Combined Indian Wells ATP, Copertina, WTA

Combined Indian Wells: I risultati dei quarti di finale. Stan Wawrinka si salva contro Thiem. La Vesnina elimina Venus. La prima semifinale in carriera per Mladenovic e Carreno Busta (Video)

17/03/2017 10:20 75 commenti
Risultati da Indian Wells
Risultati da Indian Wells

Stan Wawrinka sopravvive ad una battaglia durissima contro Dominic Thiem e si qualifica meritatamente per le semifinali del Masters 1000 di Indian Wells, superando l’austriaco con lo score di 6-4 4-6 7-6(2) che gli consente inoltre di centrare la 450ma vittoria della sua carriera dopo due ore e 31 minuti di maratona.


La Vesnina elimina Venus.


Pablo Carreno Busta salva due match point nel match contro Pablo Cuevas ed approda per la prima volta in carriera in una semifinale di un torneo Masters 1000.


Prima semifinale in carriera in un torneo Mandatory per Kristina Mladenovic.



USA WTA Indian Wells Premier M. | Cemento | $7.669.423 – Quarti di Finale


STADIUM 1 – Ora italiana: 19:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [13] Caroline Wozniacki DEN vs [28] Kristina Mladenovic FRA

WTA Indian Wells
Caroline Wozniacki [13]
6
6
2
Kristina Mladenovic [28]
3
7
6
Vincitore: K. MLADENOVIC

2. [21] Pablo Carreno Busta ESP vs [27] Pablo Cuevas URU (non prima ore: 21:00)

ATP Indian Wells
Pablo Carreno Busta [21]
6
3
7
Pablo Cuevas [27]
1
6
6
Vincitore: P. CARRENO BUSTA

3. [12] Venus Williams USA vs [14] Elena Vesnina RUS (non prima ore: 01:00)

WTA Indian Wells
Venus Williams [12]
2
6
3
Elena Vesnina [14]
6
4
6
Vincitore: E. VESNINA

4. [3] Stan Wawrinka SUI vs [8] Dominic Thiem AUT (non prima ore: 03:00)

ATP Indian Wells
Stan Wawrinka [3]
6
4
7
Dominic Thiem [8]
4
6
6
Vincitore: S. WAWRINKA

5. [6] Raven Klaasen RSA / Rajeev Ram USA vs Gilles Muller LUX / Sam Querrey USA

ATP Indian Wells
Raven Klaasen / Rajeev Ram [6]
6
6
Gilles Muller / Sam Querrey
2
4
Vincitori: KLAASEN / RAM






STADIUM 2 – Ora italiana: 22:30 (ora locale: 2:30 pm)
1. [1] Bethanie Mattek-Sands USA / Lucie Safarova CZE vs [6/G] Yung-Jan Chan TPE / Martina Hingis SUI

WTA Indian Wells
Bethanie Mattek-Sands / Lucie Safarova [1]
6
5
Yung-Jan Chan / Martina Hingis [6]
7
7
Vincitori: CHAN / HINGIS

2. Lucie Hradecka CZE / Katerina Siniakova CZE vs [2] Ekaterina Makarova RUS / Elena Vesnina RUS (non prima ore: 03:00)

WTA Indian Wells
Lucie Hradecka / Katerina Siniakova
6
6
Ekaterina Makarova / Elena Vesnina [2]
3
3
Vincitori: HRADECKA / SINIAKOVA


TAG: , , ,

75 commenti. Lasciane uno!

gilles15 (Guest) 17-03-2017 20:21

Scritto da pallettaro
@ gestibianchi (#1792784)
ah! vero la classifica! D’altra parte Federer ha minore qualità di Cilic….

La classifica è un indicatore abbastanza puntuale, infortuni ed altri accidenti a parte, mi sembra ovvio

75
pallettaro (Guest) 17-03-2017 18:45

@ Prue (#1793132)

Non è tutto nero o tutto bianco.
Non è nemmeno così difficile da capire. La qualità spesso non coincide con le vittorie o con la classifica.
Dolgopolov ha meno qualità di Cilic?
Oppure mi verrete a dire che Jaziri gioca peggio di Carreno Busta?

74
Prue (Guest) 17-03-2017 17:41

Scritto da francesco
@ Prue (#1792845)
Forse non ci siamo capiti. Non ho parlato di vittorie, ma di qualità tecniche; che sono indubbie. Sa fare tutto: volee, back, slice, gran servizio, rovescio, dritto micidiale.
Vincere slam… non saprei. Non ho la sfera di cristallo come te…

Considerando che non ha mai vinto niente di rilevante forse non ha poi tutte queste qualità tecniche no? Magari saprà fare un po di tutto ma non eccelle in niente… Cioè una Vika fa pena con il gioco di volo ma da ferma a fondo campo potrebbe prendere a pallate chiunque… Fa una sola cosa ma la fa bene…

73
francesco (Guest) 17-03-2017 15:36

@ Prue (#1792845)

Forse non ci siamo capiti. Non ho parlato di vittorie, ma di qualità tecniche; che sono indubbie. Sa fare tutto: volee, back, slice, gran servizio, rovescio, dritto micidiale.
Vincere slam… non saprei. Non ho la sfera di cristallo come te…

72
elio (Guest) 17-03-2017 15:14

c’è ache Jhoanna nel futuro che Konta 😀

71
_Carlo 17-03-2017 14:05

Scritto da pallettaro
@ Fabblack (#1792689)
Dico purtroppo perché non la sopporto. rappresenta al meglio il peggio dei francesi.

QUOTISSIMO !!!!!

70
_Carlo 17-03-2017 14:03

Idea per la @redazione di @livetennis

Perchè non fate un articolo sulla percentuale incredibile di tiebreak decisivi vinti da Stan Wawrinka in carriera ?? 🙄

69
_Carlo 17-03-2017 14:01

Scritto da pinkfloyd

Mladenovic si incita in italiano, chiacchiera in serbo con la mamma-coach…non c’è davvero nulla di francese in lei…insomma penso che i francesi saranno contenti (conoscendo lo sciovinismo dei cugini d’oltralpe)

Ecco, forse è per questo che mi sta tanto simpatica, perchè non ha nulla degli odiosi cugini d’oltralpe !! 😎

68
Luis (Guest) 17-03-2017 13:49

@ Fighter 90 (#1792788)

Sarebbe la numero due d’Italia

67
Prue (Guest) 17-03-2017 13:42

Scritto da francesco
@ Prue (#1792716)
Forse non ti sei “accorto” delle qualità tecniche della Mladenovic. A mio parere c’è più da stupirsi delle sue sconfitte che delle vittorie.

“accorta”… E comunque io non ci trovo niente di interessante nel gioco della Mladenovic… Forse ora come ora potrebbe pure arrivare in Top 10 (Cioè se la Cibulkova è numero 5) ma più di quello non penso che sia in grado di fare… In doppio forse si, ma in singolare non penso vincerà mai nè Slam nè Premier Mandatory…

66
Giuseppespartano (Guest) 17-03-2017 13:41

Scritto da Fabblack
All’annuncio “Garcia lascia Mlad per dedicarsi al singolo” scrissi che avrebbe fatto la fine di Errani conlaVinci e si sarebbe visto quale delle due era “quella brava”.
E fui assalito dai fan Errani.
Mica ho detto che Garcia (Errani) non valeva niente: a stretto giro si sta vedendo questo.

Sostanzialmente, sono d’accordo con te 😀

65
pallettaro (Guest) 17-03-2017 13:40

@ gestibianchi (#1792784)

ah! vero la classifica! D’altra parte Federer ha minore qualità di Cilic…. :mrgreen:

64
Luis (Guest) 17-03-2017 13:32

@ lesser (#1792673)

Ma a scrivere così lo fai apposta? ” bladenovic”comunque mi fa ridere…

63
Fighter 90 17-03-2017 12:31

Scritto da lallo

Scritto da _Carlo

Scritto da Viva la Vida
Quando il prox anno non ci saranno + italiane a giocare nel tennis che conta sicuramente il
mio tifo andra’ tutto x Kiki che
oltre a giocare un bellissimo tennis x incitarsi usa spesso
l’italiano FORZA che invece le
nostre sostituiscono con varie
parole straniere…

condivido totalmente…

straquoto ma non si limita al forza! Ieri ha detto in italiano anche altro (azz! però non mi ricordo più cosa!! :roll:) La cosa imteressante è che tra italiano e francese non c’è questa differenza di comprensibilità nel circuito. (ovvero non è che in Italiano può nascondere meglio ad avversarie ed arbitri ciò che dice). quindi è proprio una abitudine ‘naturale’

Potremmo proporle di diventare Italiana. :mrgreen:

Sarebbe la nostra salvezza, per i prossimi anni, che non si preannunciano facili.

62
francesco (Guest) 17-03-2017 12:30

@ Prue (#1792716)

Forse non ti sei “accorto” delle qualità tecniche della Mladenovic. A mio parere c’è più da stupirsi delle sue sconfitte che delle vittorie.

61
gestibianchi (Guest) 17-03-2017 12:28

Scritto da pallettaro
@ Slice97 (#1792742)
Ma la Mladenovic è una ragazza del 1993! Chi ci dice che non abbia o non dimostri analoga qualità di una Pliskova? Che è del 1992….

La classifica…

60
Fighter 90 17-03-2017 12:14

Scritto da pallettaro
@ cataflic (#1792615)
Ma certamente.
Il punto è che la Mladenovic, indipendentemente dai gusti, non gioca un gran tennis, bensì un GRANDISSIMO tennis!
Oggettivamente sa giocare un tennis che tante top ten solo possono sognarsi.
Spinge con entrambi colpi, serve come una bestia, scende a rete con efficacia, sa volleare, sa fare tocchi, sa tagliare la palla, sa fare la palla corta (sia con il rovescio che con il diritto), sa perfino fare l’attacco in diritto chop. Inoltre, cosa più importante, non picchia come tante sparapalle a casaccio, ma sa spingere in controtempo, in contropiede, ma poi rallenta anche con il suo perfetto rovescio tagliato.
Problemi:
1) si muove (si fa per dire) con eccessiva lentezza e nei cambi di direzione si fa trovare sempre impreparata. Sul piano della corsa è sempre in affanno, marciandoci anche sopra, ma nel complesso soffre per davvero.
2) Sul piano tecnico, avendo mille frecce nel suo lungo arco, si incarta perfino su cosa fare, facendo a volte scelte tattiche sbagliate nei momenti che contano.
3) Pur piacendomi la sua evidente emotività è al momento il suo maggiore limite. Nei momenti che contano trema e spara commettendo errori incredibili. Perde partite che deve vincere e a volte vince al terzo set pur sovrastando avversarie che da lei non meritavano più di 4 o 5 giochi.

Sicuramente kiki ha un grande bagaglio tecnico, ma le sue prestazioni dipendono molto dal suo stato di forma: alterna periodi brillanti, ad altri decisamente sottotono, nei quali subisce sconfitte molto dure e inaspettate.

Poi secondo me, insiste troppo nel volersi girare sul dritto anche quando tattticamente sarebbe la scelta sbagliata, perché lascia il lato destro scoperto, e quindi attaccabile,se non è difinitiva la soluzione con il dritto a sventaglio o anomalo.
Questo è sintomo di poca sicurezza nel rovescio, che comunque non lo trovo per niente male, ma senz’altro è il colpo meno sicuro, meno forte e più falloso nei momenti di difficoltà.
Comunque la ritengo una tennista dal grande futuro.

59
pallettaro (Guest) 17-03-2017 12:06

@ Slice97 (#1792742)

Ma la Mladenovic è una ragazza del 1993! Chi ci dice che non abbia o non dimostri analoga qualità di una Pliskova? Che è del 1992….

58
pinkfloyd 17-03-2017 12:03

Vesnina abbastanza sorprendente, intorno ai 30 anni si avvicina alla top 10, scoprendosi anche ottima singolarista.
D’altronde l’amica Makarova ci è riuscita, lei non vuol essere da meno.
Giocatrice non appariscente, molto concreta e che si avvale dell’esperienza da doppista per far bene anche in singolo.
Non mi esalta né la disprezzo, ammiro la voglia di migliorarsi anche se non più giovanissima.

Mladenovic si incita in italiano, chiacchiera in serbo con la mamma-coach…non c’è davvero nulla di francese in lei…insomma penso che i francesi saranno contenti (conoscendo lo sciovinismo dei cugini d’oltralpe) 😀 😀

Anche lei ottima doppista che sta pian piano salendo la classifica in singolo, facendosi spazio anche in tornei più prestigiosi (molto gradualmente).
Per me è presto per vedere in lei un futuro da “campionessa”, però, insomma, i mezzi ce li ha, alla soglia dei 24 anni sta iniziando a dire la sua.
Se vincesse questo torneo potrebbe davvero trovare la svolta per la sua carriera, ma non so se sarà in grado di farlo.

Personalmente vorrei che qui vincesse la Kuz che sta trovando una nuova giovinezza, vorrei rivederla in top 5 e non mi dispiacerebbe rivincesse uno Slam, non farebbe una piega.

57
Fighter 90 17-03-2017 11:58

Scritto da Fabblack
All’annuncio “Garcia lascia Mlad per dedicarsi al singolo” scrissi che avrebbe fatto la fine di Errani conlaVinci e si sarebbe visto quale delle due era “quella brava”.
E fui assalito dai fan Errani.
Mica ho detto che Garcia (Errani) non valeva niente: a stretto giro si sta vedendo questo.

Il problema è che sia il raffronto tra i due casi, sia le dinamiche successive non hanno senso e non sono nemmeno paragonabili.

La Errani è caduta in una crisi psicofisica che può anche essere dovuta alla separazione dalla Vinci, ma che non significa assolutamente nulla sul valore della tennista Errani, quello che ha fatto nella sua carriera, rimane indelebile.
La separazione dalla Vinci,ha forse in parte influito con un crollo sopratutto motivazionale della Errani, probabilmente non si è allenata come in passato, non è stata più attenta ai minimi dettagli del suo e del tennis delle avversarie, e questo si riflette sul suo gioco e sulla sua classifica(anche gli infortuni, forse anche dovuti a questo cambio radicale, hanno avuto il loro effetto).
Mentre la Vinci ha tirato fuori il meglio di sé, traendo benefici nel concentrarsi esclusivamente al singolare e alla sua carriera.

Per quanto riguarda la Garcia: sta facendo la stessa carriera di prima, con le qualità e sopratutto i limiti di prima, non è cambiato niente.
Kiki ha decisamente più tennis della Garcia. Era prevedibile una sua scalata in classifica.

56
Slice97 (Guest) 17-03-2017 11:37

Scritto da Prue
Semi di Indian Wells Mladenovic-Vesnina (e non oso pensare che cosa ci sia nell’altra parte del tebellone) e un sacco di gente qui si lamenta per il ritorno di Masha…

Pienamente d’accordo! Nulla contro Vesnina o Mladenovic,ma a questo punto spero vivamente che a vincere il torneo sia la vincitrice dell’altra semifinale (meglio se la Kuznetsova)..

55
Prue (Guest) 17-03-2017 10:57

Semi di Indian Wells Mladenovic-Vesnina (e non oso pensare che cosa ci sia nell’altra parte del tebellone) e un sacco di gente qui si lamenta per il ritorno di Masha… 🙄

54
pallettaro (Guest) 17-03-2017 10:55

@ Silviuzz (#1792699)

Grazie di cuore! Mi associo! Basta Venere, ti prego basta.

53
pallettaro (Guest) 17-03-2017 10:54

@ gestibianchi (#1792702)

Chiunque! Mi va bene anche la Vesnina! Non ce la faccio più a vedere Venus Williams e la sua brutale monotonia. Mai un taglio, mai un rallentare, mai un ragionare, sempre a picchiare contro i muri. Ma i muri russi sono più solidi del solito! :mrgreen:

52
pallettaro (Guest) 17-03-2017 10:52

@ lesser (#1792673)

La Garcia picchia, picchia, picchia, e poi picchia. Non varia niente, nulla. Gioca di puro istinto senza ragionare un attimo.
Detto questo ha la possibilità di migliorare la fase difensiva perché si muove molto meglio di Mladenovic.

51
pallettaro (Guest) 17-03-2017 10:40

@ Fabblack (#1792689)

Bastava guardarle 15 minuti. Garcia è sempre stata trainata dalla carica di Kiki. Quando è in giornata Kiki in doppio distrugge chiunque. Se Kiki facesse solo il doppio vincerebbe tutto per 10 anni di fila. Di converso Kiki ha anche giornate negative a cui Garcia non ha mai saputo porre rimedio.
Detto questo, purtroppo, Garcia ha le armi per fare bene anche in singolare. Dico purtroppo perché non la sopporto. rappresenta al meglio il peggio dei francesi. Ha meno tennis di Kiki, ma il poco che sa fare lo sa fare bene. Garcia serve bene e spinge forte su entrambi i colpi. Non ha gran tocco, ma nel tennis robot di oggi va bene anche la Garcia.

50
pallettaro (Guest) 17-03-2017 10:33

@ cataflic (#1792615)

Ma certamente.
Il punto è che la Mladenovic, indipendentemente dai gusti, non gioca un gran tennis, bensì un GRANDISSIMO tennis!
Oggettivamente sa giocare un tennis che tante top ten solo possono sognarsi.
Spinge con entrambi colpi, serve come una bestia, scende a rete con efficacia, sa volleare, sa fare tocchi, sa tagliare la palla, sa fare la palla corta (sia con il rovescio che con il diritto), sa perfino fare l’attacco in diritto chop. Inoltre, cosa più importante, non picchia come tante sparapalle a casaccio, ma sa spingere in controtempo, in contropiede, ma poi rallenta anche con il suo perfetto rovescio tagliato.

Problemi:
1) si muove (si fa per dire) con eccessiva lentezza e nei cambi di direzione si fa trovare sempre impreparata. Sul piano della corsa è sempre in affanno, marciandoci anche sopra, ma nel complesso soffre per davvero.
2) Sul piano tecnico, avendo mille frecce nel suo lungo arco, si incarta perfino su cosa fare, facendo a volte scelte tattiche sbagliate nei momenti che contano.
3) Pur piacendomi la sua evidente emotività è al momento il suo maggiore limite. Nei momenti che contano trema e spara commettendo errori incredibili. Perde partite che deve vincere e a volte vince al terzo set pur sovrastando avversarie che da lei non meritavano più di 4 o 5 giochi.

49
gestibianchi (Guest) 17-03-2017 10:29

Grande Vesnina! Finalmente una giocatrice che gioca divinamente a rete! Tutto molto bene!

48
pallettaro (Guest) 17-03-2017 10:18

@ Antonio (#1792577)

Tantissimo??? Ma che c…. dici?
1) Hanno avuto una numero 1 nel 2004, ma non ti dico chi era.
2) Bartoli n. 7 e vincitrice di Wimbledon nel 2013
3) Aravane Rezaï al numero 15 nel 2010
4) Cornet n. 11 nel 2009
5) Nathalie Dechy n. 11 nel 2006
6) Virginie Razzano n. 16 nel 2009
7) Tatiana Golovin n. 12 nel 2008.

47
Silviuzz (Guest) 17-03-2017 10:11

Grazie Elena!

46
pallettaro (Guest) 17-03-2017 10:05

@ Antonio (#1792497)

Che significa? Sostieni che Kiki non ha il rovescio? ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓

45
marvar (Guest) 17-03-2017 10:03

Ca…na busta sempre più su anche sul cemento

44
Fabblack 17-03-2017 09:52

All’annuncio “Garcia lascia Mlad per dedicarsi al singolo” scrissi che avrebbe fatto la fine di Errani conlaVinci e si sarebbe visto quale delle due era “quella brava”.
E fui assalito dai fan Errani.
Mica ho detto che Garcia (Errani) non valeva niente: a stretto giro si sta vedendo questo.

43
lesser 17-03-2017 09:35

wozniaki non è mai stata una tennista eccezzionale a parte quando si era allenata bene e alle finals aveva battuto serena nel girone ma dopo ha perso in velocità servizio,sta scalando un po’ la classifica ma se trova giocatrici come priskova,kerber,la stessa bladenovic non fa più di tanto.

42
Giuseppespartano (Guest) 17-03-2017 09:33

Eh bravo il cucciolotto wawrinka 😀 hauhauhauha sogno una bella finale elvetica wawrinka-federer.
Difficile ma ci spero.
Forza roger questa notte 😉

41
lesser 17-03-2017 09:33

@ Enzo (#1792645)

cornet e bartoli non hanno mai giocato bene come la bladenovic.non c’erano molte tenniste a questi livelli a quei tempi.sara errani era numero 5 almondo 3 anni fa ,oppure vinci era n6 8 al mondo pennetta uguale ma c’erano le tenniste che avevano queste caRATTERISTICHE,l’errani non aveva tante rivali,ma vinci è pennetta si.a sara è sempre mancato il servizio altrimenti era la migliore in ribattuta,è sarebbe potuta arrivare anche a numero uno con un servizio decente diciamo come quello della vinci,purtroppo non è così.la francese bladenovic e fatto dei miglioramenti come vinci non giocando più il doppio e si vede ma garcia veramente non la vedo tra le migliori peggio della giorgi mi sa

40
lallo (Guest) 17-03-2017 09:11

Scritto da _Carlo

Scritto da Viva la Vida
Quando il prox anno non ci saranno + italiane a giocare nel tennis che conta sicuramente il
mio tifo andra’ tutto x Kiki che
oltre a giocare un bellissimo tennis x incitarsi usa spesso
l’italiano FORZA che invece le
nostre sostituiscono con varie
parole straniere…

condivido totalmente…

straquoto ma non si limita al forza! Ieri ha detto in italiano anche altro (azz! però non mi ricordo più cosa!! :roll:) La cosa imteressante è che tra italiano e francese non c’è questa differenza di comprensibilità nel circuito. (ovvero non è che in Italiano può nascondere meglio ad avversarie ed arbitri ciò che dice). quindi è proprio una abitudine ‘naturale’

39
Enzo (Guest) 17-03-2017 08:52

Scritto da Antonio
Bene Kiki. Meritatissimo traguardo. Era tantissimo che la Francia non aveva una tennista così alta in classifica.
Carreno spero venga battuto nuovamente da Thiem che conquisterebbe la prima finale importante in carriera

Bartoli era n. 7 appena 5 anni fa e anche cornet era top 15 tre anni or sono…

38
Andrea not Petkovic 17-03-2017 08:43

Scritto da Viva la Vida
Quando il prox anno non ci saranno + italiane a giocare nel tennis che conta sicuramente il
mio tifo andra’ tutto x Kiki che
oltre a giocare un bellissimo tennis x incitarsi usa spesso
l’italiano FORZA che invece le
nostre sostituiscono con varie
parole straniere…

Mentre la Mladenovic (che è francese), urlando forza, vamos e cmon non usa parole straniere? Fammi capire

37
robsa (Guest) 17-03-2017 08:39

Credo che la Mladenovic abbia giocato la miglior partita della sua carriera. A volte succede…..peccato per la Woz

36
pablox 17-03-2017 08:22

@ Michewoz25 (#1792566)

Grazie del commento, come al solito completo ed obiettivo (molto meglio di quello di supertennis che era decisamente pro-Mladenovic)non avendo visto il terzo set se non qualche scambio qua e là, mi è parso che i problemi per Caro siano iniziati quando il suo diritto non ha funzionato come nel primo set. All’inizio è stato quel colpo che ha messo in crisi la francese, che non se l’aspettava, essendo il punto debole di Caro. Col tempo la danese ha perso terreno proprio con quel colpo, ricadendo nei vecchi vizi (anche la seconda di servizio) e quindi incoraggiando la francese. PErò poco male, negli ultimi mesi ha perso solo da Pliskova, Svitolina, e Mladenovic, ovvero la n 2, 3 e 6 della Race cioè la classifica reale del 2017.
L’arrivo di Sasha sta dando buoni frutti, ma non si può pensare che in un mese si diventi imbattibile!
SUlla Mladenovic ho sempre pensato avesse un gran tennis, e, seppure opposto a quello di Caro, mi piace. Penso che se c’è una futuribile top ten, questa sia proprio la francese. Come peraltro afferma la classifica 2017 fino ad oggi. 😎

35
DYLAN1998 17-03-2017 07:34

Scritto da Antonio
Bene Kiki. Meritatissimo traguardo. Era tantissimo che la Francia non aveva una tennista così alta in classifica.
Carreno spero venga battuto nuovamente da Thiem che conquisterebbe la prima finale importante in carriera

Purtroppo Thiem ha perso, proprio all’ultimo. 🙁
Un peccato perché sarebbe stata una finale quasi certa..

34
cataflic (Guest) 17-03-2017 07:32

Scritto da radar

Scritto da Antonio
Bene Kiki. Meritatissimo traguardo. Era tantissimo che la Francia non aveva una tennista così alta in classifica.
Carreno spero venga battuto nuovamente da Thiem che conquisterebbe la prima finale importante in carriera

Alizé Cornet ha sfiorato la top ten avendo un BR di n.11.
Posizione che Kiki (ora n.18) non avrà neppure se vincesse il torneo (sarà n.16 in caso di finale, n.15 in caso di successo).

Le giocatrici come Mladenovic, un po’ svaporate ma con grandi colpi, ad un certo punto imbroccano il torneo giusto, salgono di fiducia e con quella plrtank a casa anche match che prima avrebbero perso, rivincono, risalgono in fiducia…..il risultato è una top 10 quasi sicura.
Probabilmente poi troverà un modo per smarrire il momento e tornerà indietro ma credo che nell’orbita delle 20/30 ci starà per un pezzo.

33
Thetis. 17-03-2017 07:19

Elena e Kiki *-*

32
Thetis. 17-03-2017 07:18

Scritto da Viva la Vida
Quando il prox anno non ci saranno + italiane a giocare nel tennis che conta sicuramente il
mio tifo andra’ tutto x Kiki che
oltre a giocare un bellissimo tennis x incitarsi usa spesso
l’italiano FORZA che invece le
nostre sostituiscono con varie
parole straniere…

Lei il mio tifo l’ha già 🙂 *-*

31
BigAudu 17-03-2017 02:32

Grandeee Venus, ora portala a casa stà partita!!
Non muore mai Venus, mai darla per sconfitta, che giocatrice, .. e che gambe!!

30
radar 17-03-2017 01:41

Scritto da Antonio
Bene Kiki. Meritatissimo traguardo. Era tantissimo che la Francia non aveva una tennista così alta in classifica.
Carreno spero venga battuto nuovamente da Thiem che conquisterebbe la prima finale importante in carriera

Alizé Cornet ha sfiorato la top ten avendo un BR di n.11.
Posizione che Kiki (ora n.18) non avrà neppure se vincesse il torneo (sarà n.16 in caso di finale, n.15 in caso di successo).

29
Silviuzz (Guest) 17-03-2017 01:27

Forza Elena!

28
Antonio (Guest) 17-03-2017 00:38

Bene Kiki. Meritatissimo traguardo. Era tantissimo che la Francia non aveva una tennista così alta in classifica.

Carreno spero venga battuto nuovamente da Thiem che conquisterebbe la prima finale importante in carriera

27
Alb (Guest) 17-03-2017 00:15

Grandissima partita

26
_Carlo 17-03-2017 00:15

Scritto da Viva la Vida
Quando il prox anno non ci saranno + italiane a giocare nel tennis che conta sicuramente il
mio tifo andra’ tutto x Kiki che
oltre a giocare un bellissimo tennis x incitarsi usa spesso
l’italiano FORZA che invece le
nostre sostituiscono con varie
parole straniere…

condivido totalmente… 😈

25
_Carlo 17-03-2017 00:14

Carreno Busta batte Cuevas dopo aver salvato una marea di match point, bravissimo !!! 😎

24
Meloliquido (Guest) 17-03-2017 00:10

Scritto da _Carlo
mammamia, le tennite piu belle del circuito una di fronte all’altra !!! Spettacolo per gli occhi e per il cuore…

Quali?

23
Michewoz25 (Guest) 17-03-2017 00:03

Wozniacki-Mladenovic
Primo set è iniziato con Wozniacki solida e una Mladenovic che non ha una tattica precisa e,oltre a commettere molti errori, non è incisiva con il proprio servizio ed è poco cinica sui break point. Caroline porta a casa il set facile, trovando qualche difficcoltá,dato che la transalpina cerca di scuotersi portandosi sul 5-3, dove però il rovescio della danese da una mano alla testa di serie numero 13 a chiudere il parziale in cui è sempre stata avanti,nonostante non abbia mai avuto game semplici sul proprio servizio. Nel secondo set,dopo un brek immediato della danese la mladenovic cambia completamente e inizia a spingere in modo più efficace e tentare qualche discesa a rete in più e qualche palla corta,colpo che è ampiamente nel repertorio della francese. Dall’immediato controbreak la partita cambia volto e, nonostante sia piuttosto equilibrata, è Wozniacki a inseguire e Mladenovic a dirigere. Si giunge dunque al tie-break con 6 game nel set che sono andati alla giocatrice in risposta. Qui il braccio di Kiki non trema e il servizio e il dritto la aiutano a portarsi sul 6-3 e poi chiudere 7-4 e rimandare tutto al terzo e decisivo set. Dopo un inizio ricco di giochi ai vantaggi, la prima a staccarsi è proprio Mladenovic,che annulla prima due palle break sul 1-0 Wozniacki, centra il brak nel 5° gioco e dopo un game combattuto al servizio sale 5-2 per poi chiudere facilmente a 15 nel turno di battuta successivo. In generale un match di alto livello,con Mladenovic che soprattutto nel terzo ha servito alla grande ed è riuscita a prendere le misure del campo. Wozniacki,invece, ha mostrato una buona condizione che,però,come abbiamo potuto notare a febbraio,non è ancora abbastanza elevata da poterla portare alla vittoria di un titolo di prestigio. In particolare è mancata la cattiveria e spesso nei punti che contavano ha sbagliato colpi piuttosto semplici,ha commesso doppifalli e ha sprecato troppe occasioni per vincere i game.
Wozniacki:6 1/2
Mladenovic:8
Spero,nonostante sia un commento molto lungo, che vi piaccia e vi dia un’idea del match odierno tra queste due giocatrici

22
Michewoz25 (Guest) 16-03-2017 23:49

Sfida tirata tra i due pabli

21
Dizzo (Guest) 16-03-2017 23:26

La vittoria di San Pietroburgo ha finalmente sbloccato Mladenovic. Lasciando perdere le brutte sconfitte contro Wang e Tsurenko, per il resto è sempre stata impeccabile, mostrando un tennis potente, vario, efficace. Vediamo se ci sarà la rivincita con Venus oppure la Vesnina, in ogni caso il match sarà super interessante

20
Angiolo (Guest) 16-03-2017 23:17

@ Sato (#1792520)

E qualcuno ancora sostiene che Cuevas era facile per Fognelli.
E che Fognini è più forte di Cuevas….dalla sedia forse….o a tavola.

19
Viva la Vida 16-03-2017 23:17

Quando il prox anno non ci saranno + italiane a giocare nel tennis che conta sicuramente il
mio tifo andra’ tutto x Kiki che
oltre a giocare un bellissimo tennis x incitarsi usa spesso
l’italiano FORZA che invece le
nostre sostituiscono con varie
parole straniere…

18
Gaz (Guest) 16-03-2017 23:15

Complimenti alla Mladenovic,non si è seduta dopo il primo importante trionfo in carriera a San Pietroburgo ma sembra le abbia fatto trovare una nuova consapevolezza,dando continuità con successi non banali.
Pesante questo su una danese Anch’essa in netta ripresa e lanciata verso zone che le competono.
Quando perdi il primo set e arrivi al tie-break del secondo vuol dire che per un’ora e mezza circa non hai fatto meglio della tua avversaria,ma generalmente quando si sta bene psico-fisicamente riesci ad capitalizzare a tuo vantaggio i momenti più delicati.

17
baki (Guest) 16-03-2017 22:32

Avevo scommesso la Mladenovic in 3 con tie-break annesso … azz che cul

16
Luigi44 (Guest) 16-03-2017 21:59

@ Luigi44 (#1792223)

E la prima l’ho presa! Adesso avanti con Venus!

15
_Carlo 16-03-2017 21:48

Scritto da Sato

Scritto da _Carlo
Visto che si parla di pronostici, io dico che Carreno Busta può prendersi la vendetta per la sconfitta in Brasile contro Cuevas…

Può essere, ma io tifo Cuevas, il suo tennis è di un’altra qualità rispetto a quello dello spagnolo.

Sicuramente, ma CUevas prima o poi dovrà pur cedere qualcosa dopo tutte ste vittorie… E un cagnaccio come Carreno BUsta può far uscir fuori la sua stanchezza….

14
_Carlo 16-03-2017 21:47

Bravissima Kiki, felicissimo per te… 😛

13
superpeppe (Guest) 16-03-2017 21:45

Scritto da Sato

Scritto da _Carlo
Visto che si parla di pronostici, io dico che Carreno Busta può prendersi la vendetta per la sconfitta in Brasile contro Cuevas…

Può essere, ma io tifo Cuevas, il suo tennis è di un’altra qualità rispetto a quello dello spagnolo.

Tennis molto elegante con un rovescio bellissimo. Tutt’altro invece lo spagnolo

12
Sato (Guest) 16-03-2017 21:10

Scritto da _Carlo
Visto che si parla di pronostici, io dico che Carreno Busta può prendersi la vendetta per la sconfitta in Brasile contro Cuevas…

Può essere, ma io tifo Cuevas, il suo tennis è di un’altra qualità rispetto a quello dello spagnolo.

11
_Carlo 16-03-2017 20:20

Visto che si parla di pronostici, io dico che Carreno Busta può prendersi la vendetta per la sconfitta in Brasile contro Cuevas… 😎

10
_Carlo 16-03-2017 20:17

mammamia, le tennite piu belle del circuito una di fronte all’altra !!! Spettacolo per gli occhi e per il cuore… 😀

9
Antonio (Guest) 16-03-2017 19:57

Ma Kiki è arrivata fino a questo punto del tabellone senza rovescio?

8
Carl 16-03-2017 19:46

Le mie irrazionali preferenze:

Wozniacki -> Mladenovic (è quella che mi dispiace di meno)
Cuevas -> Carreno Busta (un filo di preferenza rispetto ad un sentimento neutro)
Venus -> Vesnina (rispetto)
Thiem -> Wavrinka (quello che mi piace moltissimo rispetto a chi mi piace solo molto)

7
no_comment (Guest) 16-03-2017 18:40

Wozniacki W Mladenovic
Cuevas W Carreno-Busta (che è arrivato dove è arrivato grazie ai ponci tra connazionali)
Vesnina W Williams
Wawrinka W Thiem

6
pablox 16-03-2017 18:35

Forza Caro !

5
giage1996 16-03-2017 18:14

Thiem vale.come sorpresa?

4
mariano (Guest) 16-03-2017 18:14

Per me la sorpresa è che Thiem batte Wawrinka

3
Lazzu 16-03-2017 18:07

Ma perche i quarti di finale della parte bassa si giocano venerdi e non insieme a quelli di oggi?

2
christian! (Guest) 16-03-2017 18:06

per voi qual’e’ la sorpresa della giornata? io voto mladenovic!

1