Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Stacey Allaster al primo posto come guadagni nel mondo del tennis

06/12/2014 09:43 6 commenti
Stacy Allester è il Presidente WTA
Stacy Allester è il Presidente WTA

Il portale SportsBusinessDaily.com, attraverso il proprio sito web, ha reso noti gli stipendi percepiti dalle più alte cariche delle maggiori istituzioni del tennis mondiale: WTA, ATP, USTA… mettendo in risalto come Stacey Allaster, presidente WTA, sia stata la dirigente con gli introiti più alti nel 2013, forte degli oltre 1.4 milioni di dollari guadagnati nell’esercizio 2013.

E’ inoltre risultato come il compenso medio, tra i gli esecutivi WTA, sia cresciuto del 25% ed abbia raggiunto gli 11, 2 milioni di dollari, attestandosi quasi allo stesso livello dell’ATP, nonostante gli introiti siano stati inferiori per 30 milioni di dollari, stando a quanto dichiarato nei documenti, relativi all’anno 2013, recentemente presentati dall’organizzazione.

Per quanto riguarda l’ATP, i salari si sono mantenuti costanti. Il presidente, Brad Drewett, deceduto nel 2013, aveva accumulato 447.657 dollari.

Durante la stagione passata, l’esecutivo ad aver ricevuto il più alto compenso è stato Laurent Delanney, Consigliere delegato di ATP Europa, con ben 684.028 dollari. Si potrebbe concludere come l’attuale presidente, Chris Kermode, percepisca una cifra simile a quella del predecessore, tuttavia per i dati ufficiali sarà necessario attendere sino a tardo 2015.


Edoardo Gamacchio


Fonte: Punto de Break


TAG: ,

6 commenti

Declinare (Guest) 07-12-2014 16:46

Scritto da emilio

Scritto da Kriss69forever
E noi diamo 3,000 euro al mese al presidente della Federcalcio. Se vogliamo avere manager decenti, cominciamo a moltiplicare i top stipendi per 4.

questi non fanno nulla per 3 e vuoi moltiplicare?se gli offri 1 milione cosa fanno?stadi con i loro soldi?comprano giocatori con i loro soldi?

In America il nostro presidente sarebbe in galera..

6
emilio (Guest) 06-12-2014 20:58

Scritto da Kriss69forever
E noi diamo 3,000 euro al mese al presidente della Federcalcio. Se vogliamo avere manager decenti, cominciamo a moltiplicare i top stipendi per 4.

questi non fanno nulla per 3 e vuoi moltiplicare?se gli offri 1 milione cosa fanno?stadi con i loro soldi?comprano giocatori con i loro soldi?

5
manuel (Guest) 06-12-2014 15:12

fra tutti questi nomi 7 americani,tre di altre nazione e poi anche un’altra osservazione,se anche fuori dal campo di gioco si guadagna cosi tanto,giocando o non a tennis sarai sempre ricco.

4
Kriss69forever 06-12-2014 13:56

E noi diamo 3,000 euro al mese al presidente della Federcalcio. Se vogliamo avere manager decenti, cominciamo a moltiplicare i top stipendi per 4.

3
don Pezzotta (Guest) 06-12-2014 12:37

Non è detto che solo chi viene dal tennis (es il Patrick Mc)ne capisca di tennis, così come è vero il contrario.
Capirei che al megadirigente(con risultati positivi) di una multinazionale venisse offerto uno stipendio che andasse a compensare,in parte, quello perso; si tratta sempre di capire chi fa cosa e successivamente verificare i risultati.

2
sergio53 (Guest) 06-12-2014 10:41

Sono sinceramente allibito e sgomento da simili retribuzioni…dare un po’ di meno a questi megadirigenti e un po’ più di sostegno economico ai tornei ITF di fascia bassa no? Quanto si guadagna se si passa un turno ad un torneo di 10.000$ femminile o anche maschile? 200$? Tutti questi soldi per fare cosa poi? Ma dico stiamo parlando dell’IBM o della WTA o ATP? Ma poi sono sicuro che poi si farebbe fatica a trovare qualcuno che si intende di tennis e di business per convincerlo a fare il CEO ATP WTA a 700.000$ l’anno!!!…ma che schifo!

1