Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Toni Nadal si è accorto solo ora che il tennis non è divertente: “Preferisco guardare il ping pong”

17/12/2014 23:04 35 commenti
Toni Nadal è il coach di Rafael Nadal
Toni Nadal è il coach di Rafael Nadal

Toni Nadal non smette mai di parlare e anche in off-season l’allenatore di Rafael Nadal ha lasciato delle dichiarazioni.

Dichiara Toni:Il gioco va troppo veloce e si gioca sempre con maggiore anticipo e sempre più forte.
Per questo, preferisco guardare il ping pong.
Il pubblico ormai non si entusiasma durante i match perchè non vede praticamente nulla.
Preferisco lo stile di Federer e Gasquet, oppure Djokovic e Rafael che attaccano e difendono, piuttosto che altri che picchiano duro senza i movimenti corretti.”

Poi ha parlato di Federer:Rafa potrebbe superare i 17 Slam di Roger ma sicuramente non sarà facile“.


TAG: ,

35 commenti. Lasciane uno!

Mithra 19-12-2014 11:05

Si perchè se guardi il ping pong invece gli scambi sono lenti :roll:

35
stef (Guest) 19-12-2014 01:31

@ manuel (#1228435)

bravo Manuel hai detto una grande verita’

ma diciamocelo…il tennis e’ troppo veloce e allo stesso tempo troppo lungo

ci si diverte meno perche e’ troppo fisico ormai e chi e’ fisicamente molto forte anche con poca tecnica puo fare partita con gente piu dotata. Sul veloce spesso pochi scambi…molti punti su servizio e al massimo servizio dritto-dritto…3 colpi e fine.

Inoltre gli incontri sono troppo lunghi volte … un terzo set lottato significa un match di 2 ore e mezza…troppe daaiii…

per non parlare degli slam al quinto… matches di 4-5 ore …troppo dai… come si fa a seguire un match per intero?bisogna prendersi le ferie? Ma anche che noia certi match al quinto…5 set di noia…

Non potrebbero almeno inserire il punto secco ai vantaggi nel 3 su 5? ed il tiebreak anche al quinto? per non rischiare nuove maratone tipo Isner Mahut? Il gioco va reso piu spettacolare e corto non piu lungo e noioso.

34
manuel (Guest) 18-12-2014 21:37

in effetti i gioco oramai è piu noioso,complice anche la tecnologia delle racchette che si è sviluppata.

33
Marcus91 (Guest) 18-12-2014 19:50

Scritto da stef
@ Marcus91 (#1228327)
nessuno tocchi il mio fiasco!!
al massimo posso offrirne un bicchierino…piccolo

Grazie, però preferirei un bel boccale di birra :grin:

32
pastaldente 18-12-2014 18:08

ma secondo voi di chi diamine sta parlando, apparte RAONIC ?

no perchè se Federer, Nadal, Djokovic si salvano, allora dovrebbero salvarsi anche Ferrer (che è sempre stato elogiato da nadal), pure Murray e Nishikori hanno un gioco basato sulla tattica… wawrinka? non direi visto che il suo gioco quando è in forma è splendido… di chi sta parlando toni ? apparte raonic non vedo giocatori ad alto livello cosi.

31
stef (Guest) 18-12-2014 17:29

@ Marcus91 (#1228327)

nessuno tocchi il mio fiasco!!
al massimo posso offrirne un bicchierino…piccolo

30
Marcus91 (Guest) 18-12-2014 17:06

Scritto da Luca Supporter del Tennis Italiano
Toglieteglie er vino

Direi che anche a stef gli devono togliere il fiasco ahahahah :lol:

29
Marcus91 (Guest) 18-12-2014 17:05

Scritto da stef
@ Marcus91 (#1228255)
esatto!
diciamo che non puo essere messo in discussione da te
con affetto

beh di sicuro, non mi dici te cosa devo fare e chi criticare :shock:

28

Toglieteglie er vino :lol:

27
stef (Guest) 18-12-2014 15:50

@ Marcus91 (#1228255)

esatto!

diciamo che non puo essere messo in discussione da te :)

con affetto

26
Marcus91 (Guest) 18-12-2014 13:49

Scritto da stef
io non credo che Toni Nadal IMPONGA le sue dicharazioni. Semplicemene lo intervistano e lui da le sue versioni ed opinioni.
Si puo non essere d accordo con lui ma non si puo dire che lui dica solo idiozie. Gli idioti dicono idiozie e lui ha dimostrato di non essere tennisticamente un idiota ma anzi..molto competente..inventando un giocatore nuovo nel tennis che prima non esisteva.
Poi va anche considerato che e’ anche normale che per uno il cui lavoro da 20 anni e’ guardare tennis ogni giorno varie ore….miliardi di scambi e palleggi…a un certo punto e’ normale che si vada in assuefazione.
Io stesso che sono un amante come quasi chiunque del tennis brillante di Federer, dopo anni che lo vedo giocare quasi mi annoio anche quando guardo le sue partite. Perche’ ormai non c’e’ piu nulla di nuovo. Da nessuna parte. Il tennis come tutte le cose e’ divertente fino a quando non se ne abusa propongo momentanei periodi di disintossicazione

Già il fatto che parlare con una persona a cui annoia il tennis….mi lascia molto perplesso ma, lasciando perdere questo, il tuo discorso è davvero strampalato, cioè secondo te, se uno è bravo nel suo campo non dovrebbe mai essere messo in discussione e non si può dire che spesso e volentieri dice delle cretinate??? Ma dai su :roll:

25
alexalex 18-12-2014 13:33

Scritto da max
Quindi per l’autore del titolo di questo articolo “il tennis non è divertente”?

È quello che mi chiedevo anche io!!!!

24
alexalex 18-12-2014 13:31

Scritto da tommaso
Per forza non è divertente! E pensa a quando, Tony, con il progressivo rallentamento delle superfici, gli scambi tra tuo nipote e l’altro cyborg dureranno 6-7 minuti, per complessive 17-18 ore di partita. Sai che divertimento!

Magari!

23
fabrizio 18-12-2014 13:02

@ gbuttit (#1228122)

Concordo con te non credo che Toni si alzi la mattina pensando di sparare chi sa quale dichiarazione ad effetto per aumentare la propria popolarità. Per quanto riguarda le dichiarazioni sul gioco divertente di Rafa ricordo a tutti che di cognome fa Nadal e che quello è suo nipote di cui credo abbia realmente una stima impareggiabile anche perché grazie alla testa, cattiveria e perché no classe di Rafa la sua vita ne ha avuto di certo benefici, perche’ credo che Toni sia si bravo come allenatore ed educatore del nipote ma aveva a disposizione un purosangue non Soldatino.

22
Scrotal (Guest) 18-12-2014 12:59

sono abbastanza d’accordo con lui, anche se di tennisti interessanti ce ne sono tanti di più (Dustin Brown anyone?) e anche restando sui 4 citati, ognuno di loro ha altrettanti emuli (gasquet ha kohlshreiber e un po wawrinka) e così pure gli altri… sotto certi aspetti solo nadal e federer sono inimitabili (e per nadal aggiungo “per fortuna”, visto che non lo sopporto :lol: )

21
stef (Guest) 18-12-2014 12:55

io non credo che Toni Nadal IMPONGA le sue dicharazioni. Semplicemene lo intervistano e lui da le sue versioni ed opinioni.
Si puo non essere d accordo con lui ma non si puo dire che lui dica solo idiozie. Gli idioti dicono idiozie e lui ha dimostrato di non essere tennisticamente un idiota ma anzi..molto competente..inventando un giocatore nuovo nel tennis che prima non esisteva.
Poi va anche considerato che e’ anche normale che per uno il cui lavoro da 20 anni e’ guardare tennis ogni giorno varie ore….miliardi di scambi e palleggi…a un certo punto e’ normale che si vada in assuefazione.
Io stesso che sono un amante come quasi chiunque del tennis brillante di Federer, dopo anni che lo vedo giocare quasi mi annoio anche quando guardo le sue partite. Perche’ ormai non c’e’ piu nulla di nuovo. Da nessuna parte. Il tennis come tutte le cose e’ divertente fino a quando non se ne abusa ;) propongo momentanei periodi di disintossicazione :)

20
ospite (Guest) 18-12-2014 12:35

Toni Nadal è senza dubbio il più grande allenatore di tutti i tempi!

19
tommaso (Guest) 18-12-2014 12:35

Per forza non è divertente! E pensa a quando, Tony, con il progressivo rallentamento delle superfici, gli scambi tra tuo nipote e l’altro cyborg dureranno 6-7 minuti, per complessive 17-18 ore di partita. Sai che divertimento!

18
pinkfloyd 18-12-2014 12:15

Toni Nadal, comunque, non dice mai cose a caso, nel senso che le rapporta sempre a suo nipote.
Dice che il tennis è noioso, ma non quello di Nadal, perché sa “attaccare” (io lo avrei messo tra virgolette) e difendere.
Quindi se non si è Federer o Nadal (o Djokovic), tutto il resto è noioso e non è tennis.
Crea appositamente una categoria dove c’è casualmente suo nipote, e mette lo “spettacolo” che offre Federer allo stesso livello, praticamente.
Tutto il resto non conta, è non-tennis, anti-tennis.

Ma lo zio sa benissimo, anche, che tutto è relativo e, forse, la noia maggiore è proprio quella del tennis-atletica-maratona-sollevamento pesi, la corrida infinita di 5 ore di corse con contorno di soluzioni vincenti e punti (magari anche belli) fatti per sfinimento o fiato corto o “disperazione”.

Vabbè, d’altronde tutto è relativo.

17
guidoyouth (Guest) 18-12-2014 12:13

toni non ha ancora digerito la sconfitta di wimbledon contro il ragazzino :lol:
oh quanto l’hanno patita…

16
Marcus91 (Guest) 18-12-2014 10:21

Scritto da stef
mah…
a me non sta particolarmente simpatico ma credo che nessuno qui dentro abbia la cifre tecnica per poter mettere in ridicolo le sue dichiarazioni.
Che piaccia o no stiamo parlando di colui che ha CREATO ed ALLENATO, tecnicamente, fisicamente e mentalmente il FENOMENO Rafa Nadal(del quale non sono tifoso ma non posso non ammirarlo).
Per cui credo che lo zio Toni, per antipatico che possa essere non puo essere trattato come un tizio qualunque che al circolo del tennis spara la sua c…ata discutendo al baretto con gli altri tennisti!!
Io rifletterei un attimino di piu sul significato di quello che vuole dire. Ovvio non e’ tutto oro colato ma uno che dice solo idiozie non si troverebbe dove si trova lui ora.In una posizione che gli permette di dire quello che vuole con molta piu autorita’ e credibilita’ di tutti noi tennisti della domenica messi insieme.

Ci vuole che uno se vuole controbattere, legga attentamente quello che sta scritto e non prena solo quello che gli fa comodo, io non ho giudicato Toni nadal come allenatore, perchè non sono in grado e non mi interessa. Io ho solo detto che a volte è meglio che taccia, anche perché le sue uscite molte volte sono davvero inutili, come in questo caso. Capito ora, Stef!

15
max (Guest) 18-12-2014 09:45

Quindi per l’autore del titolo di questo articolo “il tennis non è divertente”?

14
paoloz (Guest) 18-12-2014 09:33

il guaio è che quando lui fa quelle dichiarazioni, poi ti trovi campi rallentati
non vorrei che ora ci trovassimo in campi ancora piu’ lenti in futuro
già vedere le finali di londra mi ha inquietato in tal senso

13
Bonnie75 (Guest) 18-12-2014 09:30

Forse confonde il tennis con il gioco del suo pupillo…..quello si che è noioso

12
utente registratissimo (Guest) 18-12-2014 08:53

Se ritiene che il tennis gli procuri noia che si guardi quello che vuole. Il ping pong, la combinata nordica, la carabina tre posizioni, le gare di bmx. Oppure, ancora più divertenti come dice il nome stesso, i Funny games di Michael Haneke.
Basta che mantenga il silenzio per un pochino di tempo…

11
gbuttit 18-12-2014 08:31

Ma secondo voi “criticoni” Tony Nadal indice una conferenza stampa ogni giorno per raccontare cosa pensa?
Evidentemente viene intervistato e risponde alle domande dei giornalisti, gli avranno chiesto se giudica divertente il tennis di oggi ed ha detto ciò che pensa, giusto o sbagliato che sia (ma in questo caso sono abbastanza d’accordo con lui).

10
Vinny68 (Guest) 18-12-2014 08:19

che personaggio insignificante

9
alexalex 18-12-2014 07:58

E poi, fare il confronto con il ping pong… quello si che è veloce!!! Vanno talmente veloce che nob si fa nemmeno in tempp a vedere come colpiscono la palliba e dove rimbalzi…

8
alexalex 18-12-2014 07:54

Non capisco il titolo… lui si accorge solo ora che il tennis non è divertente? Come se fosse una cosa assodata e lui l’ultimo ad accorgersene?? Ok! Allora c’è chi, come me, non se n’è ancora accorto e si diverte ancora! Spero che ci siano tanti altri che non se ne sono accorti! Il mio parere personale è che ci siano partite meno divertenti (in particolar modo negli slam, perché 3 o 5 set sono veramente lunghi a volte…) e giocatori meno divertenti (come Raonic o Ferrer). Ma c’è così poco tempo per guardare la tv che basta registrare la partita giusta nel pomeriggio. Parlo ovviamente per me!

7
Lollo99 18-12-2014 07:03

Non ti ascolta nessuno. ….io n 2 dopo Rafael

6
rudy (Guest) 18-12-2014 05:57

lui è uno che dice quello che pensa ,se non ti piace sentirlo ,cambia canale ,…

5
stef (Guest) 18-12-2014 02:15

@ Fede-rer (#1227966)

Tuttologo?
Guarda che questa dichiarazione e’ completamente incentrata sul tennis, ovvero la sua materia. Materia nella quale primeggia da anni con la “squadra” da lui creata e allenata.

4
stef (Guest) 18-12-2014 02:12

mah…

a me non sta particolarmente simpatico ma credo che nessuno qui dentro abbia la cifre tecnica per poter mettere in ridicolo le sue dichiarazioni.

Che piaccia o no stiamo parlando di colui che ha CREATO ed ALLENATO, tecnicamente, fisicamente e mentalmente il FENOMENO Rafa Nadal(del quale non sono tifoso ma non posso non ammirarlo).

Per cui credo che lo zio Toni, per antipatico che possa essere non puo essere trattato come un tizio qualunque che al circolo del tennis spara la sua c…ata discutendo al baretto con gli altri tennisti!!

Io rifletterei un attimino di piu sul significato di quello che vuole dire. Ovvio non e’ tutto oro colato ma uno che dice solo idiozie non si troverebbe dove si trova lui ora.In una posizione che gli permette di dire quello che vuole con molta piu autorita’ e credibilita’ di tutti noi tennisti della domenica messi insieme.

3
Fede-rer (Guest) 18-12-2014 00:02

Sta diventando il Benigni spagnolo: un tuttologo…
La prossima volta di cosa si occuperà il caro Toni? Della fisica quantistica?

2
Marcus91 (Guest) 17-12-2014 23:11

Ma a sto tizio non gli viene mai un mal di gola o semplicemente non pensa che a volte è meglio tacere, piuttosto che dire idiozie!!?? :neutral:

1

Lascia un commento