Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Tommy Haas e gli ultimi tre mesi prima del rientro: “Non mi sento ancora pronto per smettere”

27/12/2014 12:28 1 commento
Tommy Haas classe 1978, n.77 ATP
Tommy Haas classe 1978, n.77 ATP

Tommy Haas cercherà di tornare nuovamente all’attività, in seguito all’operazione alla spalla subita a metà della scorsa stagione.

Il trentaseienne si sta allenando in Florida, e spera di poter concretizzare il proprio ritorno in circa tre mesi.

“Bisognerà vedere come risponderà la spalla”, ha dichiarato all’organo di stampa tedesco ‘Stuttgart Nachrichten’. “Per ora, però, le cose procedono bene”.

Haas non disputa un torneo dall’Open di Francia, ma si sta impegnando alla luce delle precedenti riabilitazioni sostenute, per superare gli svariati interventi alla spalla. “L’ho già fatto tre volte”, ha detto. “E’ bello poter tornare in campo.”

Ad una domanda circa la considerazione di un ipotetico ritiro, Haas ha ammesso, “Certo, ci ho pensato”, ma ha poi precisato di non sentirsi ancora pronto per smettere.

“La mia più grande motivazione è mia figlia Valentina, che è conscia di quello che io stia facendo”, ha spiegato. “Inoltre, una cosa che mi spinge ancora a dare il massimo è l’ambizione di poter tornare a competere ai massimi livelli.”

Gli obiettivi del tedesco nel 2015 sono praticamente due: offrire buone prestazioni nei tornei di ‘casa’ e riuscire ad ottenere almeno un’altra vittoria contro un ‘Top-player’.


Edoardo Gamacchio


TAG: , ,

1 commento

l Occhio di Sauron 27-12-2014 12:52

cavolo che bella frase, è quello che l’altro giorno ho detto a un mio collega riguardo il fumo..
ma detta da lui in quel contesto ha tutt’altro spessore e significato!

1

Lascia un commento