Us Open 2016 - Italiane Copertina, WTA

Us Open: Karin Knapp out al primo ostacolo

30/08/2016 21:20 138 commenti
I Risultati delle italiane agli Us Open
I Risultati delle italiane agli Us Open

Questi i risultati delle giocatrici italiane con il Livescore dettagliato impegnate agli Us Open ($46.300.000, hard).

Esce di scena Karin Knapp all’esordio degli Us Open.
La tennista di Brunico si è arresa alla svedese Johanna Larsson con il punteggio di 64 62 in 1 ora e 31 minuti di partita.

Karin nel primo set perdeva la battuta sul 2 pari, ma dopo essere stata sotto per 2 a 4, operava il break nell’ottavo gioco (dopo un lungo game ai vantaggi).
La Larsson però non si perdeva d’animo e metteva a segno proprio dal 4 pari un parziale di 8 punti a 2, conquistando la frazione per 6 a 4.

Nel secondo set la Knapp avanti per 2 a 0, subiva da quel momento un duro parziale di sei game consecutivi, con la tennista scandivava che senza particolari problemi chiudeva la partita per 6 a 2.




USA 1° Turno



P6/Old Grandstand – 17:00 – 2° Incontro
Camila Giorgi ITA vs (16)Samantha Stosur AUS

GS Us Open
C. Giorgi
5
7
1
S. Stosur [16]
7
6
6
Vincitore: S. Stosur

Giorgi ITA – Stosur AUS (0-0)
Dec 30, 1991 Birthday: Mar 30, 1984
24 years Age: 32 years
Italy Italy Country: Australia Australia
67 Current rank: 17
30 (Aug 03, 2015) Highest rank: 4 (Mar 07, 2011)
399 Total matches: 855
$1 697 859 Prize money: $15 048 515
920 Points: 2 370
Right-handed Plays: Right-handed





Court 8 – 17:00 2° Incontro
Karin Knapp ITA vs Johanna Larsson SWE

GS Us Open
K. Knapp
4
2
0
J. Larsson
6
6
0
Vincitore: J. Larsson

2 Aces 1
8 Doubles Faults 2
2 Winners 1
8 Unforced Errors 2
0/0 (0%) Net Points Won 0/0 (0%)
39% 1st Serves In 65%
15/27 (56%) 1st Serve Points Won 24/36 (67%)
18/42 (43%) 2nd Serve Points Won 11/19 (58%)
3/8 (38%) Break Points Saved 2/4 (50%)
31/55 (56%) 1st Return Pts Won 54/69 (78%)
8/19 (42%) 2nd Return Pts Won 24/42 (57%)
2/4 (50%) Break Points Won 5/8 (63%)
33/69 (48%) Total Service Pts Won 35/55 (64%)
20/55 (36%) Total Return Pts Won 36/69 (52%)
53/124 (43%) Total Points Won 71/124 (57%)
91 mins Duration 91 mins

Knapp ITA vs Larsson SWE (3-0)
Jun 28, 1987 Birthday: Aug 17, 1988
29 years Age: 28 years
Italy Italy Country: Sweden Sweden
130 Current rank: 47
33 (Aug 24, 2015) Highest rank: 46 (Aug 10, 2015)
579 Total matches: 626
$1 955 447 Prize money: $1 783 674
458 Points: 1 110
Right-handed Plays: Right-handed


TAG: , , , , ,

138 commenti. Lasciane uno!

Shuzo (Guest) 31-08-2016 19:21

Un vero peccato che una grande professionista come Karin sia stata tanto bersagliata dagli infortuni. Avrebbe sicuramente fatto ben altra carriera. Purtroppo è il karma del tennis italiano che come un giocatore o una giocatrice cominciano a fare bei risultati, avvenga sempre qualcosa si sinistro!

138
antonios 31-08-2016 16:08

@ gbuttit (#1682155)

Guarda bene…e poi la finiamo qui dai. A fine definizione la Treccani mette sempre una freccetta…vuol dire che tra tutti i sinonimi indicati quello è il più consono, ed è quello da me citato. Ciao ;)

137
gbuttit 31-08-2016 15:13

Scritto da gbuttit

Scritto da antonios
@ gbuttit (#1682063)
Caschi male, purtroppo la definizione di intelligenza e tutto quanto attiene alla mente riguarda la mia professione. Per quanto riguarda il “non astuto”, qualità riconosciuta alla Giorgi da un suo fan, il dizionario dei sinonimi e dei contrari della Treccani rimanda alla definizione di “fesso” che se non è un insulto ne è parente stretto.
http://www.treccani.it/vocabolario/astuto_(Sinonimi-e-Contrari)/
Per quanto riguarda la questione tennistica ribadisco che alcuni fan della Giorgi, io non sono tra questi, oscillano tra l’amore incondizionato e la rabbia incontrollata che non è un atteggiamento del tutto sano visto che nessun atleta vuol perdere e si aspetta dai suoi tifosi un sostegno costante e coerente. Camila è così prendere o lasciare, non cambierà mai né gioco né coach né modalità di rilasciare interviste. Ci sono centinaia di tenniste per cui fare il tifo non è obbligatorio tifare Giorgi.

Sarà anche il tuo mestiere ma qua stai barando…. fra i contrari c’é fesso, che potrebbe essere un insulto o un parente stretto (qui siamo d’accordo), ma tanti altri, come ad esempio candido che sono tutt’altro che insulti…. ed allora per quale motivo considerare proprio l’unico dei contrari che potrebbe essere ritenuto un insulto? Chi ti dice che sia stato usato proprio in quel senso?
Quanto al resto anche io non sopporto chi passa da un amore spropositato verso il proprio preferito quasi all’odio, non é solo il caso della Giorgi, ad esempio ho notato questo anche in alcuni fan di Nadal da quando non vince come prima… ma mi riferivo solo al caso specifico, non mi sembra che muovere qualche critica o usare un “non astuto” possa rientrare in quella tipologia… ovviamente mica seguo tutti i post di cristian, non so dirti se in altre circostanze ha manifestato opinioni che possano farlo rientrare nella tipologia di cui parlavi, in questa circostanza ritengo di no, anzi ho apprezzato il fatto che, al contrario di molti altri fan irriducibili, abbia preso coscienza dell’evidenza dei fatti… pur continuando a fare il tifo per lei…

Ed aggiungo che fra i vari sinonimi di “non astuto” quello che secondo me calza a pennello in quel contesto é ingenuo… che non ritengo certo un’offesa…

136
gbuttit 31-08-2016 15:04

Scritto da antonios
@ gbuttit (#1682063)
Caschi male, purtroppo la definizione di intelligenza e tutto quanto attiene alla mente riguarda la mia professione. Per quanto riguarda il “non astuto”, qualità riconosciuta alla Giorgi da un suo fan, il dizionario dei sinonimi e dei contrari della Treccani rimanda alla definizione di “fesso” che se non è un insulto ne è parente stretto.
http://www.treccani.it/vocabolario/astuto_(Sinonimi-e-Contrari)/
Per quanto riguarda la questione tennistica ribadisco che alcuni fan della Giorgi, io non sono tra questi, oscillano tra l’amore incondizionato e la rabbia incontrollata che non è un atteggiamento del tutto sano visto che nessun atleta vuol perdere e si aspetta dai suoi tifosi un sostegno costante e coerente. Camila è così prendere o lasciare, non cambierà mai né gioco né coach né modalità di rilasciare interviste. Ci sono centinaia di tenniste per cui fare il tifo non è obbligatorio tifare Giorgi.

Sarà anche il tuo mestiere ma qua stai barando…. fra i contrari c’é fesso, che potrebbe essere un insulto o un parente stretto (qui siamo d’accordo), ma tanti altri, come ad esempio candido che sono tutt’altro che insulti…. ed allora per quale motivo considerare proprio l’unico dei contrari che potrebbe essere ritenuto un insulto? Chi ti dice che sia stato usato proprio in quel senso?
Quanto al resto anche io non sopporto chi passa da un amore spropositato verso il proprio preferito quasi all’odio, non é solo il caso della Giorgi, ad esempio ho notato questo anche in alcuni fan di Nadal da quando non vince come prima… ma mi riferivo solo al caso specifico, non mi sembra che muovere qualche critica o usare un “non astuto” possa rientrare in quella tipologia… ovviamente mica seguo tutti i post di cristian, non so dirti se in altre circostanze ha manifestato opinioni che possano farlo rientrare nella tipologia di cui parlavi, in questa circostanza ritengo di no, anzi ho apprezzato il fatto che, al contrario di molti altri fan irriducibili, abbia preso coscienza dell’evidenza dei fatti… pur continuando a fare il tifo per lei…

135
antonios 31-08-2016 14:22

@ gbuttit (#1682063)

Caschi male, purtroppo la definizione di intelligenza e tutto quanto attiene alla mente riguarda la mia professione. Per quanto riguarda il “non astuto”, qualità riconosciuta alla Giorgi da un suo fan, il dizionario dei sinonimi e dei contrari della Treccani rimanda alla definizione di “fesso” che se non è un insulto ne è parente stretto.
http://www.treccani.it/vocabolario/astuto_(Sinonimi-e-Contrari)/
Per quanto riguarda la questione tennistica ribadisco che alcuni fan della Giorgi, io non sono tra questi, oscillano tra l’amore incondizionato e la rabbia incontrollata che non è un atteggiamento del tutto sano visto che nessun atleta vuol perdere e si aspetta dai suoi tifosi un sostegno costante e coerente. Camila è così prendere o lasciare, non cambierà mai né gioco né coach né modalità di rilasciare interviste. Ci sono centinaia di tenniste per cui fare il tifo non è obbligatorio tifare Giorgi.

134
gbuttit 31-08-2016 12:56

Scritto da antonios

Scritto da Cristian

Scritto da antonios

Scritto da Cristian

Scritto da Carl

Scritto da Cristian
Partite di Camila da far vedere in ogni accademia di tennis. Su come non seguire il suo esempio nel gettare partite .

Magari imparano anche come si fa a portare una campionessa slam come Stosur al terzo set.
Magari…

Ti prego, la seguo dal torneo itf di Toronto vinto a 17 anni, l’ho sempre difesa, sempre, sbagliando. La vittoria del secondo set non cancella le follie che l’hanno portata sull’orlo della sconfitta. Basta! Dovesse vincerla, me lo auguro vivamente, non cancella l’anno orribile dove ha buttato più partite che poteva intascare facilmente. E lo dico da fan, ma un fan realista!

Hai un concetto strano di cosa vuol dire essere fan. Se scegli una tennista la segui, non è una scelta tecnica ma emotiva. La Giorgi ha sempre giocato così da quando faceva gli ITF. E poi “basta” che vuol dire? Essere fan da anni ti dà diritto a chiedere alla Giorgi di cambiare gioco o di denigrarla come stai facendo? Come è noto io non sono fan della Giorgi ma detesto gli attacchi personali. Ed i fan pentiti della Giorgi mi fanno venire in mente Magdi Allan o gli ex comunisti. Da un integralismo all’altro.

Il basta era inteso ai fans che la difendono sempre e comunque anziché provare “rabbia” o magari a spronarla, ovviamente nel nostro piccolo. Cosa c’entra poi il tuo discorso? io ero e resto fan di Camila, la seguirò sempre in ogni partita come ho sempre fatto, anche a costo di fare le 3 di mattina per un livescore, essere fan non vuol dire perdere contatti con la realtà, non vuol dire non criticarla MAI! denigrarla? quando l’avrei fatto? l’ho offesa personalmente? mai fatto e mai lo farò,anche perché odio quando si entra nel personale di ogni tennista, figuriamoci sulla mia preferita. Mi dispiace ma la tua risposta non ci azzecca nulla, non ho mai detto di essere per lo più un pentito. Se devi rispondermi, ti prego di farlo non andando off topic e interpretare i miei post, ho scritto abbastanza chiaramente, almeno credo.

Commento tuo n. 69 ore 20,40
“Sul rovescio in kick non risponde proprio, un po di astuzia neanche a parlarne”
Lascio a te l’onere di cercare il significato di “non astuto” su un buon dizionario dei sinonimi e dei contrari…e meno male che odi chi entra nel personale!

Sei completamente fuori strada…
Definizione di astuto: Che raggiunge ingegnosamente lo scopo, a prescindere da valutazioni morali
sinonimi: scaltro, furbo
Dunque non é che considerare qualcuno astuto sia un grande complimento… non é sinonimo di intelligente come forse tu credevi… e di sicuro dire che qualcuno non é astuto non é certamente un’offesa…
A parte questo essere veri tifosi non consiste nel difendere il proprio beniamnino qualunuqe cosa faccia, se gioca male é giusto dire che gioca male, se in una situazione ha torto é giusto dire che ha torto… poi ovviamente si continua a tifare per lui/lei…
ed in realtà la cosa dovrebbe valere in tutti i campi, ad esempio sono insopportabili i genitori per cui il loro figlio ha sempre ragione… e fra l’altro non fanno neanche il suo bene… se sbaglia é giusto criticarlo, altrimenti non imparerà mai dagli errori.

133
antonios 31-08-2016 10:15

Scritto da Cristian
@ antonios (#1681839)
Si parla di astuzia in CAMPO!!!!! Ma davvero fai? Se la stosur le ha servito sempre allo stesso modo e lei puntualmente ha tirato in rete , mi viene da pensare che non abbia abbastanza astuzia da provare qualcosa di diverso, se per te è un insulto , allora mollo proprio nel risponderti che non ne vale la pena

Secondo me anche tu non sei astuto nelle risposte. Mi riferisco ovviamente all’astuzia da blog, mica è un’offesa personale.

132
Luigi44 (Guest) 31-08-2016 09:37

@ Cristian (#1681937)

A volte, Cristian, siamo talmente accecati da noi stessi e da quella che pensiamo sia la verità assoluta che pur leggendo e capendo bene razionalmente, ci rifiutiamo di farlo emozionalmente. E’ l’essere umano, basterebbe solo riconoscere questo grande limite e dare ragione a chi ce l’ha, senza sentirsi per questo offesi o sminuiti… Se ciò non accade, stacchiamo come dici tu e riprendiamo in seguito, magari con qualcuno che può reagire in modo diverso ;-)

131
Cristian (Guest) 31-08-2016 09:18

@ antonios (#1681839)

Si parla di astuzia in CAMPO!!!!! Ma davvero fai? Se la stosur le ha servito sempre allo stesso modo e lei puntualmente ha tirato in rete , mi viene da pensare che non abbia abbastanza astuzia da provare qualcosa di diverso, se per te è un insulto , allora mollo proprio nel risponderti che non ne vale la pena

130
Azizullah (Guest) 31-08-2016 09:09

@ Cristian (#1681597)

Quotone

129
Luigi44 (Guest) 31-08-2016 08:45

Karin non aveva mai perso con la Larsson, mi dispiace immensamente per lei, soprattutto perché la vedo stanca, senza energie. E il suo gioco è tutto centrato proprio sulla potenza, sulla resistenza, sulla spinta. Probabilmente non è andato bene qualcosa nella preparazione ma, a dir la verità, è già un miracolo che sia ancora nel circuito e per questo preferisco comunque lei in questa condizione a chi forse, prima di giocare a tennis, avrebbe bisogno di una terapia psicologica decennale…

128
pablox 31-08-2016 07:47

mah a me pare che quando si parla di Giorgi si perda la serenità e a volte anche la testa. lasciamo stare i troll che dicono che non sa giocare a tennis…i 2 commentatori tv, peraltro critici su molti aspetti, sottolineavano il TALENTO mostruoso e le POTENZIALITA’ enormi di Camila. Se guardiamo ai fatti puri, abbiamo visto (chi l ‘ha visto sul serio) un incontro fra la n 68 del mondo e la n,17, campionessa slam qui nel 2009. Ovviamente ha vinto la seconda, ha fatto fatica e poteva perdere in 2 set. Niente di straordinario, ed in teoria i fan della prima dovrebbero esserne soddisfatti, non dico felici, una sconfitta non dà felicità. Invece grida di vergogna ecritiche a non finire. Questo perché la Giorgi ha delle potenzialità che non sfrutta . I difetti del suo gioco sono noti: i DF, la incapacità a giocare un palla corta che sia una, la ricerca ossessiva del vincente ed incapacità difensiva. Eppure negli ultim anni, nel 2014,ma a tratti nel 2015 e persino quest’anno, la Giorgi aveva mostrato qualche progresso, non sempre premiato dai risultati. Ieri secondo me ha fatto dei passi indietro. non ho visto dritto in top spin, non ho visto certi punti “difensivi” che si erano visto per esempio con la Vinci, insomma ho visto una Giorgi “sparapalle” peraltro con punti spettacolari ed alcune risposte da cineteca (il problema sarebbe la risposta e no il servizio secondo alcuni…) IO credo che affidata ad un tecnico anche di serie B, la Giorgi farebbe un grande miglioramento. Ma mi dicono che lei voglia avere paparino ancora a lungo ed allora prendiamola com’è. ha perso un match giocato “bene” o “dissennatamente” fate voi ed altri seguiranno :cry:

127
antonios 31-08-2016 01:40

Scritto da Cristian

Scritto da antonios

Scritto da Cristian

Scritto da Carl

Scritto da Cristian
Partite di Camila da far vedere in ogni accademia di tennis. Su come non seguire il suo esempio nel gettare partite .

Magari imparano anche come si fa a portare una campionessa slam come Stosur al terzo set.
Magari…

Ti prego, la seguo dal torneo itf di Toronto vinto a 17 anni, l’ho sempre difesa, sempre, sbagliando. La vittoria del secondo set non cancella le follie che l’hanno portata sull’orlo della sconfitta. Basta! Dovesse vincerla, me lo auguro vivamente, non cancella l’anno orribile dove ha buttato più partite che poteva intascare facilmente. E lo dico da fan, ma un fan realista!

Hai un concetto strano di cosa vuol dire essere fan. Se scegli una tennista la segui, non è una scelta tecnica ma emotiva. La Giorgi ha sempre giocato così da quando faceva gli ITF. E poi “basta” che vuol dire? Essere fan da anni ti dà diritto a chiedere alla Giorgi di cambiare gioco o di denigrarla come stai facendo? Come è noto io non sono fan della Giorgi ma detesto gli attacchi personali. Ed i fan pentiti della Giorgi mi fanno venire in mente Magdi Allan o gli ex comunisti. Da un integralismo all’altro.

Il basta era inteso ai fans che la difendono sempre e comunque anziché provare “rabbia” o magari a spronarla, ovviamente nel nostro piccolo. Cosa c’entra poi il tuo discorso? io ero e resto fan di Camila, la seguirò sempre in ogni partita come ho sempre fatto, anche a costo di fare le 3 di mattina per un livescore, essere fan non vuol dire perdere contatti con la realtà, non vuol dire non criticarla MAI! denigrarla? quando l’avrei fatto? l’ho offesa personalmente? mai fatto e mai lo farò,anche perché odio quando si entra nel personale di ogni tennista, figuriamoci sulla mia preferita. Mi dispiace ma la tua risposta non ci azzecca nulla, non ho mai detto di essere per lo più un pentito. Se devi rispondermi, ti prego di farlo non andando off topic e interpretare i miei post, ho scritto abbastanza chiaramente, almeno credo.

Commento tuo n. 69 ore 20,40
“Sul rovescio in kick non risponde proprio, un po di astuzia neanche a parlarne”

Lascio a te l’onere di cercare il significato di “non astuto” su un buon dizionario dei sinonimi e dei contrari…e meno male che odi chi entra nel personale!

126
Cristian (Guest) 30-08-2016 22:59

@ Carl (#1681367)

Camila è sempre stata “idolatrata” dall’ambiente circostante, incominciando proprio dal padre.
Evidentemente le serviva qualche critica in più e meno slogan ” sarà la 1 al mondo” di fatto mettendo ancora più pressione ad una ragazza che si è sempre fatta carico della famiglia.
Che i troppi complimenti l’abbiano leggermente “montata” ? a volte involontariamente può accadere, non è una colpa. L’importanza di questo sport è restare umili e cercare di migliorare di giorno in giorno.
Qui parliamo di un grande talento, che da anni gioca senza difesa, con 20 doppi falli a partita, percentuale di errori non forzati altissima.
Miglioramento? a mio avviso il dritto in spin, aggiunto da qualche anno, e semplicemente esperienza che l’hanno aiutata a maturare, regge uno scambio meglio di anni fa in cui massimo al 3 colpo la pallina finiva OUT.
Voglio bene a Camila, non sarò questa ennesima sconfitta ad indurmi a non seguirla, ma sinceramente ad oggi leggere di persone che arrancano sempre le stesse scusanti sulle sue prestazioni aspettando la prossima, per il mio punto di vista non va bene.
Poi ognuno ha il suo pensiero, un saluto! :wink:

125
Cristian (Guest) 30-08-2016 22:46

Scritto da antonios

Scritto da Cristian

Scritto da Carl

Scritto da Cristian
Partite di Camila da far vedere in ogni accademia di tennis. Su come non seguire il suo esempio nel gettare partite .

Magari imparano anche come si fa a portare una campionessa slam come Stosur al terzo set.
Magari…

Ti prego, la seguo dal torneo itf di Toronto vinto a 17 anni, l’ho sempre difesa, sempre, sbagliando. La vittoria del secondo set non cancella le follie che l’hanno portata sull’orlo della sconfitta. Basta! Dovesse vincerla, me lo auguro vivamente, non cancella l’anno orribile dove ha buttato più partite che poteva intascare facilmente. E lo dico da fan, ma un fan realista!

Hai un concetto strano di cosa vuol dire essere fan. Se scegli una tennista la segui, non è una scelta tecnica ma emotiva. La Giorgi ha sempre giocato così da quando faceva gli ITF. E poi “basta” che vuol dire? Essere fan da anni ti dà diritto a chiedere alla Giorgi di cambiare gioco o di denigrarla come stai facendo? Come è noto io non sono fan della Giorgi ma detesto gli attacchi personali. Ed i fan pentiti della Giorgi mi fanno venire in mente Magdi Allan o gli ex comunisti. Da un integralismo all’altro.

Il basta era inteso ai fans che la difendono sempre e comunque anziché provare “rabbia” o magari a spronarla, ovviamente nel nostro piccolo. Cosa c’entra poi il tuo discorso? io ero e resto fan di Camila, la seguirò sempre in ogni partita come ho sempre fatto, anche a costo di fare le 3 di mattina per un livescore, essere fan non vuol dire perdere contatti con la realtà, non vuol dire non criticarla MAI! denigrarla? quando l’avrei fatto? l’ho offesa personalmente? mai fatto e mai lo farò,anche perché odio quando si entra nel personale di ogni tennista, figuriamoci sulla mia preferita. Mi dispiace ma la tua risposta non ci azzecca nulla, non ho mai detto di essere per lo più un pentito. Se devi rispondermi, ti prego di farlo non andando off topic e interpretare i miei post, ho scritto abbastanza chiaramente, almeno credo.

124
Carl 30-08-2016 22:27

@ Giuli (#1681401)

Non ti sei sentito in tensione, non ti sei appassionato?
Ti è sembrata una partita noisa, prevedibile?

Spero che almeno l’abbia vista.

123
Goergestuttalavita (Guest) 30-08-2016 22:25

Povero tennis femminile. Dove sarai fra pochi mesi ?

122
Roberto (Guest) 30-08-2016 22:11

@ giampy (#1681327)

Giusto ma la schiavone nn credo voglia MAI avere a che fare con l’ italo-argentina..
Piuttosto gioca fino a 60 anni!

121
Giuli (Guest) 30-08-2016 21:52

@ Carl (#1681344)

Parla al singolare!

120
Luca_nl 30-08-2016 21:42

@ pigi95 (#1681362)

Quante certezze, beato te :roll:

119
Sottile 30-08-2016 21:42

Scritto da Il Biscottone spagnolo
Ci ritroviamo con la sola Vinci al secondo turno

Tranquillo, domani uscirà anche lei con la temibile Cristina McHale :sad:

118
Carl 30-08-2016 21:39

Scritto da Cristian

Scritto da diegus

Scritto da Cristian

Scritto da Carl

Scritto da Cristian
Partite di Camila da far vedere in ogni accademia di tennis. Su come non seguire il suo esempio nel gettare partite .

Magari imparano anche come si fa a portare una campionessa slam come Stosur al terzo set.
Magari…

Ti prego, la seguo dal torneo itf di Toronto vinto a 17 anni, l’ho sempre difesa, sempre, sbagliando. La vittoria del secondo set non cancella le follie che l’hanno portata sull’orlo della sconfitta. Basta! Dovesse vincerla, me lo auguro vivamente, non cancella l’anno orribile dove ha buttato più partite che poteva intascare facilmente. E lo dico da fan, ma un fan realista!

Allora nel tempo qualche fan sfgatato della Giorgi è diventato realista.
Finalmente!

Ebbene sì! Piuttosto inorridisco al pensiero che ad una critica, ad un’analisi più che ovvia, ti rispondono “eh ma ha portato al terzo una campionessa ” e parliamo di una partita che Camila doveva chiudere 63 63, senza tutti gli errori grossolani. Ma si continuate a difenderla, le sconfitte al 1 turno aumentano, la classifica peggiora, e lei psicologicamente non esiste più. Sempre convinto che è meglio un fan come me per Camila, piuttosto che un semplice innamorato. Si diventa campioni soprattutto con le critiche.

Ma credere che le critiche, per giuste che siano, aiutino un giocatore è francamente puerile.
Quanto hanno aiutato finora le tue critiche?

Ovviamente lo stesso vale per la posizione opposta, con l’unica differenza che almeno, si spera, potrebbero aiutare il morale.

L’importnte è sempre distinguere le cose, criticare e cercare di migliorare i difetti, ma anche tenerci stretti i pregi.

Questa poteva essere una bella vitoria, è stata invece una normale sconfitta.

Sul piano materiale perdere da Stosur e Serena, e perdere da Pereira e Tig è la stassa cosa, e per Camila è la stessa cosa, per noi no.

Giusto che lei sia incacch..ta come una bestia, noi siamo solo delusi, ma ce la teniamo stretta comunque.

117
I LOVE BOBO (Guest) 30-08-2016 21:37

Io ho sempre sostenuto che vincere 2,tornei maggiori ed esser stati 30 del mondo non e’ certo da tutti xo ho anche sempre detto che ero stupito che col (non)tennis che fa la giorgi sia potuta arrivare a tanto e che in breve sarebbe crollata e semi scomparsa…non capisco chi spera,chi la sostiene ….giocare a tennis te lo insegnano fin da piccoli e saper tenere il palleggio la giorgi negli scambi lunghi perde quasi sempre spara solo pallate….non e’ una tennista via ammettiamolo

116
zoff (Guest) 30-08-2016 21:37

fuori anche la Knapp, my god!

115
pigi95 (Guest) 30-08-2016 21:37

@ Luca_nl (#1681348)

Peccato che questa Stosur sia lontana anni luce da quella tennista capace di arrivare in finale a Parigi e di asfaltare Serena in finale a New York. Contro quella Stosur la Giorgi avrebbe vinto non più di un paio di game.

114
king_scipion66 30-08-2016 21:37

Scritto da pinkfloyd
Ha ceduto di schianto. La sua “carica” è finita con quell’ace.
Eh lo so, si possono dire tante cose ma anche no e forse sarebbero sempre le stesse.
Si va avanti, in un modo o nell’altro quello è inevitabile.

L’avevo gia detto prima in un precedente commento…qua non è un problema tecnico, ne di testa e ne di allenatore..la Giorgi ha un fisico non adatto al tennis…le manca resistenza fisica…è troppo gracile per il tennis..ha velocità ma non ha resistenza..questo è il grosso handicapp…gioco forza tira tutto perchè se lo scambio si allunga o c’è da correre perde il punto 9 volte su 10. A quell’utente che parlava di pallonetti difensivi dico che ha ragione ma sta di fatto che quando recupera è talmente leggera che dopo aver colpito la palla non si ferma più e va oltre di qualche metro il punto di impatto stessa con la palla. Manca forza nelle gambe e a questi livelli prendi le mazzate!!

113
Thetis. 30-08-2016 21:35

In ogni partita sempre gli stessi errori, mai che si impari qualcosa dalle sconfitte

112
Gabriele da Firenze 30-08-2016 21:35

Scritto da Cristian

Scritto da diegus

Scritto da Cristian

Scritto da Carl

Scritto da Cristian
Partite di Camila da far vedere in ogni accademia di tennis. Su come non seguire il suo esempio nel gettare partite .

Magari imparano anche come si fa a portare una campionessa slam come Stosur al terzo set.
Magari…

Ti prego, la seguo dal torneo itf di Toronto vinto a 17 anni, l’ho sempre difesa, sempre, sbagliando. La vittoria del secondo set non cancella le follie che l’hanno portata sull’orlo della sconfitta. Basta! Dovesse vincerla, me lo auguro vivamente, non cancella l’anno orribile dove ha buttato più partite che poteva intascare facilmente. E lo dico da fan, ma un fan realista!

Allora nel tempo qualche fan sfgatato della Giorgi è diventato realista.
Finalmente!

Ebbene sì! Piuttosto inorridisco al pensiero che ad una critica, ad un’analisi più che ovvia, ti rispondono “eh ma ha portato al terzo una campionessa ” e parliamo di una partita che Camila doveva chiudere 63 63, senza tutti gli errori grossolani. Ma si continuate a difenderla, le sconfitte al 1 turno aumentano, la classifica peggiora, e lei psicologicamente non esiste più. Sempre convinto che è meglio un fan come me per Camila, piuttosto che un semplice innamorato. Si diventa campioni soprattutto con le critiche.

Tutto giusto. Aggiungerei solo che si diventa campioni se si hanno il talento e la testa, altrimenti si è semplici mestieranti.

111
Tiziano p (Guest) 30-08-2016 21:35

E poi dicono alla schiavone di ritirarsi….

110
pinkfloyd 30-08-2016 21:31

Ha ceduto di schianto. La sua “carica” è finita con quell’ace.
Eh lo so, si possono dire tante cose ma anche no e forse sarebbero sempre le stesse.
Si va avanti, in un modo o nell’altro quello è inevitabile.

109
Luca_nl 30-08-2016 21:30

Vince la Stosur, niente di grave, Samantha ha battuto 3 volte Serena, ci sta che qualche volta possa battere anche Camila.

108
Giammy 10 30-08-2016 21:30

Ho smesso anche di sperare ormai non cambierà più che peccato

107
Luca96 30-08-2016 21:30

Niente da fare…Camila regala il terzo set alla Stosur e con esso la partita e anche Karin va verso la sconfitta. 1/5 sinceramente non l’avevo proprio immaginato :(

106
Carl 30-08-2016 21:30

Peccato.
Camila ha perso, ha perso punti, ha perso soldi.

Noi abbiamo comunque vinto, abbiamo visto una partita vibrante, con cose bellisime e cose orrende, ma ci siamo appassionati (divertiti magari no..)

Grazie lo stesso.

105
Fan (Guest) 30-08-2016 21:29

Scritto da antonios

Scritto da Cristian

Scritto da Carl

Scritto da Cristian
Partite di Camila da far vedere in ogni accademia di tennis. Su come non seguire il suo esempio nel gettare partite .

Magari imparano anche come si fa a portare una campionessa slam come Stosur al terzo set.
Magari…

Ti prego, la seguo dal torneo itf di Toronto vinto a 17 anni, l’ho sempre difesa, sempre, sbagliando. La vittoria del secondo set non cancella le follie che l’hanno portata sull’orlo della sconfitta. Basta! Dovesse vincerla, me lo auguro vivamente, non cancella l’anno orribile dove ha buttato più partite che poteva intascare facilmente. E lo dico da fan, ma un fan realista!

Hai un concetto strano di cosa vuol dire essere fan. Se scegli una tennista la segui, non è una scelta tecnica ma emotiva. La Giorgi ha sempre giocato così da quando faceva gli ITF. E poi “basta” che vuol dire? Essere fan da anni ti dà diritto a chiedere alla Giorgi di cambiare gioco o di denigrarla come stai facendo? Come è noto io non sono fan della Giorgi ma detesto gli attacchi personali. Ed i fan pentiti della Giorgi mi fanno venire in mente Magdi Allan o gli ex comunisti. Da un integralismo all’altro.

Ma perchè una scelta deve essere emotiva e non tecnica? Stiamo parlando di sport e quando si vedono partite gettate via come oggi; il minimo è parlarne tecnicamente, cosa che mi pare l’utente che ti permetti di criticare abbia fatto.

104
Cristian (Guest) 30-08-2016 21:25

Scritto da diegus

Scritto da Cristian

Scritto da Carl

Scritto da Cristian
Partite di Camila da far vedere in ogni accademia di tennis. Su come non seguire il suo esempio nel gettare partite .

Magari imparano anche come si fa a portare una campionessa slam come Stosur al terzo set.
Magari…

Ti prego, la seguo dal torneo itf di Toronto vinto a 17 anni, l’ho sempre difesa, sempre, sbagliando. La vittoria del secondo set non cancella le follie che l’hanno portata sull’orlo della sconfitta. Basta! Dovesse vincerla, me lo auguro vivamente, non cancella l’anno orribile dove ha buttato più partite che poteva intascare facilmente. E lo dico da fan, ma un fan realista!

Allora nel tempo qualche fan sfgatato della Giorgi è diventato realista.
Finalmente!

Ebbene sì! Piuttosto inorridisco al pensiero che ad una critica, ad un’analisi più che ovvia, ti rispondono “eh ma ha portato al terzo una campionessa ” e parliamo di una partita che Camila doveva chiudere 63 63, senza tutti gli errori grossolani. Ma si continuate a difenderla, le sconfitte al 1 turno aumentano, la classifica peggiora, e lei psicologicamente non esiste più. Sempre convinto che è meglio un fan come me per Camila, piuttosto che un semplice innamorato. Si diventa campioni soprattutto con le critiche.

103
Luca_nl 30-08-2016 21:24

Scritto da giampy
Se la stessa partita di Camila la fai rigiocare a Pennetta o Schiavone la vincono 6|2 6|2. Io continuo a sostenere che il miglior coach per la Giorgi sarebbe proprio Schiavone.

Pennetta può essere, h2h 7-0 per Flavia, Francesca un pò meno, h2h 9-4 per la Stosur.

102
vicks (Guest) 30-08-2016 21:21

Dall’anno scorso direi che , se era possibile, è riuscita a peggiorare i suoi difetti. Ma quando sei in difesa che senso ha tirare teso e forte a metà campo regalando il campo all’avversaria e non fare una palla alta difensiva che ti permetta di recuperare?

101

Lascia un commento