ATP Finals 2018: raccattapalle perde pallina, Zverev ferma il gioco e viene fischiato (Video)

17/11/2018 19:39 11 commenti
Alexander Zverev nella foto
Alexander Zverev nella foto

È accaduto qualcosa di inconsueto nel corso della semifinale delle ATP Finals 2018 tra Alexander Zverev e Roger Federer.

Durante il tiebreak del secondo parziale, nel momento in cui il nativo di Basilea si trovava avanti per 4-3 senza minibreak, il tennista tedesco ha deciso di interrompere un punto perché disturbato da un raccattapalle che, alle spalle di Federer, si era fatto sfuggire una pallina dalle mani: in un primo momento Carlos Bernardes, il giudice di sedia, non si era accorto di nulla, così come Federer, ma dopo un breve colloquio con il “colpevole” ha deciso di far rigiocare il punto.

La reazione del pubblico della O2 Arena non è stata delle più sportive: Zverev, infatti, è stato bersagliato di fischi sia nei restanti punti dell’incontro che al termine della partita, al momento della tradizionale intervista a bordocampo. Gli spettatori, in gran parte sostenitori di Federer, non hanno gradito la decisione, soprattutto perché la ripetizione del punto ha consentito a Zverev di trovare un ace per agganciare l’avversario sul 4-4.

Ricordiamo, comunque, che non è stata commessa alcuna infrazione del regolamento da parte del tennista di Amburgo: è possibile, infatti, richiedere lo stop del gioco per un motivo come questo.


TAG: , , ,

11 commenti. Lasciane uno!

kas (Guest) 18-11-2018 19:17

Sandrino ha, formalmente, piena ragione. Chiaramente si può anche aggiungere che se si fosse trovato in condizioni di vantaggio nello scambio… si sarebbe ben guardato dal chiedere la ripetizione del punto…

In sintesi, ha potuto rigiocare un punto dalla prima di servizio, invece che finire uno scambio assai incerto. E così ha poi trovato un ace…

Diciamo che non è stato un gesto di massima sportività… sono convinto che molti altri giocatori avrebbero continuato lo scambio, ma anche che molti altri avrebbero interrotto.

Il fattaccio ha chiaramente danneggiato Roger, ma non vedo assolutamente alcunché di irregolare o nitidamente antisportivo.

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Forsecelafaccioadiventareterzacategoria (Guest) 18-11-2018 18:06

Scritto da kicks
@ Forsecelafaccioadiventareterzacategoria (#2230960)
Il disturbo deve essere riscontrato dal GA e non da un giocatore.
Spero che tu ce la faccia a diventare terza categoria, ma per GA la vedo difficile

Non so se riuscirò a diventare terza categoria, non ho mai fatto il corso da GA e spero neanche tu 😥 Ho fatto solo due corsi da giudice di sedia …..Fai tu! Il disturbo può e deve essere chiamato dall’arbitro di sedia ma anche da un giocatore se ne sussiste la liceità. Se Zverev si fosse fermato chiedendo il disturbo ed Il raccattapalle non avesse ammesso di aver perso la pallina e di essersi mosso in quel caso il punto non viene rigiocato , il punto era di Federer. Ovvio che non è disturbo tutto ciò che accade fuori dal campo vero caro GA?

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ragazza cioè (Guest) 18-11-2018 16:59

Insomma… non è che la pallina sia entrata in campo… diciamo che il tutto, per come si è svolto, ha avvantaggiato enormemente Zverev ma poco importa, le vittorie di Pirro non portano lontano ed oggi chi ha giustiziato il re verrà a sua volta giustiziato in malo modo.

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
vincentgo (Guest) 18-11-2018 11:31

povero zverev..non doveva scusarsi, è stato anche fin troppo educato

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 18-11-2018 10:47

In effetti rivedendo l’immagine può essere fastidioso accorgersi del ragazzino che perde la pallina per poi raccoglierla. Non aveva tutti i torti. Ma in questi casi una reale giustizia non è possibile applicarla. Invece nel BJJ nel Judo e nella Lotta ad esempio, l’arbitro può interrompere e poi far ricominciare l’azione senza alcun danno per i contendenti. 🙂

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Leon39 18-11-2018 10:26

@ Tony_65 (#2230973)

Non hai visto la caduta, non conosci le regole, ma hai un’opinione …

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
kicks (Guest) 18-11-2018 09:58

@ Forsecelafaccioadiventareterzacategoria (#2230960)

Il disturbo deve essere riscontrato dal GA e non da un giocatore.
Spero che tu ce la faccia a diventare terza categoria, ma per GA la vedo difficile 🙂

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Xymox73 (Guest) 18-11-2018 09:38

@ Tony_65 (#2230973)
Il problema è che lo ha visto Zverev, diretto interessato. È stato distribuito e giustamente si è fermato. Se giochi a tennis capirai cosa vuol dire…

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
SUPERPEPPE (Guest) 18-11-2018 09:07

Ha fermato il gioco perché era in difficoltà nello scambio. Semplicissimo

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tony_65 (Guest) 18-11-2018 00:54

Non ho visto l’accaduto ma se non si era accorto nessuno il gioco non era certo stato disturbato…quindi si poteva continuare

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Forsecelafaccioadiventareterzacategoria (Guest) 17-11-2018 23:51

Non vedo alcun, problema. L’arbitro ha applicato come dovuto il regolamento, la pallina ed il successivo movimento del raccattapalle hanno causato distrurbo al giocatore: il punto va rigiocato. Diverso se a causare disturbo fosse stato Federer volontariamente allora lì il punto sarebbe stato perso dall’elvetico. Regola 26

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!