Fabio si salva ATP, Copertina

ATP Rio de Janeiro: Fabio Fognini annulla tre match point a Jiry Vesely e conquista il secondo turno

17/02/2015 17:54 48 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.28 del mondo
Fabio Fognini classe 1987, n.28 del mondo

Fabio Fognini si salva nel primo turno del torneo ATP 500 di Rio de Janeiro ($1.414.550, terra).

L’azzurro, testa di serie n.4, ha eliminato dopo aver annullato tre match point, il ceco Jiry Vesely, classe 1993, n.44 ATP, con il risultato di 16 76 (7) 61 dopo 1 ora e 40 minuti di partita.

Al secondo turno sfiderà Pablo Andujar, 29 anni, n.50 del mondo.

Primo set: Fognini praticamente non entrava in campo perdendo il servizio nel primo game (a 0) nel quinto gioco (a 30) e sull’1 a 5, quando recuperava dal 15-40, ma poi cedeva due punti consecutivi e perdeva la frazione con un netto 6 a 1.

Secondo set: Fabio avanti per 5 a 3, subiva il controbreak nel decimo gioco, quando dal 30 a 0, quindi a due punti dal set, perdeva quattro punti consecutivi ed anche il servizio.
Si andava al tiebreak e qui Vesely avanti per 6 a 3, dopo aver recuperato dall’1 a 3, con tre match point a disposizione, commetteva tre gratuiti consecutivi di cui anche un doppio fallo sul 6 a 5 e poi completava la frittata, quando dal 7 pari commetteva altri due errori di rovescio, con Fabio che esultava per aver recuperato lo svantaggio e vinto la frazione per 9 punti a 7.

Terzo set: Fabio si portava subito sul 5 a 0, grazie ai break nel secondo gioco (a 15 con doppio fallo sulla palla break del ceco) e nel quarto gioco (sempre a 15).
Sul 5 a 0 l’azzurro, dallo 0-40, mancava tre palle match consecutive con due errori gratuiti ed il ceco teneva il servizio ai vantaggi.
Nel game successivo però Fabio, sul 5 a 1, dal 30 pari metteva a segno un bel diritto vincente lungolinea e poi sul match point piazzava un ace, chiudendo in questo modo la partita per 6 a 1.
Da segnalare che Jiry sullo 0 a 3 ha chiamato il fisioterapista per un problema alla schiena.

La partita punto per punto

ATP Rio De Janeiro
Fabio Fognini [4]
1
7
6
Jiri Vesely
6
6
1
Vincitore: F. FOGNINI

F. Fognini J. Vesely
7 Aces 12
5 Double Faults 3
57% 1st Serve % 61%
33/49 (67%) 1st Serve Points Won 30/41 (73%)
21/37 (57%) 2nd Serve Points Won 13/26 (50%)
3/7 (43%) Break Points Saved 4/7 (57%)
14 Service Games Played 12
11/41 (27%) 1st Return Points Won 16/49 (33%)
13/26 (50%) 2nd Return Points Won 16/37 (43%)
3/7 (43%) Break Points Won 4/7 (57%)
12 Return Games Played 14
54/86 (63%) Total Service Points Won 43/67 (64%)
24/67 (36%) Total Return Points Won 32/86 (37%)
78/153 (51%) Total Points Won 75/153 (49%)


TAG: , , , ,

48 commenti. Lasciane uno!

ale98 (Guest) 18-02-2015 02:01

@ Antony_65 (#1269781)

Scusa il mio era un riferimento più a zedarioz comunque si anche a me Fognini non piace per nulla come gioca dal match di Coppa Davis in poi però magari vincere partite così gli dà un po’ di fiducia chissà… saluti anche a te 😉

48
IO SBANDY Se lo Seppi Cosa Bollelli in Pentola (Guest) 17-02-2015 23:54

Sentivo a Sondrio qualcuno ” deluso ” per il 6-1 che Fognini aveva beccato nel primo set … tacchete … passato il turno annullando match point.
Criticatelo finchè volete, ma voglio vedere come si fa a dire che questo ragazzo non abbia carattere !

47
becu rules (Guest) 17-02-2015 23:54

Scritto da Koko

Scritto da becu rules

Scritto da zedarioz
Non vedo commenti sui soliti giocatori della repubblica ceca emotivi e spreconi, col braccino. Di solito quando succede ad un italiano, se ne dicono di tutti i colori sul fatto che siamo perdenti.
Cmq se Fognini ha quasi perso contro un giocatore non terraiolo, di buono c’è da prendere solo il risultato. La sconfitta sarebbe stata gravissima, però è un anno ormai che non gioca più decentemente. Non scocca più la scintilla…

Sono totalmente d’accordo. Cercavo di far notare ieri che la sconfitta di Cecchinato contro Nieminen (o di Vanni contro Cuevas) non derivava dal fatto di essere un pavido italiano ma dalla comunissima situazione che accade molto spesso nel tennis, dove se il giocatore più debole non sfrutta le occasioni e la superiorità che si è costruito nel corso della partita, nel momento in cui si fa raggiungere da quello più forte/esperto e se la gioca su pochi punti, finisce spesso per perdere (per minore abitudine a giocare certi punti, perché sa di aver sprecato un’occasione difficilmente ripetibile etc). Invece no qui si continua con la tiritera della mentalità dei giocatori italiani, dimenticandosi ad esempio che un Volandri (quello dei tempi d’oro non quello vacanziero di adesso) si è costruito una bella carriera senza un servizio degno di questo nome e senza avere particolari colpi vincenti…ma se Cecchinato è oltre il 150 è piuttosto probabile che perda con uno che gli sta davanti 80 posizioni (e pur un fase calante è stato 13 al mondo) o Vanni sta oltre 100 posizioni dietro al suo avversario è facile che sotto tensione possa sbagliare colpi fino a quel momento giocati molto bene. Detto questo, perdere di questi tempi con Fognini….

Anche se è vero che Fognini non dovrebbe essere paragonato al 34 enne Nieminen in arrivo dall’Europa per l’occasione. Perdere con Fognini dovrebbe essere più normale che con l’attempato Finlandese non in palla!

Vero, però non nemmeno paragonabile Vesely a Cecchinato. Ceck rimane al momento un buon tennista da challanger, se ha perso 5 partite su 5 nei tabelloni ATP (e spesso non contro dei mostri) vuol dire che al momento il suo livello è quello che dice la classifica e non è ancora pronto, anche con discreti tennisti in parabola discendente. Io non condivido i commenti negativi a priori sugli italiani, soprattutto quando un giocatore di bassa classifica perde, com’è naturale, contro uno di classifica molto più alta. Poi che tutti speriamo che i vari Cecchinato, Arnaboldi (tra l’altro bella vittoria al terzo in rimonta al tie break contro Kubot, che a quel livello è un signor giocatore, giusto a smentire questa tesi preconcetta sugli italiani), Travaglia e mettiamoci pure Quinzi, ci stupiscano con progressioni di gioco e risultati incredibili, siamo d’accordo, ma se il numero 150 perde con il numero 30 della classifica cosa gli devo rimproverare ?

46
Antony_65 (Guest) 17-02-2015 23:07

Scritto da ale98
@ Antony_65 (#1269626)
Vi ricordo che Vesely stava battendo Cuevas a Sao Paolo perciò il Fognini di questo periodo poteva perderci benissimo e invece anche con un po’di fortuna è riuscito a portarla a casa ora speriamo possa andare più avanti possibile in questo torneo. Forza Fabio!!!

“Ti ricordo” che non ho neanche accennato al suo avversario di oggi…ho solo parlato di quel che penso del Fognini di questo periodo… un saluto a te

45
Wflavia (Guest) 17-02-2015 22:33

@ becu rules (#1269641)

avete scritto entrambi delle cose esattissime! oggi nessuno parla di braccino! sono sempre più convinto che chi scrive qui commenti negativi lo fa per invidia e frustrazione! forza tutti i tennisti italiani!

44
fabio (Guest) 17-02-2015 21:52

era importante vincere,ma a me Fognini cmq sembra in involuzione.

43
Giovanni51 (Guest) 17-02-2015 21:22

Mi sa che Fognini fara’ la fine di Coria dovrà’ smettere perché’ non vince una partita! Questa l’ha vinta lo spirito santo!!

42
Maxxi75 17-02-2015 20:53

Ma come Vesely non era il nuovo enfant prodige del tennis?? Ora perché ci vince Fognini, diventa uno qualunque, uno scarsone, acerbo ecc ecc…il “deriva senza fondo” poi è fenomenale….boh

41
Koko (Guest) 17-02-2015 20:50

Scritto da becu rules

Scritto da zedarioz
Non vedo commenti sui soliti giocatori della repubblica ceca emotivi e spreconi, col braccino. Di solito quando succede ad un italiano, se ne dicono di tutti i colori sul fatto che siamo perdenti.
Cmq se Fognini ha quasi perso contro un giocatore non terraiolo, di buono c’è da prendere solo il risultato. La sconfitta sarebbe stata gravissima, però è un anno ormai che non gioca più decentemente. Non scocca più la scintilla…

Sono totalmente d’accordo. Cercavo di far notare ieri che la sconfitta di Cecchinato contro Nieminen (o di Vanni contro Cuevas) non derivava dal fatto di essere un pavido italiano ma dalla comunissima situazione che accade molto spesso nel tennis, dove se il giocatore più debole non sfrutta le occasioni e la superiorità che si è costruito nel corso della partita, nel momento in cui si fa raggiungere da quello più forte/esperto e se la gioca su pochi punti, finisce spesso per perdere (per minore abitudine a giocare certi punti, perché sa di aver sprecato un’occasione difficilmente ripetibile etc). Invece no qui si continua con la tiritera della mentalità dei giocatori italiani, dimenticandosi ad esempio che un Volandri (quello dei tempi d’oro non quello vacanziero di adesso) si è costruito una bella carriera senza un servizio degno di questo nome e senza avere particolari colpi vincenti…ma se Cecchinato è oltre il 150 è piuttosto probabile che perda con uno che gli sta davanti 80 posizioni (e pur un fase calante è stato 13 al mondo) o Vanni sta oltre 100 posizioni dietro al suo avversario è facile che sotto tensione possa sbagliare colpi fino a quel momento giocati molto bene. Detto questo, perdere di questi tempi con Fognini….

Anche se è vero che Fognini non dovrebbe essere paragonato al 34 enne Nieminen in arrivo dall’Europa per l’occasione. Perdere con Fognini dovrebbe essere più normale che con l’attempato Finlandese non in palla!

40
pastaldente 17-02-2015 20:36

ormai lo dico da tempo. fognini rischia con chiunque

39
ric 98 (Guest) 17-02-2015 20:36

@ io (#1269647)

credo che vesely sia uno dei peggiori avversari da incontrare al 1o turno di un ATP 500 su terra; ciò detto va sottolineato che oggi almeno fabio non ha lesinato l’ impegno e la concentrazione nel 2o e nel 3o set dopo un primo set buttato via, forza fabio contro andujar

38
king_scipion (Guest) 17-02-2015 20:09

ma quale infortunio….era cotto….il tempo lo ha preso per prendere fiato non per la schiena….fabio non lo vuol far vedere dandosi la sua aria scanzonata ma è teso come una corda di violino…e il colpo non gli parte…speriamo che qs vittoria rocambolesca lo alleggerisca di testa…

37
Raul Ramirez (Guest) 17-02-2015 20:06

Bravo. Potrebbe anche essere l’ultima volta che lo batte.

36
davide (Guest) 17-02-2015 19:39

si ma ragazzi leggo tante stupidaggini, prima di tuto Vesely è un giocatore giovane come non ne abbiamo in italia.. la sua superficie preferita è la terra.. che poi sia magari predisposto all’hard è un altro discorso, ma ha giocato su terra da quando aveva il ciuccio…

Vesely non è propriamente un “ha rischiato di perdere anche da questo”..

35
io (Guest) 17-02-2015 19:25

Mi..ia! Ha rischiato di perdere anche da questo! Deriva senza fondo…

34
arnaldo (Guest) 17-02-2015 19:22

😀 ha rischiato di andare a casa subito pure qui…….vabbe’ esce alla prossima… 😀 Fabio…..l’ ITALIA tutta ti ama………

33
becu rules (Guest) 17-02-2015 19:17

Scritto da zedarioz
Non vedo commenti sui soliti giocatori della repubblica ceca emotivi e spreconi, col braccino. Di solito quando succede ad un italiano, se ne dicono di tutti i colori sul fatto che siamo perdenti.
Cmq se Fognini ha quasi perso contro un giocatore non terraiolo, di buono c’è da prendere solo il risultato. La sconfitta sarebbe stata gravissima, però è un anno ormai che non gioca più decentemente. Non scocca più la scintilla…

Sono totalmente d’accordo. Cercavo di far notare ieri che la sconfitta di Cecchinato contro Nieminen (o di Vanni contro Cuevas) non derivava dal fatto di essere un pavido italiano ma dalla comunissima situazione che accade molto spesso nel tennis, dove se il giocatore più debole non sfrutta le occasioni e la superiorità che si è costruito nel corso della partita, nel momento in cui si fa raggiungere da quello più forte/esperto e se la gioca su pochi punti, finisce spesso per perdere (per minore abitudine a giocare certi punti, perché sa di aver sprecato un’occasione difficilmente ripetibile etc). Invece no qui si continua con la tiritera della mentalità dei giocatori italiani, dimenticandosi ad esempio che un Volandri (quello dei tempi d’oro non quello vacanziero di adesso) si è costruito una bella carriera senza un servizio degno di questo nome e senza avere particolari colpi vincenti…ma se Cecchinato è oltre il 150 è piuttosto probabile che perda con uno che gli sta davanti 80 posizioni (e pur un fase calante è stato 13 al mondo) o Vanni sta oltre 100 posizioni dietro al suo avversario è facile che sotto tensione possa sbagliare colpi fino a quel momento giocati molto bene. Detto questo, perdere di questi tempi con Fognini….

32

Il solito Fogna! Va sotto, poi nel momento di cedere e perdere definitivamente la partita, vince con il brivido! Primo set completamente da cancellare, secondo molto lottato e terzo in completo controllo!

31
ale98 (Guest) 17-02-2015 19:12

@ Antony_65 (#1269626)

Vi ricordo che Vesely stava battendo Cuevas a Sao Paolo perciò il Fognini di questo periodo poteva perderci benissimo e invece anche con un po’di fortuna è riuscito a portarla a casa ora speriamo possa andare più avanti possibile in questo torneo. Forza Fabio!!!

30
Antony_65 (Guest) 17-02-2015 19:04

Scritto da zedarioz
Non vedo commenti sui soliti giocatori della repubblica ceca emotivi e spreconi, col braccino. Di solito quando succede ad un italiano, se ne dicono di tutti i colori sul fatto che siamo perdenti.
Cmq se Fognini ha quasi perso contro un giocatore non terraiolo, di buono c’è da prendere solo il risultato. La sconfitta sarebbe stata gravissima, però è un anno ormai che non gioca più decentemente. Non scocca più la scintilla…

Condivido il secondo paragrafo del tuo commento, non solo non scocca la scintilla..ma rispetto alle finali giocate a inizio della scorsa stagione vedo dei colpi di diritto e di rovescio assolutamente normali, non ci sono le accelerazioni ed angolazioni di prima e neanche i recuperi di prima. Ho visto solo una parte del match ma la mia sensazione è che la sua svogliatezza sia soprattutto mentale ha bisogno di trovare nuovi stimoli

29
Phoedrus (Guest) 17-02-2015 19:03

Scritto da stef
io non tifo contro FF ma ormai i suoi match mi lasciano indifferente.
E’ senz’altro un ottimo giocatore su terra battuta sicuramente un top 20 su terra e un top 50 su hard outdoor. Direi fuori dai 150 sul veloce indoor.
Ma a parte le classifiche e’ da un anno e mezzo che il fatto che sia italiano non e’ piu’ motivo per me sufficiente a rendermelo simpatico e nemmeno a tifare piu per lui.
Soprattutto dopo aver visto Vanni che tifo perche mi piace sia come tennista che come persona. Cosi come Andreas, Simone e Paolino.
Vittoria importante, tuttavia regalata da Vesely ancora troppo acerbo e debole fisicamnte(resistenza…non stava in piedi dopo 2 set…respirava a fatica).
FF da rivedere con test piu probanti.
certo che se Vesely e’ 44 atp…. Lucone vale 20!!

Concordo.

28
Tweener (Guest) 17-02-2015 19:01

Come al solito partita decisa dagli umori di Fogna.
Break in apertura e si sarà detto:”con quel servizio lì questo set lo perdo.”
Nel secondo inizia a sciogliersi un po’ di più e riesce ad andare a avanti.
Solita tensione per chiudere il set e complice un nastro sul 30 pari Vesely riagganciava.
Miracolato al tie break e poi con l’ infortunio di Vesely via liscio.
Sprazzi di luce in fondo al tunnel….

27
Quinzi Jones (Guest) 17-02-2015 18:43

Scritto da nino88
Buon match! Vediamo nel prossimo turno cosa fa…

buon match?ma se ha annullato 3 match point…tanto buono (sempre riferito al suo livello ,a quello cioè che può rendere su questa superficie) non mi sembra

26
Pagus 9 (Guest) 17-02-2015 18:42

Grande panze’!

25
stef (Guest) 17-02-2015 18:41

@ nino88 (#1269583)

buon match? 😯 😯

24
nino88 (Guest) 17-02-2015 18:25

Buon match! Vediamo nel prossimo turno cosa fa…

23
zedarioz 17-02-2015 18:22

Non vedo commenti sui soliti giocatori della repubblica ceca emotivi e spreconi, col braccino. Di solito quando succede ad un italiano, se ne dicono di tutti i colori sul fatto che siamo perdenti.
Cmq se Fognini ha quasi perso contro un giocatore non terraiolo, di buono c’è da prendere solo il risultato. La sconfitta sarebbe stata gravissima, però è un anno ormai che non gioca più decentemente. Non scocca più la scintilla…

22
pibla (Guest) 17-02-2015 18:18

Ma com’è bravo Fogna ad annullare match point!!!

Epperò non ho buone sensazioni in questo periodo, sbaglierò, ma temo una stagione con tante, tante nubi e solo poche schiarite, spero ovviamente di sbagliare

21
TTT (Guest) 17-02-2015 18:18

Beh non ci avrei scommesso.. “Bravo” Fabio!

20
jeanlolita (Guest) 17-02-2015 18:13

Ancora prestazioni assai aleatorie, comunque contro un giovane 44imo nel rank. Speriamo che Lorenzi vinca e che poi se la giochino…
Se FF da segni di miglioramento lo asfalta, altrimenti Lorenzi se ha 3 mb non se li farà di certo scappare…
Adesso forza Paolo, vinci e poi vediamo il 2T….

19
stef (Guest) 17-02-2015 18:13

io non tifo contro FF ma ormai i suoi match mi lasciano indifferente.
E’ senz’altro un ottimo giocatore su terra battuta sicuramente un top 20 su terra e un top 50 su hard outdoor. Direi fuori dai 150 sul veloce indoor.
Ma a parte le classifiche e’ da un anno e mezzo che il fatto che sia italiano non e’ piu’ motivo per me sufficiente a rendermelo simpatico e nemmeno a tifare piu per lui.

Soprattutto dopo aver visto Vanni che tifo perche mi piace sia come tennista che come persona. Cosi come Andreas, Simone e Paolino.

Vittoria importante, tuttavia regalata da Vesely ancora troppo acerbo e debole fisicamnte(resistenza…non stava in piedi dopo 2 set…respirava a fatica).

FF da rivedere con test piu probanti.

certo che se Vesely e’ 44 atp…. Lucone vale 20!! 🙂

18
Miiiiii (Guest) 17-02-2015 18:12

è ancora presto per dire che si può annullare il motto “sempre a noi, sempre a noi, mai una gioia?” ?

17
corrado (Guest) 17-02-2015 18:09

un brava anche a roberta vinci che passa il primo turno vincendo 7-6 6-3 contro hradecka

16
Alex (Guest) 17-02-2015 18:08

Bravo Fabio, ti vogliamo cosí,combattivo!!

15
corrado (Guest) 17-02-2015 18:05

bravo fognini , dopo il 6-1 del primo set non avrei mai detto , comunque va bene cosi , l’importante e’ portare a casa la partita , certo che se l’avversario non faceva doppio fallo sul match point non so ……….

14
sport (Guest) 17-02-2015 18:04

ha annullato tre match point! Dal 6-3 al 6-6!

13
Guest (Guest) 17-02-2015 18:04

Questa spero che possa essere la partita della svolta per Fognini per come è riuscito a portare a casa il match, annullando tre match point

12
genoa 17-02-2015 18:03

Che braccino il ceco 🙂

11
El92 17-02-2015 18:02

Mahh…
qualche timido segnale positivo…
la cosa positiva è che effettivamente aveva voglia di vincere.
Ci spero 🙄

10
Andy86 (Guest) 17-02-2015 18:02

Partita strana… bene aver vinto alla fine… ora vediamo chi pesca tra paolone e andujar

9
Vince 17-02-2015 18:00

La speranza è che come per Flavia, una vittoria rocambolesca possa servire da svolta in una stagione iniziata male.

Ora sarebbe bello un derby con Lorenzi

8
giovanni (Guest) 17-02-2015 18:00

tre match point redazione

7
isma 17-02-2015 17:59

Fognini e Pennetta.. sono accomunati dalla stessa sorte ahah 😀

6
scaramba 17-02-2015 17:58

…è il classico match alla Fognini….niente genio tutta sregoltezza….ma che ben venga!!!.. Forza Fogna…!!

5
eunosio (Guest) 17-02-2015 17:58

oltre ad essere 3 erano tutti di fila… e uno sul servizio avversario

cmq, oggi Fabio ha servito proprio male; forse l’umidità

Non si può dire che non lotti; il problema è che a volte si assenta, (sembra quasi che si estranei perchè ha troppe pretese e non riesce a calarsi nelle difficoltà)

4
I love tennis (Guest) 17-02-2015 17:58

Il solito atteggiamento.Dovrebbe ispirarsi a Vanni.

3
emanuele (Guest) 17-02-2015 17:57

per la redazione: i match point annullati erano tre, non due

2
Tizio 17-02-2015 17:56

TRE match point

1