Successo di Paolo Challenger, Copertina

Il successo di Paolo Lorenzi a Caltanissetta: “Oggi ho messo in mostra un ottimo tennis, ma forse Matteo ha giocato ancora meglio di me. Gli faccio i complimenti e sono certo che farà parte a lungo del team di Davis”

12/06/2016 22:15 15 commenti
Paolo Lorenzi da domani al n.48 del mondo, best ranking
Paolo Lorenzi da domani al n.48 del mondo, best ranking

La finale più bella della storia del challenger di Caltanissetta. Il toscano Paolo Lorenzi iscrive il proprio nome nel prestigioso albo d’oro del Cmc, giunto alla diciottesima edizione.

Dopo tre ore di gioco e davanti ad oltre 1500 persone, il numero 57 al mondo ha battuto il piemontese Matteo Donati per 63 46 76 il quale non ha sfruttato ben 5 palle match.

A fine partita il vincitore ha reso merito al suo avversario:

“La finale ha rispecchiato l’intero andamento del torneo a livello di partire lunghe e combattute. Oggi ho messo in mostra un ottimo tennis, ma forse Matteo ha giocato ancora meglio di me. Gli faccio i complimenti e sono certo che farà parte a lungo del team di Davis. A livello personale sono molto contento di aver vinto a Caltanissetta, un torneo che per organizzazione e seguito di pubblico merita una prova del circuito maggiore. Poche volte ho visto tutta questa passione. Infine tengo molto a ringraziare tutto il mio team”.

Lorenzi a Villa Amedeo ha conquistato il suo diciottesimo challenger.

Impeccabile come sempre l’organizzazione del torneo diretto da Giorgio Giordano sotto l’accorta regia del presidente del Tc Caltanissetta Michele Trobia. Presenti alla premiazione tra gli altri Tonino Russo rappresentante presso le istituzioni della presidenza della Cmc, il sindaco Giovanni Ruvolo e il prefetto Santi Giuffrè Commissario dipartimento usura ed antiracket.


TAG: , , , , ,

15 commenti. Lasciane uno!

Elio 13-06-2016 13:54

Oggi è anche n°47 ! 😉

15
nenbo kid (Guest) 13-06-2016 10:01

Ieri Matteo Donati ha dimostrato che se sta bene potrà certamente fare meglio di Lorenzi come best ranking futuro. Gli è mancato il coraggio in un paio di occasioni, ma porta a casa una settimana che solo lui poteva forse immaginare.

14
Mariuz (Guest) 13-06-2016 09:42

Lorenzi non è stato capace di rispondere per tutta la partita al kick da sinistra di Donati; avrà fatto 20 punti con quel colpo .. incredibile che Lorenzi abbia vinto, merito a lui .. ma anche pollo Donati!

13
Thetis. 13-06-2016 09:04

Guardate la foto che ha messo Matteo Donati su Instagram…beve e scherza con Paolo nonostante la bruciante sconfitta. Bravo Donatsss

12
Giuli (Guest) 13-06-2016 08:07

@ Becuzzi_style (#1622062)

Del talento fanno parte oltre a capacità innate di tocco,di stile e fantasia anche quelle “morali” quali il sapersi sacrificare,il non mollare mai e la voglia di migliorarsi(come ha fatto da 3 anni ad oggi con il servizio).Se questo non fa parte del talento che uno ha ricevuto…

11
frafra (Guest) 13-06-2016 07:09

Fara’ parte del team di Davis ma chissene
mentalita’ italica che pensa che la Davis sia il massimo

10
circ80 13-06-2016 02:30

@ Becuzzi_style (#1622062)

O dotati di “eccessivo” talento.
Non sei #48 senza avere almeno un briciolo di talento
😉

9
Marcus91 13-06-2016 01:11

Lorenzi sempre un signore sia dentro che fuori dal campo. Solo elogi per lui!!

8
Mario (Guest) 13-06-2016 00:40

Massimo rispetto a uno che non ha paura di lavorare duro.

Se qualcuno mi manda un link per acquistare il poster io ci clicco.

7
nere 13-06-2016 00:24

Scritto da Becuzzi_style
Ogni giovane tennista dovrebbe aver appeso al muro il poster di Paolino…migliorato anno dopo anno…fino a trovarsi oggi 48 al mondo…lavoro e tenacia alla fine pagano…anche se non si è mai stati campioni o dotati di talento

totalmente d’accordo. preparazione fisica, volontà di ferro, testa sempre centrata, programmazione intelligente, passione, cuore… un mix unico, la dimostrazione che con la giusta volontà si possono ottenere grandi risultati. per me la vittoria di oggi di lorenzi con br a 35 anni sono più importanti e significativi dell’eventuale vittoria di donati. spero riesca a vincere un torneo atp per coronare questo capolavoro

6
Andre77 (Guest) 13-06-2016 00:11

Scritto da Becuzzi_style
Ogni giovane tennista dovrebbe aver appeso al muro il poster di Paolino…migliorato anno dopo anno…fino a trovarsi oggi 48 al mondo…lavoro e tenacia alla fine pagano…anche se non si è mai stati campioni o dotati di talento

Uno che sta nei primi 100 del mondo a livello Atp il talento ce l’ha fidati.. Donati potenzialmente ha colpi migliori di Lorenzi, tra qualche anno se tutto va come deve andare dovrebbe entrare anche lui almeno nei primi 50, e magari anche meglio.. speriamo.

5
Becuzzi_style (Guest) 12-06-2016 22:52

Ogni giovane tennista dovrebbe aver appeso al muro il poster di Paolino…migliorato anno dopo anno…fino a trovarsi oggi 48 al mondo…lavoro e tenacia alla fine pagano…anche se non si è mai stati campioni o dotati di talento

4
Geppetto da Trieste (Guest) 12-06-2016 22:33

Paolo un Esempio per tutti!!!!!!!!!
gladiatore mai domo, duro nella lotta, leale nell’animo!!!!!!!

3
AndryREAX 12-06-2016 22:21

Il ringraziamento più bello di Paolino è quello che ha fatto agli autisti che gli han tenuto a compagnia a pranzo e a cena, dato che era solo :mrgreen:

2
aureliriccardo 12-06-2016 22:20

18 challenger… è roba

1