Lorenzi regala il primo punto Copertina, Davis/FedCup

Davis Cup: Argentina vs Italia 0-1. Paolo Lorenzi vince facile contro Guido Pella e porta in vantaggio gli azzurri

03/02/2017 17:44 12 commenti
Paolo Lorenzi classe 1981, n.43 del mondo
Paolo Lorenzi classe 1981, n.43 del mondo

Senza problemi Paolo Lorenzi regala il primo punto all’Italia nella sfida che vede gli azzurri impegnati contro l’Argentina a Buenos Aires nel primo turno di Davis Cup 2017.

Il tennista toscano si è imposto su Guido Pella, classe 1990. n.84 ATP, con il risultato di 63 63 63 in 2 ore e 26 minuti di partita.

Primo set: Lorenzi piazzava il break decisivo sul 3 a 2, quando toglieva a 30 il servizio all’argentino, con Pella che commetteva un errore di diritto sul break point.
Sul 4 a 2 l’azzurro annullava tre palle break (una in maniera incredibile) e dopo che nel terzo game aveva annullato una prima palla break.
Sul 5 a 2 Paolo, 15-40, mancava tre set point ma c’era l’argentino alla battuta e nel game successivo sul 5 a 3, teneva a 15 la battuta chiudendo con un servizio vincente la frazione per 6 a 3.

Secondo set: Paolino nel primo game piazzava il break e poi dopo aver annullato due palle break sul 2 a 1, 15-40, mancava nel game successivo due palle per il 4 a 1 pesante.
Sul 3 a 2 l’azzurro annullava bene un altro break point e nel gioco successivo piazzava il doppio break a 30 portandosi sul 5 a 2.
Sul 5 a 2 il n.1 italiano aveva un passaggio a vuoto e cedeva a 30 il turno di battuta (dallo 0-40 e dopo aver annullato le prime due palle break con un ace).
Nel game seguente però Pella, dal 15-30, sbagliava un diritto e affossava una palla corta in rete, con Lorenzi che in questo modo conquistava l’ennesimo break e portava a casa il parziale per 6 a 3.

Terzo set: L’azzurro nel quarto game, dal 40-30, metteva a segno ai vantaggi il break.
Nel gioco successivo Paolino però cedeva ai vantaggi il turno di battuta, dopo aver commesso anche due doppi falli nel gioco.
Pronta reazione del n.1 d’Italia, che nel sesto game conquistava un nuovo break (a 30) e nel gioco successivo teneva a 15 il turno di servizio, piazzando anche un ace sulla palla game.
Sul 5 a 2 l’argentino annullava bene un match point all’azzurro e teneva il turno di battuta, ma nel game seguente Paolino teneva a 0 il turno di battuta e dopo una risposta larga di Pella sulla palla match, conquistava la partita per 6 a 3.

La partita punto per punto

Davis ARG - ITA
G. Pella
3
3
3
P. Lorenzi
6
6
6
Vincitore ITA


TAG: , , ,

12 commenti. Lasciane uno!

brizz 04-02-2017 08:02

bravo paolino, sempre ben presente nel match

12
zoff (Guest) 03-02-2017 19:11

Chi ben comincia é a metà dell’opra…

11
arnaldo (Guest) 03-02-2017 18:41

Bravo Paolino…macht vinto in sicurezza.

10
Robi88 03-02-2017 18:22

Paolone non gli ha fatto capire niente a Pella!! non per questo è il numero 1 italiano…sei il migliore Lorenzi 😀 😉

9
Robi88 03-02-2017 18:22

Paolone non gli ha fatto capire niente a Pella!! non per questo è il numero 1 italiano…sei il migliore Lorenzi 😀 😉

8

Che sicurezza paolone!!

7
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 03-02-2017 18:19

Che FENOMENO

6
fabio (Guest) 03-02-2017 18:17

Buona partita di Lorenzi contro un giocatore davvero mediocre.

5
aureliriccardo 03-02-2017 18:05

Paolo Lorenzi… UNA MACCHINA DA GUERRA

4
secondoset (Guest) 03-02-2017 17:59

Bravo. Concentrato. Concreto.
Ottimo Paolo.

3
Fabiofogna 03-02-2017 17:50

Bravissimo Paolino
Certo eh, che fisico che ha quest’uomo…nel terzo set Pella, 26 anni e abituato al clima era scoppiato. Paolo invece, 9 anni in più e nel terzo correva ancora come se la partita fosse appena iniziata.
Complimenti a lui e al suo team.
E ora forza Seppi!

2
Francesco Albanese (Guest) 03-02-2017 17:50

Bravissimo Paolo!!!

1