Niente Davis nel 2015 per Federer Copertina, Davis/FedCup

Roger Federer non giocherà in Davis per tutto il 2015: “Non è stata una decisione difficile”

24/02/2015 10:40 23 commenti
Roger Federer classe 1981, n.2 del mondo
Roger Federer classe 1981, n.2 del mondo

Roger Federer non parteciperà alla Coppa Davis per tutta la durata della stagione 2015.

Dichiara Federer:Non è stata una decisione difficile. Dopo averla vinta, ho pensato di fare soltanto quello che davvero mi fa più comodo, per essere onesto.
È sicuramente stata una delle cose che mi ha maggiormente condizionato durante la mia carriera.
Sia a livello mentale che fisico, mi ha sempre richiesto molti sforzi”.

“L’anno scorso ho giocato più per i miei compagni che per me. Marco, Michael e Stan se lo meritavano. Adesso spero che senza la mia presenza possano fare ugualmente bene, sia in questo che nei prossimi turni”.


Camillo Santini


TAG: , , ,

23 commenti. Lasciane uno!

Emmebi (Guest) 24-02-2015 19:33

Che personaggino, si è concesso! Se non fosse stato per Stan la coppa Davis te la sognavi!

23
il luminare (Guest) 24-02-2015 18:29

alla sua età è la scelta migliore e inevitabile se vuole essere competitivo e fresco fino a rio2016, del resto gli svizzeri vivranno sazi e felici lo stesso anche se la svizzera del tennis non dovesse vincere la coppa davis quest’anno

22
Dropshot 24-02-2015 18:18

Sono il tifoso nr 1 di Roger, ma queste dichiarazioni sono davvero brutte

21
Ktulu 24-02-2015 17:05

La Davis ormai non la gioca piu’ quasi nessun Big, e lui è ancora piu’ scusato vista l’età maggiore rispetto agli altri.
Ed è l’unico ad essere stato onesto con questa sua dichiarazione, tanto di cappello!
E’ chiaro che fosse stato per lui non l’avrebbe giocata nemmeno l’anno scorso, mi ricordo bene che fu convinto all’ultimo momento da Luthi e probabilmente Wawrinka.
Ora che l’ha vinta ha tutto il diritto di “abdicare”…

20
Shuzo (Guest) 24-02-2015 16:18

In effetti è pienamente comprensibile quanto dichiara Federer. Ha 34 anni, ha vinto praticamente tutto in carriera (ormai anche la Davis), è ovvio che le sue energie voglia centellinarle. Inoltre la federazione svizzera deve anche cominciare a trovare i successori di Wawrinka e Federer.

19
Gianluca Naso (Guest) 24-02-2015 15:50

Viva l’onestà :mrgreen:

18
gbuttit 24-02-2015 15:48

Scritto da stef
@ gbuttit (#1277028)
la mia ovviamente era una provocazione. non si era capito?E’ ovvio che un giocatore come anche una normale persona fa cio’ che CONVIENE a lei. Perche’ dovremmo fare cose per far piacere sempre ad altri? si puo’ fare ogni tanto ma solo per poche persone e non in ambito lavorativo. Il tennis e’ un lavoro per Roger.

E’ chiaro che quella dei 100 euro fosse una provocazione, quello che non condivido é ciò a cui (volontariamente o meno) porta quella provocazione… almeno io lo interpreto così: nessuno ovviamente manderebbe i 100 euro, dunque sono tutti egoisti, dunque siamo giustificati nell’essere noi stessi egoisti…

17
pallettaro (Guest) 24-02-2015 15:40

Premesso che sono perfettamente d’accordo con Roger nei contenuti trovo comunque che ultimamente si stia stranamente allargando un pochino troppo.
Sono un suo fan per carità, con quello che ha vinto potrebbe dire quello che vuole e, considerando i tanti anni in cui ha tirato da solo la carretta (prima della definitiva esplosione di stan), lo capisco perfettamente in merito alla Davis. Ultimamente però è meno politically correct e meno centrato nelle sue interviste. Francamente lo preferivo prima, sempre pacato ed intelligente quale è.

16
stef (Guest) 24-02-2015 14:23

@ gbuttit (#1277028)

la mia ovviamente era una provocazione. non si era capito?
E’ ovvio che un giocatore come anche una normale persona fa cio’ che CONVIENE a lei. Perche’ dovremmo fare cose per far piacere sempre ad altri? si puo’ fare ogni tanto ma solo per poche persone e non in ambito lavorativo. Il tennis e’ un lavoro per Roger.

15
gbuttit 24-02-2015 12:45

Scritto da stef
@ Andy86 (#1276938)
non ha detto che ha giocato SOLO per i compagni ma ha detto “l’ho fatto PIU’ per i compagni che per me”. Io capisco che si ci teneva lui ma c’era molta pressione e richiesta dei compagni che ci tenevano molto. Anche lui ci teneva ma non credo fosse un’ossessione la Davis altrimenti nei 10 anni precedenti si sarebbe impegnato molto di piu in Davis cosa che invece non ha MAI davvero fatto. E la Davis la Svizzera, con Waw/FED in 10 anni avrebbe potuto vincerla 2-3 volte almeno.
Federer e’ talmente in alto sopra tutto e tutti ormai che puo’ permettersi il LUSSO della sincerita’.
Egoista?Certo….(come diceva Vasco)EGOISTA… certo… Perché NO!perché non dovrei esserlo!…Quando c’ho il Mal di Stomacocon chi potrei condividerlo!… oh!EGOISTA… certo… perché NO!!perché non dovrei esserlo…Quando c’ho il Mal di STOMACO…ce l’ho IO, mica TE!!… O NO!!!
Basta con questa retorica sull’egoismo . Ipocriti!Siamo tutti egoisti e almeno Federer non e’ ipocrita da nasconderlo come fa il 99% delle persone. Gente del forum inclusa.
Allora lancio un appello ai NON egoisti e pertanto ALTRUISTI del forum!!Chi vuole condividere con me un po’ dei propri euro?Sono disponibile a condividere con ognuno di voi 100 dei vostri euro.
mandatemi le vs email che vi do i dati della mia postepay. Grazie.

Non c’entra nulla con l’articolo, ma… intanto non esiste solo l’egoismo puro e l’altruismo puro, ma ci sono anche molte vie di mezzo… e comunque essere altruisti non significa regalare 100 euro ad uno che non ne ha bisogno, quello significherebbe essere idioti non altruisti… é sufficiente aiutare per quanto ti é possibile qualcuno che ne ha veramente bisogno.

14
nervo scoperto (Guest) 24-02-2015 12:41

Scritto da isma
ipocrita? E il resto del discorso?

Secondo me non ha nemmeno letto l’articolo, si vede che lo svizzero gli sta proprio sullo stomaco. Avrebbe detto le stesse cose anche se Federer avesse detto “Buongiorno”…

13
Fede (Guest) 24-02-2015 12:39

Scritto da Fede-rer

Scritto da Fede
Anch’io sono una fan sfegatata di Roger per gli stessi tuoi motivi. Secondo me le sue dichiarazioni su Serena ci stanno (ha detto quello che pensava) e sulla Davis è stato molto sincero. Del resto non c’è niente di male nel pensare a quello che è meglio per lui e per la sua programmazione! Per quanto riguarda lo champagne, sinceramente non lo sapevo. Che cosa ha detto?

Ciao omonima,
qui trovi le dichiarazioni del nostro Ruggero sul post-match con Seppi.
http ://www.gazzetta.it/Tennis/23-02-2015/tennis-federer-la-sconfitta-seppi-ho-brindato-champagne-100998550142.shtml

Grazie! Dopo aver letto l’articolo sono più che d’accordo con quello che hai scritto al punto 1 del tuo precedente post! Mi preoccupa quello che ha detto, ho il timore (o meglio il TERRORE) che cominci a non avere più tanta voglia di giocare. Cito una delle pubblicità più famose: ma che mondo sarebbe senza Roger Federer? (Tennisticamente parlando 😉 )

12
Fede-rer 24-02-2015 12:19

Scritto da Fede

Anch’io sono una fan sfegatata di Roger per gli stessi tuoi motivi. Secondo me le sue dichiarazioni su Serena ci stanno (ha detto quello che pensava) e sulla Davis è stato molto sincero. Del resto non c’è niente di male nel pensare a quello che è meglio per lui e per la sua programmazione! Per quanto riguarda lo champagne, sinceramente non lo sapevo. Che cosa ha detto?

Ciao omonima,

qui trovi le dichiarazioni del nostro Ruggero sul post-match con Seppi.

http ://www.gazzetta.it/Tennis/23-02-2015/tennis-federer-la-sconfitta-seppi-ho-brindato-champagne-100998550142.shtml

11
brizz 24-02-2015 12:17

ci sono giocatori di primo livello che spesso hanno snobbato la davis; adesso molti attaccano roger x una scelta assolutamente condivisibile.

10
Fede (Guest) 24-02-2015 12:08

Scritto da Fede-rer
Sono da sempre un fan sfegatato di Roger, sia come tennista che come personaggio elegante e corretto dentro e fuori dal campo.
Sono però due giorni che mi trovo assolutamente spiazzato per le sue dichiarazioni a raffica.
1) Lo champagne bevuto dopo la sconfitta con Seppi… Non è un bel segnale da lanciare agli avversari ed a se stesso. Capisco che intimamente abbia pensato che fosse un bene avere nove gg di vacanza in più per stare con la famiglia. Ma giunto alla sua età, con un fisico che non è più quello dei bei tempi, o ha ancora la “bava alla bocca” e si incavola per le sconfitte o difficilmente riuscirà ancora a provare a vincere uno slam. Sono dichiarazioni che rivelano un netto calo della rabbia sportiva. Avrei preferito che avesse detto che non si spiega come abbia potuto perdere dal (pur ottimo Seppi), che era arrabbiatissimo e si sarebbe allenato il doppio per provare a vincere Wimbledon.
2) Le dichiarazioni su Serena Williams che torna ad Indian Wells non le ho proprio capite.
3) Queste dichiarazione sulla coppa Davis le trovo un po’ egoistiche. “L’ho fatto per i miei compagni” mi sembrano tanto dichiarazioni da “Deus ex machina” che si materializza per portare alla vittoria i suoi compagni. Ed il concetto del tipo: “ormai l’ho vinta e quindi mi tolgo il peso, chissenefrega della Patria” mi sembrano anch’esse un po’ egoistiche. Ok che spesso auspichiamo che i campioni siano un po’ meno politically correct nelle dichiarazioni e sicuramente in questo caso lui è stato sincero al 100%, però diciamo che più che per i compagni ci teneva LUI a vincerla perchè mancava nel suo Palmares, allora avrebbe fatto meglio ad essere sincero anche in questo! Sarebbe bruttino che dopo aver vinto la coppa, con Roger e Stan ancora in attività, la Svizzera retrocedesse! Mi aspettavo che almeno per l’eventuale spareggio-retrocessione desse la propria disponibilità!
In definitiva continuerò ovviamente ad essere un suo sfegatato supporter, ma spero non esageri con lo Champagne…

Anch’io sono una fan sfegatata di Roger per gli stessi tuoi motivi. Secondo me le sue dichiarazioni su Serena ci stanno (ha detto quello che pensava) e sulla Davis è stato molto sincero. Del resto non c’è niente di male nel pensare a quello che è meglio per lui e per la sua programmazione! Per quanto riguarda lo champagne, sinceramente non lo sapevo. Che cosa ha detto?

9
stef (Guest) 24-02-2015 11:45

@ Andy86 (#1276938)

non ha detto che ha giocato SOLO per i compagni ma ha detto “l’ho fatto PIU’ per i compagni che per me”. Io capisco che si ci teneva lui ma c’era molta pressione e richiesta dei compagni che ci tenevano molto. Anche lui ci teneva ma non credo fosse un’ossessione la Davis altrimenti nei 10 anni precedenti si sarebbe impegnato molto di piu in Davis cosa che invece non ha MAI davvero fatto. E la Davis la Svizzera, con Waw/FED in 10 anni avrebbe potuto vincerla 2-3 volte almeno.

Federer e’ talmente in alto sopra tutto e tutti ormai che puo’ permettersi il LUSSO della sincerita’.

Egoista?Certo….(come diceva Vasco)
EGOISTA… certo… Perché NO!
perché non dovrei esserlo!…
Quando c’ho il Mal di Stomaco
con chi potrei condividerlo!… oh!
EGOISTA… certo… perché NO!!
perché non dovrei esserlo…
Quando c’ho il Mal di STOMACO…
ce l’ho IO, mica TE!!… O NO!!!

Basta con questa retorica sull’egoismo . Ipocriti!
Siamo tutti egoisti e almeno Federer non e’ ipocrita da nasconderlo come fa il 99% delle persone. Gente del forum inclusa.

Allora lancio un appello ai NON egoisti e pertanto ALTRUISTI del forum!!
Chi vuole condividere con me un po’ dei propri euro?
Sono disponibile a condividere con ognuno di voi 100 dei vostri euro.

mandatemi le vs email che vi do i dati della mia postepay. Grazie.

8
nino88 (Guest) 24-02-2015 11:40

Credo che sia una scelta giusta. In pratica dopo aver portato il suo paese al trionfo in Davis fa quello che è meglio per la sua programmazione

7
Marte (Guest) 24-02-2015 11:29

@ Andy86 (#1276938)

“Dopo averla vinta, ho pensato di fare soltanto quello che davvero mi fa più comodo”

…alla faccia del’ipocrisia…

..una affermazione così sincera per un giocatore di vertice è MOLTO rara, sinceramente non me l’aspettavo da Federer che tende ad essere molto accomodante nelle sue dichiarazioni.

6
Fede-rer 24-02-2015 11:28

Sono da sempre un fan sfegatato di Roger, sia come tennista che come personaggio elegante e corretto dentro e fuori dal campo.
Sono però due giorni che mi trovo assolutamente spiazzato per le sue dichiarazioni a raffica.
1) Lo champagne bevuto dopo la sconfitta con Seppi… Non è un bel segnale da lanciare agli avversari ed a se stesso. Capisco che intimamente abbia pensato che fosse un bene avere nove gg di vacanza in più per stare con la famiglia. Ma giunto alla sua età, con un fisico che non è più quello dei bei tempi, o ha ancora la “bava alla bocca” e si incavola per le sconfitte o difficilmente riuscirà ancora a provare a vincere uno slam. Sono dichiarazioni che rivelano un netto calo della rabbia sportiva. Avrei preferito che avesse detto che non si spiega come abbia potuto perdere dal (pur ottimo Seppi), che era arrabbiatissimo e si sarebbe allenato il doppio per provare a vincere Wimbledon.

2) Le dichiarazioni su Serena Williams che torna ad Indian Wells non le ho proprio capite.

3) Queste dichiarazione sulla coppa Davis le trovo un po’ egoistiche. “L’ho fatto per i miei compagni” mi sembrano tanto dichiarazioni da “Deus ex machina” che si materializza per portare alla vittoria i suoi compagni. Ed il concetto del tipo: “ormai l’ho vinta e quindi mi tolgo il peso, chissenefrega della Patria” mi sembrano anch’esse un po’ egoistiche. Ok che spesso auspichiamo che i campioni siano un po’ meno politically correct nelle dichiarazioni e sicuramente in questo caso lui è stato sincero al 100%, però diciamo che più che per i compagni ci teneva LUI a vincerla perchè mancava nel suo Palmares, allora avrebbe fatto meglio ad essere sincero anche in questo! Sarebbe bruttino che dopo aver vinto la coppa, con Roger e Stan ancora in attività, la Svizzera retrocedesse! Mi aspettavo che almeno per l’eventuale spareggio-retrocessione desse la propria disponibilità!

In definitiva continuerò ovviamente ad essere un suo sfegatato supporter, ma spero non esageri con lo Champagne… 😉

5
Tweener (Guest) 24-02-2015 11:27

Giusto così. A 33 anni e meglio risparmiarsi i tornei.
Senza Federer e Wawrinka Svizzera presto in serie B.

4
Fabio (Guest) 24-02-2015 11:24

Se non gioca serie b sicura!

3
isma 24-02-2015 11:14

ipocrita? E il resto del discorso?

2
Andy86 (Guest) 24-02-2015 11:08

Ipocrita… Lo ha fatto solo per gli altri… ma se era uno dei pochi trofei che gli mancava??

1