Donati esce dal torneo a testa alta ATP, Copertina

Masters 1000 Roma: La “Bella” sconfitta di Matteo Donati

12/05/2015 22:36 79 commenti
Matteo Donati classe 1995, n.282 del mondo
Matteo Donati classe 1995, n.282 del mondo

Matteo Donati esce a testa altissima nel secondo turno del torneo Masters 1000 di Roma (e3.288.530, terra).

Il tennista di Alessandria è stato sconfitto dal ceco Tomas Berdych, classe 1985 e n.5 del mondo, con lo score finale di 62 64 in 1 ora e 15 minuti di gioco.

Primo Set: Donati veniva subito brekkato dal ceco (ai vantaggi) che così conduceva per 1-0 e servizio.
Nel secondo game Matteo, sul 30-15 ed al servizio c’era il ceco, piazzava una risposta di rovescio vincente davvero fenomenale ma perdeva poi il game a 30.
Dopo aver salvato una palla del 3-0, l’azzurro teneva la battuta, ma la perdeva per la seconda volta nel quinto gioco a 30, con Berdych che conduceva per 4-1.
Sul 5-2 il n.5 del mondo serviva per il set e teneva a 30 la battuta, portando a casa per 6-2 la prima frazione.

Secondo Set: Dopo essere andato vicino a palla break nel secondo game, Donati perdeva a 0 la battuta nel terzo gioco (con un doppio fallo sul break point) così Tomas conduceva per 2-1 e battuta a disposizione.
Con il ceco avanti 3-1, ma servizio per Matteo, l’azzurro realizzava il game quasi perfetto con tre aces consecutivi e un servizio vincente, accorciando le distanze sul 2-3.
I due tennisti da quel momento tenevano i turni di battuta (con Matteo che sul 2 a 4 annullava due palle break), con Donati che poi portava ai vantaggi il ceco al servizio sul 3 a 4, dopo due belle risposte, ma senza però avere mai palle break.
Sul 5-4 Tomas chiudeva a 30 il game di battuta, con l’azzurro che sul 30-15 metteva a segno un’altra bella risposta vincente di rovescio, ma dal 30 pari il ceco piazzava due diritti vincenti e vinceva in questo modo la partita per 6 a 4.

La partita punto per punto

ATP Rome
Tomas Berdych [6]
6
6
Matteo Donati
2
4
Vincitore: T. BERDYCH

T. Berdych CZE – M. Donati ITA
4 Aces 8
1 Double Faults 1
54% 1st Serve % 66%
24/28 (86%) 1st Serve Points Won 29/40 (73%)
14/24 (58%) 2nd Serve Points Won 6/21 (29%)
0/0 (0%) Break Points Saved 6/9 (67%)
9 Service Games Played 9
11/40 (28%) 1st Return Points Won 4/28 (14%)
15/21 (71%) 2nd Return Points Won 10/24 (42%)
3/9 (33%) Break Points Won 0/0 (0%)
9 Return Games Played 9
38/52 (73%) Total Service Points Won 35/61 (57%)
26/61 (43%) Total Return Points Won 14/52 (27%)
64/113 (57%) Total Points Won 49/113 (43%)


Luigi Calvo


TAG: , , , ,

79 commenti. Lasciane uno!

will (Guest) 13-05-2015 19:28

Vista la partita sul centrale. Il peso della palla di matteo è ancora troppo levgera in fase di scambio. Buon servizio anche se poco variato. Rovescio molto morbido e poco lavorato a differenza di un Arnaboldi spettacolare con goffin…fantasioso e con una buona attitudine a variazioni. Cmq una buona speranza che speriamo non venga abbandonata….sicuramente è da tenere d’occhio. 😆

79
fabio (Guest) 13-05-2015 14:27

bravissimo sono queste le partite che ti fanno crescere.

78
Teo (Guest) 13-05-2015 14:16

Bravissimo Matteo!!
Il fisico asciutto (alla G. Simon) non necessariamente lo penalizzerà.
Influirà sul tipo di tennis che ha sempre fatto e che ha costruito negli anni (e che non dovrebbe snaturare).
Piuttosto dimostra una grande maturità e solidità psicologica, la sua vera forza (merce rara tra gli italians).
Se non si perde per strada (e non lo farà) entrerà stabilmente tra i primi 20 nel giro di 2/3 anni. Chapeau!

77
franco (Guest) 13-05-2015 12:11

Scritto da robbie22
Ad occhio mi sembra uno da primi 20 del mondo nel giro di qualche anno; Kirgyos ha un anno in meno ed e’ gia’ molto ma molto piu’ forte : lui e’ top five sicuro nel giro di 3 anni x me.

Kyrgios ha la stessa età di Donati

76
robbie22 (Guest) 13-05-2015 11:02

Ad occhio mi sembra uno da primi 20 del mondo nel giro di qualche anno; Kirgyos ha un anno in meno ed e’ gia’ molto ma molto piu’ forte : lui e’ top five sicuro nel giro di 3 anni x me.

75
Lucabigon 13-05-2015 10:56

Scritto da Strac de laurà
Grandissima serata. L’ho vissuta con emozioni forti. Temevo venisse travolto ed invece ha fatto un partitone con Ivan Drago. Il punto vinto dopo 22 rovesci uno più forte dell’altro, le risposte vincenti di rovescio alle sassate del ceco, il ritmo sostenuto, l’atteggiamento, l’educazione. Bravo! E soprattutto, che servizio…
Molto pacati anche i commenti dei fan, grazie a dio gli ultras calcistici hanno altri beniamini. Speriamo che Bollettieri rilasci dichiarazioni sul messia anche oggi, così si scannano di sproloqui di la e qua restiamo puliti e sereni.

Questo post è da TSO immediato…parlando di cose serie invece, complimenti a Donati! Adesso ci vogliono altri risultati per scalare velocemente la classifica e avvicinare i top100 nel più breve tempo possibile…la programmazione, se confermata, sembra ottima!

74
RF87 13-05-2015 10:32

Veramente bravo Matteo.Ha un tennis già bello saldo,aggressivo e ancora migliorabile.Sicuramente dovrà mettere un pò di massa,ma spero che questo avvenga in maniera naturale anno dopo anno,perchè alla fine mi sembra che tanto grosso non verrà mai,le gambe,l’ossatura sono quelle..Poi l’essere così “gracilini” porta anche qualche vantaggio,mi sembra parecchio svelto e agile.Lavorare forte sul potenziamento non sempre porta i suoi frutti e rischia di peggiorare il suo gioco..Ci vuole pazienza,perchè tanto i risultati ci sono già,il fisico nel tempo verrà da se.

73
Fabri (Guest) 13-05-2015 10:08

Beh ragazzi…..uno che fa in un match più ace di Berdych ha la mia ammirazione incondizionata :mrgreen:
Dalle statistiche si direbbe che sia carente sulla 2^ o comunque sia vulnerabile quando non mette la 1^….comunque bravissimo!!!

72
La Fogna (Guest) 13-05-2015 10:04

@ Lelegenny (#1342094)

Cianin, già chiudere nei 200 sarebbe un gran risultato, ha ancora tanto da lavorare

71
guidoyouth (Guest) 13-05-2015 10:01

grande matteo, era molto contratto, ha voluto strafare sul dritto (colpo più costruito anche se ad oggi più efficace del rovescio) e ha steccato qualche palla di troppo.
nel complesso grandissima prestazione se consideriamo che era la sua seconda partita a livello atp e stava giocando sul centrale di roma in serale.
avanti così!

70
La Fogna (Guest) 13-05-2015 09:57

Don Matteo! Bella prestazione, non me lo aspettavo così solido sul rovescio (anche se ancora un po’ troppo monocorde), ha fatto notevoli progressi. Berdych ha dovuto un minimo sudarsela (metaforicamente, poi lui fisicamente suderebbe come un maiale anche agli open di Oslo a dicembre)

69
borg (Guest) 13-05-2015 09:51

8 aces contro i 4 del ceco…servizio degno di nota. ottimo matteo. manca un po’ di pesantezza di palla e di variazioni. il rovescio giocato solo in diagonale (buono) troppo prevedibile. manca il cambio lungolinea. qualche errore di troppo con il dritto ma ci sta. nel complesso ottimo matteo soprattutto per l’atteggiamento umile ma non rassegnato.

68
Gabriele da Ragusa 13-05-2015 09:31

@ crazynox (#1342057)

ahahah si hai ragione. Ma era per rendere l’idea

67
Mirko91 13-05-2015 09:28

e oggi si allena con roger

66
giacomo (Guest) 13-05-2015 09:13

Donati? nettamente la migliore cosa italiana de torneo

65
Nick Barrett 13-05-2015 09:02

Bella questa sconfitta :mrgreen:

64
marcello (Guest) 13-05-2015 08:20

Una bella soddisfazione vedere un italiano per di più giovane servire solido e potentissimo. Gli altri fondamentali non mi pare che abbia una gran naturalezza, ma ho la sensazione che possa migliorare molto.
In fondo penso che anche di Raonic si possa dire che a parte il servizio gli altri colpi sono più costruiti (bene) che naturali.

63
pastrocchio 13-05-2015 07:57

la sconfitta è stata netta, lo dicono i numeri in particolare le 9 palle break a 0.
però ci sta con Berdich…
adesso forza a confermarsi nei challenger, spero venga a Mestre a inizio giugno

62
Lelegenny (Guest) 13-05-2015 07:46

Scritto da Luca
Nel giro di due anni deve affrontare i quarti di un 250 con una certa regolarità, ha un servizio pazzesco, 8 aces, ed in alcuni frangenti del match era tanta roba, sembrava veramente il suo palcoscenico abituale un Master 1000. Forza Matteo piedi a terra e lavorare creati la classifica che meriti.

Guardando soprattutto la race ci sono possibilità che si entri nei 100 a fine anno

In maniera indicativa gli mancano esattamente 300 punti per entrare nei 100 a fine anno (quelli che li separano da dustin brown che è’ 100 appunto)
e ne perde 71 da qui a fine anno dunque 371
Sono 75 al mese per 5 mesi da giugno a novembre
Più che raddoppiare i punti fatti fino ad ora.
Sono 55 punti al mese
Difficilissimo ma non impossibile
Stesso discorso per fabbiano che nella race e’ appena avanti
E per cecchinato che nella race e’ già entrato nei cento e deve solo continuare così

Il sogno è’ avere stabilmente nei cento a fine anno lucone Matteo Tommaso e marco
E nei 30 Fabio Simone e andreas (con Fabio che secondo me per andare anche oltre dipende dal risultato di oggi)

61
Strac de laurà (Guest) 13-05-2015 07:42

Grandissima serata. L’ho vissuta con emozioni forti. Temevo venisse travolto ed invece ha fatto un partitone con Ivan Drago. Il punto vinto dopo 22 rovesci uno più forte dell’altro, le risposte vincenti di rovescio alle sassate del ceco, il ritmo sostenuto, l’atteggiamento, l’educazione. Bravo! E soprattutto, che servizio…
Molto pacati anche i commenti dei fan, grazie a dio gli ultras calcistici hanno altri beniamini. Speriamo che Bollettieri rilasci dichiarazioni sul messia anche oggi, così si scannano di sproloqui di la e qua restiamo puliti e sereni.

60
Cwatt (Guest) 13-05-2015 06:46

@ lucatennis (#1341982)

Intendevo che si potrà fare un paragone tra l’anno prossimo di Quinzi e questo di Donati, visto che Quinzi ha un anno in meno

59
Luke (Guest) 13-05-2015 05:49

Finalmente il tennis italiano ieri sera ha trovato una vera speranza a cui aggrapparsi. Non un campione, sia chiaro, ma un ventenne con la testa giusta e un ottimo potenziale. Secondo me ieri Matteo ha svoltato mentalmente e ha capito che ci può stare a questi livelli. La sua solidità mentale la capiremo presto, già alle quali di Ginevra. Complimenti alla sua famiglia, non lo hanno mandato da bollettieri ma gli hanno evidentemente insegnato i valori e l’educazione. Evviva Matteo.

58
ska (Guest) 13-05-2015 04:30

@ Gabriele da Ragusa (#1341947)

Non era Occhetto ma Fassino

57
stef (Guest) 13-05-2015 02:48

Berdych dando la mano a Donati si e’ complimentato dicendo “Well done” (Ben fatto, un complimento sincero).

Ho letto sul volto di Berdych la stima per questo ragazzino spuntato(per lui) dal nulla. Secondo me l’espressione finale di Berdych e’ stata un’investitura. Credo gli sia piaciuto oltre che il lato tennistico di donati il suo atteggiamento, serio, concentrato, non montato, niente pugnetti e parolacce.

56
andrewthefirst (Guest) 13-05-2015 01:40

Al momento berdich e donati sono entrambi giocatori con la stessa racchetta

55
Luca (Guest) 13-05-2015 00:31

Nel giro di due anni deve affrontare i quarti di un 250 con una certa regolarità, ha un servizio pazzesco, 8 aces, ed in alcuni frangenti del match era tanta roba, sembrava veramente il suo palcoscenico abituale un Master 1000. Forza Matteo piedi a terra e lavorare creati la classifica che meriti.

54

Speriamo che questo torneo sia di trampolino per Matteo. Per me è forte e la vittoria su Giraldo non rappresenta un caso.

53
crazynox 13-05-2015 00:10

@ Gabriele da Ragusa (#1341947)

quello della banca era Fassino, non Ochetto…

52
Magnus (Guest) 13-05-2015 00:07

Concordo sulla maggiore attitudine al veloce, in Canada mi aveva dato proprio quella sensazione. Vedremo presto anche cosa saprà fare sull’erba a quanto sembra. Di certo non è un terraiolo e basta e questo è un altro punto a suo vantaggio in chiave futura.

51
e-team (Guest) 13-05-2015 00:03

Ha fatto il suo dovere….ha giocato con la convinzione di potercela fare e non è mai stato remissivo….un ragazzo serio e laborioso….spero di poterlo vedere presto tra i grandi, ne ha tutte le possibilità

50
Giuseppe (Guest) 12-05-2015 23:47

buona partita di Matteo spero che possa crescere insieme a Gianluigi e facci sognare

49
paoloz (Guest) 12-05-2015 23:37

,a cosa centra errani maschile???
ma dai
donati è giocatore molto piu da veloce che da terra per caratteristiche di gioco

48
paoloz (Guest) 12-05-2015 23:36

Scritto da magnus
Purtroppo sono in Fankulistan e con un collegamento a pedali ho potuto solo sentire il commento inglese e vedere poco o niente.
Il commentatore alla fine ha detto che Donats ha giocato molto bene ma ha colpito la palla più o meno sempre nello stesso modo, facendo così il gioco perfetto per Berdych.
Non che si pretenda di più oggi come oggi, ci mancherebbe, ma qualcuno di voi ha avuto la stessa sensazione ?

assolutamente, il commentatore ha ragione
ma si è anche visto quanto è migliorato nel secondo set, stava già iniziando a capirlo
gli manca tantissimo esperienza, è abituarsi alla diversa velocità degli scambi rispetto a quella che è abituato.
deve riuscire ad abbassare il ritmo, forse la vera lacuna che ha è un efficace back di rovescio
il diritto incrociato oggi non era come il suo solito, ma secondo me dovuto all’ansia di accelerare eccessivamente, non vedo problemi in prospettiva da quel punto di vista

47
Boris (Guest) 12-05-2015 23:33

Visto il secondo set dal vivo , gran bel giocatore . Il ragazzo si farà, magari come la Errani ma magari . Quinzi in questo momento gli porta l’acqua a bordo campo per dissetarlo .

46
Luca96 12-05-2015 23:32

Bravissimo Donati,ha carattere da vendere e poi è un ragazzo tranquillo e pacato e lavora sodo,il che non guasta mai.

45
morenomcrae 12-05-2015 23:29

Il dato sugli errori gratuiti è sbagliato,in realtà almeno una metà sono stati provocati da Berdych,ha giocato con carattere e questo è stato l’aspetto migliore del suo gioco.

44
Mats (Guest) 12-05-2015 23:29

Bella partita. Mi è piaciuto come ha tenuto il campo. Non era facile gestire lo stress giocando sul centrale del foro. Bravo Donati!

43
ale8 (Guest) 12-05-2015 23:28

Donati è bravo, sa giocare a tennis e ha un gran servizio…purtroppo il suo problema è il fisico, sembra un ragazzino e a questi livelli si paga.

42
gruff (Guest) 12-05-2015 23:24

@ sander (#1341967)

e’ una errani versione maschile…solo chelui serve benissimo

41
vr46 12-05-2015 23:24

Ma perchè magari non fare 2 challenger e provare le quali a nottingham anzichè far tre challenger dalle quali?

40
Credo in Ymer (Guest) 12-05-2015 23:15

Mi dite per favore la programmazione di Donati e Quinnzi per le prossime settimane?

39
magnus (Guest) 12-05-2015 23:14

Se la programmazione sarà confermata, direi che è perfetta

38
drummer 12-05-2015 23:10

Scritto da Koko
Deve assolutamente migliorare quel dritto incrociato. Troppo falloso e remissivo in quel colpo quando deve correre a destra. Comunque delle doti che gli servono per vincere a livello ATP maggiore ci sono tutte anche se ancora non sviluppate al 100%. Paradossalmente ad oggi ha un rovescio migliore del dritto perchè ci ha lavorato di più questo inverno! Ora deve passare a far crescere anche il dritto incrociato e ad uscire. Servizio ottimo nelle prime, migliorabile nelle seconde. Risposta Murrayana e vincente di rado ma troppo spesso passiva in back inutile sulle prime. Meglio quando aggredisce la battuta altrui facendo un passo nel campo.

per me invece non è così malvagio, è uno dei colpi sicuramente più penalizzati dalla mancanza di peso della palla, dovuta ad un fisico ancora piuttosto esile. spesso è falloso perchè deve andare a tutta forza e deve torcere il busto con movimenti innaturali, se gli metti addosso un fisico adeguato, guarda che di carenze evidenti non ne ha poi così tante.. ecco, a rete ancora non sa cosa fare e quando andarci (difetto comune a tanti suoi coetanei..) ma non mi sembra indietro come quinzi in quell’aspetto, tanto per dire.

Al momento tecnicamente mi sembra quello più avanti fra tutti i nostri giovani, e credo che una partita del genere (secondo turno in un master1000 contro un top5) mancasse ancora, nel vuoto totale fra la classe 87 di fognini e appunto la classe 95.

37
magnus (Guest) 12-05-2015 23:10

Purtroppo sono in Fankulistan e con un collegamento a pedali ho potuto solo sentire il commento inglese e vedere poco o niente.
Il commentatore alla fine ha detto che Donats ha giocato molto bene ma ha colpito la palla più o meno sempre nello stesso modo, facendo così il gioco perfetto per Berdych.
Non che si pretenda di più oggi come oggi, ci mancherebbe, ma qualcuno di voi ha avuto la stessa sensazione ?

36
fab (Guest) 12-05-2015 23:07

Scritto da vr46
Ho capit bene la programmazione? Quali a ginevra (atp 250), challenger vercelli e poi 3 challenger su erba e successivamente quali a wimbledon

Cosi han detto in telecronaca

35
stankosky 12-05-2015 23:07

Scritto da Gattone
Soprattutto ha la testa, si vede che ci crede, non molla mai ed è molto freddo
E poi finalmente questi nuovi giovani hanno servizio non solo lo tirano forte ma lo variano. Seconda da rivedere ma la base è ottima.
Secondo me con la sua crescita se li tira dietro tutti da napolitano a quinzi a berrettini. Ne avremo più di uno nei cento a breve

non dimenticare eremin, non giovanissimo ma avuto sfortuna fino ad ora!
cmq donati con il suo 1,88 è il più basso dei quattro.
Non sarebbe ora di organizzare più challenger sul cemento visto anche i prototipi di giocatori che abbiamo in questo momento?
p.s. quinzi non ha colpi vincenti, non potrà mai giocare ad alti livelli

34
vr46 12-05-2015 23:05

Ho capit bene la programmazione? Quali a ginevra (atp 250), challenger vercelli e poi 3 challenger su erba e successivamente quali a wimbledon

33
MARCO 12-05-2015 23:05

gran bel giocatore,si farà secondo me 😮

32
Davide V (Guest) 12-05-2015 23:02

Bravissimo, davvero! Adesso inizia la fase successiva, più difficile, quella delle conferme e delle aspettative altrui che rischiano di far pressioni indebite. Mi sembra abbia un bel carattere e una testa a posto, lo aspetto con fiducia in qualche altro torneo, magari già quest’anno con un po’ di fortuna.

31
pierrot (Guest) 12-05-2015 23:01

@ ric 98 (#1341966)

peccato se poi ce un filo di speranza intanto bravo ancora matteo

30
Gabriele da Firenze 12-05-2015 23:00

Bravissimo Matteo, si sapeva che il risultato sarebbe stato questo però ragazzi…il secondo set è stato equilibrato e peccato per quel break…anche se le differenze fra i due ci sono e sono evidenti, Matteo è destinato a diventare un campione: ha forza, grinta e testa. In più è umile, serio e non bestemmia.
E’ iniziato oggi il dopo Fognini?

29
Gattone (Guest) 12-05-2015 22:59

Soprattutto ha la testa, si vede che ci crede, non molla mai ed è molto freddo

E poi finalmente questi nuovi giovani hanno servizio non solo lo tirano forte ma lo variano. Seconda da rivedere ma la base è ottima.

Secondo me con la sua crescita se li tira dietro tutti da napolitano a quinzi a berrettini. Ne avremo più di uno nei cento a breve

28
marypierce 12-05-2015 22:59

Bravissimo Matteo! Orgogliosissimo di come ha giocato la partita di stasera!

27
lucatennis 12-05-2015 22:55

@ Cwatt (#1341963)

donati e quinzi tra un anno avranno la stessa età??????
ci sei o ci fai?

26
camoscio10 (Guest) 12-05-2015 22:54

Scritto da anto13.08.2001
È nata una stella (?)

speriamo di si

25
Pelandrone (Guest) 12-05-2015 22:53

In generale e’ bello vedere una persona fare quanto dici, a prescindere se sia giocatore o italiano

Scritto da sander
E’ bello vedere un giocatore italiano che sa di avere un 1% di possibilità ma ci crede ad ogni punto e se la gioca fino all’ultimo, con la voglia di combattere con tutte le sue forze.
Poi e’ molto bello vederlo come saluta l’avversario a fine partita, grande cuore, mantieniti umile

24
alex (Guest) 12-05-2015 22:52

bravo donati ha ampi margini di crescita , gran servizio e direi ottimo sulle risposte specie di rovescio , gli manca ancora pesantezza di palla ma credo che le basi su cui lavorare siano decisamente buone

23
Quinzi chi??? (Guest) 12-05-2015 22:52

Scritto da Cwatt

Scritto da Simonbolellivamos
Io magari non capirò nulla di tennis ma Matteo mi sembra una spanna sopra,se non di più,a Quinzi..
Ottimo servizio,buon dritto e buon rovescio..
Ora servirebbe non mettergli troppo pressione addosso..
Continuano così!! Forza Matteo

Non sono affatto un patito di Quinzi, anzi preferisco di gran lunga Donati ma per fare i conti bisogna aspettare ancora un anno, cioè quando Donati e Quinzi avranno la stessa età, comunque secondo me il gioco di Quinzi può portarlo a fare risultati migliori di Donati sulla terra ma sul cemento è nettamente superiore quello di Donati, ripeto solo per ora hanno ancora 10 e passa anni di carriera davanti si spera, potrebbe succedere di tutto

Dubque Donati e Quinzi tra un anno avranno la stessa età? Beato Donati, sarà un ventenne per sempre ^^

22
mu (Guest) 12-05-2015 22:51

Testa bassa e lavorare. Questo ragazzo mi ha colpito, ottimo atteggiamento in campo , notevole servizio e fisico ancora da costruire. Giusto pensare in grande per un giocatore giovane e bravo che porterà sicuramente una bella boccata d’aria fresca nel tennis italiano.

21
paoloz (Guest) 12-05-2015 22:51

Scritto da Koko
Deve assolutamente migliorare quel dritto incrociato. Troppo falloso e remissivo in quel colpo quando deve correre a destra. Comunque delle doti che gli servono per vincere a livello ATP maggiore ci sono tutte anche se ancora non sviluppate al 100%. Paradossalmente ad oggi ha un rovescio migliore del dritto perchè ci ha lavorato di più questo inverno! Ora deve passare a far crescere anche il dritto incrociato e ad uscire. Servizio ottimo nelle prime, migliorabile nelle seconde. Risposta Murrayana e vincente di rado ma troppo spesso passiva in back inutile sulle prime. Meglio quando aggredisce la battuta altrui facendo un passo nel campo.

il diritto incrociato normalmente è uno dei suoi colpi migliori
la mia impressione che oggi lo strappasse di più perchè condizionato dalla forza dell’avversario,
normalmente è molto piu’ carico di spin e decisamente piu angolato
ma evidentemente i ritmi di berdych non sono quelli a lui abituali

20
sander (Guest) 12-05-2015 22:50

E’ bello vedere un giocatore italiano che sa di avere un 1% di possibilità ma ci crede ad ogni punto e se la gioca fino all’ultimo, con la voglia di combattere con tutte le sue forze.
Poi e’ molto bello vederlo come saluta l’avversario a fine partita, grande cuore, mantieniti umile

19
ric 98 (Guest) 12-05-2015 22:50

Scritto da pierrot
bravo matteo ,e vero una bella sconfitta piena di promesse chissà se parigi gli danno una wild card per le quali sarebbe un bel regalo strameritato

mi piacerebbe ma è tutto già organizzato per le wc del roland garros temo

18
alfredo94 12-05-2015 22:48

Buonissima partita di donati , ottimo con la prima di servizio ha subito un po troppo con la seconda ma è normale contro berdych , da fondo ha tenuto bene col rovescio con cui ha fatto 4 risposte vincenti davvero notevoli, col dritto malino ha sbagliato troppo all’inizio per poi ritrovare il ritmo a inizio secondo set, nel complesso molto bene ha pagato solo l’emozione all’inizio

17
Cwatt (Guest) 12-05-2015 22:48

Scritto da Simonbolellivamos
Io magari non capirò nulla di tennis ma Matteo mi sembra una spanna sopra,se non di più,a Quinzi..
Ottimo servizio,buon dritto e buon rovescio..
Ora servirebbe non mettergli troppo pressione addosso..
Continuano così!! Forza Matteo

Non sono affatto un patito di Quinzi, anzi preferisco di gran lunga Donati ma per fare i conti bisogna aspettare ancora un anno, cioè quando Donati e Quinzi avranno la stessa età, comunque secondo me il gioco di Quinzi può portarlo a fare risultati migliori di Donati sulla terra ma sul cemento è nettamente superiore quello di Donati, ripeto solo per ora hanno ancora 10 e passa anni di carriera davanti si spera, potrebbe succedere di tutto

16
Andreas Seppi 12-05-2015 22:48

Matteo vicinissimo ai primi 100 entro la fine dell’anno e chissà perchè non dentro? Se continua a giocare così a livello challenger in pochi possono fermarlo, se poi fa qualche exploit nei tornei maggiori, visto i colpi che si ritrova, è veramente possibile vederlo tra i primi 100 e magari a Gennaio subito in main draw agli Australian Open

15
Koko (Guest) 12-05-2015 22:47

Deve assolutamente migliorare quel dritto incrociato. Troppo falloso e remissivo in quel colpo quando deve correre a destra. Comunque delle doti che gli servono per vincere a livello ATP maggiore ci sono tutte anche se ancora non sviluppate al 100%. Paradossalmente ad oggi ha un rovescio migliore del dritto perchè ci ha lavorato di più questo inverno! Ora deve passare a far crescere anche il dritto incrociato e ad uscire. Servizio ottimo nelle prime, migliorabile nelle seconde. Risposta Murrayana e vincente di rado ma troppo spesso passiva in back inutile sulle prime. Meglio quando aggredisce la battuta altrui facendo un passo nel campo.

14
Quinzi chi??? (Guest) 12-05-2015 22:47

Grandissimo Matteo, ha proprio un bel tennis e anche un bel carattere ed una bella attitudine, avrá una bella carriera questo ragazzo

13
Nostradamus (Guest) 12-05-2015 22:47

Deve macinare Challenger adesso, con convinzione! deve arrivare entro poco a frequentare con piu’ frequenza certi palcoscenici. In oltre, tanto tanto duro lavoro in palestra. Berdych è un manueal della tecnica tennistica, ma io nell’esecuzione di molti colpi nn ho vista molta differenza, se non che quando menava il ceco sembrava arrivassero comodini, mentre quando tirava Donati no.

12
diegus 12-05-2015 22:46

Lasciamolo lavorare.
La materia prima sicuramente c’è.
Vediamo cosa ne esce fuori…

11
paolo (Guest) 12-05-2015 22:46

OTTIMO DONATI
Se continuerà su questa strada penso che potremo vederlo presto su altri grandi palcoscenici
Ha tenuto testa ad un grande top ten.
Raramente un italiano mi è piaciuto come stasera DONATI
Mi è piaciuto molto per atteggiamento positivo in campo, sempre propositivo e mai lagnoso come tanti italiani ( vedi Fogna in primis )
OTTIMO servizio e rovescio, anche dritto buono ma meno solido del rovescio.
HO visto il match su sky inglese e i commentatori hanno avuto parole di elogio per DONATI
Speriamo continui a lavorare duro e che arrivi presto nei primi 50
Il gioco per me ce l’ha
Spero anche altri giovani italiani lo seguano ( GQ in primis )
Abbiamo bisogno di allargare la base e avere giocatori competitivi

10
Criss (Guest) 12-05-2015 22:46

Bravissimo, una grande rivelazione!

9
pierrot (Guest) 12-05-2015 22:45

bravo matteo ,e vero una bella sconfitta piena di promesse chissà se parigi gli danno una wild card per le quali sarebbe un bel regalo strameritato

8
Gabriele da Ragusa 12-05-2015 22:43

Prime considerazioni a caldo. Raramente i miei commenti sn particolarmente ottimisti o entusiasti ma cm disse Occhetto (“Abbiamo una Banca….ndr) abbiamo forse un signor giocatore. Dipenderà da sue scelte personali o da infortuni, ma ha tutto per fare una carriera da top30 almeno. Il servizio è gia di prim’ordine. Grande personalità e qui spezzerei una lancia a favore dei tanti, troppi atleti che vengono visti cm inetti o ignavi solo perche nn esagerano cn i pugnetti, nn urlano c’mon o nn protestano di continuo cn gli arbitri. Personalità è anche lavorare sempre e cmq cn abnegazione, in silenzio, lasciando parlare gli altri. Gli altri, cm quelli che due anni fa avrebbero sputato su una futura carriera da top20…Bravo Matteo, bravo il suo team e brava la sua famiglia per l’educazione che gli ha sicuramente trasmesso. Venendo al match giocato ho notato un rovescio sensibilmente migliorato soprattutto in diagonale e per assurdo anche meno falloso del diritto, colpo in cui ha palesato qualche difficoltà qnd è stato chiamato a colpire in allungo sulla destra. E che servizio ragazzi, finalmente!!!!! Ma ragazzi, qui la materia prima su cui lavorare, e il lavoro da fare ci sarà sempre, è davvero di prima scelta. Bravo ancora e un bravo per il comportamento anche a Berdych che si è complimentato cn lui. Grande cordialità. Vi dico gia che probabilmente copierò qst commento anche su un eventuale post dedicato a Matteo perche mi piacerebbe scambiare dei pareri cn voi tutti

7
anto13.08.2001 12-05-2015 22:42

È nata una stella (?) 🙂

6
Ezio (Guest) 12-05-2015 22:41

DAvvero solido al servizio e nella risposta di rovescio. E´andato fuori giri di dritto in piú di un’occasione, soprattutto a causa della lentezza negli spostamenti laterali. Se migliora sotto questo aspetto ci sará da divertirsi….

5
Simonbolellivamos (Guest) 12-05-2015 22:41

Io magari non capirò nulla di tennis ma Matteo mi sembra una spanna sopra,se non di più,a Quinzi..
Ottimo servizio,buon dritto e buon rovescio..
Ora servirebbe non mettergli troppo pressione addosso..
Continuano così!! Forza Matteo

4
I love tennis (Guest) 12-05-2015 22:41

Anche se oggi registriamo due sconfitte orgoglioso sia di Arnaboldi che di Donati.L’aria nostrana ha dato in generale a tutti gli azzurri il giusto incentivo per far partita pari anche con i top player.Se l’andazzo sara’ questo ci toglieremo grandi soddisfazioni.

3
vr46 12-05-2015 22:40

Veramente bravo! Il fisico ora

2
PingPong 12-05-2015 22:39

E’ forte, c’è poco da dire. Certo, l’avversario era di un altro pianeta….ancora 😉

1