Esce di scena Andreas ATP, Copertina

Roland Garros: Niente da fare per Andreas Seppi fermato al primo turno da John Isner

26/05/2015 16:35 8 commenti
Andreas Seppi classe 1984, n.39 del mondo
Andreas Seppi classe 1984, n.39 del mondo

Niente da fare per Andreas Seppi, ancora in precarie condizioni fisiche, uscito di scena all’esordio al Roland Garros (e28.028.600, terra).

Il tennista di Caldaro è stato battuto da John Isner, classe 1985, n.16 ATP, con il risultato di 75 62 63 in 1 ora e 38 minuti di partita.

Primo set: Seppi avanti per 3 a 1, subiva il controbreak nel sesto gioco, dopo aver commesso un doppio fallo sul 15 pari e altri due errori gratuiti nel game cedendo a 30 la battuta.
Sul 3 pari John, sul 30-40, annullava una palla break piazzando un servizio vincente e teneva la battuta mettendo a segno due ace consecutivi dal 40 pari.
Sul 5 a 6 Andreas serviva per rimanere nel set e sul 15-40, dopo aver annullato due set point, annullava un’altra palla set con un ace, ma poi dal 40 pari commetteva un doppio fallo ed un rovescio in rete, perdendo in questo modo servizio e frazione per 7 a 5.

Secondo set: Andreas dal 2 pari subiva un parziale di 16 punti a 2, complice anche un problema alla gamba sinistra.
Isner brekkava l’azzurro nel sesto game (a 15 con l’azzurro che commetteva tre gratuiti, tra cui un doppio fallo sul break point) e nell’ottavo gioco, che praticamente non riusciva a giocarlo Seppi che commetteva 4 gratuiti consecutivi, con Isner che vinceva senza problemi per 6 a 2 la frazione.
Alla fine del set Seppi chiamava il fisioterapista per un problema alla gamba sinistra.

Terzo set: Il tennista di Caldaro sotto per 1 a 4, piazzava il controbreak a 0 nel settimo game, con Insner che commetteva 4 errori consecutivi di diritto.
Sul 4 a 3 però l’americano brekkava nuovamente Seppi, grazie ad un diritto vincente sulla palla break e poi chiudeva la partita per 6 a 3, dopo aver tenuto a 0 l’ultimo game di battuta dell’incontro.

La partita punto per punto

GS Roland Garros
A.Seppi
5
2
3
J.Isner [16]
7
6
6
Vincitore: J.Isner


TAG: , , , ,

8 commenti

manuel (Guest) 26-05-2015 20:34

ci sta,ora riposo e tornei sull’erba

8
Giorgio69 (Guest) 26-05-2015 20:31

Seppi al 50%.

7
CRIS (Guest) 26-05-2015 20:01

Peccato Andreas ;((

6
Master_Mille (Guest) 26-05-2015 19:33

Certo che con un po’ di buona sorte, metti una vittoria rocambolesca, una giornata no di Isner, andare avanti nello slam, restare in atmosfera “agonismo”, ecc., aiuta parecchio nel recupero fisio-psichico. Invece…

5

Facilmente pronosticabile, era al rientro dopo un mese di stop e giocare contro uno che comunque serve benissimo non è facile!

4
italtennis 26-05-2015 18:08

va bene così andreas
ma forse un po’ più di convinzione nei momenti in vantaggio nel primo set avrebbe aiutato

3
Phoedrus (Guest) 26-05-2015 16:50

Dopo la lunga assenza e le precarie condizioni fisiche non ci si poteva aspettare molto altro contro una tds come Isner.

Ha fatto bene per il portafoglio, ma sapeva che non sarebbe andato lontano al RG.

2
sarita 26-05-2015 16:38

ci sta.

ma mi dovevi almeno un tie, cacchiolina 😈

1