Roland Garros 2017 Copertina, Generica

Dal Roland Garros: Camila Giorgi “Mi sento decisamente meglio rispetto alle settimane scorse”

28/05/2017 23:50 32 commenti
Camila Giorgi classe 1991, n.99 WTA
Camila Giorgi classe 1991, n.99 WTA

Camila Giorgi ITA: “Quando il diritto funziona male, la situazione si complica molto e oggi è andata in questo modo.
Però sto rientrando dopo tanti problemi fisici. Ho avuto problemi al gomito, alla schiena, e quindi è difficile trovare una certa continuità nel gioco. Non mi voglio rimproverare nulla. Mi sento decisamente meglio però rispetto alle settimane scorse.
Ho degli alti e bassi, e quelli non dipendono sicuramente dal gioco. Secondo me a volte dovrei essere ancora più aggressiva nel mio tennis.
Rimango troppo avanti nel campo, quindi ho meno spazio per colpire e sono costretta ad appoggiarla soltanto. Stando dietro riuscirei ad attaccarla un po’ di più e le cose potrebbero andare meglio.
Ora inizia la stagione su erba che mi piace molto. Giocherò a Birmingham, Hertogenbosch e Eastbourne.”.


TAG: , ,

32 commenti. Lasciane uno!

Cooper (Guest) 29-05-2017 15:03

@ massimo (#1858458)

Purtroppo la vedo un trofeo moretti…una bella passerella e niente più(se no.n cambia)

32
massimo (Guest) 29-05-2017 14:12

@ Cooper (#1858325)

Strano non sapevo che Wimbleon, US Open, Indian Wells, gli Intranazionali di Roma contassero come il calcio d’estate, o forse alludevi alla massima espressione del Calcio, i Mondiali, che si gocano d’estate? Allora hai ragione.

31
Cooper (Guest) 29-05-2017 13:17

@ massimo (#1858342)

Traduci per favore

30
massimo (Guest) 29-05-2017 12:49

@ Cooper (#1858325)

Spes ultima dea, o spes contra spem…

29
Cooper (Guest) 29-05-2017 12:36

@ massimo (#1858206)

Massimo…cosa vuoi sperare da una che ti dice:che lei ha quel tennis li,che vedi che spara a destra e sinistra alla dove cojo cojo,una che non prepara l’incontro a seconda dell’avversaria,una che anche se ha fatto degli scalpi eccellenti contano come il calcio d’estate

28
GianlucaPozzi (Guest) 29-05-2017 11:22

Fà piacere che si sente meglio, si vedono i risultati

27
JQ (Guest) 29-05-2017 10:52

Dopo due anni passati a cercare di rispondere un metro dentro al campo, ora che è già arretrata almeno sulla linea di fondo, e qualche miglioramento si è visto, a parte i due ultimi incontri, si parla di arretrare ancora, poi non ho capito se solo per il servizio come ha intenso qualcuno nei commenti precedenti o anche come in posizione in campo durante gli scambi, come invece mi sembrerebbe di aver compreso.
Il problema è che non dovrebbe essere un problema su cui concentrare l’allenamento. Ti trovi a giocare con un’avversaria che ti tira sempre sui piedi prendendo la linea di fondo e vedi che non riesci a controbatterne una, arretri, se invece incontri una che te lo permette avanzi.
Ora che si fa? settimane e mesi di allenamento con posizione più arretrata e poi alla prima che incontri che ti fa le palle corte o che si limita a giocare corto vai in crisi perchè non riesci a cambiare tattica durante il match.
La tattica nel vocabolario di Camila è parola che non esiste ed ora è chiaro perchè, se anche le cose più semplici e scontate diventano uno scoglio insormontabile.
Se la situazione è questa temo sia anche difficile trovare un coach di medio alto livello che accetti di allenarla. Bisognerebbe fare un mare di lavoro che non è stato fatto negli ultimi 10-12 anni, e se non è stato fatto forse è solo perchè Camila risulta completamente refrattaria a qualsiasi insegnamento.
Anche considerato il credo tennistico di tipo “assolutista” del padre mi sembra impossibile che in questi ultimi 10 anni non si sia mai cercato di infondere nella Giorgi almeno alcune delle conoscenze tattiche di base del tennis.

26
Elio 29-05-2017 09:52

Sull’erba ha bisogno di pensare di meno, quindi… 💡

25
Elio 29-05-2017 09:50

Scritto da Giuli
A.a.allenatore con mental coach e fisio cercasi urgentemente per giovane promessa

Per EX giovane promessa ❗

24
inoloppez (Guest) 29-05-2017 09:42

Siamo al paradosso che ha le idee confuse, essere aggressiva con il voler di stare più indietro.
Ma qualcuno le suggerisce queste cazzate, da che mondo e mondo essere aggressivi significa essere più pressanti e quindi stare per dentro il campo.
Ieri è stata presa a pallate da una che gioca forte, aggressiva con un ottimo servizio (una decina di ace , forse qualche doppio fallo di troppo) ma che spesso faceva punto giocando con la testa, senza sparare ai piccioni, e scusate appena ventenne.

23
akgul num.1 29-05-2017 09:37

😆 😆 😆 😆 😆 😆

22
FRACCHIA (Guest) 29-05-2017 09:33

Meno male che si sente meglio se no avrebbe perso 6-0 6-0!!!!!!!

21
Tino (Guest) 29-05-2017 09:24

Non ha un coach se non si decide a mollare il padre non ci sono speranze.

20
massimo (Guest) 29-05-2017 09:23

E’ sperabile che impari sempre di più dagli errori e continui il percorso di miglioramento che è iniziato a gennaio, in fondo ha battuto Navarro, Pliskova e Vesnina, e ad oggi ha conseguito 12 vittorie contro 9 sconfitte. Apettiamo la stagione sull’erba per giudicare, troppi commenti sembrano irrispettosi e prematuri.

19
Nicola d’Argenio (Guest) 29-05-2017 08:53

Una della tua età e con le tue purtroppo inespresse potenzialità che perde 70 posizioni nel ranking in due anni, secondo me dovrebbe farsi qualche domanda in più….sveglia Cami che il tempo passa…..

18
Fabius (Guest) 29-05-2017 08:43

Esci da questo corpo!!!

17
Nick (Guest) 29-05-2017 08:41

Se imparasse a gestire la palla e le situazioni…E’ un vero peccato. Il padre ha fatto tanti sforzi e lei, giustamente, è grata. Ma per il suo bene tennistico avrebbe dovuto trovare un vero allenatore molti anni fa….

16
Paolo (Guest) 29-05-2017 08:36

Scritto da Max
Quando cambierà allenatore e si farà affiancare da un mental coach vedremo un’altra Giorgi. I colpi e il talento ci sono manca tutto il resto che la valorizzi.

cioè mai 😆

15
Bibi (Guest) 29-05-2017 07:53

Il solito copiaincolla delle dichiarazioni precedenti. E la solita amarezza nel constatare che lei è l’unica tennista del circuito che continua a non imparare nulla dalle sconfitte.

14
Mario (Guest) 29-05-2017 07:52

Ragazzi. Le dichiarazioni sono quelle che il padre gli ha sempre imposto di dire. Bisognerebbe capire cosa ha e cosa pensa davvero dentro se stessa. Fatto sta che a distanza di 2/3 anni chi ricorda e chi ha visto partite, può solo notare peggioramenti. Ora non so se è merito del tecnico federale che l’ha portata a 30 al mondo nel 2014 o di chi altro, ma certamente il campo parla chiaro.

13
Francesco (Guest) 29-05-2017 07:51

Scritto da Max
Quando cambierà allenatore e si farà affiancare da un mental coach vedremo un’altra Giorgi. I colpi e il talento ci sono manca tutto il resto che la valorizzi.

Quoto in pieno………
Ha bisogno di stimoli nuovi, insomma di una svolta!!!

12
Max (Guest) 29-05-2017 07:10

Quando cambierà allenatore e si farà affiancare da un mental coach vedremo un’altra Giorgi. I colpi e il talento ci sono manca tutto il resto che la valorizzi.

11
Barbara (Guest) 29-05-2017 06:59

Ma dice sul serio?????

10
Giuli (Guest) 29-05-2017 06:28

A.a.allenatore con mental coach e fisio cercasi urgentemente per giovane promessa

9
artide (Guest) 29-05-2017 03:32

Idee talmente chiare che rifanno il giro…

8
Shuzo (Guest) 29-05-2017 01:48

Che dire? Addolora vedere Camila che persevera nello sbaglio. Almeno uno o due turni li superava prima di un match disastroso. Stavolta ha giocato subito male.

7
RogerFan (Guest) 29-05-2017 01:25

Boh. Allo sbando.

6
Steffi (Guest) 29-05-2017 00:58

e si vede

5
JQ (Guest) 29-05-2017 00:57

Se questo é quello che pensa realmente non vedo come ci si possa aspettare dei miglioramenti.
Sei poi ritieni di aver bisogno di giocare un pó più indietro, lo fai nel match, provi e vedi subito se funziona, non è che devi provarlo settimane e settimane in allenamento per poi applicarlo in partita. Diachiarazioni che mi lasciano basito, sembra anche che per lei non ci sia molta differenza tra battere la Pliskova a casa sua e poi fare le partite che ha giocato con Barty e Dodin.

4
Roberto (Guest) 29-05-2017 00:54

“Nn mi voglio rimproverare nulla”??
Ancora più aggressiva”??
Si sente meglio??
Mamma mia…

3
Gg (Guest) 29-05-2017 00:30

Giusto, dovrebbe essere più aggressiva, dovrebbe prendere esempio da Tyson che staccò un orecchio ad un avversario per dimostrare la propria aggressività

2
Nico (Guest) 29-05-2017 00:00

Le dichiarazioni della Giorgi mi fanno sempre tenerezza, è sempre molto sincera e obbiettiva, non cerca scuse e dice genuinamente cosa non funziona.
Oggi si notava uno scarso feeling con il dritto, e lei che gioca molto di istinto se non sente i colpi perde è inevitabile.
Il fatto di stare troppo avanti è vero, però adesso sull’erba cambia tutto, vedremo se riuscirà ad approfittarne con qualche buon risultato

1