Italiane Copertina, WTA

Intervento alla bocca per Camila Giorgi. L’azzurra salterà il torneo di Brisbane

17/12/2014 10:11 63 commenti
Camila Giorgi classe 1991, n.34 del mondo
Camila Giorgi classe 1991, n.34 del mondo

Non inizia nel migliore dei modi la stagione 2015 di Camila Giorgi.

L’azzurra non giocherà il torneo Premier di Brisbane in programma dal prossimo 5 gennaio, perche ha duvuto subire un piccolo intervento alla bocca che ne ha fermato e ne fermerà ancora per qualche giorno la preparazione atletica.

La Giorgi inizierà il 2015 dal torneo WTA International di Hobart in programma dal prossimo 12 gennaio.


Fonte: CamilaGiorgi.it


TAG: , , , , , ,

63 commenti. Lasciane uno!

sara (Guest) 10-01-2015 00:17

@ Dylan (#1228637)
grande

ragazzi capisco tutto ma almeno l’inglese lasciatelo stare
se vi dicono che the storm is over non ti sta piovendo addosso e se the game is over non ci stai ancora giocando sopra
tom la prx parla in dialetto è meglio 😛 😛

63
giuliano (Guest) 30-12-2014 12:27

buon compleanno. Sei grandeeee!!!!

62
Dylan (Guest) 19-12-2014 18:17

Scritto da tommaso

Scritto da Tafanus
@ ginglegel (#1227767)
Se mia zia avesse le ruote sarebbe un carretto. Se Pennetta mantenesse tutto l’anno il livello di IW 2014 sarebbe la n° uno al mondo. Idem la Giorgi se mantenesse il livello della partita con la Sharapova. Idem la Vinci se mantenesse il livello di quando ha dato 6/0 6/0 alla Ivanovic. Il problema è che in 12 mesi ci sono superfici diverse, mestruazioni, bioritmi, infortuni, periodi si e periodi no.
Parafrasando il tuo ragionamento: se la Giorgi mantenesse tutto l’anno i livelli di quando ha perso contro delle over-200, sarebbe una over-200

Anche la numero 1 è over200 eh? Over: preposizione, “su” “sopra”.

:mrgreen:

61
Tafanus 19-12-2014 14:28

@ geppy (#1228470)

Se ho frainteso, ne sono contento. Mi sembrava di leggere fra le righe che la vittoria del torneo jr. di Wimbledon fosse una specie di lasciapassare per il Paradiso. Se così non è, meglio.

60
cercasifuturiroger (Guest) 19-12-2014 00:37

Scritto da tommaso

Scritto da geppy
@ Tafanus (#1228439)
Ma dove ho scritto che chi vince un torneo junior diventa automaticamente un campione? Se hai capito questo mi dispiace, non è assolutamente il mio pensiero.

Tafanus tende abbastanza spesso a fraintendere i post altrui. Questo quando va bene. Quando va male li reinterpreta proprio dal principio, secondo quello che fa comodo a lui per spiegare le sue teorie.

Diciamo che l’utente a cui ti riferisci è un pò come faceva il vecchio direttore di Studio Aperto a Italia 1, Paolo Liguori, poi si dice che a lungo andare questi atteggiamenti unidirezionali non portino alcun giovamento.

59
tommaso (Guest) 19-12-2014 00:07

Scritto da geppy
@ Tafanus (#1228439)
Ma dove ho scritto che chi vince un torneo junior diventa automaticamente un campione? Se hai capito questo mi dispiace, non è assolutamente il mio pensiero.

Tafanus tende abbastanza spesso a fraintendere i post altrui. Questo quando va bene. Quando va male li reinterpreta proprio dal principio, secondo quello che fa comodo a lui per spiegare le sue teorie.

58
tommaso (Guest) 19-12-2014 00:04

Scritto da Tafanus
@ ginglegel (#1227767)
Se mia zia avesse le ruote sarebbe un carretto. Se Pennetta mantenesse tutto l’anno il livello di IW 2014 sarebbe la n° uno al mondo. Idem la Giorgi se mantenesse il livello della partita con la Sharapova. Idem la Vinci se mantenesse il livello di quando ha dato 6/0 6/0 alla Ivanovic. Il problema è che in 12 mesi ci sono superfici diverse, mestruazioni, bioritmi, infortuni, periodi si e periodi no.
Parafrasando il tuo ragionamento: se la Giorgi mantenesse tutto l’anno i livelli di quando ha perso contro delle over-200, sarebbe una over-200

Anche la numero 1 è over200 eh? Over: preposizione, “su” “sopra”.

57
tommaso (Guest) 19-12-2014 00:02

Scritto da Tafanus
@ tommaso (#1227953)
…e se ce lo dicessero, non sarebbe tutto più semplice e chiaro? Segreto di stato?

Posto che nessuno è tenuto a far sapere nulla della propria cartella medica, in ogni caso ci sarebbe stato, da parte tua e dei tuoi amici, da ridire. Quando non si sapevano i motivi dei forfait, vergogna vergogna! Ora che danno spiegazioni, se ne vogliono di più dettagliate. Ma perché, ma dove sta scritto? Ah già, ti serve materiale fresco per i tuoi post offensivi sul tuo blog…

56
geppy (Guest) 18-12-2014 23:13

@ Tafanus (#1228439)

Ma dove ho scritto che chi vince un torneo junior diventa automaticamente un campione? Se hai capito questo mi dispiace, non è assolutamente il mio pensiero.

55
Tafanus 18-12-2014 22:17

Scritto da andre

Scritto da giovanni
Previsione 2015 (prendano nota i vari Chequevara e l’altro utente che spesso mi attaccava, il cui nome ora mi sfugge):
CAMILA Giorgi vincitrice degli Australian Open.
Buona guarigione a Camila

che previsione innovativa: avevo già letto l’anno scorso cose tipo:
CAMILA Giorgi vincitrice di Wimbledon 2014
oppure…CAMILA GIORGI vincitrice degli Us Open 2014..
Insomma..sempre le stesse cose

:-)))

54
Tafanus 18-12-2014 22:12

Scritto da alexalex

Scritto da giovanni
Previsione 2015 (prendano nota i vari Chequevara e l’altro utente che spesso mi attaccava, il cui nome ora mi sfugge):
CAMILA Giorgi vincitrice degli Australian Open.
Buona guarigione a Camila

Ogni tanto il tifo fa perdere di vista la realtà… come quando gli interisti, anni fa, pronosticavamo balotelli futuro pallone d’oro…

Previsione esatta. Poi Balotelli ha di fatto vinto il “Pallone Gonfiato d’Oro”. Sulla Giorgi, che dire? Spero che prima di vincere gli AO riesca a vincere un WTA 125K, visto che per il momento siamo fermi alla vittoria del 50.000 $ di Dothan del 2012.

53
Tafanus 18-12-2014 22:04

@ ginglegel (#1227767)

Se mia zia avesse le ruote sarebbe un carretto. Se Pennetta mantenesse tutto l’anno il livello di IW 2014 sarebbe la n° uno al mondo. Idem la Giorgi se mantenesse il livello della partita con la Sharapova. Idem la Vinci se mantenesse il livello di quando ha dato 6/0 6/0 alla Ivanovic. Il problema è che in 12 mesi ci sono superfici diverse, mestruazioni, bioritmi, infortuni, periodi si e periodi no.

Parafrasando il tuo ragionamento: se la Giorgi mantenesse tutto l’anno i livelli di quando ha perso contro delle over-200, sarebbe una over-200

52
Tafanus 18-12-2014 21:58

@ tommaso (#1227953)

…e se ce lo dicessero, non sarebbe tutto più semplice e chiaro? Segreto di stato?

51
Tafanus 18-12-2014 21:55

Scritto da geppy
@ ginglegel (#1227723)
Mi sembra che la Bouchard sia ritenuta dai critici una tennista in grado di raggiungere la top 5 e una futura numero 1 da quando ha vinto Wimbledon Junior nel 2012. Quindi i risultati che ha ottenuto nel 2014 non mi hanno stupito, anche se ha avuto fortuna nei sorteggi. La canadese non avrà i colpi potenti della Giorgi ma ha una qualità che all’italiana manca: la mentalità della campionessa.

La teoria che chi vince Wimbledon Jr. ha il passaporto per il successo è destituita di ogni fondamento. Fra i maschietti italiani hanno vinto Wimbledon Jr. Diego Nargiso e Gianluigi Quinzi. Diego in vita sua non è mai salito fra i top-60, Quinzi è temporaneamente desaparecido, e non è mai entrato in top-300.

Fuori di casa nostra, questa la situazione: “…Albo d’oro alla mano; Bjorn Borg, Stefan Edberg, Pat Cash e Roger Federer sono gli unici vincitori del torneo juniores maschile capaci di affermarsi anche tra i senior. Senza dimenticare che “l’orso svedese” era appena quindicenne quando ha vinto Wimbledon juniores, mentre Cash, Edberg e Federer avevano diciassette anni. Tra tutte le vincitrici del torneo under 18 femminile solamente due sono riuscite nell’accoppiata juniores-senior: Martina Hingis, a quattordici e a diciassette anni, e Amelie Mauresmo, a diciassette ed a ventisette anni. Dal 1970 in poi, se si esclude il grande Ivan Lendl, la mezza conferma Thomas Enqvist e la meteora Chris Lewis, nessun altro vincitore di Wimbledon under 18 è mai riuscito a disputare una finale di uno Slam. Tra le donne, sempre se si considerano le campionesse under 18 dal 1970 in poi, si registrano i successi di Mima Jausovec poi regina al Roland Garros, di Tracy Austin due volte vincitrice agli US Open; all’ultimo atto di uno Slam sono invece giunte Zina Garrison a Wimbledon nel 1991, Natasha Zvereva umiliata agli Open di Francia 1988, Caroline Wozniacki giunta all’ultimo atto agli US Open 2009 e gnieszka Radwanska, seconda anno scorso a Wimbledon…”
Fonte: http ://tennis.it/wimbledon-juniors-tra-stelle-e-meteore/

Col dovuto rispetto per le tue idee: in 90 tornei Wimbledon juniores disputati in era professionistica fra maschili e femminili, solo 6 (SEI) giocatori/giocatrici si sono riconfermati ad alto livello: Borg, Edberg, Pat Cash, Federer, Hingis, Mauresmo.

Con tutto il rispetto per la deferenza alquanto provinciale che noi italiani riserviamo a tutto ciò che non è italiano, come “indice predittore” del successo finora ha funzionato molto meglio il “modesto” torneo dell’Avvenire (under 16, Milano, che si disputa da 51 anni). Bene, fra 102 vincitori maschi e femmine, si sono riconfermati al altissimo livello in 12, contro i sei di Wimbledon).

50
cercasifuturiroger (Guest) 18-12-2014 19:30

Scritto da tommaso

Scritto da tommaso

Scritto da tommaso

Scritto da tommaso

Scritto da Cristian

Scritto da Omar Camporese
Auguri di pronta guarigione Camila.

Ho avuto parecchi contrasti con te.
Ma devo dire che è il miglior commento che ho letto.
Dico agli altri: dovete scannarvi anche su queste notizie?
Farle gli auguri di buona guarigione e basta no? Mah
Riprenditi presto!

È il trucchetto di mostrare una faccia qui, per sembrare una persona, e punzecchiare i suoi tifosi altrove, dove per farsi apprezzare deve mostrare una seconda faccia. Il problema è capire poi quale sia quella vera. Magari nessuna delle due. Nel dubbio, meglio essere sempre la stessa persona.

Sempre a questo proposito, Omar, potresti dire qualcosa al tuo amico Nicola? Anche lui scrive qui, ma qui non si azzarda a fare il galletto e a scrivere certe cose:
” Nicola ha detto…
Ma nun se poteva opera’ prima??
E che je sara’ venuto??
A me stu timm me pare ar livello de larmata Brancaleone!
E poi che e tutto stu mistero?
Nun se po’ di che ca–o e successo?
A commercialista, scrivi a Brumani che a te ti c—no….
Facce sape’ che ca–o j anno levato, se er dentino cariato o na lischetta de pescietto….
E mo chilli co—i de tifosi lecchini che fanno fino a meta’ mese???
Hahaha saliut!”
Che poi magari elementi come lui son quelli che poi pretendono di dare spiegazioni o, peggio, quando Camila vince sono i primi a sbrodolare complimenti…

No no no aspetta, ci ho ripensato! Forse è più simpatico questo:
” Tafanus ha detto…
Già! costava tanto dire “ha avuto una carie, ha preso una pallata nei denti perchè sta sperimentando la risposta al servizio tre metri dentro il campo, è caduta dal triciclo, ha avuto un ascesso?”.”
Anche Tafanus scrive qua vero? Ma non si azzarda a scrivere certe cose, veste la maschera dell’esperto di Itf e giovani promesse, qua… meditate gente, meditate con chi abbiamo a che fare.

Già che ci sono completo il campionario di “auguri” arrivati a Camila da gente che qui si vergogna evidentemente di mostrare il suo vero volto ma altrove non manca mai una parola gentile per la nostra:
” superpincopall ha detto…
Ops i tre mesi passati non sono bastati , serve un settimana di piu’ come dopo un lungo ponte si ha la certezza che con un giorno in piu’la vita e’ piu’ bella’ , Comunque facciamo gli auguri alla Camila che possa arrivare nel 2015 in alto alto alto , e che Godot faccia la sua presenza al piu’ presto possibile.”

Tommaso il giorno in cui Camila dovesse riuscire a far meglio di Errani o Pennetta (della Schiavone ad alcuni non interessa perchè mai scesa a compromessi, totalmente estranea a ruffiani e cortigiani) alcune persone di nostra conoscenza inizieranno a delirare quotidianamente. Chi è esperto di tali patologie, perchè ne ha competenza, inizierà a prescrivere massicce dosi di zyprexa.

49
tommaso (Guest) 18-12-2014 16:42

Scritto da tommaso

Scritto da tommaso

Scritto da tommaso

Scritto da Cristian

Scritto da Omar Camporese
Auguri di pronta guarigione Camila.

Ho avuto parecchi contrasti con te.
Ma devo dire che è il miglior commento che ho letto.
Dico agli altri: dovete scannarvi anche su queste notizie?
Farle gli auguri di buona guarigione e basta no? Mah
Riprenditi presto!

È il trucchetto di mostrare una faccia qui, per sembrare una persona, e punzecchiare i suoi tifosi altrove, dove per farsi apprezzare deve mostrare una seconda faccia. Il problema è capire poi quale sia quella vera. Magari nessuna delle due. Nel dubbio, meglio essere sempre la stessa persona.

Sempre a questo proposito, Omar, potresti dire qualcosa al tuo amico Nicola? Anche lui scrive qui, ma qui non si azzarda a fare il galletto e a scrivere certe cose:
” Nicola ha detto…
Ma nun se poteva opera’ prima??
E che je sara’ venuto??
A me stu timm me pare ar livello de larmata Brancaleone!
E poi che e tutto stu mistero?
Nun se po’ di che ca–o e successo?
A commercialista, scrivi a Brumani che a te ti c—no….
Facce sape’ che ca–o j anno levato, se er dentino cariato o na lischetta de pescietto….
E mo chilli co—i de tifosi lecchini che fanno fino a meta’ mese???
Hahaha saliut!”
Che poi magari elementi come lui son quelli che poi pretendono di dare spiegazioni o, peggio, quando Camila vince sono i primi a sbrodolare complimenti…

No no no aspetta, ci ho ripensato! Forse è più simpatico questo:
” Tafanus ha detto…
Già! costava tanto dire “ha avuto una carie, ha preso una pallata nei denti perchè sta sperimentando la risposta al servizio tre metri dentro il campo, è caduta dal triciclo, ha avuto un ascesso?”.”
Anche Tafanus scrive qua vero? Ma non si azzarda a scrivere certe cose, veste la maschera dell’esperto di Itf e giovani promesse, qua… meditate gente, meditate con chi abbiamo a che fare.

Già che ci sono completo il campionario di “auguri” arrivati a Camila da gente che qui si vergogna evidentemente di mostrare il suo vero volto ma altrove non manca mai una parola gentile per la nostra:

” superpincopall ha detto…

Ops i tre mesi passati non sono bastati , serve un settimana di piu’ come dopo un lungo ponte si ha la certezza che con un giorno in piu’la vita e’ piu’ bella’ , Comunque facciamo gli auguri alla Camila che possa arrivare nel 2015 in alto alto alto , e che Godot faccia la sua presenza al piu’ presto possibile.”

48
robbie22 (Guest) 18-12-2014 11:26

Se sta ragazza variasse un po’ il suo modo di giocare sarebbe gia’ nelle 10.

47
ginglegel 18-12-2014 01:28

Scritto da tommaso

Scritto da manuel
ci sono infortuni peggiori,ma se ne devo dire una questo è il più strano per un tennista,come sarà mai accaduto ?…

Non dev’essere per forza un “infortunio”. Una semplice operazione tipo tonsille o dente del giudizio no? Per forza infortunio?

il dente canino è più facile…

46
tommaso (Guest) 17-12-2014 23:25

Scritto da manuel
ci sono infortuni peggiori,ma se ne devo dire una questo è il più strano per un tennista,come sarà mai accaduto ?…

Non dev’essere per forza un “infortunio”. Una semplice operazione tipo tonsille o dente del giudizio no? Per forza infortunio?

45
tommaso (Guest) 17-12-2014 23:24

Scritto da carmelo67
Auguroni di pronta guarigione alla più grande tennista di tutti i tempi, solo e purtroppo, lo sappiamo tutti, POTENZIALMENTE! Talento che rimarrà solo una promessa temo. Le ultime sue dichiarazioni lo dimostrano. La cocciutaggine, la mancanza di visione chiara della sua vita professionale sono scoraggianti e la presenza al suo fianco di un genitore chiude il quadro. Spero tanto di sbagliarmi. Buona fortuna

Eeeeeh se fossi tu l’allenatore, sapresti come farla diventare numero 1!

44
Luca (Guest) 17-12-2014 23:04

Auguri di pronta guarigione Camila 😉

43
Marcus91 (Guest) 17-12-2014 23:04

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Marcus91

Scritto da Mik

Scritto da tommaso

Scritto da Mik
andarci lo stesso e provarci no eh… come se il lavoro che fa qua non potrebbe farlo là… ed a prescindere si preparebbe meglio alle condizioni climatiche del luogo

Per onor di cronaca, e anche per evitare commenti come il tuo, copincollo qua sotto TUTTO il testo dell’articolo apparso sul sito di Camila:
“Camila non giocherà il torneo Premier di Brisbane, precedentemente indicato come primo appuntamento stagionale. La stagione della tennista di Macerata prenderà dunque il via con il torneo International di Hobart.
L’azzurra ha dovuto subire un piccolo intervento alla bocca che ne ha fermato e ne fermerà ancora per qualche giorno la preparazione. Anche su consiglio del dottore, Cami partirà per il down under con qualche giorno di ritardo rispetto al previsto e non parteciperà al torneo di Brisbane, ma prenderà parte all’Hobart International in programma dal 12 gennaio 2015.”
Faccio notare il “consiglio del dottore”. Magari non è che non vuole andarci lo stesso e provare, semplicemente non può.

l’articolo l’ho letto per intero molte ore prima che venisse postata la news qui, e confermo quanto detto. Credi che la settimana che farà qui invece che a Brisbane la farà girandosi i pollici? giocherà a tennis e si allenerà come fa sempre e, peraltro, gli allenamenti sono ben più faticosi fisicamente dei match.
quindi confermo quello che ho detto

Bravo Mik, però qui appena si tocca la Giorgi, tutti pronti a difenderla a spada tratta…

E invece prendere in giro un’atleta per una sfortuna che le è capitata,e addirittura accanirsi contro di lei è normale,vero?

Capisco che farti capire le cose a te è una causa persa, però prova, se riesci, a leggere e comprendere il commento dell’utente “Mik” che ho quotato.

42
pazzodicamila 17-12-2014 22:59

Forza Camila. Speriamo sia una sciocchezza! Purtroppo sono cose che capitano!

41
carmelo67 17-12-2014 22:44

Auguroni di pronta guarigione alla più grande tennista di tutti i tempi, solo e purtroppo, lo sappiamo tutti, POTENZIALMENTE! Talento che rimarrà solo una promessa temo. Le ultime sue dichiarazioni lo dimostrano. La cocciutaggine, la mancanza di visione chiara della sua vita professionale sono scoraggianti e la presenza al suo fianco di un genitore chiude il quadro. Spero tanto di sbagliarmi. Buona fortuna

40
barra de boca 17-12-2014 22:32

@ geppy (#1227748)

genie prossima numero 1

39
Miiiiiiii (Guest) 17-12-2014 21:56

Il professorone :mrgreen:

38
Dylan (Guest) 17-12-2014 21:09

Spero si riprenda presto.
Hai visto mai questa operazione possa “aiutare”: il dolore rende più forti. 😉

37
manuel (Guest) 17-12-2014 20:38

ci sono infortuni peggiori,ma se ne devo dire una questo è il più strano per un tennista,come sarà mai accaduto ?…

36
Cristian (Guest) 17-12-2014 20:25

Scritto da Omar Camporese
Auguri di pronta guarigione Camila.

Ho avuto parecchi contrasti con te.
Ma devo dire che è il miglior commento che ho letto.
Dico agli altri: dovete scannarvi anche su queste notizie?
Farle gli auguri di buona guarigione e basta no? Mah

Riprenditi presto!

35
mirko.dllm (Guest) 17-12-2014 19:28

Scritto da Marcus91

Scritto da Mik

Scritto da tommaso

Scritto da Mik
andarci lo stesso e provarci no eh… come se il lavoro che fa qua non potrebbe farlo là… ed a prescindere si preparebbe meglio alle condizioni climatiche del luogo

Per onor di cronaca, e anche per evitare commenti come il tuo, copincollo qua sotto TUTTO il testo dell’articolo apparso sul sito di Camila:
“Camila non giocherà il torneo Premier di Brisbane, precedentemente indicato come primo appuntamento stagionale. La stagione della tennista di Macerata prenderà dunque il via con il torneo International di Hobart.
L’azzurra ha dovuto subire un piccolo intervento alla bocca che ne ha fermato e ne fermerà ancora per qualche giorno la preparazione. Anche su consiglio del dottore, Cami partirà per il down under con qualche giorno di ritardo rispetto al previsto e non parteciperà al torneo di Brisbane, ma prenderà parte all’Hobart International in programma dal 12 gennaio 2015.”
Faccio notare il “consiglio del dottore”. Magari non è che non vuole andarci lo stesso e provare, semplicemente non può.

l’articolo l’ho letto per intero molte ore prima che venisse postata la news qui, e confermo quanto detto. Credi che la settimana che farà qui invece che a Brisbane la farà girandosi i pollici? giocherà a tennis e si allenerà come fa sempre e, peraltro, gli allenamenti sono ben più faticosi fisicamente dei match.
quindi confermo quello che ho detto

Bravo Mik, però qui appena si tocca la Giorgi, tutti pronti a difenderla a spada tratta…

E invece prendere in giro un’atleta per una sfortuna che le è capitata,e addirittura accanirsi contro di lei è normale,vero? 👿

34
Omar Camporese 17-12-2014 18:42

Auguri di pronta guarigione Camila.

33
ginglegel 17-12-2014 16:54

Scritto da geppy
@ ginglegel (#1227723)
Mi sembra che la Bouchard sia ritenuta dai critici una tennista in grado di raggiungere la top 5 e una futura numero 1 da quando ha vinto Wimbledon Junior nel 2012. Quindi i risultati che ha ottenuto nel 2014 non mi hanno stupito, anche se ha avuto fortuna nei sorteggi. La canadese non avrà i colpi potenti della Giorgi ma ha una qualità che all’italiana manca: la mentalità della campionessa.

beh, ammetto che io sono un po’ ignorante del tennis “minore”, junior ecc. e sono un appassionato recente.

comunque,
se ad oggi io guarda la classifica attuale, Williams, Sharapova, Halep, Kvitova, Ivanovic, Radwanska, Bouchard, Wozniacki, sono tutte superiori alla giorgi.
sulla Kerber che è al 9 ho qualche dubbio.

dal numero 10 in giù a parte la Muguruza, siceramente, non vedo nessuna superiore alla Giorgi se mantiene il livello di fine anno. Magari qualcuna alla pari, ma non superiore.
non sarebbe sorprendente più di tanto un grande risultato in uno slam.

e per intenderci io faccio il tifo per la Sharapova contro la Giorgi, non credo di dirlo da tifoso.

comunque sono d’accordo sulle difficoltà mentali, vedremo…

32
Fantumazz 17-12-2014 16:39

@ tommaso (#1227663)

AG&G “Tre uomini e una gamba”

Azzeccato? 😉

31
tommaso (Guest) 17-12-2014 16:27

Scritto da geppy
@ ginglegel (#1227723)
Mi sembra che la Bouchard sia ritenuta dai critici una tennista in grado di raggiungere la top 5 e una futura numero 1 da quando ha vinto Wimbledon Junior nel 2012. Quindi i risultati che ha ottenuto nel 2014 non mi hanno stupito, anche se ha avuto fortuna nei sorteggi. La canadese non avrà i colpi potenti della Giorgi ma ha una qualità che all’italiana manca: la mentalità della campionessa.

Ne aggiungerei anche un’altra: twitta un casino!

30
Fantumazz 17-12-2014 16:23

Scritto da zedarioz

Scritto da tommaso

Scritto da Mik
andarci lo stesso e provarci no eh… come se il lavoro che fa qua non potrebbe farlo là… ed a prescindere si preparebbe meglio alle condizioni climatiche del luogo

Per onor di cronaca, e anche per evitare commenti come il tuo, copincollo qua sotto TUTTO il testo dell’articolo apparso sul sito di Camila:
“Camila non giocherà il torneo Premier di Brisbane, precedentemente indicato come primo appuntamento stagionale. La stagione della tennista di Macerata prenderà dunque il via con il torneo International di Hobart.
L’azzurra ha dovuto subire un piccolo intervento alla bocca che ne ha fermato e ne fermerà ancora per qualche giorno la preparazione. Anche su consiglio del dottore, Cami partirà per il down under con qualche giorno di ritardo rispetto al previsto e non parteciperà al torneo di Brisbane, ma prenderà parte all’Hobart International in programma dal 12 gennaio 2015.”
Faccio notare il “consiglio del dottore”. Magari non è che non vuole andarci lo stesso e provare, semplicemente non può.

Meno male che hai postato l’intero articolo. Criticare senza sapere di cosa si sta parlando è un’arte in cui noi italiani primeggiamo nel mondo. Che tristezza.

Quoto.

A Camila auguro di ristabilirsi presto.

29
geppy (Guest) 17-12-2014 16:22

@ ginglegel (#1227723)

Mi sembra che la Bouchard sia ritenuta dai critici una tennista in grado di raggiungere la top 5 e una futura numero 1 da quando ha vinto Wimbledon Junior nel 2012. Quindi i risultati che ha ottenuto nel 2014 non mi hanno stupito, anche se ha avuto fortuna nei sorteggi. La canadese non avrà i colpi potenti della Giorgi ma ha una qualità che all’italiana manca: la mentalità della campionessa.

28
marcos (Guest) 17-12-2014 16:21

auguri Camila, torna più forte di prima!

27
Marcus91 (Guest) 17-12-2014 15:22

Scritto da Mik

Scritto da tommaso

Scritto da Mik
andarci lo stesso e provarci no eh… come se il lavoro che fa qua non potrebbe farlo là… ed a prescindere si preparebbe meglio alle condizioni climatiche del luogo

Per onor di cronaca, e anche per evitare commenti come il tuo, copincollo qua sotto TUTTO il testo dell’articolo apparso sul sito di Camila:
“Camila non giocherà il torneo Premier di Brisbane, precedentemente indicato come primo appuntamento stagionale. La stagione della tennista di Macerata prenderà dunque il via con il torneo International di Hobart.
L’azzurra ha dovuto subire un piccolo intervento alla bocca che ne ha fermato e ne fermerà ancora per qualche giorno la preparazione. Anche su consiglio del dottore, Cami partirà per il down under con qualche giorno di ritardo rispetto al previsto e non parteciperà al torneo di Brisbane, ma prenderà parte all’Hobart International in programma dal 12 gennaio 2015.”
Faccio notare il “consiglio del dottore”. Magari non è che non vuole andarci lo stesso e provare, semplicemente non può.

l’articolo l’ho letto per intero molte ore prima che venisse postata la news qui, e confermo quanto detto. Credi che la settimana che farà qui invece che a Brisbane la farà girandosi i pollici? giocherà a tennis e si allenerà come fa sempre e, peraltro, gli allenamenti sono ben più faticosi fisicamente dei match.
quindi confermo quello che ho detto

Bravo Mik, però qui appena si tocca la Giorgi, tutti pronti a difenderla a spada tratta… 😐 😕

26
ginglegel 17-12-2014 15:21

Scritto da livio

Scritto da giovanni
Previsione 2015 (prendano nota i vari Chequevara e l’altro utente che spesso mi attaccava, il cui nome ora mi sfugge):
CAMILA Giorgi vincitrice degli Australian Open.
Buona guarigione a Camila

Più che una previsione, sembra una barzelletta che non fa ridere nessuno…..

beh, insomma
sembrava più una barzelletta pronosticare la Bouchard dov’è arrivata all’inizio della scorsa stagione…

poi non è probabile, ma neanche una barzelletta

25
cooper (Guest) 17-12-2014 14:54

Premesso che l’articolo (il cumunicato)nn dice un gran chè e massimo rispetto per il suo infortunio ma…se non è stata una cosa improvvisa non poteva farlo prima???

24
biglebowski (Guest) 17-12-2014 14:41

Scritto da tommaso

Scritto da Max

Scritto da gianni
Speriamo che arrivi in forma agli Australian Open. Ha ancora speranze di entrare come tds o no?

E’ al n. 34, e dalla 1 alla 32 ci sono tutte.
Solo in caso di 2 forfait potrebbe diventare TdS, ma visto che vanta un trend positivo + con le top che con quelle più in basso, forse è meglio non essere testa di serie.

Leggevo che la Stosur ha un problema al piede e potrebbe essere costretta a saltare il torneo. Esercizio retorico, solo per divertimento, per me che sia tds o meno non conta poi molto. Ma visto che qualcuno l’ha chiesto proviamoci…
Queste lo posizioni di classifica nella zona di Camila, con relativi punteggi. Per essere tds Camila deve guadagnare due posizioni.
[30] 30 Keys, Madison US 1520
[31] 31 Azarenka, Victoria Bela 1492
[32] 32 Bencic, Belinda Swi 1391
[33] 33 Diyas, Zarina Kaz 1371
[34] 34 Giorgi, Camila Italy 1355
[35] 35 Lepchenko, Varvara 1350
[36] 36 Stephens, Sloane 1343
[37] 37 Garcia, Caroline 1341
[38] 38 Pironkova, Tsvetana 1276
[39] 39 Vandeweghe, Coco 1249
Azarenka dovrebbe difendere la finale di Brisbane e quindi 305 punti: per non finire dietro Cami deve giocare almeno la semifinale. In quel caso, e con un forfait (della Stosur?) Cami sarebbe 32.
Attenzione però, che dietro Cami le varie Lepchenko, Stephens e Garcia non hanno nula da perdere: Lepchenko e Garcia l’anno scorso persero al primo turno di Brisbane, Stephens giocò solamente gli AO. Il problema quindi non è recuperare posizioni su quelle davanti ma non perderne con quelle dietro.
Garcia e Lepchenko a Brisbane potrebbero anche perdere al primo turno, dipenderà dal sorteggio, ma la Stephens ad Auckland passando un turno farebbe 30 punti e scavalcherebbe la Giorgi. Tutto sommato, difficile immaginarla tds agli AO.

riflettevo sul fatto che entrare con la tds 32 vorrebbe dire prendere serena o sharapova nell’eventuale terzo turno o sbaglio?
l’altra eventualità è ovviamente un terno al lotto……ma pensandoci bene sono solo discorsi da appassionato in crisi di astinenza.
sul fatto specifico della notizia, non è mai bello interrompere nel bel mezzo una preparazione fisica, ma tant è; non le rimane che fare buon viso a cattivo gioco, godersi qualche giorno di vacanza in più e fare natale e capod-comple anno a casa.

23
alexalex 17-12-2014 14:09

Scritto da giovanni
Previsione 2015 (prendano nota i vari Chequevara e l’altro utente che spesso mi attaccava, il cui nome ora mi sfugge):
CAMILA Giorgi vincitrice degli Australian Open.
Buona guarigione a Camila

Ogni tanto il tifo fa perdere di vista la realtà… come quando gli interisti, anni fa, pronosticavamo balotelli futuro pallone d’oro…

22
alexalex 17-12-2014 14:00

Scritto da zedarioz

Scritto da tommaso

Scritto da Mik
andarci lo stesso e provarci no eh… come se il lavoro che fa qua non potrebbe farlo là… ed a prescindere si preparebbe meglio alle condizioni climatiche del luogo

Per onor di cronaca, e anche per evitare commenti come il tuo, copincollo qua sotto TUTTO il testo dell’articolo apparso sul sito di Camila:
“Camila non giocherà il torneo Premier di Brisbane, precedentemente indicato come primo appuntamento stagionale. La stagione della tennista di Macerata prenderà dunque il via con il torneo International di Hobart.
L’azzurra ha dovuto subire un piccolo intervento alla bocca che ne ha fermato e ne fermerà ancora per qualche giorno la preparazione. Anche su consiglio del dottore, Cami partirà per il down under con qualche giorno di ritardo rispetto al previsto e non parteciperà al torneo di Brisbane, ma prenderà parte all’Hobart International in programma dal 12 gennaio 2015.”
Faccio notare il “consiglio del dottore”. Magari non è che non vuole andarci lo stesso e provare, semplicemente non può.

Meno male che hai postato l’intero articolo. Criticare senza sapere di cosa si sta parlando è un’arte in cui noi italiani primeggiamo nel mondo. Che tristezza.

È proprio vero…

21
cercasifuturiroger (Guest) 17-12-2014 13:50

Scritto da giovanni
Previsione 2015 (prendano nota i vari Chequevara e l’altro utente che spesso mi attaccava, il cui nome ora mi sfugge):
CAMILA Giorgi vincitrice degli Australian Open.
Buona guarigione a Camila

Chi era questo utente??

20
cercasifuturiroger (Guest) 17-12-2014 13:49

Scritto da tommaso

Scritto da Mik
andarci lo stesso e provarci no eh… come se il lavoro che fa qua non potrebbe farlo là… ed a prescindere si preparebbe meglio alle condizioni climatiche del luogo

Per onor di cronaca, e anche per evitare commenti come il tuo, copincollo qua sotto TUTTO il testo dell’articolo apparso sul sito di Camila:
“Camila non giocherà il torneo Premier di Brisbane, precedentemente indicato come primo appuntamento stagionale. La stagione della tennista di Macerata prenderà dunque il via con il torneo International di Hobart.
L’azzurra ha dovuto subire un piccolo intervento alla bocca che ne ha fermato e ne fermerà ancora per qualche giorno la preparazione. Anche su consiglio del dottore, Cami partirà per il down under con qualche giorno di ritardo rispetto al previsto e non parteciperà al torneo di Brisbane, ma prenderà parte all’Hobart International in programma dal 12 gennaio 2015.”
Faccio notare il “consiglio del dottore”. Magari non è che non vuole andarci lo stesso e provare, semplicemente non può.

E’ uno stop medico chiaro a tutti. Meglio questo che il presunto mancato visto per il forfait asiatico di pochi mesi fa. E’ inutile montarci un caso stavolta, ha fatto bene a posticipare il rientro di una settimana.

19
tommaso (Guest) 17-12-2014 13:23

Scritto da Mik

Scritto da tommaso

Scritto da Mik
andarci lo stesso e provarci no eh… come se il lavoro che fa qua non potrebbe farlo là… ed a prescindere si preparebbe meglio alle condizioni climatiche del luogo

Per onor di cronaca, e anche per evitare commenti come il tuo, copincollo qua sotto TUTTO il testo dell’articolo apparso sul sito di Camila:
“Camila non giocherà il torneo Premier di Brisbane, precedentemente indicato come primo appuntamento stagionale. La stagione della tennista di Macerata prenderà dunque il via con il torneo International di Hobart.
L’azzurra ha dovuto subire un piccolo intervento alla bocca che ne ha fermato e ne fermerà ancora per qualche giorno la preparazione. Anche su consiglio del dottore, Cami partirà per il down under con qualche giorno di ritardo rispetto al previsto e non parteciperà al torneo di Brisbane, ma prenderà parte all’Hobart International in programma dal 12 gennaio 2015.”
Faccio notare il “consiglio del dottore”. Magari non è che non vuole andarci lo stesso e provare, semplicemente non può.

l’articolo l’ho letto per intero molte ore prima che venisse postata la news qui, e confermo quanto detto. Credi che la settimana che farà qui invece che a Brisbane la farà girandosi i pollici? giocherà a tennis e si allenerà come fa sempre e, peraltro, gli allenamenti sono ben più faticosi fisicamente dei match.
quindi confermo quello che ho detto

“Ah lei è medico… non lo sapevo! Ah è medico, e dov’è che ha studiato?”

18
Mik (Guest) 17-12-2014 13:11

Scritto da tommaso

Scritto da Mik
andarci lo stesso e provarci no eh… come se il lavoro che fa qua non potrebbe farlo là… ed a prescindere si preparebbe meglio alle condizioni climatiche del luogo

Per onor di cronaca, e anche per evitare commenti come il tuo, copincollo qua sotto TUTTO il testo dell’articolo apparso sul sito di Camila:
“Camila non giocherà il torneo Premier di Brisbane, precedentemente indicato come primo appuntamento stagionale. La stagione della tennista di Macerata prenderà dunque il via con il torneo International di Hobart.
L’azzurra ha dovuto subire un piccolo intervento alla bocca che ne ha fermato e ne fermerà ancora per qualche giorno la preparazione. Anche su consiglio del dottore, Cami partirà per il down under con qualche giorno di ritardo rispetto al previsto e non parteciperà al torneo di Brisbane, ma prenderà parte all’Hobart International in programma dal 12 gennaio 2015.”
Faccio notare il “consiglio del dottore”. Magari non è che non vuole andarci lo stesso e provare, semplicemente non può.

l’articolo l’ho letto per intero molte ore prima che venisse postata la news qui, e confermo quanto detto. Credi che la settimana che farà qui invece che a Brisbane la farà girandosi i pollici? giocherà a tennis e si allenerà come fa sempre e, peraltro, gli allenamenti sono ben più faticosi fisicamente dei match.

quindi confermo quello che ho detto

17
tommaso (Guest) 17-12-2014 13:06

Scritto da akgul num.1
Si è rifatta le labbra???

Più facile immaginare un’operazione alle tonsille, o un dente del giudizio. Ma davvero come prima cosa hai pensato “si è rifatta le labbra”???

16
tommaso (Guest) 17-12-2014 13:04

Scritto da Max

Scritto da gianni
Speriamo che arrivi in forma agli Australian Open. Ha ancora speranze di entrare come tds o no?

E’ al n. 34, e dalla 1 alla 32 ci sono tutte.
Solo in caso di 2 forfait potrebbe diventare TdS, ma visto che vanta un trend positivo + con le top che con quelle più in basso, forse è meglio non essere testa di serie.

Leggevo che la Stosur ha un problema al piede e potrebbe essere costretta a saltare il torneo. Esercizio retorico, solo per divertimento, per me che sia tds o meno non conta poi molto. Ma visto che qualcuno l’ha chiesto proviamoci…

Queste lo posizioni di classifica nella zona di Camila, con relativi punteggi. Per essere tds Camila deve guadagnare due posizioni.

[30] 30 Keys, Madison US 1520
[31] 31 Azarenka, Victoria Bela 1492
[32] 32 Bencic, Belinda Swi 1391
[33] 33 Diyas, Zarina Kaz 1371
[34] 34 Giorgi, Camila Italy 1355
[35] 35 Lepchenko, Varvara 1350
[36] 36 Stephens, Sloane 1343
[37] 37 Garcia, Caroline 1341
[38] 38 Pironkova, Tsvetana 1276
[39] 39 Vandeweghe, Coco 1249

Azarenka dovrebbe difendere la finale di Brisbane e quindi 305 punti: per non finire dietro Cami deve giocare almeno la semifinale. In quel caso, e con un forfait (della Stosur?) Cami sarebbe 32.

Attenzione però, che dietro Cami le varie Lepchenko, Stephens e Garcia non hanno nula da perdere: Lepchenko e Garcia l’anno scorso persero al primo turno di Brisbane, Stephens giocò solamente gli AO. Il problema quindi non è recuperare posizioni su quelle davanti ma non perderne con quelle dietro.

Garcia e Lepchenko a Brisbane potrebbero anche perdere al primo turno, dipenderà dal sorteggio, ma la Stephens ad Auckland passando un turno farebbe 30 punti e scavalcherebbe la Giorgi. Tutto sommato, difficile immaginarla tds agli AO.

15
simona (Guest) 17-12-2014 13:01

Auguri di pronta guarigione e di Buon Natale per Camila

14
geppy (Guest) 17-12-2014 12:59

@ giovanni (#1227616)

Ammiro il tuo ottimismo ma realisticamente non credo andrà oltre il quarto turno, sorteggio permettendo. Se al primo turno trova avversarie in grado di variare il gioco come la Flipkens, la Rybarikova, la Radwanska o la Vinci versione 2013 è molto probabile che esca. Il problema della Giorgi è che il suo gioco è legato ad un filo sottile, quando tutto va bene è ingiocabile, ma quando il filo del suo gioco si spezza non è in grado di prendere le giuste contromisure qualunque sia il ranking dell’avversaria. E’ più realistico che vinca Hobart, ma ancora è lontana anni luce da poter vincere uno Slam. Poi lo sport a volte è imprevedibile magari trova le 2 settimane della vita e vince, ma è altamente improbabile.

13
akgul num.1 17-12-2014 12:24

Si è rifatta le labbra??? 😯 😯

12
livio (Guest) 17-12-2014 12:13

Scritto da giovanni
Previsione 2015 (prendano nota i vari Chequevara e l’altro utente che spesso mi attaccava, il cui nome ora mi sfugge):
CAMILA Giorgi vincitrice degli Australian Open.
Buona guarigione a Camila

Più che una previsione, sembra una barzelletta che non fa ridere nessuno…..

11
andre (Guest) 17-12-2014 12:05

Scritto da giovanni
Previsione 2015 (prendano nota i vari Chequevara e l’altro utente che spesso mi attaccava, il cui nome ora mi sfugge):
CAMILA Giorgi vincitrice degli Australian Open.
Buona guarigione a Camila

che previsione innovativa: avevo già letto l’anno scorso cose tipo:
CAMILA Giorgi vincitrice di Wimbledon 2014
oppure…CAMILA GIORGI vincitrice degli Us Open 2014..
Insomma..sempre le stesse cose

10
giovanni (Guest) 17-12-2014 11:51

Previsione 2015 (prendano nota i vari Chequevara e l’altro utente che spesso mi attaccava, il cui nome ora mi sfugge):
CAMILA Giorgi vincitrice degli Australian Open.
Buona guarigione a Camila

9
zedarioz 17-12-2014 11:44

Scritto da tommaso

Scritto da Mik
andarci lo stesso e provarci no eh… come se il lavoro che fa qua non potrebbe farlo là… ed a prescindere si preparebbe meglio alle condizioni climatiche del luogo

Per onor di cronaca, e anche per evitare commenti come il tuo, copincollo qua sotto TUTTO il testo dell’articolo apparso sul sito di Camila:
“Camila non giocherà il torneo Premier di Brisbane, precedentemente indicato come primo appuntamento stagionale. La stagione della tennista di Macerata prenderà dunque il via con il torneo International di Hobart.
L’azzurra ha dovuto subire un piccolo intervento alla bocca che ne ha fermato e ne fermerà ancora per qualche giorno la preparazione. Anche su consiglio del dottore, Cami partirà per il down under con qualche giorno di ritardo rispetto al previsto e non parteciperà al torneo di Brisbane, ma prenderà parte all’Hobart International in programma dal 12 gennaio 2015.”
Faccio notare il “consiglio del dottore”. Magari non è che non vuole andarci lo stesso e provare, semplicemente non può.

Meno male che hai postato l’intero articolo. Criticare senza sapere di cosa si sta parlando è un’arte in cui noi italiani primeggiamo nel mondo. Che tristezza.

8
Max (Guest) 17-12-2014 11:43

Scritto da gianni
Speriamo che arrivi in forma agli Australian Open. Ha ancora speranze di entrare come tds o no?

E’ al n. 34, e dalla 1 alla 32 ci sono tutte.
Solo in caso di 2 forfait potrebbe diventare TdS, ma visto che vanta un trend positivo + con le top che con quelle più in basso, forse è meglio non essere testa di serie.

7
gianni (Guest) 17-12-2014 11:25

Speriamo che arrivi in forma agli Australian Open. Ha ancora speranze di entrare come tds o no?

6
tommaso (Guest) 17-12-2014 11:15

Scritto da Mik
andarci lo stesso e provarci no eh… come se il lavoro che fa qua non potrebbe farlo là… ed a prescindere si preparebbe meglio alle condizioni climatiche del luogo

Per onor di cronaca, e anche per evitare commenti come il tuo, copincollo qua sotto TUTTO il testo dell’articolo apparso sul sito di Camila:

“Camila non giocherà il torneo Premier di Brisbane, precedentemente indicato come primo appuntamento stagionale. La stagione della tennista di Macerata prenderà dunque il via con il torneo International di Hobart.

L’azzurra ha dovuto subire un piccolo intervento alla bocca che ne ha fermato e ne fermerà ancora per qualche giorno la preparazione. Anche su consiglio del dottore, Cami partirà per il down under con qualche giorno di ritardo rispetto al previsto e non parteciperà al torneo di Brisbane, ma prenderà parte all’Hobart International in programma dal 12 gennaio 2015.”

Faccio notare il “consiglio del dottore”. Magari non è che non vuole andarci lo stesso e provare, semplicemente non può.

5
Mik (Guest) 17-12-2014 11:08

andarci lo stesso e provarci no eh… come se il lavoro che fa qua non potrebbe farlo là… ed a prescindere si preparebbe meglio alle condizioni climatiche del luogo

4
io (Guest) 17-12-2014 11:06

Stava producendosi in una volée… stilisticamente migliorabile… e si è tirata una racchettata sui denti?

3
darios80 (Guest) 17-12-2014 10:56

cosa ha fatto alla bocca ?

2
cataflic (Guest) 17-12-2014 10:26

smiling supersmile 😆

1