Campionato Serie A1 Copertina, Generica

Dalla Serie A1: Ct Palermo – Schio, Per i siciliani è una sfida chiave

29/10/2016 17:54 3 commenti
Dalla Serie A1: Ct Palermo – Schio, Per i siciliani è una sfida chiave
Dalla Serie A1: Ct Palermo – Schio, Per i siciliani è una sfida chiave

Una gara da vincere a tutti i costi. Domenica 30 ottobre alle 10 sui campi in terra rossa di viale del Fante arrivano i veneti del Tc Schio e ai ragazzi del Ct Palermo serviranno i tre punti per scavalcare in classifica i loro avversari.
Nelle due precedenti giornate, i siciliani sono stati sconfitti 5-1 a Genova contro il Park e 4-2 a domicilio dal Parioli Roma domenica 23 ottobre.

Per il match contro Schio, il capitano Giovanni Valenza, potrà contare su Salvatore Caruso, Omar Giacalone, Claudio Fortuna, Andrea Trapani e Giorgio Passalacqua.
Gli avversari schiereranno tra gli altri, il campano Lorenzo Giustino, numero 200 Atp che sfiderà l’avolano Salvatore Caruso, 315 al mondo, il quale ha fatto il proprio esordio contro il Paioli portando il punto nel match di singolare contro il rumeno Vasile Antonescu.
La classifica del girone 2 vede al momento in testa il Parioli con 6 punti, seguono Park Genova con 4, Schio con 1 e il Ct Palermo fermo a zero.
“L’incontro di domenica sarà fondamentale – spiega il capitano Valenza – al fine di restare in corsa per una salvezza diretta, in caso contrario, con un pareggio o sconfitta, dovremmo lottare duramente per arrivare almeno terzi nel girone. Abbiamo tutte le carte in regola per uscire vittoriosi dal confronto con Schio e spero che il pubblico ci darà un buon supporto. Incontreremo una formazione in fiducia, reduce dal pareggio interno con la corazzata Park Genova, ma sulla terra, a loro meno congeniale, sarà tutta un’ altra musica.

“Confido molto nei miei ragazzi – conclude Valenza – e sono sicuro che dopo l’ ultima sconfitta interna, avranno una carica ulteriore”.
A margine della presentazione alla stampa della squadra, svolta sabato 29 ottobre, il presidente del Ct Palermo Francesco Paolo Tesauro ha dichiarato :
“Una compagine interamente siciliana rappresenta per noi un grosso vanto, sono certo che i ragazzi faranno di tutto per raggiungere la salvezza in questo campionato così competitivo. Colgo l’occasione per ringraziare il comune di Palermo e gli sponsor Banca Mediolanum, Nuova Sicilauto, Feudo Disisa, Ciesse Consulting e Tecnica Sport per il loro prezioso contributo economico.


TAG: ,

3 commenti

Gigetto (Guest) 30-10-2016 08:07

E chi un vole vola’…ponci a vela

3
Palmeria (Guest) 30-10-2016 06:22

Ct Palermo è un bellissimo ossimoro 😀

2
Volkl Italia (Guest) 29-10-2016 20:00

Avolese non “avolano”

1