Bolelli ai quarti ATP, Copertina

ATP Marsiglia: Splendido Simone Bolelli! Battuto Milos Raonic, n.6 del mondo al tiebreak del terzo set. Ai quarti di finale sfiderà Monfils

19/02/2015 16:18 106 commenti
Simone Bolelli classe 1985, n.53 ATP
Simone Bolelli classe 1985, n.53 ATP

Bellissima vittoria di Simone Bolelli che batte Milos Raonic, n.6 del mondo, nel secondo turno del torneo ATP 250 di Marsiglia (e565.735, indoor duro).
L’azzurro si è imposto con il punteggio di 64 36 76 (3) dopo 1 ora e 55 minuti di partita.

Ai quarti di finale Bolelli sfiderà Gael Monfils, classe 1986, n.21 del mondo.

Primo set: Simone sul 2 a 3, 15-40, con due servizi vincenti annullave le palle break e poi sul 4 pari, 30-40, metteva a segno il break decisivo, conquistando il break dopo aver piazzato una risposta angolata vincente di rovescio, su una seconda di servizio di Milos.
Sul 5 a 4 l’azzurro, dal 15-40 e due palle per il controbreak, metteva a segno ben 4 servizi vincenti consecutivi e vinceva il set per 6 a 4.

Secondo set: Sull’1 a 2 la svolta della frazione.
Simone sotto 15-40, annullava la prima palla break con un ace, ma sulla seconda a disposizione il canadese metteva a segno un bellissimo diritto a sventaglio vincente piazzando in questo modo il break decisivo.
Sul 5 a 2 Milos mancava una palla set, ma al servizio c’era Simone, prima di chiudere senza problemi il secondo set per 6 a 3, dopo aver tenuto a 15 l’ultimo game di battuta.

Terzo set: Simone nel primo game annullava una pericolosa palla break e si andava al tiebreak senza che i due giocatori concedessero più nulla al servizio.
Nel tiebreak Bolelli si portava sul 4 a 1, con Raonic che cedeva il minibreak affossando in rete una facile volèe di rovescio.
Sul 4 a 3 Bolelli vinceva un duro scambio con un nastro “fortunoso” e poi sul 6 a 3 Milos commetteva un gratuito di diritto (in rete), con il n.3 d’Italia che vinceva in questo modo la partita per 7 punti a 3.

La partita punto per punto

ATP Marseille
Milos Raonic [1]
4
6
6
Simone Bolelli
6
3
7
Vincitore: S. BOLELLI

M. Raonic CAN - S. Bolelli ITA
21 Aces 7
1 Double Faults 1
61% 1st Serve % 62%
45/51 (88%) 1st Serve Points Won 49/63 (78%)
20/32 (63%) 2nd Serve Points Won 21/38 (55%)
0/1 (0%) Break Points Saved 7/8 (88%)
16 Service Games Played 15
14/63 (22%) 1st Return Points Won 6/51 (12%)
17/38 (45%) 2nd Return Points Won 12/32 (38%)
1/8 (13%) Break Points Won 1/1 (100%)
15 Return Games Played 16
65/83 (78%) Total Service Points Won 70/101 (69%)
31/101 (31%) Total Return Points Won 18/83 (22%)
96/184 (52%) Total Points Won 88/184 (48%)


TAG: , , , ,

106 commenti. Lasciane uno!

Ciozz 4.4 (Guest) 20-02-2015 09:52

Scritto da psychofogna
mi spiace molto per il Bole che ai quarti trova Monfils osso molto duro nonostante nn sia più quello dei tempi d’oro ma cmq 21 ATP e giocando in casa peraltro…
direi Bole sfavorito ma nn troppo tipo 60-40 per Monfils voi che ne pensate?

Straquoto io gli darei anche meno probabilità di vincere tipo 30-70.. Monfils corre e si allunga come una molla ed il punto glielo devi fare 3 volte.. non è il giocatore più facile per Bolelli che ama fare a pallate e sfodare da fondocampo. Cmq, come per Raonic, ci può stare per Mofils una giornata al 70%/80% e una bella cena a base di vongole avariate.. cmq forza Bole

106
PingPong 19-02-2015 21:59

Un nastro magico, ma va benissimo così, ogni tanto la fortuna gira dalla parte giusta

105
Omar Camporese Numero Uno (Guest) 19-02-2015 21:17

Grande Match, l’ho visto in ufficio, ha vinto contro un ottimo Raonic…
Nulla da dire, mi sembra molto piu’ solido al servizio rispetto ad un Bolelli di qualche anno fa’, non tanto per la velocita’ che e’ rimasta simile, ma soprattutto per gli angoli che trova e poi molte prime nei momenti importanti, senza contare il movimento di gambe che e’ al massimo livello della sua carriera.
Complimenti davvero, non pensavo ritornasse a questi livelli, da un lato spiace che ci ritorni a 29 anni, ma accontentiamoci..

104
arrivodopo (Guest) 19-02-2015 21:00

@ Buon Rob (#1271415)

Buon Rob,

Ma quanto stai godendo?

103
Antony_65 (Guest) 19-02-2015 20:51

Si è avverato ciò che speravo e cioè che Bolelli avesse capito dopo l’ultima sconfitta come fare per battere Raonic. Bravissimo! Non fermati, ora arriva fino in fondo

102

Ho visto tutta la partita e secondo me Simone oggi ha vinto la partita soprattutto sul piano mentale! Annullare 7 palle break su 8 non è mai facile, soprattutto quando giochi con un giocatore che se può sulla seconda tira di dritto a tutto braccio.. Inoltre penso che la parte migliore nella partita di Simone sia stato il tie-break soprattutto perchè non ha perso un punto al servizio mentre dal secondo set in poi Simone era quello che faceva maggior fatica a tenere il servizio, andando molte volte ai vantaggi mentre Raonic per ovvie caratteristiche concedeva al massimo 2 punti a servizio. Questa è una vittoria dedicata soprattutto a chi diceva che non era capace a battere TOP 10 e che vinceva solo con quelli del suo livello o di un livello più basso. Da Bergamo 2014 in poi, Simone ha vinto gran parte delle partite che c’erano da vincere e ha fatto vari exploit tra cui quello di Raonic oggi e le vittorie con Kohlschreiber e Pospisil a Wimbledon e agli US Open, perdendo poi solo da Nishikori e Robredo al quinto.
Domani sarà comunque una partita difficilissimo perchè Monfils comunque è un avversario durissimo sul cemento e gioca in casa però secondo il mio punto di vista, Simone parte alla pari.

101

Lascia un commento