I Bryan sconfitto per il secondo anno consecutivo al terzo turno Copertina, Generica

Per il secondo anno consecutivo i Bryan sconfitti al terzo turno dell’Australian Open

27/01/2015 09:23 1 commento
Mike e Bob  Bryan, n.1 del mondo in doppio
Mike e Bob Bryan, n.1 del mondo in doppio

Lunedì, Bob e Mike Bryan sono stati sconfitti al terzo turno dell’Australian Open, fallendo l’accesso ai quarti di finale per il secondo anno consecutivo.

I due gemelli, testa di serie numero uno, sono caduti per mano di Dominic Inglot (Inghilterra) e Florin Mergea (Romania), nuova coppia formatasi a settembre e 14° testa di serie del tabellone, con il punteggio di 7-6 (4), 6-3.

Dei sedici trofei del Grande Slam posseduti dai Bryan, sei provengono proprio dall’Australian Open – il major che abbia regalato loro più gioe. Nell’edizione dello scorso anno, allo stesso modo, avevano visto la propria corsa interrompersi al terzo turno.

In questa circostanza, i fratelli erano avanti di un break nel primo parziale, prima di lasciare che Inglot e Mergea conquistassero i quattro successivi punti e mettessero in discussione l’andamento del set.

“Essere in vantaggio per 4-1 nel primo set, solitamente, è abbastanza positivo per noi”, ha detto Bob Bryan. “In una situazione simile, ci capita spesso di chiudere rapidamente la partita, ma questa volta li abbiamo fatti rientrare e le cose si sono complicate. Non siamo stati concentrati come al solito, non avremmo voluto che accadesse.”.

Prima di raggiungere Melbourne, i Bryan avevano perso anche il loro match d’esordio stagionale ad Auckland.


Edoardo Gamacchio


TAG: , , ,

1 commento

rosencranz (Guest) 27-01-2015 18:52

incominciano ad invecchiare anche loro (ad aprile gli anni sono 37)…

1