Gianluigi Quinzi si allena con Giancarlo Petrazzuolo

02/06/2015 11:50 21 commenti
Gianluigi Quinzi classe 1996, n.376 del mondo
Gianluigi Quinzi classe 1996, n.376 del mondo

Gianluigi Quinzi in questi ultimi giorni è seguito da Giancarlo Petrazzuolo, ex coach di Simone Bolelli.

A Mestre Quinzi si sta allenando proprio con il coach napoletano.

Sembra finito il rapporto con Monachesi., iniziato nello scorso autunno.


TAG: , , , ,

21 commenti. Lasciane uno!

fabio (Guest) 06-06-2015 20:38

Gianluigi Quinzi in questo momento ha GROSSI limiti,soprattutto caratteriali,chissà che questo non sia IL COACH giusto.

21
DiPassaggio (Guest) 03-06-2015 08:25

Scritto da Gabriele da Ragusa
Strano qst cambio. Alla luce di cm il Messia parla italiano (interviste assurde) davo x scontata una affinita’ maggiore cn un madre lingua spagnolo. Vabbe…

Into s inizi a prlre italiano un po’ tu ci accntitiamo

20
manuel (Guest) 02-06-2015 21:00

intanto quinzi la sua partita l’ha vinta

19
cataflic (Guest) 02-06-2015 18:26

Per me si può allenare anche con tommaso o’ pallonaro basta che gli corregga quelle quattro cose da correggere ed abbia la pazienza di seguirlo per 1 anno e mezzo di risultati sottotono…anzi…abbiano la pazienza di farlo seguire.
GQ come è oggi è un giocatore da n.70 dopo che è stato tirato a lucido, mentre se lo rimpostano un po’ può fare una carriera mooolto migliore.

18
Gabriele da Ragusa 02-06-2015 16:28

Strano qst cambio. Alla luce di cm il Messia parla italiano (interviste assurde) davo x scontata una affinita’ maggiore cn un madre lingua spagnolo. Vabbe…

17
Elio (Guest) 02-06-2015 16:12

Tempo perso

16
faslevin (Guest) 02-06-2015 15:40

Certo che non si comprende come possa cambiare allenatore ogni sei mesi. Forse ha un caratteraccio. In ogni caso ciò può soltanto nuocere ad un programmazione seria e proficua.

15
Koko (Guest) 02-06-2015 14:37

Per me in generale Quinzi mi pare avere un atteggiamento situazionale nel coaching. Non è che sceglie un allenatore che lo segua o lo porti avanti ma sceglie un posto dove allenarsi e in conseguenza di questo nomina il “piatto della casa” come fosse una pietanza di quello chef. Va da Bollettieri e sceglie quella accademia perchè ha una casa in zona!Decide che in Argentina si lavora bene e sceglie li il coach, prova in Spagna e magari si informa sull’ex di Ferrer, torna in Italia e prende un maestro nostrano. Non è il Fognini costantemente Spagnolo da diversi anni ma anche di una specifica nidiata con Naso del suo ex coach giovanile. C’è Quinzi e poi semmai il coach a seconda di dove decide di stabilirsi nell’occasione con un range di spostamento di migliaia di chilometri.

14
giacomo (Guest) 02-06-2015 14:02

che casinari Quinzi e anche chi gli sta attorno,han gia cambiato 25 allenatori e ha gia buttato via 3 anni

13
dario (Guest) 02-06-2015 13:50

Il discorso e’ che Monachesi ha un modo di fare coaching sul modello Piatti. Della serie, tu vieni da me e ti do’ delle dritte, ma se pensi che ti debba seguire io personalmente a tutti i tornei caschi male.

Quinzi non e’ certamente un pro affermato e ha bisogno di uno disposto a seguirlo pure sulla luna.

12
andrewthefirst (Guest) 02-06-2015 13:18

Sì forza giangi. …con il Petra non si può che sognare il nr 1 mondiale

11
Alfredo 02-06-2015 12:53

Ottima scelta, in bocca al lupo al nuovo coach, fiducioso x il futuro di Quinzi.

10
RF87 02-06-2015 12:47

@ Alessandro6.9 (#1359651)

Secondo me non è temporanea.Ricordo le discussioni tra Fit e famiglia e Napoli,la voglia del ragazzo di tornare in Italia definitivamente ecc ecc Appena Petra ha finito la sua collaborazione con Bolelli,Rianna che seguiva Gian (come tutti gli altri ragazzi) sicuramente ha fatto il suo nome alla famiglia,hanno esaminato la cosa a Roma (Petra sempre in tribuna a seguirlo) e probabilmente fra poco la cosa sarà ufficiale.
O almeno spero :D

9
fighter90 (Guest) 02-06-2015 12:24

Ma speriamo che questa sia una guida stabile per Gianluigi né avrebbe bisogno adesso.

8
Alessandro6.9 02-06-2015 12:20

Ok Petrazzuolo, a quando il prossimo allenatore? :lol: :lol: :lol:
Il dubbio che non sia un problema di allenatori puntualmente rafforza la mia convinzione (maturata da oltre un anno) ad ogni cambio.
A che prezzo sta barattando la continuità di un progetto di crescita!!!

Naturalmente anche questa sembra una soluzione temporanea :roll: :roll: :roll:

7
grandeita (Guest) 02-06-2015 12:11

Dai Giàn torna a farci sognare.

6
Mauro64 (Guest) 02-06-2015 12:04

Mi chiedo, ma di quanti coach ha bisogno il ragazzo Quinzi, per poter sistemare il suo tennis, e un continuo cambiamento di allenatori, mi sembra molto confuso e complicato.

5
ziogabry (Guest) 02-06-2015 12:04

piano piano GQ.. senza pressione e si arriva, dai!!

4
RF87 02-06-2015 12:02

Scritto da pibla
Come volevasi dimostrare, tutto già scritto da quasi un mesetto, pur non avendo notizie le dinamiche erano chiare, che dire, in bocca al lupo e speriamo bene…

Verissimo.Ora in bocca al lupo.Non so se sia bravo o meno il Petra ma spero che una volta per tutte Gian&family non abbiano ripensamenti.

3
pibla (Guest) 02-06-2015 11:55

Come volevasi dimostrare, tutto già scritto da quasi un mesetto, pur non avendo notizie le dinamiche erano chiare, che dire, in bocca al lupo e speriamo bene…

2
alfredo94 02-06-2015 11:53

petrazzuolo ha fatto un buon lavoro con bolelli ,quest’ultimo migliorato molto con risposta e rovescio speriamo aiuti a far crescere anche gianluigi.

1

Lascia un commento