Da Manerbio Challenger, Copertina

Da Manerbio: Continua la corsa della testa di serie numero uno Gerald Melzer. Lorenzo Sonego e Matteo Donati a caccia di una semifinale (con il programma di domani)

25/08/2016 19:16 2 commenti
Gerard Melzer n.1 del seeding - Foto Felice Calabrò
Gerard Melzer n.1 del seeding - Foto Felice Calabrò

Troppo solido Gerald Melzer per il nostro Walter Trusendi che si è arreso in due rapidi et. Passano tutti i favoriti. L’Italia spera in Lorenzo Sonego e Matteo Donati, impegnati in due quarti di finale non impossibili.

La calma prima della tempesta. Nella giornata odierna infatti, tutti i principali favoriti hanno disposto piuttosto facilmente dei loro avversari: il giapponese Taro Daniel (che viene dal terzo turno alle Olimpiadi di Rio dove ha perso in tre set da Juan Martin Del Potro e dalla vittoria all’ATP Challenger di Cordenons della scorsa settimana) ha lasciato quattro giochi al brasiliano Fabiano De Paula, mentre qualche resistenza in più hanno offerto l’esperto rumeno Adrian Ungur contro il (discontinuo) talento del serbo Filip Krajinovic (spesso appoggiato e consigliato dall’amico Novak Djokovic) e il croato Nikola Mektic contro Leonardo Mayer, argentino sceso al numero 131 ATP ma che un anno fa era numero 21 al mondo e che in carriera è stato capace di vincere un torneo ATP 500, ad Amburgo nel 2014.

Discorso diverso per il nostro Walter Trusendi, dominato dalla testa di serie numero uno del torneo, l’austriaco Gerald Melzer. Trusendi aveva già “vinto” il suo torneo superando le qualificazioni e il primo turno (favorito dal ritiro del belga Clement Geens). Impossibile chiedere al numero 489 ATP (Trusendi) anche solo di far partita pari contro il numero 91 (Melzer). L’austriaco, fratello del più celebre Jurgen, è giocatore solido, che sa sfruttare bene la sua leva mancina e che ha sempre controllato gli scambi da fondo con un certo agio: 6-2 6-2 il punteggio finale.

Domani sarà invece una gran giornata di tennis a Manerbio e speriamo che i giocatori azzurri siano degni protagonisti. Lorenzo Sonego e Matteo Donati scenderanno in campo per giocare i rispettivi quarti di finale, sulla carta non impossibili. Sonego affronterà il francese Jonathan Eysseric, che da giovane prometteva bene ma che ora (a 26 anni) a Manerbio è dovuto passare addirittura dalle qualificazioni, visto che il ranking ATP piange (numero 359). Donati invece partirà favorito contro il tedesco Nils Langer, 26 anni, numero 275 del mondo.

Decisamente interessanti (e qualitativamente di ottima caratura) gli altri due quarti di finale che vedranno opposti Gerald Melzer a Leonardo Mayer e Taro Daniel a Filip Krajinovic.



CAMPO CENTRALE – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [8] Filip Krajinovic SRB vs [2] Taro Daniel JPN
2. [1] Gerald Melzer AUT vs [5] Leonardo Mayer ARG
3. [Q] Jonathan Eysseric FRA vs [WC] Lorenzo Sonego ITA
4. Matteo Donati ITA vs Nils Langer GER (non prima ore: 17:30)

CAMPO 3 – Ora italiana: 13:00 (ora locale: 1:00 pm)
1. [1] Nikola Mektic CRO / Antonio Sancic CRO vs Laurynas Grigelis LTU / Adrian Ungur ROU
2. [4] Mark Vervoort NED / Ilija Vucic SRB vs Juan Ignacio Galarza ARG / Leonardo Mayer ARG (non prima ore: 15:00)


TAG: ,

2 commenti

zanetti 26-08-2016 10:41

Non andare in semifinale sarebbe un suicidio.

2
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 25-08-2016 20:42

Partite assolutamente alla portata dei nostri!!

1