Wimbledon 2018 Copertina, WTA

Wimbledon: Camila Giorgi “Serena? Non seguo il tennis femminile, anche se l’ho vista in azione”

09/07/2018 19:03 125 commenti
Camila Giorgi classe 1991
Camila Giorgi classe 1991

“E’ un momento positivo della mia vita anche fuori dal tennis e questo riflette anche sul campo”. Non mi sorprende essere a questo punto, sono anni che lavoro per raggiungere questi risultati e ci dovevo arrivare. Ho sempre detto che con la continuità le vittorie sarebbero arrivate. Non a caso quest’anno non mi sono mai fermata per infortunio e si vede. Se stai ferma per parecchie settimane poi è difficile riprendere il ritmo”.

“Se mi fa paura il Centre Court? No, le dimensioni del campo sono sempre le stesse, non cambiano mica. Serena? Non seguo il tennis femminile, anche se l’ho vista in azione. Io voglio giocare una bella partita, essere consistente ed esprimere il mio tennis”.


TAG:

125 commenti. Lasciane uno!

Marisa de m (Guest) 11-07-2018 18:02

@ coGigione (#2152033)

@ coGigione (#2152033)

125
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Maicol (Guest) 10-07-2018 18:04

La sua inconsistenza tattica le rende difficilissimo giocare contro le top players. Tirare al massimo indipendentemente dalla palla che le arriva è un modo di affrontare le partite che si basa sulla casualità e l’aggressività nasconde proprio la mancanza di approccio tattico e l’incapacita di adeguamento al gioco avversario.
Gigioneggiare rilasciando dichiarazioni come quella relativa alla Williams è una cosa ridicola e irritante. Questo sport si basa sul rispetto dei più forti e sulla loro analisi approfondita che consente di migliorarsi piano piano. Chiunque abbia praticato qualsiasi sport sa che le diversità tra un campo e l’altro, le dimensioni degli spalti, l’ambiente circostante, l’avversario ecc. incide tantissimo sulla prestazione. Le “spacconerie” fine a se stesse non si sopportano, e di certo sono inutili, se non controproducenti, ai fini della vittoria finale contro certi campioni.

124
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Stefan Navratil (Guest) 10-07-2018 14:12

Scritto da MADE

Scritto da tommaso

Scritto da Stefan Navratil

Scritto da tommaso
Ecco, come al solito leggere una cosa e vederla sono due esperienze diverse. Sul sito di Wimbledon c’è il video completo della conferenza. La mia sensazione (MIA) è che in qualche modo si cercasse di estrapolare da Camila un’emozione nel giocare sul centrale e contro Serena. Come spesso si è detto, i grandissimi campioni dello sport vincevano la metà delle partite negli spogliatoi. Camila sarà emozionata a giocare sul centrale e sa benissimo di trovarsi di fronte alla più grande campionessa dello sport moderno. Ma non lo dice. Non lo fa “sentire” a Serena.
Io la vedo così.

“Più grande campionessa dello sport moderno” mi sa un po’ di esagerato e di mettere le mani avanti, speriamo ne acquisti lustro una vittoria di Camila!

Trovami tu un’altra donna che ha raggiunto quello che ha raggiunto Serena nello sport negli ultimi 50 anni e ritratto le mie affermazioni. Altro che mani avanti.

rimanendo nel tennis, Martina Navratilova? Personalmente quello che ha fatto lei in singolare, doppio e per longevità, oltre che per estetica dei gesti, non avrà mai eguali

Nel tennis si può discutere(e personalmente sono d’accordo con MADE, ma come per Federer, si può parlare di una rosa dei migliori), ma in ambito generale sportivo è veramente una affermazione assurda come sommare le pere con le mele!

123
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
amers 10-07-2018 13:58

Scritto da manutennis
@ amers (#2151997)
a me invece è proprio il suo atteggiamento che piace,questa sua aria dolce e un po timida ma allo stesso tempo sbarazzina come il suo gioco stesso, un po ribelle e ostinata,il suo carattere tutto particolare,questo suo uscire un po fuori dagli schemi,al contrario di tante altre mi piace il fatto che non esulta mai,che se ne va senza ringraziare il pubblico,che non si agrappa mai a scuse come il mto per innervosire la sua avversaria,che non fa la buffona come un certo djokovic quando cerca di esaltare la folla,preferisco vedere una giorgi meno vincente rispetto alle sue possibilità piuttosto che una giorgi più vincente ma magari più allineata agli schemi di questo sport che lo rendono sempre più monotono

Concordo su tutto 🙂 a me fanno sorridere i commenti contro di lei “perché non si ferma a salutare, perché questo perché altro” e non aspettano altro che una sua sconfitta per andarle contro. Io mi son innamorata anni fa del suo tennis e son davvero felice che sia arrivata sin qua, convinta possa continuare in questa stagione a regalarci partite come quella di ieri (non è fangirlismo :))

122
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: manutennis
sander (Guest) 10-07-2018 13:46

Scritto da sander
Se la Williams ha letto le sue dichiarazioni sara’ ancora piu’ carica…
Non vedere e studiare le avversarie è un forte handicap.
E’ fondamentale giocare sui difetti degli avversari altrimenti le percentuali di vittoria si riducono immancabilmente.

Ma l’utente “Rumeno” oltre a mettere i pollici giù come lavoro cosa fa? Imbratta i muri della sua città scrivendo “Governo ladro”?

121
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
patrizio (Guest) 10-07-2018 13:03

A prescindere dalla battuta che puô far sorridere o meno , c’è comunque un fondo di verità.
La Giorgi gioca il SUO tennis a prescindere Dall’avversaria .
Questo è un suo limite che la penalizzerà sempre .

120
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
proio 10-07-2018 12:56

Imbarazzante

119
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Losvizzero 10-07-2018 12:09

GRANDE! Così ti voglio, … fino ai capelli!

118
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sander (Guest) 10-07-2018 12:04

Se la Williams ha letto le sue dichiarazioni sara’ ancora piu’ carica…
Non vedere e studiare le avversarie è un forte handicap.
E’ fondamentale giocare sui difetti degli avversari altrimenti le percentuali di vittoria si riducono immancabilmente.

117
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80
MADE (Guest) 10-07-2018 11:16

Scritto da tommaso

Scritto da Stefan Navratil

Scritto da tommaso
Ecco, come al solito leggere una cosa e vederla sono due esperienze diverse. Sul sito di Wimbledon c’è il video completo della conferenza. La mia sensazione (MIA) è che in qualche modo si cercasse di estrapolare da Camila un’emozione nel giocare sul centrale e contro Serena. Come spesso si è detto, i grandissimi campioni dello sport vincevano la metà delle partite negli spogliatoi. Camila sarà emozionata a giocare sul centrale e sa benissimo di trovarsi di fronte alla più grande campionessa dello sport moderno. Ma non lo dice. Non lo fa “sentire” a Serena.
Io la vedo così.

“Più grande campionessa dello sport moderno” mi sa un po’ di esagerato e di mettere le mani avanti, speriamo ne acquisti lustro una vittoria di Camila!

Trovami tu un’altra donna che ha raggiunto quello che ha raggiunto Serena nello sport negli ultimi 50 anni e ritratto le mie affermazioni. Altro che mani avanti.

rimanendo nel tennis, Martina Navratilova? Personalmente quello che ha fatto lei in singolare, doppio e per longevità, oltre che per estetica dei gesti, non avrà mai eguali

116
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80
AllDayCensored (Guest) 10-07-2018 10:33

Mito! È evidente che le sue risposte hanno come unico scopo quello di rendere le interviste le più brevi possibili, a qualunque costo. Chi se ne frega se a molti benpensanti, italiani e stranieri, questo non aggrada. Mi sembra di aver letto in passato di tenniste che perdevano volutamente finali di tornei per non doversele sobbarcare. Voi la chiamate spocchia, io la chiamo timidezza o al massimo introversione.

115
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: amers
-1: RUMENO, Oscaro80
coGigione (Guest) 10-07-2018 10:22

Ovvio che abbia detto una cosa non vera: sono convinto che il tennis femminile, lo segue eccome.
E’ stata una battuta simpatica, un po’ irriverente, ma niente affatto offensiva, nessun scandalo.

114
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80
Alb4647 10-07-2018 10:06

Se una dice testualmente: – Serena ? Non seguo il tennis femminile anche se l’ho vista in azione – ed è seria, da l’idea di essere una deficiente. Nel senso corretto del termine, cioè che le manca qualcosa. Nella migliore delle ipotesi è solo maleducata.

113
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80
Barabba (Guest) 10-07-2018 09:59

Scritto da manutennis
@ amers (#2151997)
a me invece è proprio il suo atteggiamento che piace,questa sua aria dolce e un po timida ma allo stesso tempo sbarazzina come il suo gioco stesso, un po ribelle e ostinata,il suo carattere tutto particolare,questo suo uscire un po fuori dagli schemi,al contrario di tante altre mi piace il fatto che non esulta mai,che se ne va senza ringraziare il pubblico,che non si agrappa mai a scuse come il mto per innervosire la sua avversaria,che non fa la buffona come un certo djokovic quando cerca di esaltare la folla,preferisco vedere una giorgi meno vincente rispetto alle sue possibilità piuttosto che una giorgi più vincente ma magari più allineata agli schemi di questo sport che lo rendono sempre più monotono

Finalmente un commento intelligente.

112
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80
manutennis 10-07-2018 09:49

@ Dancas (#2151973)

un conto è dire che non si conosce un tennista e un conto è dire di non seguire il tennis femminile e quindi di non sapere come sta giocando la sua avversaria,e poi la storia insegna che con la williams non bisogna avere paura,bisogna metterle pressione e dichiarazioni come queste ci stanno..

111
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80
MirkoPO 10-07-2018 09:44

“Conosci il trafficante Ruby Dealer?” “E lei conosce il religioso Giovanni Paolo?”
Cit. da I soliti sospetti

110
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80
manutennis 10-07-2018 09:43

@ amers (#2151997)

a me invece è proprio il suo atteggiamento che piace,questa sua aria dolce e un po timida ma allo stesso tempo sbarazzina come il suo gioco stesso, un po ribelle e ostinata,il suo carattere tutto particolare,questo suo uscire un po fuori dagli schemi,al contrario di tante altre mi piace il fatto che non esulta mai,che se ne va senza ringraziare il pubblico,che non si agrappa mai a scuse come il mto per innervosire la sua avversaria,che non fa la buffona come un certo djokovic quando cerca di esaltare la folla,preferisco vedere una giorgi meno vincente rispetto alle sue possibilità piuttosto che una giorgi più vincente ma magari più allineata agli schemi di questo sport che lo rendono sempre più monotono

109
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: amers
-1: RUMENO, Oscaro80
InfiniteJest_ (Guest) 10-07-2018 09:12

ahaha.
Grandissima.

108
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80
vilas 10-07-2018 08:24

Scritto da nastase
non saprei che dire sulle dichiarazioni, che mi sembrano folli o giù di lì. Affermo invece che il riavvicinarsi alla Federazone, la Garbin che la segue, hanno secondo me portato Cami su una strada più pratica e vincente. Io dico che domani non parte sconfitta in partenza, anche perché o adesso con Serena o nel prosieguo della stagione mi appare più difficile. Peccato che Cami abbia perso gli ultimi due o tre anni e non solo per gli infortuni, ma soprattutto per la presenza del padre, che le ha fatto, tennisticmaente, solo del male

Mo sta a vedere che è merito della Federazione, e come disse Totò “ma mi faccia il piacere”

107
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80
amers 10-07-2018 08:21

Se guardate il video sul sito di Wimbledon è palese quanto lei sia a disagio in queste occasioni, può star antipatica ma non si può confondere disagio e inadeguatezza a presunzione o altro. Lei dice di non seguire il tennis, non ci vedo niente di male. Probabilmente molti si aspettavano che fosse emozionata nell’affrontare Serena ma se dice sempre e comunque che affronta tutte allo stesso modo cosa avrebbe dovuto dire? Ad alcuni infastidisce questo suo atteggiamento a me non cambia e basta che continui a giocare come ieri e farmi emozionare a ogni partita.

106
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80
Henry (Guest) 10-07-2018 08:17

Questa se la poteva risparmiare…professionalita’ e’ anche rilasciare dichiarazioni logiche

105
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80
Fantumazz 10-07-2018 07:47

Sublime

104
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80
Gigio (Guest) 10-07-2018 07:12

Redazione, aggiornate la classifica wta live. Alla Ostapenko avete aggiunto i punti per i quarti, la Giorgi è ancora ferma agli ottavi.

103
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80
Fabry (Guest) 10-07-2018 07:02

Non fatela parlare!!!

102
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: akgul num.1
-1: manutennis, RUMENO, Oscaro80
mauro (Guest) 10-07-2018 06:48

Forse segue i mondiali di calcio visto che in Inghilterra si parla solo di quelli in questi giorni o forse il tour de france mah

101
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: RUMENO, Oscaro80