Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Forlì: Lorenzo Musetti in finale. Sfiderà domani in finale Thiago Monteiro. Fuori Pellegrino (Video)

25/09/2020 14:05 235 commenti
Lorenzo Musetti ITA, 2002.03.03 - Foto Marta Magni
Lorenzo Musetti ITA, 2002.03.03 - Foto Marta Magni

ITA Challenger Forli CH. | Terra | e88.520 – Semifinali


Center Court – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. [Q] Thiago Monteiro BRA vs Andrea Pellegrino ITA

CH Forli
Thiago Monteiro
6
4
6
Andrea Pellegrino
4
6
1
Vincitore: T. MONTEIRO

2. [WC] Lorenzo Musetti ITA vs [6] Lloyd Harris RSA (non prima ore: 12:00)

CH Forli
Lorenzo Musetti
0
4
6
4
Lloyd Harris [6]
0
6
0
1
Vincitore: L. MUSETTI per ritiro

3. Tomislav Brkic BIH / Nikola Cacic SRB vs Jonathan Erlich ISR / Andrei Vasilevski BLR

CH Forli
Tomislav Brkic / Nikola Cacic
7
6
Jonathan Erlich / Andrei Vasilevski
5
0
Vincitori: BRKIC / CACIC

4. [WC] Lorenzo Musetti ITA / Andrea Pellegrino ITA vs Andrey Golubev KAZ / Andrea Vavassori ITA

CH Forli
Lorenzo Musetti / Andrea Pellegrino
0
Andrey Golubev / Andrea Vavassori
0
Vincitori: GOLUBEV / VAVASSORI per walkover


TAG: , , ,

235 commenti. Lasciane uno!

de wolf (Guest) 25-09-2020 22:46

Scritto da tacchino freddo
A coloro i quali considerano che Musetti sia stato irridente per la battuta da sotto, ed a quelli che dicono che sia arrogante (l’anno detto per il solo fatto che in un’intervista abnia ammesso di puntare alla vittoria del challenger), consiglio di leggere l’intervista appena pubblicata da livetennis, dove Lorenzo dice che gli spiace per Harris, che avrebbe meritato la vittoria, dato che stava giocando meglio di lui.

Rimarranno nelle loro convbinzioni

235
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bjorn borg (Guest) 25-09-2020 22:29

Scritto da solotifo

Scritto da Bjorn borg

Scritto da stef
non per fare il “profeta” che ovviamente NON sono…stavo solo riflettendo di quando 5-6 anni fa su questo forum ci si scannava tra coloro che “QUINZI E’ UN FENOMENO, entrera’ nei top… five, ten…ecc ecc” e chi come me non era d’accordo e ricordo che in un commento dissi…tra 5 anni QUINZI sara’ sparito e avremo dei giovani molto piu forti di lui che adesso sono ancora dei bambini.. (ovviamente non sapevo nulla dell’esistenza di Musetti e Sinner). Ma tornando indietro trovo incredibile come si potesse vedere in Quinzi un futuro campione. Non aveva nemmeno un quarto della classe e varieta’ di colpi di Musetti (che per carita’ potrebbe anche lui perdersi..) e non aveva le geometrie solide di Sinner.
Mi chiedo dove siano tutti gli ex GQ fans… se ci siete battete un colpo per favore
pazzesco poi che per Quinzi si registravano 800 commenti durante i suoi tornei in patagonia o in sri lanka… mentre di Musetti…parlano in pochi…nonostante ci sia un abisso tra Musetti e GQ…ecco…mi chiedo…come mai questa differenza di tifo?

I suoi fans li trovi sulla pagina dei futures. Oggi aveva un QF. Se dovesse vincere troverai un centinaio di commenti conditi di speranze riaccese. Anzi ora faccio una capatina

Il clamore che ha generato Quinzi dal 2011 al 2014 era dovuto al fatto che erano decenni che non avevamo un ragazzo cosi giovane che avesse risultati cosi importanti a livello giovanile. Anche io lo seguivo con curiosità sperando che i risultati tra i pro fossero in linea con quelli junior. Adesso è diverso, abbiamo una nidiata di giovani capaci di primeggiare e non è detto che a modo suo il Quinzi dell’epoca non abbia ispirato tanti giovanissimi a provarci sin da piccoli e non, come avveniva fino a un pò di anni fa, quando si arrivava intorno ai 25 anni.

Si e’ probabile che abbia fatto da traino per le ultime leve…
Lo abbiamo seguito piu’ i meno tutti. Io dal 2011 quando lessi un articolo a lui dedicato sulla GdS. Mi incuriosì. L’ho seguito e ci ho creduto, via via di meno, fino alla sconfitta in finale a Perugia 2018, dove fu preso a pallate da Ulisses Blanch. Da lì in poi ho smesso. E peraltro da allora non ne ha praticamente azzeccata una a livello challenger anche se il br 142 lo raggiunse per “inerzia” nel 2019…. Gli auguro di costruirsi comunque una valida carriera. Immagino la sua frustrazione nel passare in pochi anni da enfant prodige a flop. Ma temo che abbia grossi limiti tecnici. Non ci vuole un grande esperto per vedere che con quel diritto tanta strada non la fai.

234
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sasuzzo (Guest) 25-09-2020 20:47

Gli ultimi due incontri Musetti sta privilegiando un po’ troppo il back di rovescio quando ha invece ha un rovescio a una mano da paura. E forse ha perso un po’ di contatto dalla linea di fondo: forse è un po’ stanco e tende così ad essere più passivo.

233
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Givaldo Barbosa (Guest) 25-09-2020 18:17

@ tacchino freddo (#2608686)

In ogni caso, la domanda è lecita: cosa ha Musetti alla spalla?
Ha detto braccio,ma credo sia la spalla,come a Roma.

232
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tacchino freddo 25-09-2020 18:10

Scritto da tacchino freddo

Scritto da robibini
@ Tempesta (#2608493)
A proposito di questo c’e’ una scena disgustosa di quanto viviamo in un mondo di m. Ha chiesto che qualcuno durante il cambio di campo potesse portargli un oki ma a nessuno era consentito perche’ ormai siamo tutti infetti, nemmeno una scatola confezionata si puo’ passare. Ma in che mondo siamo?Giustamente lui ha detto: se ero quasi morto mi lasciavate morire?

Sono una persona sostanzialmente contro tutto questo terrorismo mediatico che circonda il covid-19, ma in questo caso devo contraddirti: sia un ambito scolastico che in ambito sportivo qualsiasi medicina la deve somministrare una persona autorizzata (nel 99.99% dei casi, un medico). Quando a scuola mia figlia ha mal di testa o si sente poco bene, la mandano in infermeria dove solitamente un’infermiera le misura la febbre e le dà una medicina, se necessario. Ed è così da quando va a scuola.
Per l’episodio dell’Oki a Musetti direi che è scandaloso che non ci fosse un medico presente sul campo, dato che, se non sbaglio, in tutte le manifestazioni sportive deve essere presente un medico ed un defribillatore.
L’arbitro non è assolutamente autorizzato a somministrare medicinali ai giocatori.
Piuttosto, se Lorenzo negli ultimi tempi sta soffrendo saltuariamente di dolori al braccio, allora potrebbe lui stesso portarsi un Oki nel suo borsone. (tuttavia mi sorge il dubbio che dovrebbe in ogni caso chiedere il permesso per prenderlo…anche per questioni di antidoping).

Defibrillatore

231
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tacchino freddo 25-09-2020 18:08

Scritto da robibini
@ Tempesta (#2608493)
A proposito di questo c’e’ una scena disgustosa di quanto viviamo in un mondo di m. Ha chiesto che qualcuno durante il cambio di campo potesse portargli un oki ma a nessuno era consentito perche’ ormai siamo tutti infetti, nemmeno una scatola confezionata si puo’ passare. Ma in che mondo siamo?Giustamente lui ha detto: se ero quasi morto mi lasciavate morire?

Sono una persona sostanzialmente contro tutto questo terrorismo mediatico che circonda il covid-19, ma in questo caso devo contraddirti: sia un ambito scolastico che in ambito sportivo qualsiasi medicina la deve somministrare una persona autorizzata (nel 99.99% dei casi, un medico). Quando a scuola mia figlia ha mal di testa o si sente poco bene, la mandano in infermeria dove solitamente un’infermiera le misura la febbre e le dà una medicina, se necessario. Ed è così da quando va a scuola.
Per l’episodio dell’Oki a Musetti direi che è scandaloso che non ci fosse un medico presente sul campo, dato che, se non sbaglio, in tutte le manifestazioni sportive deve essere presente un medico ed un defribillatore.
L’arbitro non è assolutamente autorizzato a somministrare medicinali ai giocatori.
Piuttosto, se Lorenzo negli ultimi tempi sta soffrendo saltuariamente di dolori al braccio, allora potrebbe lui stesso portarsi un Oki nel suo borsone. (tuttavia mi sorge il dubbio che dovrebbe in ogni caso chiedere il permesso per prenderlo…anche per questioni di antidoping).

230
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
robibini (Guest) 25-09-2020 17:52

@ Tempesta (#2608493)

A proposito di questo c’e’ una scena disgustosa di quanto viviamo in un mondo di m. Ha chiesto che qualcuno durante il cambio di campo potesse portargli un oki ma a nessuno era consentito perche’ ormai siamo tutti infetti, nemmeno una scatola confezionata si puo’ passare. Ma in che mondo siamo?Giustamente lui ha detto: se ero quasi morto mi lasciavate morire?

229
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tacchino freddo 25-09-2020 17:30

A coloro i quali considerano che Musetti sia stato irridente per la battuta da sotto, ed a quelli che dicono che sia arrogante (l’anno detto per il solo fatto che in un’intervista abnia ammesso di puntare alla vittoria del challenger), consiglio di leggere l’intervista appena pubblicata da livetennis, dove Lorenzo dice che gli spiace per Harris, che avrebbe meritato la vittoria, dato che stava giocando meglio di lui.

228
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 25-09-2020 17:17

Scritto da Bjorn borg

Scritto da stef
non per fare il “profeta” che ovviamente NON sono…stavo solo riflettendo di quando 5-6 anni fa su questo forum ci si scannava tra coloro che “QUINZI E’ UN FENOMENO, entrera’ nei top… five, ten…ecc ecc” e chi come me non era d’accordo e ricordo che in un commento dissi…tra 5 anni QUINZI sara’ sparito e avremo dei giovani molto piu forti di lui che adesso sono ancora dei bambini.. (ovviamente non sapevo nulla dell’esistenza di Musetti e Sinner). Ma tornando indietro trovo incredibile come si potesse vedere in Quinzi un futuro campione. Non aveva nemmeno un quarto della classe e varieta’ di colpi di Musetti (che per carita’ potrebbe anche lui perdersi..) e non aveva le geometrie solide di Sinner.
Mi chiedo dove siano tutti gli ex GQ fans… se ci siete battete un colpo per favore
pazzesco poi che per Quinzi si registravano 800 commenti durante i suoi tornei in patagonia o in sri lanka… mentre di Musetti…parlano in pochi…nonostante ci sia un abisso tra Musetti e GQ…ecco…mi chiedo…come mai questa differenza di tifo?

I suoi fans li trovi sulla pagina dei futures. Oggi aveva un QF. Se dovesse vincere troverai un centinaio di commenti conditi di speranze riaccese. Anzi ora faccio una capatina

Ha vinto vs M. CUEVAS 62 64.

227
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall, il capitano
solotifo (Guest) 25-09-2020 17:09

Scritto da Bjorn borg

Scritto da stef
non per fare il “profeta” che ovviamente NON sono…stavo solo riflettendo di quando 5-6 anni fa su questo forum ci si scannava tra coloro che “QUINZI E’ UN FENOMENO, entrera’ nei top… five, ten…ecc ecc” e chi come me non era d’accordo e ricordo che in un commento dissi…tra 5 anni QUINZI sara’ sparito e avremo dei giovani molto piu forti di lui che adesso sono ancora dei bambini.. (ovviamente non sapevo nulla dell’esistenza di Musetti e Sinner). Ma tornando indietro trovo incredibile come si potesse vedere in Quinzi un futuro campione. Non aveva nemmeno un quarto della classe e varieta’ di colpi di Musetti (che per carita’ potrebbe anche lui perdersi..) e non aveva le geometrie solide di Sinner.
Mi chiedo dove siano tutti gli ex GQ fans… se ci siete battete un colpo per favore
pazzesco poi che per Quinzi si registravano 800 commenti durante i suoi tornei in patagonia o in sri lanka… mentre di Musetti…parlano in pochi…nonostante ci sia un abisso tra Musetti e GQ…ecco…mi chiedo…come mai questa differenza di tifo?

I suoi fans li trovi sulla pagina dei futures. Oggi aveva un QF. Se dovesse vincere troverai un centinaio di commenti conditi di speranze riaccese. Anzi ora faccio una capatina

Il clamore che ha generato Quinzi dal 2011 al 2014 era dovuto al fatto che erano decenni che non avevamo un ragazzo cosi giovane che avesse risultati cosi importanti a livello giovanile. Anche io lo seguivo con curiosità sperando che i risultati tra i pro fossero in linea con quelli junior. Adesso è diverso, abbiamo una nidiata di giovani capaci di primeggiare e non è detto che a modo suo il Quinzi dell’epoca non abbia ispirato tanti giovanissimi a provarci sin da piccoli e non, come avveniva fino a un pò di anni fa, quando si arrivava intorno ai 25 anni.

226
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
Agostino (Guest) 25-09-2020 17:02

Scritto da Tibur

Scritto da Agostino

Scritto da Tibur

Scritto da mAlex2

Scritto da mAlex2

Scritto da Tibur

Scritto da marco68
Avrei una domanda: è una mia impressione, o Musetti, nel servizio, adotta un lancio di palla abbastanza particolare? Grazie a chi mi vorrà rispondere

La mia sensazione(ma è solo una sensazione) è che se la lancia un po’ più indietro quando gioca il Kick, se la lancia più avanti e più a destra quando prova la botta o lo slice.
E’ una cosa che fanno molti giocatori, ma sarebbe meglio avere un lancio di palla più uniforme per non dare troppi punti di riferimento all’ avversario.

Ma per fare il kick devi per forza lanciare la palla indietro, quindi il lancio di palla. Non può essere sempre lo stesso, le basi del tennis queste sono

Scusami mi sono espresso male, volevo intendere, che anche se la lanci indietro la palla, cmq puoi servirla centralmente e non ad uscire, quindi non risulta prevedibile per forza

si, anche quello è vero:)

Sbagliatissimo ….musetti non serve tante prime e molto forti ma è molto imprevedibile e vario negli angoli…ossia il contrario di quello che avete scritto …se prorio volete commentare fatelo con cognizione di causa

Si…non ho detto che il servizio di Musetti sia prevedibile…cambia sempre rotazioni e angoli…ho detto solo che quando si lancia la palla dietro si capisce che stavtirando im kick…tutto qui.

Si ma per forza per fare kick bisogna tirare indietro per caricare ….se vogliamo essere critici dovrebbe impattare più in alto sulla prima di servizio infatti spesso prende il nastro o va fuori di poco e quando entra va quasi sempre sulla riga quindi significa che il punto di impatto è basso ….ma c è tempo per migliorare

225
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pepepereppepe (Guest) 25-09-2020 16:56

Ma che fine hanno fatto i due espertoni – tal pallettaro e tal Expert future -che un anno fa sentenziarono Musetti inconsistente palla leggera braccio leggero ??? Ahahah saranno seduti sul wc

224
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fez (Guest) 25-09-2020 16:53

A che ora domani la finale ?
Sono di Bologna se riesco vado a vederlo dal vivo

223
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Effeddielle (Guest) 25-09-2020 16:38

Pellegrino è fuori di due dalle quali di Biella, che iniziano domani. Forse anche lui nn voleva giocarlo sto doppio xchè in caso di vittoria avrebbe dovuto solo sperare in una WC del MD x giocare Biella. Sarebbe un peccato nn fare continuità a questa ottima settimana

222
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marco (Guest) 25-09-2020 16:37

Il servizio da sotto (così come la sabr) irride l’avversario. Dopo il politicamente corretto, arriva il tennisticamente corretto! Come ha detto ieri il vice-capo di…che so io, la mascherina deve diventare una “forma mentis”. Disciplina, ci vuole, senso di responsabilità, e guai a chi manifesta comportamenti personali stravaganti. Si comincia con una palla corta, e poi si finisce in terapia intensiva…

221
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
VivaIlDoppio (Guest) 25-09-2020 16:25

Replico i complimenti di ieri per l’ingresso (non solo più virtuale) in top 100 di doppio per Vavassori!

220
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tibur 25-09-2020 16:23

Scritto da Agostino

Scritto da Tibur

Scritto da mAlex2

Scritto da mAlex2

Scritto da Tibur

Scritto da marco68
Avrei una domanda: è una mia impressione, o Musetti, nel servizio, adotta un lancio di palla abbastanza particolare? Grazie a chi mi vorrà rispondere

La mia sensazione(ma è solo una sensazione) è che se la lancia un po’ più indietro quando gioca il Kick, se la lancia più avanti e più a destra quando prova la botta o lo slice.
E’ una cosa che fanno molti giocatori, ma sarebbe meglio avere un lancio di palla più uniforme per non dare troppi punti di riferimento all’ avversario.

Ma per fare il kick devi per forza lanciare la palla indietro, quindi il lancio di palla. Non può essere sempre lo stesso, le basi del tennis queste sono

Scusami mi sono espresso male, volevo intendere, che anche se la lanci indietro la palla, cmq puoi servirla centralmente e non ad uscire, quindi non risulta prevedibile per forza

si, anche quello è vero:)

Sbagliatissimo ….musetti non serve tante prime e molto forti ma è molto imprevedibile e vario negli angoli…ossia il contrario di quello che avete scritto …se prorio volete commentare fatelo con cognizione di causa

Si…non ho detto che il servizio di Musetti sia prevedibile…cambia sempre rotazioni e angoli…ho detto solo che quando si lancia la palla dietro si capisce che stavtirando im kick…tutto qui.

219
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
becu rules (Guest) 25-09-2020 16:15

Scritto da Tibur

Scritto da becu rules

Scritto da Tibur

Scritto da ue
Comunque irridere l’avversario con queste giocate alla Kyrgios anche no…Harris ritirato

Perchè irridere? era avanti solo un break. la partta era tutt’ altro che finita.
Il servizio da sotto è un colpo che ogni tanto Musetti prova e finchè non ne abusa fa bene a farlo. Non è contro il regolamento.
E’ il comportamento di Harris ad essere stato imbarazzante. A prescindere dal warning esagerato.
Ora capisco perchè è solo 90 del mondo. Uno che si ritira perchè l’ avversario lo prende a pallonate non ha il carattere per essere un top 50.

Dai siamo obiettivi, Harris si è fatto male all’inizio del secondo set (che non ha giocato), ha provato il tutto per tutto nei primi 3 games del terzo e poi ha mollato definitivamente. Detto questo il warning è stato normale, si è infortunato tra un punto e l’altro e ha sforato di quasi un minuto il tempo, l’infortunio non ferma il tempo (fra l’altro credo che per il medical time out debba finire il game). A me Harris sembra un po’ la brutta copia di Berrettini. Servizio che comanda e con il quale ottiene molti punti, buon diritto a sventaglio sia inside in che inside out, buon adattamento alla terra pur avendo colpi da veloce. Non mi sembra però un giocatore che possa ambire molto più in alto, anche se l’adattamento a più superfici può permettergli di vincere partite in tutte le stagioni

Ma quando si è fatto male? Onestamente non ho notato cadute rovinose o simili…secondo me si è innervosito per il warning preso mentre si asciugava, tutto qui. Non aveva nulla. Vedrai che lunedì sarà regolarmente in campo a Parigi.

Che sarà in campo a Parigi non ho dubbi, anche solo per l’assegno. Che si sia infortunato, non penso in maniera seria altrimenti avrebbe abbandonato subito, è altrettanto palese. Vai a rivederti il momento del warning, nasce dal fatto che lui rimane immobile per una ventina di secondi, e poi comincia a trascinarsi e a non correre più dietro alla palla, Musetti non h vinto il secondo 6 0 perchè ha giocato da Dio ma perchè ha giocato da solo

218
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tacchino freddo 25-09-2020 16:09

Scritto da Tempesta
Un altra cosa.
Avendo dolore al braccio ( ha preso un oki) non so quanto sia giusto giocare anche il doppio oggi…….
Sarebbe brutto darla persa ma sei in finale e questo vale troppo di più

Infatti si è ritirato dal doppio. Scelta comprensibile, direi.

217
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Agostino (Guest) 25-09-2020 16:08

Scritto da Tibur

Scritto da becu rules

Scritto da Tibur

Scritto da ue
Comunque irridere l’avversario con queste giocate alla Kyrgios anche no…Harris ritirato

Perchè irridere? era avanti solo un break. la partta era tutt’ altro che finita.
Il servizio da sotto è un colpo che ogni tanto Musetti prova e finchè non ne abusa fa bene a farlo. Non è contro il regolamento.
E’ il comportamento di Harris ad essere stato imbarazzante. A prescindere dal warning esagerato.
Ora capisco perchè è solo 90 del mondo. Uno che si ritira perchè l’ avversario lo prende a pallonate non ha il carattere per essere un top 50.

Dai siamo obiettivi, Harris si è fatto male all’inizio del secondo set (che non ha giocato), ha provato il tutto per tutto nei primi 3 games del terzo e poi ha mollato definitivamente. Detto questo il warning è stato normale, si è infortunato tra un punto e l’altro e ha sforato di quasi un minuto il tempo, l’infortunio non ferma il tempo (fra l’altro credo che per il medical time out debba finire il game). A me Harris sembra un po’ la brutta copia di Berrettini. Servizio che comanda e con il quale ottiene molti punti, buon diritto a sventaglio sia inside in che inside out, buon adattamento alla terra pur avendo colpi da veloce. Non mi sembra però un giocatore che possa ambire molto più in alto, anche se l’adattamento a più superfici può permettergli di vincere partite in tutte le stagioni

Ma quando si è fatto male? Onestamente non ho notato cadute rovinose o simili…secondo me si è innervosito per il warning preso mentre si asciugava, tutto qui. Non aveva nulla. Vedrai che lunedì sarà regolarmente in campo a Parigi.

C è anche un intervista a musetti si meftennis la pagina istagram in cui afferma che Harris aveva già un fastidio all’anca e che si meritava la vittoria .
Musetti è stato onesto nel dire che era nervoso e l’altro giocava meglio poi si è fatto male e non ha voluto rischiare per Parigi e quindi musetti è stato bravo ha restare lì e a vincere …stop giornata negativa anche il vento gli ha dato fastidio ma molto onestamente ha detto che è contento della finale ma non del tennis espresso

216
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Agostino (Guest) 25-09-2020 16:05

Scritto da Tibur

Scritto da mAlex2

Scritto da mAlex2

Scritto da Tibur

Scritto da marco68
Avrei una domanda: è una mia impressione, o Musetti, nel servizio, adotta un lancio di palla abbastanza particolare? Grazie a chi mi vorrà rispondere

La mia sensazione(ma è solo una sensazione) è che se la lancia un po’ più indietro quando gioca il Kick, se la lancia più avanti e più a destra quando prova la botta o lo slice.
E’ una cosa che fanno molti giocatori, ma sarebbe meglio avere un lancio di palla più uniforme per non dare troppi punti di riferimento all’ avversario.

Ma per fare il kick devi per forza lanciare la palla indietro, quindi il lancio di palla. Non può essere sempre lo stesso, le basi del tennis queste sono

Scusami mi sono espresso male, volevo intendere, che anche se la lanci indietro la palla, cmq puoi servirla centralmente e non ad uscire, quindi non risulta prevedibile per forza

si, anche quello è vero:)

Sbagliatissimo ….musetti non serve tante prime e molto forti ma è molto imprevedibile e vario negli angoli…ossia il contrario di quello che avete scritto …se prorio volete commentare fatelo con cognizione di causa

215
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tomax (Guest) 25-09-2020 16:04

@ Sissio (#2608534)

Ci sta….musetti potrebbe aver lasciato il pride Money tutto a pellegrino o magari erano gia d’accordo prima….se vinciamo o perdiamo entrambi giochiamo se no ci ritiriamo

214
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
M (Guest) 25-09-2020 16:00

Con questi cavolo di C’mon è insopportabile, però.

213
Replica | Quota | -3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: tacchino freddo, Pat Cash, Fighter 90
Sissio (Guest) 25-09-2020 15:56

Niente doppio per Musetti Pellegrino ?

212
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tibur 25-09-2020 15:52

Scritto da becu rules

Scritto da Tibur

Scritto da ue
Comunque irridere l’avversario con queste giocate alla Kyrgios anche no…Harris ritirato

Perchè irridere? era avanti solo un break. la partta era tutt’ altro che finita.
Il servizio da sotto è un colpo che ogni tanto Musetti prova e finchè non ne abusa fa bene a farlo. Non è contro il regolamento.
E’ il comportamento di Harris ad essere stato imbarazzante. A prescindere dal warning esagerato.
Ora capisco perchè è solo 90 del mondo. Uno che si ritira perchè l’ avversario lo prende a pallonate non ha il carattere per essere un top 50.

Dai siamo obiettivi, Harris si è fatto male all’inizio del secondo set (che non ha giocato), ha provato il tutto per tutto nei primi 3 games del terzo e poi ha mollato definitivamente. Detto questo il warning è stato normale, si è infortunato tra un punto e l’altro e ha sforato di quasi un minuto il tempo, l’infortunio non ferma il tempo (fra l’altro credo che per il medical time out debba finire il game). A me Harris sembra un po’ la brutta copia di Berrettini. Servizio che comanda e con il quale ottiene molti punti, buon diritto a sventaglio sia inside in che inside out, buon adattamento alla terra pur avendo colpi da veloce. Non mi sembra però un giocatore che possa ambire molto più in alto, anche se l’adattamento a più superfici può permettergli di vincere partite in tutte le stagioni

Ma quando si è fatto male? Onestamente non ho notato cadute rovinose o simili…secondo me si è innervosito per il warning preso mentre si asciugava, tutto qui. Non aveva nulla. Vedrai che lunedì sarà regolarmente in campo a Parigi.

211
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bjorn borg (Guest) 25-09-2020 15:48

Scritto da stef
non per fare il “profeta” che ovviamente NON sono…stavo solo riflettendo di quando 5-6 anni fa su questo forum ci si scannava tra coloro che “QUINZI E’ UN FENOMENO, entrera’ nei top… five, ten…ecc ecc” e chi come me non era d’accordo e ricordo che in un commento dissi…tra 5 anni QUINZI sara’ sparito e avremo dei giovani molto piu forti di lui che adesso sono ancora dei bambini.. (ovviamente non sapevo nulla dell’esistenza di Musetti e Sinner). Ma tornando indietro trovo incredibile come si potesse vedere in Quinzi un futuro campione. Non aveva nemmeno un quarto della classe e varieta’ di colpi di Musetti (che per carita’ potrebbe anche lui perdersi..) e non aveva le geometrie solide di Sinner.
Mi chiedo dove siano tutti gli ex GQ fans… se ci siete battete un colpo per favore
pazzesco poi che per Quinzi si registravano 800 commenti durante i suoi tornei in patagonia o in sri lanka… mentre di Musetti…parlano in pochi…nonostante ci sia un abisso tra Musetti e GQ…ecco…mi chiedo…come mai questa differenza di tifo?

I suoi fans li trovi sulla pagina dei futures. Oggi aveva un QF. Se dovesse vincere troverai un centinaio di commenti conditi di speranze riaccese. Anzi ora faccio una capatina

210
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tibur 25-09-2020 15:45

Scritto da mAlex2

Scritto da mAlex2

Scritto da Tibur

Scritto da marco68
Avrei una domanda: è una mia impressione, o Musetti, nel servizio, adotta un lancio di palla abbastanza particolare? Grazie a chi mi vorrà rispondere

La mia sensazione(ma è solo una sensazione) è che se la lancia un po’ più indietro quando gioca il Kick, se la lancia più avanti e più a destra quando prova la botta o lo slice.
E’ una cosa che fanno molti giocatori, ma sarebbe meglio avere un lancio di palla più uniforme per non dare troppi punti di riferimento all’ avversario.

Ma per fare il kick devi per forza lanciare la palla indietro, quindi il lancio di palla. Non può essere sempre lo stesso, le basi del tennis queste sono

Scusami mi sono espresso male, volevo intendere, che anche se la lanci indietro la palla, cmq puoi servirla centralmente e non ad uscire, quindi non risulta prevedibile per forza

si, anche quello è vero:)

209
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
IlCera (Guest) 25-09-2020 15:43

A me spiace vedere un ragazzo giovane ed educato infortunato.
Questo Harris, grande promessa (ha usufruito della borsa ATP per due anni) che si è un pò persa per strada, spero abbia più fortuna in futuro.

208
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mAlex2 (Guest) 25-09-2020 15:29

Scritto da mAlex2

Scritto da Tibur

Scritto da marco68
Avrei una domanda: è una mia impressione, o Musetti, nel servizio, adotta un lancio di palla abbastanza particolare? Grazie a chi mi vorrà rispondere

La mia sensazione(ma è solo una sensazione) è che se la lancia un po’ più indietro quando gioca il Kick, se la lancia più avanti e più a destra quando prova la botta o lo slice.
E’ una cosa che fanno molti giocatori, ma sarebbe meglio avere un lancio di palla più uniforme per non dare troppi punti di riferimento all’ avversario.

Ma per fare il kick devi per forza lanciare la palla indietro, quindi il lancio di palla. Non può essere sempre lo stesso, le basi del tennis queste sono

Scusami mi sono espresso male, volevo intendere, che anche se la lanci indietro la palla, cmq puoi servirla centralmente e non ad uscire, quindi non risulta prevedibile per forza

207
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mAlex2 (Guest) 25-09-2020 15:27

Scritto da Tibur

Scritto da marco68
Avrei una domanda: è una mia impressione, o Musetti, nel servizio, adotta un lancio di palla abbastanza particolare? Grazie a chi mi vorrà rispondere

La mia sensazione(ma è solo una sensazione) è che se la lancia un po’ più indietro quando gioca il Kick, se la lancia più avanti e più a destra quando prova la botta o lo slice.
E’ una cosa che fanno molti giocatori, ma sarebbe meglio avere un lancio di palla più uniforme per non dare troppi punti di riferimento all’ avversario.

Ma per fare il kick devi per forza lanciare la palla indietro, quindi il lancio di palla. Non può essere sempre lo stesso, le basi del tennis queste sono

206
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
The real Roger Federer (Guest) 25-09-2020 15:21

Scritto da gisva
Ricordiamoci com’era la situazione 3 settimane fa.
Alcaraz sembrava superiore a Musetti ed ormai pronto per la top100. Musetti si vedeva in crescita, ma al momento meno pronto di Alcaraz.
In realtà adesso vediamo che Musetti stava preparando Roma, mentre Alcaraz stava dando il massimo in quelle settimane.
Certi ragionamenti sul livello di un giocatore vanno fatti sempre quando si sono giocati tutti i tornei. Non è facile capire tutto il lavoro di preparazione che sta dietro a questo gioco.
Caruso voleva partire per Parigi dopo aver giocato due buoni match di allenamento? Possibile.
Monteiro invece punta più a raccogliere punti e rischia di spomparsi per Parigi? Possibile. Possibile che stia giocando in controllo senza spremersi troppo. CI sta.
Giustino ha sempre perso nelle scorse settimane perché stava pensando a Parigi? A posteriori si direbbe di sì.
Purtroppo ci sono tante cose che non sappiamo, ma che la programmazione di un giocatore sia determinante, è un dato di fatto.
Per fortuna, chi vuole essere veramente al top da domenica si impegnerà al massimo. Questa è una sicurezza.

Ma per favore, se ti iscrivi ad un torneo e non sei Djokovic/Nadal/Federer giochi la 100%, altro che giocare con le marce. Anche perché non stiamo parlando di milionari ma gente per cui le vittorie contano anche a livello economico, per sopravvivere

205
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Tibur
Tempesta 25-09-2020 15:17

Un altra cosa.
Avendo dolore al braccio ( ha preso un oki) non so quanto sia giusto giocare anche il doppio oggi…….

Sarebbe brutto darla persa ma sei in finale e questo vale troppo di più

204
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marco (Guest) 25-09-2020 15:17

@ Tibur (#2608475)

Scusa ma mi pare proprio quello che stava dicendo lui. Se perdi con uno può essere che il motivo sta nel fatto che quello magari si è preparato meglio di te per quel torneo

203
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gisva 25-09-2020 15:16

Scritto da El Kid di Las Vegas

Scritto da gisva
Ricordiamoci com’era la situazione 3 settimane fa.
Alcaraz sembrava superiore a Musetti ed ormai pronto per la top100. Musetti si vedeva in crescita, ma al momento meno pronto di Alcaraz.
In realtà adesso vediamo che Musetti stava preparando Roma, mentre Alcaraz stava dando il massimo in quelle settimane.
Certi ragionamenti sul livello di un giocatore vanno fatti sempre quando si sono giocati tutti i tornei. Non è facile capire tutto il lavoro di preparazione che sta dietro a questo gioco.
Caruso voleva partire per Parigi dopo aver giocato due buoni match di allenamento? Possibile.
Monteiro invece punta più a raccogliere punti e rischia di spomparsi per Parigi? Possibile. Possibile che stia giocando in controllo senza spremersi troppo. CI sta.
Giustino ha sempre perso nelle scorse settimane perché stava pensando a Parigi? A posteriori si direbbe di sì.
Purtroppo ci sono tante cose che non sappiamo, ma che la programmazione di un giocatore sia determinante, è un dato di fatto.
Per fortuna, chi vuole essere veramente al top da domenica si impegnerà al massimo. Questa è una sicurezza.

Ci può stare tutto quello che dici ma ti sei scordato un solo particolare…Non si vince e non si perde a comando facendo questi tipo di ragionamenti/programmi

Pienamente d’accordo.
Io volevo sottolineare soprattutto che i giudizi non vanno dati dopo un singolo risultato, cattivo o buono che sia.
E che le vittorie assumono un peso diverso se ottenute nelle fasi finali di un torneo.

202
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Maury
dyoker 25-09-2020 15:11

so che non centra nulla , ma secondo voi come mai kyrgios non attacca più djokovic?
sono preoccupato sarà finito al manicomio…. 😉

201
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, Steffifan