Eco in settimana avesse ragione da vendere.

43
Nat (Guest) 13-06-2015 20:58

Scritto da ska
Dite quello che volete ma nessun italiano piu giovane o della stessa eta e davanti a lui in classifica. Gaio e- 100 posti indietro.
l-unico che sembra andare meglio [ Donati, vista l-eta

Pienamente d’accordo!!

42
giovanni (Guest) 13-06-2015 20:58

@ ska (#1369066)

x me gli unici che possono entrare nei 100 sono donati,giustino e travaglia se si riprendono dagli infortuni

41
Koko (Guest) 13-06-2015 20:56

Scritto da FVG
@ Koko (#1369069)
Fratangelo però ha vinto il Roland Garros Junior e non ha mai fatto segreto di preferire la terra. Non è proprio l’ultimo arrivato sulla superficie, semmai ha migliorato sul duro col tempo.

Certo ma la differenza è che Fratangelo si difende su cemento e preferisce in maniera atipica e snob(rispetto ai connazionali) la terra mentre i nostri terraioli se possono scappano dal cemento o dall’erba quasi fossero allergici.

40
FVG (Guest) 13-06-2015 20:51

@ Koko (#1369069)

Fratangelo però ha vinto il Roland Garros Junior e non ha mai fatto segreto di preferire la terra. Non è proprio l’ultimo arrivato sulla superficie, semmai ha migliorato sul duro col tempo.

39
bob (Guest) 13-06-2015 20:51

Quanti commenti negativi. Ha fatto semi in un challenger di alto livello. Il rovescio e’ sempre stato il suo punto debole, mae’ molto migliorato. Se riuscisse a giocarlo in lungolinea sarebbe un ulteriore miglioramento. E’ giovane, ha tempo…

38
ska (Guest) 13-06-2015 20:44

@ grandepaci (#1369061)

Ce ne sono 15 al momdo piu giovani di Marco e davanti a lui

37
superpeppe (Guest) 13-06-2015 20:43

Più si avvicina la top 100 più si scioglie

36
Luka (Guest) 13-06-2015 20:43

Ma una volta la tremarella può capitare ma ogni singola settimana no .. Questo ha buttato match Quest anno indecorosi.. solo per ricordare nieminen, pavlasek, berrer, ignatik

35
Koko (Guest) 13-06-2015 20:43

Secondo me la cosa più triste è che Fratangelo sarà bravo anche sul cemento e si allena a migliorarsi sul terreno di quelli che Agassi chiamava ratti del fango mentre Cecchinato non vince nemmeno sul suo terreno oltre ad essere modesto sul terreno favorito dai giocatori USA. Un giovane attuale di vera prospettiva dovrebbe invece andare in USA e vincere i loro challengers su rapido invece di fare il ratto agassiano da noi.

34
ska (Guest) 13-06-2015 20:40

Dite quello che volete ma nessun italiano piu giovane o della stessa eta e davanti a lui in classifica. Gaio e- 100 posti indietro.

l-unico che sembra andare meglio [ Donati, vista l-eta

33
superpeppe (Guest) 13-06-2015 20:40

Uno può avere tutta la pressione che vuole ma tre doppi falli in un game sono davvero scandalosi

32
grandepaci (Guest) 13-06-2015 20:39

oltre il danno pure la beffa fratangeo di un anno circa piu´giovane lo sorpassa pure in classifica ……per tutti quelli che dicono che ha pochi davanti a lui piu´giovani :roll:

31
abc (Guest) 13-06-2015 20:37

fratangelo è un giocatore intelligente…ha giocato 2 ore sul rovescio di marco, che è chiaramente più limitato da quella parte…

tra l’altro troppi troppi errori nel terzo set…e quel gioco indecoroso ha completato il disastro…sembrava stanchissimo, eppure la settimana è andata via abbastanza liscia…

30
Koko (Guest) 13-06-2015 20:35

Scritto da Luka
Solito cecchinato … Vede i 100.. Braccino e ha sciolto .. Questo ragazzo ha troppe lacune mentali per poter sfondare

Soprattutto tecniche con il rovescio che quando è meno sicuro scade a colpo da futures 10k.

29
Ivan Isevic (Guest) 13-06-2015 20:34

Ha mollato completamente…..brutta prova……non ci siamo…

28
Koko (Guest) 13-06-2015 20:34

Per l’invincibile Darcis-USA Fratangelo avercene di Cecchinati per far tanti punti! :razz:

27
Alex81 13-06-2015 20:33

Bruttissima involuzione e Challenger buttato!

26
danailo (Guest) 13-06-2015 20:32

Troppo debole di testa

25
Nico98 13-06-2015 20:31

Ha perso un game che nemmanco alla parrocchia

24
Luka (Guest) 13-06-2015 20:30

Braccino tre doppi falli e Break a zero

23
Pelandrone (Guest) 13-06-2015 20:24

Magari oggi perde, ma in assoluto vedo meglio lui della Giorgi, e non vuol dire che vedo male la Giorgi, ma che vedo lui tra i primi 30

22
becu rules (Guest) 13-06-2015 20:22

Cecchinato gioca sempre in risposta 5 metri fuori dal campo, è troppo passivo, l’altro è un discreto giocatore nulla più. Oltre che sull’aspetto mentale bisogna farlo avanzare più dentro il campo, dalle tribune poteva giocare solo Nadal ai tempi d’oro….

21
Luka (Guest) 13-06-2015 20:21

Il problema che l americano ora è in palla e sta facendo i buchi con il servizio

20
sasuzzo 13-06-2015 20:17

forza kekkinatos

19
RF87 13-06-2015 20:06

@ Luka (#1369013)

6-4 3-6 1-1,non è troppo presto?

18
Luka (Guest) 13-06-2015 19:59

Altro game buttato .. Non tiene più una palla che sia una in campo

17
Luka (Guest) 13-06-2015 19:55

Solito cecchinato … Vede i 100.. Braccino e ha sciolto .. Questo ragazzo ha troppe lacune mentali per poter sfondare

16
Solotifo (Guest) 13-06-2015 19:39

Scritto da arrivodopo
Ceck ha un gran servizio, col dritto la mette dove vuole, ma il rovescio è peggio del mio…

Più che altro nei turni di risposta sta troppo lontano dalla linea di fondo e rema a vuoto….

15
Luka (Guest) 13-06-2015 19:35

Eh fratangelo ha capito .. Gli sta tirando tutto sul rovescio….

14
arrivodopo (Guest) 13-06-2015 19:28

Ceck ha un gran servizio, col dritto la mette dove vuole, ma il rovescio è peggio del mio…

13
@PitFranco_Is 13-06-2015 19:28

Scritto da dario
Cmq Cecchinato e’ un volpone vero non c’e’ niente da dire. Te la fa annusare, sembra che non sta facendo chissa cosa… e poi zac ti mette la cipolla al momento giusto

12
la sfortuna di non chiamarsi quinzi (Guest) 13-06-2015 19:22

Forzaaaaa Ceck!!!!

11
grandepaci (Guest) 13-06-2015 19:18

cek vince facile :wink:

10
Tifoso degli italiani (Guest) 13-06-2015 19:14

Dai Ceck!

9
dario (Guest) 13-06-2015 19:13

Cmq Cecchinato e’ un volpone vero non c’e’ niente da dire. Te la fa annusare, sembra che non sta facendo chissa cosa… e poi zac ti mette la cipolla al momento giusto

8
Gabriele da Firenze 13-06-2015 19:13

vai Marco! Primo set in saccoccia :-)

7
ale98 (Guest) 13-06-2015 19:01

@ Fede-rer (#1368920)

Io un mesetto fa sentivo dire Chung migliore di Coric e secondo miglior giovane, ora che che Chung ha ottenuto pochi risultati ultimamente è meglio Ymer.. La realtà è che questi giovani, Kyrgios e Coric a parte sono tutti molto discontinui.. In realtà solo Kyrgios perchè lo stesso Coric basata sua stagione sulla semi a Dubai per il resto tante eliminazioni al primo turno e pochi acuti..

6
Fede-rer (Guest) 13-06-2015 18:52

Scritto da dario
e’ un po che sbircio Ymer, e mi chiedo come puo’ Mazzoni dire che ha un “tennis muscolare” questo ragazzo
CMq per me e’ in linea generale superiore sia a Coric che a Chung

Superiore a Chung di certo ed anche di parecchio… Con Coric attualmente lo vedo allo stesso livello ma alla lunga penso che Coric abbia potenzialità molto maggiori. .

5
Solotifo (Guest) 13-06-2015 18:39

A vederlo giocare Ymer non mi impressiona particolarmente per quel che riguarda i colpi, e’ bravo in tutto ma non mi sembra che abbia un colpo risolutore, però ha una testa eccezionale e si muove molto bene in campo.

4
Tifoso degli italiani (Guest) 13-06-2015 18:25

Niente male questo Ymer…

3
davide (Guest) 13-06-2015 18:23

Veramente bravo sto ragazzo!!

2
dario (Guest) 13-06-2015 18:16

e’ un po che sbircio Ymer, e mi chiedo come puo’ Mazzoni dire che ha un “tennis muscolare” questo ragazzo :???:

CMq per me e’ in linea generale superiore sia a Coric che a Chung

1

Lascia un commento