Lorenzi sconfitto nella prima sfida Copertina, Davis/FedCup

Davis Cup: Belgio vs Italia 1-0. Paolo Lorenzi illude per un set. Darcis poi domina per due set e vince il quarto al tiebreak

07/04/2017 17:37 12 commenti
Paolo Lorenzi classe 1981
Paolo Lorenzi classe 1981

Paolo Lorenzi esce sconfitto nel primo incontro della sfida tra Belgio e Italia che si sfideranno fino a domenica per l’accesso alle semifinali di Davis Cup in quel di Charleroi (hard indoor).

Lorenzi si è arreso a Steve Darcis classe 1984 e n.53 ATP, con il risultato di 67 (3) 61 61 76 (4) dopo 3 ore e 20 minuti di partita.

Primo set: Lorenzi nel terzo e al settimo gioco annullava complessivamente cinque palle break ed in qualche modo riusciva ad uscire da quella situazione di pericolo.
Si andava al tiebreak e qui l’azzurro in un attimo si portava sul 5 a 0.
Reazione di Darcis che si portava sul 3 a 5, ma proprio sul 5 a 3 l’azzurro metteva a segno un fondamentale ace, e poi nel punto successivo Steve affossava in rete il rovescio e Paolo conquistava in questo modo la frazione per 7 punti a 3.

Secondo set: Il belga prendeva il sopravvento dopo aver tenuto il primo game del parziale con alcune difficoltà, ma senza annullare palle break.
Darcis dall’1 a 0 metteva a segno un parziale di 16 punti a 4, portandosi in un attimo sul 5 a 0.
Sul 5 a 1 Steve teneva ai vantaggi il turno di battuta, ma senza annullare break point, conquistando la frazione per 6 a 1.

Terzo set: Continuava il dominio del belga che nel terzo game toglieva a 30 la battuta a Paolo e poi si ripeteva anche nel quinto gioco (con doppio fallo sul break point) ed al settimo game ed in pochi minuti conquistava senza problemi la frazione per 6 a 1, piazzando sul set point l’ennesimo vincente dell’incontro.

Quarto set: Sul 2 a 3 Lorenzi annullava, dal 15-40, due palle break e poi dopo aver mancato un break point nel game successivo, sul 4 pari l’azzurro metteva a segno il break a 30, togliendo per la prima volta nel match il servizio all’avversario.
Nel game successivo, sul 5 a 4, Lorenzi però sentiva la pressione e commetteva anche un doppio fallo sul 15-30 e cedeva poi a 30 il turno di battuta, con Darcis che sul break point piazzava un passante incrociato di diritto.
Si andava al tiebreak che si apriva con uno scambio durissimo, chiuso dall’ennesimo passante di rovescio di Darcis su cui Lorenzi può solo scheggiare la palla.
Nel punto successivo un altro passante di Darcis, che poi prendeva il largo e si portava sul 6 a 0.
Lorenzi annullava i primi quattro match point, ma sul 4 a 6 affossava il rovescio in rete, dopo un lungo scambio, uscendo sconfitto dalla partita per 7 punti a 4.

La partita punto per punto

Davis ITA - BEL
S. Darcis
6
6
6
7
P. Lorenzi
7
1
1
6
Vincitore BEL


TAG: , , , ,

12 commenti. Lasciane uno!

Grande (Guest) 07-04-2017 23:55

Condivido perfettamente quello che dice superpeppe.
Lorenzi
ha venduto cara la pelle.

12
fabio (Guest) 07-04-2017 22:17

@ Alecon (#1807949)

darcis ha una marcia in più sempre

11
fabio (Guest) 07-04-2017 22:17

Sconfitta prevedibile ,e logica

10
tommaso3 (Guest) 07-04-2017 20:33

Peccato ;(

9
Alecon (Guest) 07-04-2017 20:27

Condivido quanto scritto da altri: Lorenzi ha dato quello che poteva e quasi riusciva a trascinarla al quinto , dopo essere stato a lungo dominato dall’avversario. Darcis ha una marcia in più su questa superficie e in questo momento.

8
Haas78 (Guest) 07-04-2017 19:25

@ Marco (#1807824)

Bisogna anche dire che il belga ha portato a casa una partita con tanti vincenti e tanti colpi di valore, sbagliando relativamente poco

7
Dreddim (Guest) 07-04-2017 18:18

@ Giuseppespartano (#1807795)

Perchè queste persone non capiscono un Nulla. Dicono: “Ma come fa il numero 800 al mondo a perdere contro il numero 1000??” Quando poi il primo ha 20 punti e l altro 18. Allora ma quanto scarso è Querrey (25) a perdere contro Del Potro ex numero 1045 a Delray? Certa gente è proprio… Accendete il cervello.

6
Marco (Guest) 07-04-2017 18:14

@ Giuseppespartano (#1807795)

Non e’ scandaloso….ma oggi sarebbe servito altro….diciamo pure che Lorenzi comprensibilmente oltre un certo limite non può’ andare e che senza Fogna abbiamo pochissime chances.

5
Sato (Guest) 07-04-2017 17:59

Siamo nelle tue mani, Hoila, solo le tue divertenti e strampalate apologie del fenomeno di Caldaro che tutto il mondo ci invidia ci possono salvare, dacci dentro! E, scherzi a parte, forza Andreas, vendi cara la pelle!

4
Giuseppespartano (Guest) 07-04-2017 17:48

Ribadisco,oggi lorenzi non ha da rimproverarsi nulla. Bravo

3
Giuseppespartano (Guest) 07-04-2017 17:47

Bellissima partita. Hanno giocato entrambi bene. Però darcis ha strameritato di vincere,non solo perché ha vinto il terzo ed il quarto 6-1 6-1. Lorenzi è stato bravo a non abbattersi nel quarto set,ha fatto il possibile. Non ha rimpianti. Chi lo attacca oggi, è in malafede. Darcis a tratti è stato ingiocabile.
Ora vediamo seppi-goffin

Io non capisco quelli che dicono che Lorenzi dovrebbe battere darcis,perché gli è superiore. Con quale onestà intellettuale dicono questo. Vedere solo la classica attuale? lorenzi 37 e darcis 51? (Col belga che non ha potuto giocare nelle ultime settimane). O per il Best ranking lorenzi 35 e darcis numero 44? Darcis di contro ha vinto 2 tornei,dei quali uno (2008 ) un torneo atp 500,a differenza di Lorenzi che ha vinto un solo 250. Oggettivamente non c’è tutta questa differenza tra i due.
Inoltre darcis contro la Germania,fuori casa a battuto zverev a. E Kohl. Due ottimi tennisti. Quindi lorenzi se la sta giocando,in casa del Belgio contro un buon giocatore. Se ci perde,non è scandaloso. Anzi il belga oggi come appunto contro la Germania sta giocando benissimo.

2
superpeppe (Guest) 07-04-2017 17:40

Penso che più di questo non poteva fare. Darcis in coppa davis veramente tosto

1