ATP Cup 2021 ATP, Copertina

ATP Cup: Le dichiarazioni della squadra italiana dopo l’accesso alle semifinali (con il video di Berrettini vs Monfils)

03/02/2021 10:08 8 commenti
Le dichiarazioni della squadra italiana
Le dichiarazioni della squadra italiana

Matteo Berrettini ITA: “Nel secondo set anche quando sono stato sotto per 1 a 4 a quel punto mi sono detto di avere meno fretta e di costruire i punti.
Mi piace pensare alle sliding doors, ma in realtà so che le cose se devono succedere succedono, in un modo nell’altro. È difficile paragonare il mio stato di forma attuale con quello di allora, perché a New York ero arrivato sulla scia di una stagione lunga e con tantissime partite alle spalle. Ma sicuramente adesso mi sento bene, forse ancora più carico e con più voglia”.
Oggi fa caldo, come si può vedere dalla mia maglietta. Il campo oggi era molto più veloce.
Sono concentrato sul mio livello di tennis, dopo tutti gli infortuni dell’anno scorso l’obiettivo è di essere al 100%, ma in questo momento non posso esserlo. La stagione è molto lunga, ovviamente, quindi mi riposerò un po’ domani. Spero che sia una bella giornata come quella di oggi“.

Vincenzo Santopadre ITA: “Sono sorpreso in buona parte ma anche soddisfatto e orgoglioso, perché i ragazzi hanno lottato uscendo da situazioni complicate. Già ad Antalya avevo visto che avevano il giusto atteggiamento e questo buon risultato è frutto di tanto lavoro. Comunque vada saremo una squadra difficile da affrontare in semifinale”.

Fabio Fognini ITA: “Ho detto nei giorni scorsi che ho bisogno di giocare qualche match: è difficile per me, ma anche per Paire, per via della quarantena. Sono stato fermo per molto tempo e non ho potuto giocare molto lo scorso anno. Sono felice della mia prestazione, ma è stata molto dura.
Ho giocato in maniera molto solida, Paire ha sbagliato tanto ma è un giocatore pericoloso. Mi sono un po’ arrabbiato dopo aver perso il servizio nel settimo game del secondo set, ma credo di aver giocato un ottimo tiebreak. Sono felice di essere qui”.


TAG: , , , ,

8 commenti

Winograski (Guest) 03-02-2021 20:17

Scritto da Laura
Vittoria in una competizione che non ha valore

Assegna bei punti atp. Ma tu forse non lo sai.

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 03-02-2021 16:23

Io ho fatto le 4 del mattino circa, ma non mi pento. Ho visto un Fognini che ha saputo tenere botta dopo che il francese è entrato nel match rimontando da 0 3 a 5 4 e servizio nel secondo set. Fognini non ha fatto il suo solito errore di perdere la testa altrimenti la partita l’avrebbe persa. Ha atteso il momento opportuno e quando l’ha avuto a disposizione l’ha azzannato e non ha mollato l’osso disputando un tie break da mille e una notte. Il passante all’incrocio nel game del break decisivo è uno spot per il tennis, ho imprecato contro Novak ma quando gioca così è una poesia.
Per Matteo non sono d’accordo che il punteggio è severo, Matteo ha dominato una partita senza esclusione di colpi contro un grande e consistente Monfils. Quello che ha ottenuto l’ha meritato perché il francese ha regalato pochissimo. Gran bella partita.

7
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: gio60
Laura (Guest) 03-02-2021 14:15

Vittoria in una competizione che non ha valore

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Cri72 (Guest) 03-02-2021 14:06

Ma che bello battere gli odiati francesi

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 03-02-2021 12:07

Ho visto questi dieci minuti di highlights. Partita molto combattuta. Vittoria giusta ma punteggio severo.

4
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
ItalyFirst (Guest) 03-02-2021 11:51

E’ decisamente gratificante superare in un torneo a squadre i cugini francesi, il cui movimento tennistico per anni e’ stato superiore al nostro. E’ una vittoria che fa piacere senza dubbio per motivi di campanilismo, ma soprattutto perche’ ormai e’ chiaro che il tennis italiano nei prossimi anni contera’ assai nel panorama internazionale.
Per quanto riguarda i singoli, Matteo dimostra come sia pericoloso in condizioni fisiche ed atletiche normali: la top ten raggiunta non e’ stato un caso, ma potrebbe essere lo standard per un giocatore dalle sue caratteristiche tecniche. In merito a Fabio, come ieri non mi sono strappato le vesti per la sconfitta, oggi non mi esalto piu’ di tanto per la vittoria, che comunque mi fa molto piacere. Fabio e’ un cantiere aperto in piena attivita’ dove fervono i lavori per offrire uno spettacolo migliore a noi appassionati. La mia speranza in prospettiva e’ quella che Matteo, Jannik ed un ritrovato Fabio, le nostre 3 punte di diamante, nei prossimi mesi ed anni ci regalino grandi soddisfazioni, e perche’ no, finalmente un tanto agognato slam ( non da Fabio…non sono cosi’ accecato dal mio sovranismo tennistico…)
Forza Italia!

3
Replica | Quota | 5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, daviparodii, marcusmin, Igo, Ken_Rosewall
AndreTNS (Guest) 03-02-2021 10:52

Grande partita di Berretto! Monfils ormai se lo sogna la notte, e bene anche Fogna con quel matto di Paire 😆

2
Replica | Quota | 7
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vasco90, gene61, il capitano, Luca Napoli, Igo, MarcoP, Ken_Rosewall
puertoescondido (Guest) 03-02-2021 10:35

ok Picasso, una racchetta in più o in meno nel borsone non cambia nulla. continua ad esercitare il tuo pennello.

Showtime Monfils distrutto dalle pallottole di Matteo il Pallottola.

1
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vasco90, rhobs