Us Open 2018 Copertina, Generica

Stefano Travaglia e le condizioni di caldo agli Us Open: “Così è folle”

29/08/2018 08:56 33 commenti
Stefano Travaglia nella foto
Stefano Travaglia nella foto

Stefano Travaglia ITA: “Mi girava la testa, una brutta sensazione, ho provato a continuare, ma in quelle condizioni non aveva senso proseguire, rischiavo solo di peggiorare le mie condizioni. Avevo i crampi ed ero disidratato, più tardi dovrò anche fare una flebo. I dieci minuti di stop? Bisogna mettere tutti nelle stesse condizioni. Tutti dobbiamo giocare con le stesse regole, quindi se ci devono essere i dieci minuti di riposo tra terzo e quarto set devono deciderlo al mattino visto le previsioni meteo le conoscono bene. Inutile farlo dopo che ci sono stati già quattro ritiri… Noi giocatori meritiamo più rispetto, siamo persone non cose. Così è folle”.


TAG: ,

33 commenti. Lasciane uno!

Seppio (Guest) 29-08-2018 19:02

Scritto da Gulbinista

Scritto da magilla

Scritto da IlCera

Scritto da grandepaci
ma quante scuse se sei in condizione vinci altrimenti vai in miniera li si che puoi lamentarti per 1000 euro al mese ..sono un po troppo viziati o sbaglio in fondo si tratta di una partita di tennis con tanto di ombrellina tra un cambio e altro e accqua a volonta …anche l’altro aveva lo stesso caldo ma forse era piu’ in condizione di te

Non mi sembra che Steto cerchi delle scuse per il ritiro e la sconfitta con queste affermazioni. Ha espresso le sue difficoltà nella situazione ambientale difficile di queste giornate ed il suo suggerimento di utilizzare più razionalmente la regola dei 10 minuti.
Sono professionisti di tennis, ovviamente “viziati” come dici tu e chiaramente privilegiati dal talento che gli ha permesso di essere dove sono. Però, come atleti di alto livello, sono anche molto molto fragili e sempre inquieti a mantenersi in salute.
Non mi sembra che ci sia nulla di scandaloso o osceno in queste affermazioni.

anche perche allora anche i minatori invece di lamentarsi potrebbero diventare dei tennisti invece di lamentarsi.,….che discorso è?????…e siccome uno sta male (e non è stato l’unico) non deve lamentarsi di condizioni assurde perché’ guadagna bene?….commento assurdo!

No semplicemente uno si puo’ lamentare se subisce torti rispetto l avversario ma se le condizioni sono avverse per entrambi e l’ altro regge si tratta solo di condizione fisica precaria..allenati meglio o taci punto

Se secondo te la risposta fisica alle situazioni atmosferiche è solo una questione di allenamento, non ha nemmeno senso cominciare il discorso.

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Halep_forever 29-08-2018 16:52

Scritto da Claudio
La pausa l’hanno decisa perchè c’era Djokovic in difficoltà (la stessa cosa avrebbero fatto se ci fossero stati i vari Federer, Nadal)
Gli altri non contano.
Guarda caso a Djokovic hanno fatto fare la pausa mentre a Cecchinato, che era arrivato al quarto set negli stessi minuti, no.

Concordo sulla prima parte. Sulla seconda un pò meno… tra il terzo e il quarto set c’è stata una pausa di 8 minuti..

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andy86 (Guest) 29-08-2018 16:50

Premesso che ci sono Stati vari ritiri ieri, sicuramente le. Condizioni erano difficili, però non condivido questo sfogo di Travaglia, purtroppo si sa che nei match serali mettono i giocatori di spessore, quindi quelli dietro in classifica o si preparano al top, oppure se hanno problemi fisici con il caldo umido meglio saltare il torneo.

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 29-08-2018 16:49

D’accordo con @grandepaci.
Bolt Federer Ronaldo MJ non trovavano e non trovano MAI scuse e agli appuntamenti delicati sono sempre stati al top. Sarà fortuna?
Cmq bravo Travaglia per il torneo. Ci vediamo a Genova?

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gulbinista (Guest) 29-08-2018 16:39

Scritto da magilla

Scritto da IlCera

Scritto da grandepaci
ma quante scuse se sei in condizione vinci altrimenti vai in miniera li si che puoi lamentarti per 1000 euro al mese ..sono un po troppo viziati o sbaglio in fondo si tratta di una partita di tennis con tanto di ombrellina tra un cambio e altro e accqua a volonta …anche l’altro aveva lo stesso caldo ma forse era piu’ in condizione di te

Non mi sembra che Steto cerchi delle scuse per il ritiro e la sconfitta con queste affermazioni. Ha espresso le sue difficoltà nella situazione ambientale difficile di queste giornate ed il suo suggerimento di utilizzare più razionalmente la regola dei 10 minuti.
Sono professionisti di tennis, ovviamente “viziati” come dici tu e chiaramente privilegiati dal talento che gli ha permesso di essere dove sono. Però, come atleti di alto livello, sono anche molto molto fragili e sempre inquieti a mantenersi in salute.
Non mi sembra che ci sia nulla di scandaloso o osceno in queste affermazioni.

anche perche allora anche i minatori invece di lamentarsi potrebbero diventare dei tennisti invece di lamentarsi.,….che discorso è?????…e siccome uno sta male (e non è stato l’unico) non deve lamentarsi di condizioni assurde perché’ guadagna bene?….commento assurdo!

No semplicemente uno si puo’ lamentare se subisce torti rispetto l avversario ma se le condizioni sono avverse per entrambi e l’ altro regge si tratta solo di condizione fisica precaria..allenati meglio o taci punto

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gulbinista (Guest) 29-08-2018 16:36

Scritto da IlCera

Scritto da grandepaci
ma quante scuse se sei in condizione vinci altrimenti vai in miniera li si che puoi lamentarti per 1000 euro al mese ..sono un po troppo viziati o sbaglio in fondo si tratta di una partita di tennis con tanto di ombrellina tra un cambio e altro e accqua a volonta …anche l’altro aveva lo stesso caldo ma forse era piu’ in condizione di te

Non mi sembra che Steto cerchi delle scuse per il ritiro e la sconfitta con queste affermazioni. Ha espresso le sue difficoltà nella situazione ambientale difficile di queste giornate ed il suo suggerimento di utilizzare più razionalmente la regola dei 10 minuti.
Sono professionisti di tennis, ovviamente “viziati” come dici tu e chiaramente privilegiati dal talento che gli ha permesso di essere dove sono. Però, come atleti di alto livello, sono anche molto molto fragili e sempre inquieti a mantenersi in salute.
Non mi sembra che ci sia nulla di scandaloso o osceno in queste affermazioni.

Assolutamente d’accordo solo capisco la regola.ma quando finisce dicendo siamo esseri umani mi sembra alquanto esagerato o no..

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lupen (Guest) 29-08-2018 16:24

Scritto da cataflic
Le condizioni erano proibitive e ha ragione Steto che se decidono qualcosa deve valere per tutti.
Ricordo un mio match di 3h che giocai a 38° sul cemento a luglio con secchio del ghiaccio a seguito ed in effetti al tb del terzo set mi venne una specie di blocco totale con crampi diffusi…però il mio avversario a differenza mia, rimase in piedi e si portò a casa l’incontro…

Quel giorno hai vinto tu, perche’ non e’ successo niente di grave, ma sono situazioni pericolose !!!

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 29-08-2018 15:12

Scritto da Sottile

Scritto da dyoker
@ Claudio (#2186392)
cecchinato non avrebbe vinto neanche se avrebbe riposato una settimana, il cemento non fa
per lui..

Ripassati il congiuntivo amico

Al di là del congiuntivo, il veloce è un terreno dove il n. 400 se in giornata al servizio può battere un top 50 se non in giornata, perché è molto più difficile il recupero in difesa. Mi sembra pertanto non pertinente la scusa del terreno perché se Cecchinato “avesse” servito come nell’incontro contro Novak Djokovic al Roland Garros, con le percentuali, potenza e precisione delle traiettorie al servizio non avrebbe avuto scampo Bennetteau, considerato che sulla terra battuta c’è migliore possibilità di recuperare nello scambio dopo una risposta al limite e, oltretutto, Djokovic è uno dei più forti (se non il migliore) difensori al mondo.

26
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
alvenu (Guest) 29-08-2018 14:58

@ tifoitaliani (#2186495)

appunto! 2

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alvenu (Guest) 29-08-2018 14:56

@ cataflic (#2186523)

appunto!

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sottile 29-08-2018 13:55

Scritto da dyoker
@ Claudio (#2186392)
cecchinato non avrebbe vinto neanche se avrebbe riposato una settimana, il cemento non fa
per lui..

Ripassati il congiuntivo amico 😮

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alvenu (Guest) 29-08-2018 13:51

Dice Travaglia “.. tutti con le stesse regole ..”. Caro Travaglia, per te i “tutti” sono solo il tuo avversario che gioca nelle tue medesime condizioni. Se ti iscrivi a questo torneo sai che devi essere preparato all’ambiente che trovi, come tutti quelli, anche + vecchi di te, che giocano senza lamentarsi e senza ritirarsi. Sai bene che all’US OPEN il sole picchia, e che non si può giocare solo nelle ore fresche altrimenti il torneo finisce a Natale, e che di sera fanno giocare i grossi nomi per ovvii motivi.

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
cataflic (Guest) 29-08-2018 13:38

Le condizioni erano proibitive e ha ragione Steto che se decidono qualcosa deve valere per tutti.
Ricordo un mio match di 3h che giocai a 38° sul cemento a luglio con secchio del ghiaccio a seguito ed in effetti al tb del terzo set mi venne una specie di blocco totale con crampi diffusi…però il mio avversario a differenza mia, rimase in piedi e si portò a casa l’incontro… 🙄

21
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
tifoitaliani (Guest) 29-08-2018 12:51

mi ha fatto impressione dopo aver assistito al crollo di Travaglia, guardare la partita di Bennetau che per 4 set ha giocato-non senza fatica certo- serve and volley a 36 anni contro Cecchinato. E qualcuno lo ha definito in queste pagine “onesto mesteriante”. Un ottimo giocatore e uno che si prepara evidentemente al meglio per questi appuntamenti.

20
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
Roberto (Guest) 29-08-2018 12:33

@ Claudio (#2186392)

Infatti a Nole la pausa ha fatto bene ma se andava sotto di 2 break nel terzo nn so come andava a finire

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
effeddielle (Guest) 29-08-2018 12:18

cmq travaglia se nn sbaglio e` rappresentante dei giocatori in uno degli organi dell`ATP..quindi fa bene a denunciare queste cose, aldila` della usa socnfitta (che con il polacco in ascesa ci sta)

18
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: NexGenItaly
Betafasan 29-08-2018 12:02

@ Claudio (#2186392)

Che schifo! Ma come è possibile?? Vergognatevi

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
magilla 29-08-2018 11:40

Scritto da IlCera

Scritto da grandepaci
ma quante scuse se sei in condizione vinci altrimenti vai in miniera li si che puoi lamentarti per 1000 euro al mese ..sono un po troppo viziati o sbaglio in fondo si tratta di una partita di tennis con tanto di ombrellina tra un cambio e altro e accqua a volonta …anche l’altro aveva lo stesso caldo ma forse era piu’ in condizione di te

Non mi sembra che Steto cerchi delle scuse per il ritiro e la sconfitta con queste affermazioni. Ha espresso le sue difficoltà nella situazione ambientale difficile di queste giornate ed il suo suggerimento di utilizzare più razionalmente la regola dei 10 minuti.
Sono professionisti di tennis, ovviamente “viziati” come dici tu e chiaramente privilegiati dal talento che gli ha permesso di essere dove sono. Però, come atleti di alto livello, sono anche molto molto fragili e sempre inquieti a mantenersi in salute.
Non mi sembra che ci sia nulla di scandaloso o osceno in queste affermazioni.

anche perche allora anche i minatori invece di lamentarsi potrebbero diventare dei tennisti invece di lamentarsi.,….che discorso è?????…e siccome uno sta male (e non è stato l’unico) non deve lamentarsi di condizioni assurde perché’ guadagna bene?….commento assurdo!

16
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Thoreau, Ken_Rosewall
IlCera (Guest) 29-08-2018 11:25

Scritto da grandepaci
ma quante scuse se sei in condizione vinci altrimenti vai in miniera li si che puoi lamentarti per 1000 euro al mese ..sono un po troppo viziati o sbaglio in fondo si tratta di una partita di tennis con tanto di ombrellina tra un cambio e altro e accqua a volonta …anche l’altro aveva lo stesso caldo ma forse era piu’ in condizione di te

Non mi sembra che Steto cerchi delle scuse per il ritiro e la sconfitta con queste affermazioni. Ha espresso le sue difficoltà nella situazione ambientale difficile di queste giornate ed il suo suggerimento di utilizzare più razionalmente la regola dei 10 minuti.
Sono professionisti di tennis, ovviamente “viziati” come dici tu e chiaramente privilegiati dal talento che gli ha permesso di essere dove sono. Però, come atleti di alto livello, sono anche molto molto fragili e sempre inquieti a mantenersi in salute.
Non mi sembra che ci sia nulla di scandaloso o osceno in queste affermazioni.

15
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giamp68
Claudio (Guest) 29-08-2018 11:23

Poi ci sono quelli che vengono messi sempre nelle ore più calde, chi sempre in determinati campi (belli e brutti che siano), quelli che hanno sempre il campo prenotato in serata perché altrimenti con il caldo “si guasta” e gli incassi crollano, a chi viene dato warning anche se starnutisce mentre ad altri neanche se impreca o spara palle in tribuna, a chi viene chiamato il fallo di piede anche prima di tirare il servizio (sulla fiducia: è successo ieri) e a chi no, a chi viene dato warning perchè si gira la maglietta in campo anche se sotto aveva il top e chi invece può indossare quello che vuole, ecc ecc ecc. Questo è la gestione del tennis odierno

14
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Betafasan, SalvoCG
tinapica 29-08-2018 11:22

Scritto da Luca Martin
Torneo giocato sempre in situazioni ambientali molto delicate. O ci sono gli uragani a minacciare o c’è la canicola. Però l’olimpo del Tennis come mai se la cava?

Perché all’olimpo del tennis si consente di giocare, il più possibile, di sera

13
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Betafasan, sonia609
Ale (Guest) 29-08-2018 11:18

Però non si tratta solo di preparazione…ci sono persone che sopportano meglio caldo e umidita’.
Sono anche caratteristiche soggettive che riguardano la percezione individuale.

Poi ovvio uno può migliorare ma c’è chi al sole resiste ore e chi no.

Ha ragione sono atleti preparati, allenati e seguiti ma rimangono persone non supereroi.

12
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Betafasan
Claudio (Guest) 29-08-2018 11:12

@ dyoker (#2186402)

Cosa c’entra?

Qui si parla di dare pari condizioni a tutti !

PS: Io dei migliori non italiani sono tifoso di Djokovic ma non per questo non critico una decisione presa per una sua difficoltà

11
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609
Merolone81 29-08-2018 11:09

Scritto da dyoker
@ Claudio (#2186392)
cecchinato non avrebbe vinto neanche se avrebbe riposato una settimana, il cemento non fa
per lui..

A lezione di congiuntivo da Di Maio?

10
Replica | Quota | 8
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609, magilla, Aziz, Psyco Fogna, SalvoCG, Christian1980, Ken_Rosewall, Luciano.N94
Lupen (Guest) 29-08-2018 11:04

Scritto da dyoker
@ Claudio (#2186392)
cecchinato non avrebbe vinto neanche se avrebbe riposato una settimana, il cemento non fa
per lui..

Non e’ una questione di vincere o perdere ma di salvaguardia della salute e rispetto delle persone

9
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609, Psyco Fogna
dyoker 29-08-2018 11:00

@ Claudio (#2186392)

cecchinato non avrebbe vinto neanche se avrebbe riposato una settimana, il cemento non fa
per lui..

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lupen (Guest) 29-08-2018 10:58

Non e’ cosi difficile capire queste cose, specialmente per addetti ai lavori, poi quando ci scappa “l’ictus” saranno tutti concordi, per far capire le cose dabbiamo sempre chiudere la stalla quando i buoi sono scappati !!!!!

7
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Psyco Fogna
Claudio (Guest) 29-08-2018 10:34

La pausa l’hanno decisa perchè c’era Djokovic in difficoltà (la stessa cosa avrebbero fatto se ci fossero stati i vari Federer, Nadal)
Gli altri non contano.
Guarda caso a Djokovic hanno fatto fare la pausa mentre a Cecchinato, che era arrivato al quarto set negli stessi minuti, no.

6
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609, Halep_forever
grandepaci 29-08-2018 10:19

Scritto da grandepaci
ma quante scuse se sei in condizione vinci altrimenti vai in miniera li si che puoi lamentarti per 1000 euro al mese ..sono un po troppo viziati o sbaglio in fondo si tratta di una partita di tennis con tanto di ombrellina tra un cambio e altro e accqua a volonta …anche l’altro aveva lo stesso caldo ma forse era piu’ in condizione di te

non sara’ bannato questo commento spero nulla offensivo ma dura realta’ 🙄 dico solo di non trovare alibi anche l altro aveva le stesse condiioni ma era piu’ preparato tutto li ..va bannato un commento cosi’ scusate ne ho visti di ben peggiori grazie

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Halep_forever
-1: Ken_Rosewall
Pietrosan 29-08-2018 10:19

Concordo per la pausa per tutti. Non so se nel suo caso poteva essere risolutiva comunque certamente ai suoi problemi avrebbe dato una mano.
(o una gamba?)

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marco (Guest) 29-08-2018 09:38

va bene, Steto,
ma perché hai scelto di fare quel serve&volley..?
Un po’ ti capisco, lo schema a sorpresa, alle volte l’ho fatto anch’io.. ma sul dritto arriva sempre una parabola molto discendente, il rischio è massimo..

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 29-08-2018 09:27

Torneo giocato sempre in situazioni ambientali molto delicate. O ci sono gli uragani a minacciare o c’è la canicola. Però l’olimpo del Tennis come mai se la cava?

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
grandepaci 29-08-2018 09:25

ma quante scuse se sei in condizione vinci altrimenti vai in miniera li si che puoi lamentarti per 1000 euro al mese ..sono un po troppo viziati o sbaglio in fondo si tratta di una partita di tennis con tanto di ombrellina tra un cambio e altro e accqua a volonta …anche l’altro aveva lo stesso caldo ma forse era piu’ in condizione di te 😉

1
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: grandepaci, Jimbo Connors
-1: me-cir te no, Thoreau, Ken_Rosewall