Ok Sarita Copertina, WTA

WTA Miami: Sara Errani supera la Muguruza ed è agli ottavi di finale

29/03/2015 22:56 52 commenti
Sara Errani classe 1987,  n.13 del mondo
Sara Errani classe 1987, n.13 del mondo

Sara Errani è agli ottavi di finale nel torneo WTA Premier di Miami ($5.381.235, cemento).

La n.1 italiana ha superato al terzo turno Garbine Muguruza, classe 1993, n.19 del mondo, con il risultato di 46 64 61 in 2 ore e 3 minuti di partita.

Agli ottavi di finale Sarita sfiderà Lisicki o Ivanovic.

Primo set: Sara avanti per 3 a 1 e poi per 4 a 2, subiva il controbreak nell’ottavo gioco (a 0).
Sul 4 a 5 l’azzurra cedeva il turno di battuta a 15, mandando largo sul set point un diritto e con l’iberica che in questo modo conquistava la frazione per 6 a 4.

Secondo set: La Errani nel primo game mancava due palle break, ma sull’1 pari piazzava il break, che poi sarà decisivo, a 15, con l’iberica che sul 15 pari commetteva un doppio fallo e poi nel punto successivo mandava lungo un rovescio e sul break point, invece, la Errani approfittava di un altro errore gratuito di Garbine (rovescio fuori di molto) e conquistava il break.
Sul 3 a 2 Sarita annullava una pericolosa palla del controbreak e sul 5 a 4 teneva a 30 il turno di battuta, con la Muguruza che sulla palla set sparava fuori una risposta di diritto, su una seconda debole di Sara, con l’azzurra che portava a casa il set per 6 a 4.

Terzo set: Sarita perdeva un break di vantaggio nel secondo gioco, ma proprio sull’1 pari, piazzava un nuovo break, quando dal 40-15 la spagnola perdeva la bussola ed anche il servizio, sbagliando una volèe a rimbalzo sul break point.
Sul 2 a 1 la Errani annullava altre due palle break e teneva il servizio.
Sul 3 a 1 la n.1 italiana dal 30 a 0 e complici due doppi falli della spagnola (uno sulla palla break), metteva a segno un nuovo break, prima di piazzare, dal 4 a 1m, un parziale di 8 punti a 1 e vincere la partita per 6 a 1, con la spagnola che sul match point sparacchiava in rete il rovescio.

La partita punto per punto

WTA Miami
Sara Errani [11]
4
6
6
Garbine Muguruza [21]
6
4
1
Vincitore: S. ERRANI

S. Errani ITA - G. Muguruza ESP
0 Aces 5
2 Double Faults 5
78% 1st Serve % 58%
38/69 (55%) 1st Serve Points Won 28/53 (53%)
11/20 (55%) 2nd Serve Points Won 17/39 (44%)
3/7 (43%) Break Points Saved 2/9 (22%)
13 Service Games Played 14
25/53 (47%) 1st Return Points Won 31/69 (45%)
22/39 (56%) 2nd Return Points Won 9/20 (45%)
7/9 (78%) Break Points Won 4/7 (57%)
14 Return Games Played 13
49/89 (55%) Total Service Points Won 45/92 (49%)
47/92 (51%) Total Return Points Won 40/89 (45%)
96/181 (53%) Total Points Won 85/181 (47%)


TAG: , , ,

52 commenti. Lasciane uno!

Ma va… (Guest) 30-03-2015 22:19

Scritto da abc

Scritto da Ben-Hur

Scritto da Vince

Scritto da Ma va…
Sospendere il doppio sta portando qualche risultato e mi sembra d’intravedere la Sara dei tempi migliori…profondita di gioco, tattica, aggressivita’ e soprattutto il rimanere in partita anche quando il match non semba volgere a suo favore….brava e grande Sara!!!

Guarda, se c’è una cosa che proprio non c’entra nulla, quella è la sospensione del doppio.
Anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, la carriera di Sara sale di livello in singolare, proprio nel momento in cui comincia a giocare il doppio.
Sara ora sta tornando sui suoi migliori livelli, semplicemente perchè sta entrando in forma, non dimentichiamo che ha svolto la preparazione direttamente “giocando” i primi tornei dell’anno a gennaio, perchè durante i mesi di sosta era bloccata per infortunio.
Quelli che giudicavano il suo rendimento allora, pensando che fosse il suo rendimento abituale, hanno dimostrato di non capire niente di tennis.
La vera Sara è questa, non quella di gennaio…e non ci voleva molto a capirlo neanche allora, ma tant’è.

In realtà l’anno scorso sul duro ha avuto un saldo negativo di vittorie e sconfitte, ma tant’è.
E come ho scritto sotto la stessa Errani ha ammesso che non è abituata a giocare in modo così offensivo.
Basta fidarsi della parole della stessa Errani ogni tanto.

basterebbe un po d’onestà intellettuale in realtà. Sara è stata effettivamente bloccata da problemi fisici durante la preparazione. Per quanto riguarda l’anno scorso, non ha disputato una buona stagione su cemento, lo sappiamo noi e lo sa pure lei, ma nonostante questo è arrivata ai quarti agli us open…
la stagione prima invece è arrivata ai quarti sia a miami che ad indian wells, quindi di cosa stiamo parlando???

Non volevo accedere inutili e sterili polemiche.
Una delle affermazioni di Roberta sulla decisione di sospendere il doppio era per concentrarsi meglio nel singolare.
Vero che ha giovato ad entrambe per un periodo, ma alla lunga era diventato troppo impegnativo e probabilmente logorante…mi auguro di vederle giocare insieme nelle occasioni importanti, ma mi chiedevo per quanto riuscissero mantenere quei ritmi.
Non sminuisco quanto ottenuto nelle scorse stagioni in termini di risultati, ma francamente avevo notato che mancava continuità in quelle che erano le sue caratteristiche di gioco..sono contento se questa pausa servirà a farla rientrare nelle top ten io che sono un suo accanito sostenitore…

52
thespinning (Guest) 30-03-2015 21:18

Scritto da Ben-Hur

Scritto da Vince

Scritto da Ben-Hur
@ Vince @ abc
La Errani dice che ha giocato in un modo diverso dal solito e ve la prendete con me?
Magari si è resa conto che giocando come gli anni scorsi non riuscirebbe a fare gli stessi risultati (gli avversari cambiano eh….). Dovrebbe essere una nota di merito, ma per voi sembra una grave offesa.
Giuro non vi capisco.

In realtà sei tu che continui a non capire quello che abbiamo detto noi, o comunque non lo consideri, come se fosse un dettaglio insignificante.
Scommettiamo che se mandiamo in campo qualsiasi altra giocatrice, senza preparazione, non fa meglio di quanto abbia fatto lei a gennaio?
Anzi, è molto probabile che faccia peggio, perchè lei comunque due turni a Melbourne li ha superati, anche in queste condizioni precarie.

La preparazione non è insignificante, ma ieri abbiamo visto la Errani giocare in modo ben diverso rispetto al solito, lo dice lei stessa, ma per te è un dettaglio insignificante.
Se lo ha detto la stessa Errani vuol dire che tanto insignificante non è, ma in certi casi neanche quando le dice la Errani certe cose vanno prese in considerazione.
Sembra quasi che tu voglia dire che la Errani deve pensare solo a fare il suo gioco indipendentemente dalle avversarie….
Io spero che la Errani giochi più spesso in questo modo, ha tirato più rovesci lungo linea ieri che l’anno scorso in tutta la stagione.
Dettagli insignificanti.
Ma se tu sei convinto che con giocatrici come la Muguruza (ma anche Bouchard, Garcia, Pliskova, Keys per dirne qualcuna) si possa vincere eseendo in forma e giocando come due anni fa allora spero proprio che la Errani non sia d’accordo con te.

Parole sante….

51
Vince 30-03-2015 18:49

@ Ben-Hur (#1302480)

Allora, prima regola per fare una conversazione decente:
“Non fare il pappagallo”
e tu purtroppo è già la seconda volta che lo fai.

Seconda regola:
“non attribuire agli altri cose che non hanno detto”
e anche questo tu purtroppo lo hai fatto, ripetutamente.

Per me ce n’è abbastanza, perchè la conversazione si possa fermare qui…continua pure a parlare da solo, così hai senz’altro ragione tu.

50
Ben-Hur (Guest) 30-03-2015 18:14

Scritto da Vince

Scritto da Ben-Hur
@ Vince @ abc
La Errani dice che ha giocato in un modo diverso dal solito e ve la prendete con me?
Magari si è resa conto che giocando come gli anni scorsi non riuscirebbe a fare gli stessi risultati (gli avversari cambiano eh….). Dovrebbe essere una nota di merito, ma per voi sembra una grave offesa.
Giuro non vi capisco.

In realtà sei tu che continui a non capire quello che abbiamo detto noi, o comunque non lo consideri, come se fosse un dettaglio insignificante.
Scommettiamo che se mandiamo in campo qualsiasi altra giocatrice, senza preparazione, non fa meglio di quanto abbia fatto lei a gennaio?
Anzi, è molto probabile che faccia peggio, perchè lei comunque due turni a Melbourne li ha superati, anche in queste condizioni precarie.

La preparazione non è insignificante, ma ieri abbiamo visto la Errani giocare in modo ben diverso rispetto al solito, lo dice lei stessa, ma per te è un dettaglio insignificante.
Se lo ha detto la stessa Errani vuol dire che tanto insignificante non è, ma in certi casi neanche quando le dice la Errani certe cose vanno prese in considerazione.
Sembra quasi che tu voglia dire che la Errani deve pensare solo a fare il suo gioco indipendentemente dalle avversarie….
Io spero che la Errani giochi più spesso in questo modo, ha tirato più rovesci lungo linea ieri che l’anno scorso in tutta la stagione.
Dettagli insignificanti.
Ma se tu sei convinto che con giocatrici come la Muguruza (ma anche Bouchard, Garcia, Pliskova, Keys per dirne qualcuna) si possa vincere eseendo in forma e giocando come due anni fa allora spero proprio che la Errani non sia d’accordo con te.

49
Vince 30-03-2015 16:33

Scritto da Ben-Hur
@ Vince @ abc
La Errani dice che ha giocato in un modo diverso dal solito e ve la prendete con me?
Magari si è resa conto che giocando come gli anni scorsi non riuscirebbe a fare gli stessi risultati (gli avversari cambiano eh….). Dovrebbe essere una nota di merito, ma per voi sembra una grave offesa.
Giuro non vi capisco.

In realtà sei tu che continui a non capire quello che abbiamo detto noi, o comunque non lo consideri, come se fosse un dettaglio insignificante.

Scommettiamo che se mandiamo in campo qualsiasi altra giocatrice, senza preparazione, non fa meglio di quanto abbia fatto lei a gennaio?
Anzi, è molto probabile che faccia peggio, perchè lei comunque due turni a Melbourne li ha superati, anche in queste condizioni precarie.

48
Ben-Hur (Guest) 30-03-2015 15:43

@ Vince @ abc

La Errani dice che ha giocato in un modo diverso dal solito e ve la prendete con me?
Magari si è resa conto che giocando come gli anni scorsi non riuscirebbe a fare gli stessi risultati (gli avversari cambiano eh….). Dovrebbe essere una nota di merito, ma per voi sembra una grave offesa.
Giuro non vi capisco.

47
abc (Guest) 30-03-2015 15:28

Scritto da Ben-Hur

Scritto da Vince

Scritto da Ma va…
Sospendere il doppio sta portando qualche risultato e mi sembra d’intravedere la Sara dei tempi migliori…profondita di gioco, tattica, aggressivita’ e soprattutto il rimanere in partita anche quando il match non semba volgere a suo favore….brava e grande Sara!!!

Guarda, se c’è una cosa che proprio non c’entra nulla, quella è la sospensione del doppio.
Anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, la carriera di Sara sale di livello in singolare, proprio nel momento in cui comincia a giocare il doppio.
Sara ora sta tornando sui suoi migliori livelli, semplicemente perchè sta entrando in forma, non dimentichiamo che ha svolto la preparazione direttamente “giocando” i primi tornei dell’anno a gennaio, perchè durante i mesi di sosta era bloccata per infortunio.
Quelli che giudicavano il suo rendimento allora, pensando che fosse il suo rendimento abituale, hanno dimostrato di non capire niente di tennis.
La vera Sara è questa, non quella di gennaio…e non ci voleva molto a capirlo neanche allora, ma tant’è.

In realtà l’anno scorso sul duro ha avuto un saldo negativo di vittorie e sconfitte, ma tant’è.
E come ho scritto sotto la stessa Errani ha ammesso che non è abituata a giocare in modo così offensivo.
Basta fidarsi della parole della stessa Errani ogni tanto.

basterebbe un po d’onestà intellettuale in realtà. Sara è stata effettivamente bloccata da problemi fisici durante la preparazione. Per quanto riguarda l’anno scorso, non ha disputato una buona stagione su cemento, lo sappiamo noi e lo sa pure lei, ma nonostante questo è arrivata ai quarti agli us open…
la stagione prima invece è arrivata ai quarti sia a miami che ad indian wells, quindi di cosa stiamo parlando???

46
Vince 30-03-2015 15:14

Scritto da Ben-Hur

Scritto da Vince

Scritto da Ma va…
Sospendere il doppio sta portando qualche risultato e mi sembra d’intravedere la Sara dei tempi migliori…profondita di gioco, tattica, aggressivita’ e soprattutto il rimanere in partita anche quando il match non semba volgere a suo favore….brava e grande Sara!!!

Guarda, se c’è una cosa che proprio non c’entra nulla, quella è la sospensione del doppio.
Anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, la carriera di Sara sale di livello in singolare, proprio nel momento in cui comincia a giocare il doppio.
Sara ora sta tornando sui suoi migliori livelli, semplicemente perchè sta entrando in forma, non dimentichiamo che ha svolto la preparazione direttamente “giocando” i primi tornei dell’anno a gennaio, perchè durante i mesi di sosta era bloccata per infortunio.
Quelli che giudicavano il suo rendimento allora, pensando che fosse il suo rendimento abituale, hanno dimostrato di non capire niente di tennis.
La vera Sara è questa, non quella di gennaio…e non ci voleva molto a capirlo neanche allora, ma tant’è.

In realtà l’anno scorso sul duro ha avuto un saldo negativo di vittorie e sconfitte, ma tant’è.
E come ho scritto sotto la stessa Errani ha ammesso che non è abituata a giocare in modo così offensivo.
Basta fidarsi della parole della stessa Errani ogni tanto.

E chi ha parlato dell’anno scorso?
Allora potremmo parlare anche del 2012, che tanto vale…ma c’entra poco col discorso che stavo facendo.

Io ho fatto riferimento alle sciocchezze lette qui nel mese di gennaio di quest’anno, quando si giudicava una giocatrice che non aveva fatto la preparazione, considerandola come se l’avesse fatta.

Tra l’altro incontrò proprio la Muguruza a gennaio e ci perse abbastanza nettamente…me li ricordo benissimo quei commenti.

45
Ben-Hur (Guest) 30-03-2015 14:13

Scritto da Vince

Scritto da Ma va…
Sospendere il doppio sta portando qualche risultato e mi sembra d’intravedere la Sara dei tempi migliori…profondita di gioco, tattica, aggressivita’ e soprattutto il rimanere in partita anche quando il match non semba volgere a suo favore….brava e grande Sara!!!

Guarda, se c’è una cosa che proprio non c’entra nulla, quella è la sospensione del doppio.
Anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, la carriera di Sara sale di livello in singolare, proprio nel momento in cui comincia a giocare il doppio.
Sara ora sta tornando sui suoi migliori livelli, semplicemente perchè sta entrando in forma, non dimentichiamo che ha svolto la preparazione direttamente “giocando” i primi tornei dell’anno a gennaio, perchè durante i mesi di sosta era bloccata per infortunio.
Quelli che giudicavano il suo rendimento allora, pensando che fosse il suo rendimento abituale, hanno dimostrato di non capire niente di tennis.
La vera Sara è questa, non quella di gennaio…e non ci voleva molto a capirlo neanche allora, ma tant’è.

In realtà l’anno scorso sul duro ha avuto un saldo negativo di vittorie e sconfitte, ma tant’è.
E come ho scritto sotto la stessa Errani ha ammesso che non è abituata a giocare in modo così offensivo.
Basta fidarsi della parole della stessa Errani ogni tanto.

44
fabio (Guest) 30-03-2015 13:52

Bravissima sara,questo per chi ancora la critica,rispondere sul campo.

43
Vince 30-03-2015 13:43

Scritto da Ma va…
Sospendere il doppio sta portando qualche risultato e mi sembra d’intravedere la Sara dei tempi migliori…profondita di gioco, tattica, aggressivita’ e soprattutto il rimanere in partita anche quando il match non semba volgere a suo favore….brava e grande Sara!!!

Guarda, se c’è una cosa che proprio non c’entra nulla, quella è la sospensione del doppio.
Anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, la carriera di Sara sale di livello in singolare, proprio nel momento in cui comincia a giocare il doppio.

Sara ora sta tornando sui suoi migliori livelli, semplicemente perchè sta entrando in forma, non dimentichiamo che ha svolto la preparazione direttamente “giocando” i primi tornei dell’anno a gennaio, perchè durante i mesi di sosta era bloccata per infortunio.

Quelli che giudicavano il suo rendimento allora, pensando che fosse il suo rendimento abituale, hanno dimostrato di non capire niente di tennis.
La vera Sara è questa, non quella di gennaio…e non ci voleva molto a capirlo neanche allora, ma tant’è.

42
fabious (Guest) 30-03-2015 13:30

Fenomenale Sara!!!!!!! E’ fortissima, tenacissima, resistentissima e di grande intelligenza tattica, alla fine ha stroncato la Muguruza una delle + promettenti dell’intero circuito mondiale. L’Italia ha avuto fortuna ad avere una cosi’ grande campionessa. Grazie Supersarita!!!!!!!!!!!!!

41
Miiiiii (Guest) 30-03-2015 11:55

Sara sorprendente sia nel servizio più incisivo del solito, sia nel tener botta alle bombe della spagnola (difendendo ma anche contrattaccando). Solita roccia, invece, dal punto di vista mentale.

40
ILSanto (Guest) 30-03-2015 11:11

Grandissima Sara. Ho notato che ha migliorato di un 20% il servizio (suo tallone d’Achille)

39
pinko35 (Guest) 30-03-2015 11:03

Scritto da foff è foffissimo
Scrivo qui perché è l’ultimo match, ma lo penso per tutte e tre le nostre:
1-Giorgi, c’è da migliorare, lo so che la Halep è forte e butta tutto di là, ma oggi non era irresistibile, è reduce da un torneo vinto, sarà affaticata, oggi Camila doveva sfruttare l’occasione, poteva, basta fare errori, ho letto che forse il padre lascia il team, finalmente, speriamo che il nuovo la cambi, non va bene così, si avvicini al gioco della Muguruza, ossia rischioso a mille, ma accorto nei momenti topici (oggi non fa testo). Forza i margini ci sono, dai Camila!
2-Pennetta, il suo gioco nel tennis femminile tra le italiane è quello che preferisco, attento, preciso, rischioso al punto giusto, guarda caso lei le top 10 ed ex le batte senza sparare tutto… continui così, se la Halep gioca come con Giorgi e soprattutto Vadisova, la Pennetta si divertirà…
3-Errani, non mi piace il suo gioco, eppure vince, eppure convince, eppure è la nostra n.1, eppure… come mai? c’è solo un motivo: ha una forza psicologica fenomenale, sbaglia poco e riesce in qualsiasi modo SEMPRE (anche quando perde) ha cancellare i suoi difetti, non facile, tutt’altro… io credo che al prossimo si fermi, però il suo l’ha fatto, forza comunque e sempre Sara e tutte le altre!

Sono assolutamente d’accordo con te, su tutto!

38
mo (Guest) 30-03-2015 10:34

Bravissima grande guerriera!!!!! :eek:

37
Goergestuttalavita (Guest) 30-03-2015 09:49

A Flavia sempre lodi sperticate mentre a Sara solo dei brava ma col distinguo. Invece ha portato a casa un match sulla carta più difficile di quello di Flavia. Brava Sara. Brava e basta

36
Luigi44 (Guest) 30-03-2015 08:57

Ho visto tutta la partita ieri sera. Sara a mio avviso ha migliorato il servizio e ha avuto un gran coraggio su alcuni punti. Ha mostrato un gioco più offensivo del solito e molto vario. La Muguruza ha fatto dei punti strepitosi, incredibili, ma Sara non si è disunita e alla fine, la spagnola ha ceduto, ha ceduto di testa ma ha ceduto perché di fronte aveva una giocatrice che non mollava un punto e che non si faceva intimorire dagli aces o dai vincenti a 200 all’ora. Brava Sara, non smetterò mai di diro, sei un esempio per tanti sportivi che pensano di vincere con la pancetta e le buffonate… Ti auguro di riuscire a battere la Lisiki, finalmente!!

35
Bratislava (Guest) 30-03-2015 07:46

@ tomax (#1302132)

Assolutamente si. Sara è una colonna dello sport italiano, ho sempre seguito le sue vittorie con passione. Ma non ho scritto un’eresia. Informati

34
simona (Guest) 30-03-2015 07:38

Sara, a noi basterebbe pure quello che sei riuscita a fare, ma se tu volessi regalarti una bella emozione, e non dubito che tu voglia farlo, c’è lì lisicki pronta e convinta di passarti sopra come se tu fossi una formica. Come sicuramente era Muguruza, le si leggeva in faccia.
Noi ti guarderemo facendo il tifo, come sempre. Forza!!!!

33
Ma va… (Guest) 30-03-2015 07:24

Sospendere il doppio sta portando qualche risultato e mi sembra d’intravedere la Sara dei tempi migliori…profondita di gioco, tattica, aggressivita’ e soprattutto il rimanere in partita anche quando il match non semba volgere a suo favore….brava e grande Sara!!!

32
io (Guest) 30-03-2015 01:11

Scritto da peppe78
Migliorato un pelo il servizio iniziano a cadere ai suoi piedi avversarie che, fino a ieri, facevano le splendide contro di lei abusando di un servizio amatoriale..per la serie “e mo questa come se batte?”… “se non serve più a 10 all’ora non vale però”…
Se ha lasciato il doppio per dedicarsi al singolare un motivo ci sarà..ha propositi bellicosi!!

Mah, a me pare che il servizio era anche stasera quello di sempre. Ha invece migliorato di molto la profondità dei colpi, la solidità da fondo ed è tornata a difendere come ai vecchi tempi.

31
Andreas Seppi 30-03-2015 00:50

Grande Sarita

30
tomax (Guest) 30-03-2015 00:47

adesso ci mancava il cemento lento…..dare merito a Sara no?

29
bratislava (Guest) 30-03-2015 00:31

@ diegus (#1302098)

c’è da dire che è un cemento con mescola molto lenta. tuttavia, sara sembra in crescita. come al solito si prepara ad una grande stagione sul rosso

28
tomax (Guest) 30-03-2015 00:23

ma come la pallettara senza talento che rimette solo la palla di la che non ha servizio non sa giocare al volo batte sul cemento dove lei non sa giocare una delle giovani emergenti.chissà perchè la spagnola ha voluto fare sto regalo a sara!
io dico solo peccato essere nel quarto di serena williams perchè se ad esempio era sotto poteva anche andare in finale
forza sara grnade sara alla faccia dei detrattori che non capiscono…di tennis!sei un fenomeno

27
boris becker n.1 (Guest) 30-03-2015 00:17

Ho visto il match da metà secondo set e ho visto un errani che oltre ad essere un muro era anche molto offensiva.
Che sia di esempio per altri giocatori che hanno molto più talento di sarita ma molta meno
Umiltà e spirito combattivo

26
Angie (Guest) 30-03-2015 00:03

Non l’ho vista e sono molto contento. Brava Sara. Questa è un’altra buona vittoria! Stai recuperando forma e convinzione.

25
Luca (Guest) 29-03-2015 23:53

Brava Sara,ottima vittoria perché sinceramente non me l’aspettavo proprio :wink:

24
diegus 29-03-2015 23:50

Scritto da Vince
Dove sono quelli che “sul cemento è scarsa”, “dove vuole andare con quel servizio”, etc.?
Pensate davvero che si possano battere Pavlyu e Muguruza senza essere competitive sul cemento?
Questa vittoria non me l’aspettavo neanch’io, sarei già stato soddisfatto con un set vinto, perchè con un’avversaria di questo spessore, anche così avrebbe comunque dimostrato una certa competitività.
La realtà è che Sara finalmente ha raggiunto una condizione ottimale e mi pare di ricordare che quando stava bene, in passato, qualche risultato importante sul cemento lo abbia raggiunto.
In prospettiva poi c’è da dire che arriva alla stagione sulla terra, nella miglior condizione possibile e lì credo proprio che potrà divertirsi ancora.

Concordo Vince!

23
gianky pa (Guest) 29-03-2015 23:39

Sinceramente non me lo aspettavo…
Sono veramente felice. Grande Sarita!!!!

22
GianlucaPozzi (Guest) 29-03-2015 23:39

Bravissima Sara, seconda vittoria consecutiva contro un tipo di giocatrici che lei soffre

21
Nicuz (Guest) 29-03-2015 23:27

Bellissima partita soprattutto per l’atteggiamento come è stato già sottolineato, più aggressiva e propositiva. I colpi erano profondi, lucida tatticamente, poco concreta in certi punti del match, ma senza dubbio la miglior partita di Sara di questo 2015. Che stia entrando in forma?

20
Vince 29-03-2015 23:23

Dove sono quelli che “sul cemento è scarsa”, “dove vuole andare con quel servizio”, etc.?
Pensate davvero che si possano battere Pavlyu e Muguruza senza essere competitive sul cemento?

Questa vittoria non me l’aspettavo neanch’io, sarei già stato soddisfatto con un set vinto, perchè con un’avversaria di questo spessore, anche così avrebbe comunque dimostrato una certa competitività.

La realtà è che Sara finalmente ha raggiunto una condizione ottimale e mi pare di ricordare che quando stava bene, in passato, qualche risultato importante sul cemento lo abbia raggiunto.

In prospettiva poi c’è da dire che arriva alla stagione sulla terra, nella miglior condizione possibile e lì credo proprio che potrà divertirsi ancora.

19
foff è foffissimo (Guest) 29-03-2015 23:22

Scrivo qui perché è l’ultimo match, ma lo penso per tutte e tre le nostre:
1-Giorgi, c’è da migliorare, lo so che la Halep è forte e butta tutto di là, ma oggi non era irresistibile, è reduce da un torneo vinto, sarà affaticata, oggi Camila doveva sfruttare l’occasione, poteva, basta fare errori, ho letto che forse il padre lascia il team, finalmente, speriamo che il nuovo la cambi, non va bene così, si avvicini al gioco della Muguruza, ossia rischioso a mille, ma accorto nei momenti topici (oggi non fa testo). Forza i margini ci sono, dai Camila!
2-Pennetta, il suo gioco nel tennis femminile tra le italiane è quello che preferisco, attento, preciso, rischioso al punto giusto, guarda caso lei le top 10 ed ex le batte senza sparare tutto… continui così, se la Halep gioca come con Giorgi e soprattutto Vadisova, la Pennetta si divertirà…
3-Errani, non mi piace il suo gioco, eppure vince, eppure convince, eppure è la nostra n.1, eppure… come mai? c’è solo un motivo: ha una forza psicologica fenomenale, sbaglia poco e riesce in qualsiasi modo SEMPRE (anche quando perde) ha cancellare i suoi difetti, non facile, tutt’altro… io credo che al prossimo si fermi, però il suo l’ha fatto, forza comunque e sempre Sara e tutte le altre!

18
El92 29-03-2015 23:15

@ peppe78 (#1302044)

Appena perderà ti aspetto con:

Lozano!!! Il servizio!!! Sei un coach inutile!!! Non riesci nemmeno ad insegnarle un servizio decente!!!

17
vamosgaby 29-03-2015 23:14

E già che doveva essere travolta… :grin:

16
forever007 29-03-2015 23:11

Grande Errani batte in modo ottimo la Muguruza che non meritava di vincere neanche il primo set. La prima é davvero migliorata,rovesci lungolinea finalmente tirati a tutta. Brava davvero..ed ora non si può assolutamente dire che la muguruza non fosse in forma. La Lisicki sembra una sua bestia nera l ha battuta per tre volte consecutive,pero presumo che se riuscisse a vincere contro la ivanovic dopo il bel torneo di IW arriverá stanca contro Sara e potrebbe regalare molti punti. La Ivanovic non mi
convince in questo periodo ma tra le due..la Errani ha piu chance con la tedesca.

15
Mats (Guest) 29-03-2015 23:10

Grande Sara.
Buon servizio, colpi profondi, drittone arrotatissimo, tanti rovesci lungo linea, alcune volee spettacolari. Grinta da guerriera.
Vicino alla Sara dei giorni migliori.
Sembra anni luce da quella vista con la Haddad Maia.

Ed ora spero proprio che incontri la Ivanovic.

14
Giovanni 29-03-2015 23:07

Grande vittoria, sopratutto perchè si è vista una Errani propositiva con un tipo di giocatrice che non digerisce.
Ora francamente preferirei la Ivanovic dato che la Lisicki pare insormontabile sul cemento, con Ana invece potrebbe giocarsela e sfruttare i vuoti mentali della serba.

13
Gabriele da Firenze 29-03-2015 23:07

Se vince contro la Muguruza sul cemento sulla terra rossa che farà Sara??? :-)

12
Mattia 97 29-03-2015 23:06

Oggi veramente una buonissima partita che per come era iniziata poteva finire con un punteggio più netto. Comunque ho notato dei miglioramenti sia al servizio che durante lo scambio, i colpi erano più profondi e nello scambio era meno in difficoltà. Adesso una sfida senza dubbio complicata, ma se gioca come oggi potrebbe uscire un match interessante !

11
marco (Guest) 29-03-2015 23:05

Super Sara!!!!

10
Alb (Guest) 29-03-2015 23:04

Che grande campionessa. Guardare le tue partite è sempre un’emozione in particolare per la tua intelligenza tennistica

9
Ken_Rosewall 29-03-2015 23:03

Sara l’ha presa a frustrate! :-D
che partita! grande!

8
brizz 29-03-2015 23:03

ora aspettiamo la ivanovic o la lisicki

7
TTT (Guest) 29-03-2015 23:02

Super Sara nel secondo e terzo set! Finalmente! Non la vedevo giocare così da un’eternità

6
Koko (Guest) 29-03-2015 23:02

Senza il doppio di mezzo si vede una Errani dalle batterie molto più cariche che presumibilmente vincerà molti più incontri in questi tornei con una estrema lucidità in particolare nei terzi set. Era ora!Non oso immaginare cosa ha sacrificato in singolare in termini di risultati in grandi tornei sull’altare del doppio.

5
peppe78 29-03-2015 23:02

Migliorato un pelo il servizio iniziano a cadere ai suoi piedi avversarie che, fino a ieri, facevano le splendide contro di lei abusando di un servizio amatoriale..per la serie “e mo questa come se batte?”… “se non serve più a 10 all’ora non vale però”…
Se ha lasciato il doppio per dedicarsi al singolare un motivo ci sarà..ha propositi bellicosi!!

4
Emmebi (Guest) 29-03-2015 23:02

Che carattere la Errani, così ti vogliamo, tignosa! Prima palla di servizio molto migliorata direi.

3
mu (Guest) 29-03-2015 23:01

Questa è una gran vittoria

2
diegus 29-03-2015 22:59

Grande Sara! :grin:

1

Lascia un commento