Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Maria Sharapova e la terra battuta

01/05/2015 08:16 3 commenti
Maria Sharapova classe 1987, n.3 del mondo
Maria Sharapova classe 1987, n.3 del mondo

Maria Sharapova è diventata da alcuni anni una delle migliori giocatrici del circuito sulla terra battuta. In precedenza la terra era molto temuta dalla tennista russa ma, ora che è riuscita ad adattare il suo gioco per questa superficie, è diventata una delle più serie contendenti per i titoli dei grandi tornei su terra.

Le statistiche parlano di solamente cinque sconfitte nelle ultime 59 partite giocate sulla terra da parte della tennista russa e questa fa ben sperare per il torneo di Madrid.

Dopo essere riusciti a trasformare una superficie ‘temuta’ in una superficie ‘favorevole’, diventa tutto sempre più facile. Non vedo l’ora di continuare la mia stagione su terra battuta, migliorarmi e rivivere bei ricordi”, ha dichiarato la siberiana.


Lorenzo Carini


TAG: , ,

3 commenti

andrew (Guest) 01-05-2015 17:45

Scritto da giovanni
Sul veloce è diventata lo zimbello di chiunque

non ho parole, zimbello di chi? la errani è zimbello di chiunque su erba, la wozniacki lo è stata gli ultimi due anni su terra prima di stoccarda, ma chiamare la sharapova zimbello su cemento è ridicolo, certo è più battibile rispetto a molti anni fa, ma da qui a chiamarla zimbello ce ne passa!!!

3
Giovanni 01-05-2015 14:54

Scritto da giovanni
Sul veloce è diventata lo zimbello di chiunque

Infatti ha fatto finale agli AO e ha vinto Brisbane, facile basarsi sugli ultimi 2 tornei.

2
giovanni (Guest) 01-05-2015 12:04

Sul veloce è diventata lo zimbello di chiunque

1