Avanza Camila Copertina, WTA

Camila Giorgi ai quarti di finale del Wta International di Praga. Superata la francese Razzano in due set

27/04/2016 14:42 58 commenti
Camila Giorgi, 24 anni, Nr. 50 Wta
Camila Giorgi, 24 anni, Nr. 50 Wta

Secondo successo per Camila Giorgi nel torneo WTA International di Praga ($500,000, terra).

Nel secondo turno, l’italiana ha sconfitto la francese Virginie Razzano, 32 anni, Nr. 214 Wta, con il punteggio di 6-1 7-5 in un’ora e 31 minuti di gioco.

Nei quarti di finale troverà la padrona di casa Karolina Pliskova, in una sfida che si preannuncia tanto affascinante quanto complicata.

Bene Camila, doveva passare il turno e così ha fatto. Brava a dominare il primo parziale e a reagire bene nel secondo alla situazione di svantaggio. Sotto ora con un’avversaria difficile ma che su questa superficie perde parte della sua potenza; un incontro che può dire molto sul livello raggiunto dall’azzurra su terra e sugli obiettivi possibili per la stagione.

Ecco il match nel dettaglio.

Primo set: pronti via e Camila scappa.
Break immediato nel secondo gioco e la Giorgi scala subito un solco tra lei e l’avversaria.
Un game fondamentale ai fini del parziale sarà il terzo, con la Razzano in spinta per tornare subito in partita e con due insidiose palle break a disposizione. L’averle annullate e aver conquistato il game dà fiducia all’azzurra che, dopo soli 20 minuti, si trova già avanti 4-1.
La fine del set è vicina e dista due games, il sesto (caratterizzato da un altro break della marchigiana) e il settimo, game che sancisce la chiusura del set alla seconda palla a disposizone.
6-1 Giorgi in 31 minuti di gioco.

Secondo set: l’inzio di parziale è molto equilibrato, con le due tenniste che si equivalgono.
Il primo sussulto giunge per mano della francese che, nel quarto gioco, trova finalmente il break e si porta a condurre per 3-1.
La reazione di Camila è apprezzabile e si materializza nel settimo game, game in cui opera il controbreak e si riporta in scia alla Razzano. 4-3 per la transalpina.
La Giorgi ne ha di più ma fatica oltremodo a sfondare il muro eretto dalla Razzano. Emblema ne è il nono gioco, gioco in cui si procura due palle break, sfortunatamente non sfruttate.
Il break è nell’aria e avviene nell’undicesimo gioco, ennesimo gioco combattuto e finito ai vantaggi, con Camila brava a passare. 6-5 Camila.
Il resto è formalità, con la marchigiana che non trema al servizio e chiude il parziale dopo un’ora esatta di gioco.

La partita punto per punto

WTA Prague
Camila Giorgi
6
7
Virginie Razzano
1
5
Vincitore: C. GIORGI

C. Giorgi ITA – V. Razzano FRA
01:30:16

4 Aces 0
5 Double Faults 6
55% 1st Serve % 70%
26/35 (74%) 1st Serve Points Won 31/48 (65%)
17/29 (59%) 2nd Serve Points Won 5/21 (24%)
4/5 (80%) Break Points Saved 4/8 (50%)
10 Service Games Played 9
17/48 (35%) 1st Return Points Won 9/35 (26%)
16/21 (76%) 2nd Return Points Won 12/29 (41%)
4/8 (50%) Break Points Won 1/5 (20%)
9 Return Games Played 10
43/64 (67%) Total Service Points Won 36/69 (52%)
33/69 (48%) Total Return Points Won 21/64 (33%)
76/133 (57%) Total Points Won 57/133 (43%)

50 Ranking 214
24 Age 32
Macerata, Italy Birthplace Dijon (C“te-d’Or), France
France Residence NŒmes, France
5′ 6″ (1.68 m) Height 5′ 9″ (1.74 m)
119 lbs. (54 kg) Weight 148 lbs. (67 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
Pro Turned Pro Pro (1999)
10/10 Year to Date Win/Loss 3/8
0 Year to Date Titles 0
1 Career Titles 2
$1,809,873 Career Prize Money $3,299,768


Davide Sala


TAG: , , ,

58 commenti. Lasciane uno!

Fabiutko (Guest) 28-04-2016 12:16

Eh no,impossibile scalare la classifica di singolare di uno sport prettamente individuale,se non si ha spirito di squadra…

58
gianni (Guest) 28-04-2016 11:29

@ ale98 (#1584808)

Ovviamente siamo in tanti ad augurarcelo.

57
Cla66 (Guest) 28-04-2016 07:32
56
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 27-04-2016 23:56

Partita incerta, la Giorgi può vincere e allo stesso tempo perdere con chiunque!

55
tommaso (Guest) 27-04-2016 22:52

Scritto da piper

Scritto da tommaso
Domani perderà perché lo vuole la logica della classifica e degli H2H, però non si sa mai.

Scaramantico o convinto?

Statistico: l’altra precede in classifica ed è 2-0 negli H2H. Poi io credo che Cami possa vincere Wimbledon un giorno, quindi figurati…

54
piper 27-04-2016 22:03

Scritto da tommaso
Domani perderà perché lo vuole la logica della classifica e degli H2H, però non si sa mai.

Scaramantico o convinto?

53
Maury 27-04-2016 21:28

Intanto apro con Brava Cami. E chiudo dicendo quando la si smetterà di paragonarla con gente che ha fatto al momento troppo di più, per poterlo fare, forse Cami guadagnerà in simpatia dagli utenti. E non parlo di Apici raggiunti, ma dei livelli a quell’eta (solo con la Vinci se la giocherebbe)

52
tommaso (Guest) 27-04-2016 21:23

Scritto da cla66
Brava Camilla…grande battere la 214 al mondo non e’ impresa da poco!!!

Nel 2015 e nel 2016 ha battuto la Schiavone. Così per dire.

51
ale98 (Guest) 27-04-2016 21:21

@ Cristian (#1584800)

Sì vabbè rispetto a prima gioca un po’più cauta ma il tasso di rischio rimane molto molto alto..

50
ale98 (Guest) 27-04-2016 21:19

@ gianni (#1584788)

Non ho mai detto che Francesca Flavia, Sara e Roberta non abbiano colpi altrimenti non avrebbero mai raggiunto quelle posizioni e conseguito quei risultati ma di certo hanno dei limiti proprio come la Giorgi: quindi ti ripeto per me, ad oggi la differenza sta nel fatto che Camila ha attualmente un’ideologia di tennis che non le permette di essere continua ad altissimi livelli mentre le altre quattro in alcuni momenti della carriera o in determinati tornei hanno dimostrato di avere continuità nel proprio tennis ed è per questo che loro sono state o sono in top 10 mentre Camila non è stata nemmeno top 25.. Il tempo è dalla sua spero con tutto il cuore che possa conseguire determinati risultati perchè il talento non le manca.

49
ilritornodipapale (Guest) 27-04-2016 21:15

Scritto da ilritornodipapale

Scritto da GI2

Scritto da radar
@ io (#1584586)
Ognuna ha le sue caratteristiche e usa le proprie armi e qualità per vincere: del resto per mobilità e anticipo le altre sono lontane anni luce da Camila.

Agilità e anticipo non sono sufficienti se non si fa un buon uso della mente, le altre fanno buon uso della mente.
PS: è la mente che regola braccia e gambe e non viceversa.

Quoto in toto….ma un sorriso se domani Camila dovesse battere la Pliskova ce lo regali? Io ho qualche dubbio….

48
Cristian (Guest) 27-04-2016 21:02

@ ale98 (#1584774)

A dire il vero Camila è da un po di tempo che non le tira tutte. ripeto,nello scambio è molto più paziente e “cauta” rispetto al passato! basta guardare i suoi colpi che sono più in spin rispetto alle botte piatte di prima.

47
Carl 27-04-2016 20:59

Scritto da ale98
@ paciolli (#1584726)
Certo aspettiamo, io sono un suo tifoso ed è proprio per questo che mi arrabbio perchè so cosa potrebbe dare se solo non avesse questa frenesia di spingere ogni palla a 100 km/h

Per fortuna non tira così piano.

46
gianni (Guest) 27-04-2016 20:47

@ ale98 (#1584672)

Sono troppe le cose che non sembrano…viste da fuori. Hai mai provato a tirar su un rovescio di roberta? A spostarti su una variazione di Flavia o di Francesca? Persino a rispondere ad una seconda di Sara che a volte sembra schizzar via? Si può giocare con meno velocità e più effetto e questo non significa non avere i colpi.

45
Luca96 27-04-2016 20:42

Il suo Camila l’ha fatto in questo torneo e quindi brava a confermare il bel risultato di ieri! Domani quello che verrà sarà tutto di guadagnato perchè parte sfavorita ma mai dire mai nel tennis 😉

44
superboni 27-04-2016 20:25
43
ale98 (Guest) 27-04-2016 20:18

@ proio (#1584718)

Allora con tutto il bene che le si può volere ma come si fa a dire che la Errani e la Vinci così come la Schiavone stessa abbiano più potenzialità dell’attuale Camila? Si certamente avevano e (hanno) più soluzioni disponibili ma hanno la metà se non un terzo della potenza di Camila, soprattutto la Errani e la Vinci mancano proprio di due fondamentali del tennis: la Errani manca con il servizio e la Vinci con il top di rovescio, Camila la cosa che praticamente non usa mai è il drop-shot ma diciamo che il drop-shot nel tennis ha un’importanza decisamente inferiore rispetto al servizio o al rovescio eppure la Vinci e a Errani (prendo loro come riferimento) sono riuscite ad arrivare in top ten, la Errani addirittura in top 5, perchè riescono ad avere una certa continuità.. Continuità che Camila, ti ripeto, non ha neanche in un singolo match ed è quello il suo problema principale e purtroppo è un problema non di poco conto, se riuscirà a risolverlo non tirando sempre al massimo ma capire le situazioni in cui può farlo e in altre in cui magari giocare colpi più controllati beh allora penso che potrà entrare in top 10 proprio come Sara, Roberta, Francesca e Flavia..

42
Giuli (Guest) 27-04-2016 20:14

@ pazzodicamila (#1584534)

Ti auguro di ripetere questo “mantra”fino alla fine del torneo!

41
Giuli (Guest) 27-04-2016 20:11

@ Virgili Federer 6-1 6-0 (#1584646)

via, non vita della seta.

40
Giuli (Guest) 27-04-2016 20:05

@ cla66 (#1584713)

La Razzano le ha “suonate” a tante(italiane e williams compresa)e quindi,per l’ennesima volta,chi guarda il ranking senza guardare infortuni,età e cronistoria attuale,è un tifoso di calcio(Corea del Nord
ti ricorda qualcosa?).

39
ale98 (Guest) 27-04-2016 20:01

@ paciolli (#1584726)

Certo aspettiamo, io sono un suo tifoso ed è proprio per questo che mi arrabbio perchè so cosa potrebbe dare se solo non avesse questa frenesia di spingere ogni palla a 100 km/h

38
lupen (Guest) 27-04-2016 19:15

Scritto da ale98
@ Marco (#1584611)
Non è questione di colpi… Non mi pare che la Errani sappia servire, non mi pare che la Vinci sappia fare il rovescio in top, non mi pare che la Schiavone avesse i colpi necessari per vincere uno Slam così come la Pennetta che non mi pare avesse un dritto debordante ma la differenza tra queste e Camila è la continuità per un certo periodo ma anche la continuità in uno stesso torneo o addirittura nella stessa partita. Mi spiego meglio è difficile che Camila giochi in maniera stupenda anche due set di fila tipo oggi domina il primo set e soffre nel secondo e se le manca continuità in una partita come si può sperare che la trovi per un torneo o addirittura per un periodo di tempo: la Errani, la Schiavone, la Vinci e la Pennetta quando hanno fatto finali Slam o vittorie Slam hanno giocato tutto il torneo in maniera perfetta cosa che Camila ancora non ha dimostrato di poter fare ma non è colpa del suo dritto nè del suo rovescio è che spingendo così tanto come fa lei è impossibile riuscire che ti vada tutto bene per tutto un torneo.. Ecco il problema per me è quello fin quando Camila non capirà (forse non succederà mai) che spingere così tanto qualunque palla non le farà vincere mai uno Slam o un qualsiasi torneo importante è inutile sperare che possa diventare top 10…

Giusto, deve imparare (o gli devono insegnare) a gestire i vari momenti della partita. Lei e come un giocatore al casino’ che punta sempre tutto sullo stesso numero, non ti puo’ dire sempre bene !!!

37
lupen (Guest) 27-04-2016 19:08

Domani ha un’occasione per dimostrare di valere e di aver raggiunto un po piu’ di maturita……..Cami non farti scappare l’occasione cosi potrai giocare con serenita’ le prossime settimane, ..forza e coraggio !!!

36
Alby73 (Guest) 27-04-2016 19:07

Dal mio punto di vista quando si arriva ai quarti di finale ad un torneo vuol dire che comunque è stato un buon torneo, soprattutto se non si parte come testa di serie. Certo, se approdasse in semifinale sarebbe più che buono. Se arrivasse in finale sarebbe un ottimo torneo e se vincesse: eccezionale.
Tutto questo per dire che se domani dovesse mai perdere mi rattristerò, sì, ma non gli getterò la croce addosso con i soliti commenti: deve cambiare qui, deve cambiare là, deve cambiare il padre, ecc…

35
tommaso (Guest) 27-04-2016 18:59

Va bene così dai, siamo già a 4 vittorie stagionali sulla terra, l’anno scorso fu una sola. Domani perderà perché lo vuole la logica della classifica e degli H2H, però non si sa mai.

Braccio sciolto e via senza pensarci troppo!

34
radar 27-04-2016 18:52

Scritto da GI2

Scritto da radar
@ io (#1584586)
Ognuna ha le sue caratteristiche e usa le proprie armi e qualità per vincere: del resto per mobilità e anticipo le altre sono lontane anni luce da Camila.

Agilità e anticipo non sono sufficienti se non si fa un buon uso della mente, le altre fanno buon uso della mente.
PS: è la mente che regola braccia e gambe e non viceversa.

Ah sono d’accordo con te.
Ma la testa a Camila difetta: mi auguro che possa migliorare un poco sotto questo aspetto.
E le basterebbe davvero quel poco, perché col tennis che si ritrova può fare sfracelli.
Se supportato dalla testa..

33
paciolli (Guest) 27-04-2016 18:52

@ ale98 (#1584672)

aspettiamo di vedere che giocatrice sarà giorgi tra qualche anno prima di giungere a conclusioni. pennetta, vinci e schiavone hanno dato il loro meglio dopo i 30 anni.

32
CM (Guest) 27-04-2016 18:51

Scritto da Maxi
Domani scontro tra due esponenti del credo “la tocco piano”…

sarà un match tutto back, chop e smorzate :mrgreen:

31
CM (Guest) 27-04-2016 18:49

Scritto da Phoedrus

Scritto da Marco

Scritto da corrado
camila dovrebbe essere in pianta stabile nelle prime 20 al mondo , via il papa’ come coach come prima cosa e seconda piu concentrazione , stare di piu sulla partita , ha troppi passaggi a vuoto , anche oggi ne ha avuto uno , ha vinto facile il primo set e pensava di fare una passeggiata ed ha lasciato andare via la razzano fino al 4-1 , oggi le e’ andata bene che la razzano le ha lasciato la possibilita’ di rientrare in partita e di vincere il match x fortuna , ma quel passaggio a vuoto non va bene assolutamente se vuole arrivare veramente a certi livelli , intendo dire vincere qualcosa di importante ed entrare nelle prime dieci al mondo , se ci sono arrivate schiavone , vinci , errani e pennetta ci puo’ arrivare anche lei secondo me , i mezzi non le mancano ed ha anche il tempo dalla sua parte , quindi forza camila

Ma se prima non impara, tanto per dirne una, il dritto lungolinea, sarà difficile tutto ciò..

E la smorzata?

Ecco la smorzata è un colpo che le manca,
così come i colpi di approccio alla rete.
Invece dritto lungolinea e volee sono già piuttosto buoni

30
proio 27-04-2016 18:44

@ ale98 (#1584672)

Non sono d’accordo: secondo me Camila, rispetto alle altre 4 è molto indietro tecnicamente. Sia come quantità di armi, sia come qualità di quelle che ha in repertorio. Non è solo questione di vincere o non vincere: anche come risultati nei tornei che contano veramente, Camile è piuttosto indietro, rispetto, ad esempio, a Schiavone ed Errani a pari età.

29
cla66 (Guest) 27-04-2016 18:40

Brava Camilla…grande battere la 214 al mondo non e’ impresa da poco!!! 😆

28
GI2 (Guest) 27-04-2016 18:29

Scritto da radar
@ io (#1584586)
Ognuna ha le sue caratteristiche e usa le proprie armi e qualità per vincere: del resto per mobilità e anticipo le altre sono lontane anni luce da Camila.

Agilità e anticipo non sono sufficienti se non si fa un buon uso della mente, le altre fanno buon uso della mente.

PS: è la mente che regola braccia e gambe e non viceversa.

27
piper 27-04-2016 18:02

@ radar (#1584502)

Complimenti a Camila per questo inizio di torneo. Con l’augurio di portarle a fare altrettanto bene per domani..e non solo. 🙂

26
mauro (Guest) 27-04-2016 17:58

Sempre detto che la SuperFenomena e’ una terraiola.

25
ale98 (Guest) 27-04-2016 17:35

@ Marco (#1584611)

Non è questione di colpi… Non mi pare che la Errani sappia servire, non mi pare che la Vinci sappia fare il rovescio in top, non mi pare che la Schiavone avesse i colpi necessari per vincere uno Slam così come la Pennetta che non mi pare avesse un dritto debordante ma la differenza tra queste e Camila è la continuità per un certo periodo ma anche la continuità in uno stesso torneo o addirittura nella stessa partita. Mi spiego meglio è difficile che Camila giochi in maniera stupenda anche due set di fila tipo oggi domina il primo set e soffre nel secondo e se le manca continuità in una partita come si può sperare che la trovi per un torneo o addirittura per un periodo di tempo: la Errani, la Schiavone, la Vinci e la Pennetta quando hanno fatto finali Slam o vittorie Slam hanno giocato tutto il torneo in maniera perfetta cosa che Camila ancora non ha dimostrato di poter fare ma non è colpa del suo dritto nè del suo rovescio è che spingendo così tanto come fa lei è impossibile riuscire che ti vada tutto bene per tutto un torneo.. Ecco il problema per me è quello fin quando Camila non capirà (forse non succederà mai) che spingere così tanto qualunque palla non le farà vincere mai uno Slam o un qualsiasi torneo importante è inutile sperare che possa diventare top 10…

24
Haas78 (Guest) 27-04-2016 17:04

Meno complesso da un certo punto di vista il prox turno che quello odierno , vista la psicologia tennistica della nostra 😉

23
Maxi (Guest) 27-04-2016 16:52

Domani scontro tra due esponenti del credo “la tocco piano”…

22
suro (Guest) 27-04-2016 16:51

@ frale (#1584616)

Ecco, lo sapevo che avrebbe cambiato nazionalità.

21
Virgili Federer 6-1 6-0 (Guest) 27-04-2016 16:50

Non ci sta niente da fare l’Europa dell’est porta bene. Sarà che lo spirito latino di Cami si sublima e si acquieta sulla vita della seta.

20
radar 27-04-2016 16:34

@ io (#1584586)

Ognuna ha le sue caratteristiche e usa le proprie armi e qualità per vincere: del resto per mobilità e anticipo le altre sono lontane anni luce da Camila.

19
Fabblack 27-04-2016 16:31

@ io (#1584586)

Rimane sempre il fatto che negli H2H è in vantaggio o pari con tutte.
Pensa se stesse a sentire te e quelli come te che pretendono di insegnarle qualcosa!

18
Phoedrus (Guest) 27-04-2016 16:27

Scritto da Marco

Scritto da corrado
camila dovrebbe essere in pianta stabile nelle prime 20 al mondo , via il papa’ come coach come prima cosa e seconda piu concentrazione , stare di piu sulla partita , ha troppi passaggi a vuoto , anche oggi ne ha avuto uno , ha vinto facile il primo set e pensava di fare una passeggiata ed ha lasciato andare via la razzano fino al 4-1 , oggi le e’ andata bene che la razzano le ha lasciato la possibilita’ di rientrare in partita e di vincere il match x fortuna , ma quel passaggio a vuoto non va bene assolutamente se vuole arrivare veramente a certi livelli , intendo dire vincere qualcosa di importante ed entrare nelle prime dieci al mondo , se ci sono arrivate schiavone , vinci , errani e pennetta ci puo’ arrivare anche lei secondo me , i mezzi non le mancano ed ha anche il tempo dalla sua parte , quindi forza camila

Ma se prima non impara, tanto per dirne una, il dritto lungolinea, sarà difficile tutto ciò..

E la smorzata?

17
behemot (Guest) 27-04-2016 16:22

Comunque, se Camila avesse perso ci sarebbero perlomeno un centinaio di commenti…

16
frale (Guest) 27-04-2016 16:00

Da oggi più conosciuta come Camila Giorgiova :mrgreen: (giuro, la tv Ceca l’ha scritta così)

15
Marco (Guest) 27-04-2016 15:50

Scritto da corrado
camila dovrebbe essere in pianta stabile nelle prime 20 al mondo , via il papa’ come coach come prima cosa e seconda piu concentrazione , stare di piu sulla partita , ha troppi passaggi a vuoto , anche oggi ne ha avuto uno , ha vinto facile il primo set e pensava di fare una passeggiata ed ha lasciato andare via la razzano fino al 4-1 , oggi le e’ andata bene che la razzano le ha lasciato la possibilita’ di rientrare in partita e di vincere il match x fortuna , ma quel passaggio a vuoto non va bene assolutamente se vuole arrivare veramente a certi livelli , intendo dire vincere qualcosa di importante ed entrare nelle prime dieci al mondo , se ci sono arrivate schiavone , vinci , errani e pennetta ci puo’ arrivare anche lei secondo me , i mezzi non le mancano ed ha anche il tempo dalla sua parte , quindi forza camila

Ma se prima non impara, tanto per dirne una, il dritto lungolinea, sarà difficile tutto ciò.. 🙁

14
io (Guest) 27-04-2016 15:24

Scritto da corrado
camila dovrebbe essere in pianta stabile nelle prime 20 al mondo , via il papa’ come coach come prima cosa e seconda piu concentrazione , stare di piu sulla partita , ha troppi passaggi a vuoto , anche oggi ne ha avuto uno , ha vinto facile il primo set e pensava di fare una passeggiata ed ha lasciato andare via la razzano fino al 4-1 , oggi le e’ andata bene che la razzano le ha lasciato la possibilita’ di rientrare in partita e di vincere il match x fortuna , ma quel passaggio a vuoto non va bene assolutamente se vuole arrivare veramente a certi livelli , intendo dire vincere qualcosa di importante ed entrare nelle prime dieci al mondo , se ci sono arrivate schiavone , vinci , errani e pennetta ci puo’ arrivare anche lei secondo me , i mezzi non le mancano ed ha anche il tempo dalla sua parte , quindi forza camila

“[…] se ci sono arrivate schiavone , vinci , errani e pennetta ci puo’ arrivare anche lei […]”

ecco, magari questo passaggio te lo potevi risparmiare. La Giorgi, per completezza e varietà di colpi, per lucidità e visione tattica e infine per carica agonistica è lontana anni luce dai nomi che hai fatto e rispetto ai quali è ancora imparagonabile. Non parliamo neanche per spirito di squadra (che le è completamente estraneo).

PS: Hai fatto caso che tre su quattro dei nomi che hai detto sono state numero 1 al mondo in doppio ? (che vuol dire voleé e tocco sotto rete, senso della posizione in campo, visione del gioco…). Ecco, lei in doppio si vergogna a giocare… Fai tu.

13
CM (Guest) 27-04-2016 15:12

Scritto da corrado
camila dovrebbe essere in pianta stabile nelle prime 20 al mondo , via il papa’ come coach come prima cosa e seconda piu concentrazione , stare di piu sulla partita , ha troppi passaggi a vuoto , anche oggi ne ha avuto uno , ha vinto facile il primo set e pensava di fare una passeggiata ed ha lasciato andare via la razzano fino al 4-1 , oggi le e’ andata bene che la razzano le ha lasciato la possibilita’ di rientrare in partita e di vincere il match x fortuna , ma quel passaggio a vuoto non va bene assolutamente se vuole arrivare veramente a certi livelli , intendo dire vincere qualcosa di importante ed entrare nelle prime dieci al mondo , se ci sono arrivate schiavone , vinci , errani e pennetta ci puo’ arrivare anche lei secondo me , i mezzi non le mancano ed ha anche il tempo dalla sua parte , quindi forza camila

Questa teoria del passaggio a vuoto mi devi spiegare su cosa sarebbe basata.
Al di là dei tuoi preconcetti, naturalmente…
Seguendo le statistiche del match era evidente che si trattava molto più di uno sprazzo “super” della Razzano che non di un calo di Camila.
Ma forse i dati oggettivi disturbano certe teorizzazioni… 🙄

12
corrado (Guest) 27-04-2016 15:07

camila dovrebbe essere in pianta stabile nelle prime 20 al mondo , via il papa’ come coach come prima cosa e seconda piu concentrazione , stare di piu sulla partita , ha troppi passaggi a vuoto , anche oggi ne ha avuto uno , ha vinto facile il primo set e pensava di fare una passeggiata ed ha lasciato andare via la razzano fino al 4-1 , oggi le e’ andata bene che la razzano le ha lasciato la possibilita’ di rientrare in partita e di vincere il match x fortuna , ma quel passaggio a vuoto non va bene assolutamente se vuole arrivare veramente a certi livelli , intendo dire vincere qualcosa di importante ed entrare nelle prime dieci al mondo , se ci sono arrivate schiavone , vinci , errani e pennetta ci puo’ arrivare anche lei secondo me , i mezzi non le mancano ed ha anche il tempo dalla sua parte , quindi forza camila

11
Davide V (Guest) 27-04-2016 15:07

Rimandato a domani il coro: cambia allenatore, robottino sparapalle, toni entusiastici del tutto immotivati, perde sempre non andrà da nessuna parte…
Domani perderà, ma oggi ha vinto come anche ieri e va bene così…

10
Marcello (Guest) 27-04-2016 15:01

una curiosità. Come basta il superamento di un turno in un itf per prendere classifica wta?

9
elia (Guest) 27-04-2016 14:59

Brava Camila; senza avere visto la partita non si può dire molto, però le percentuali al servizio fanno sperare. Domani mission impossibile contro la Pliskova – vista giocare ieri fa paura! – ma la speranza è sempre l’ultima a morire. ..

8
Sottile (Guest) 27-04-2016 14:57

Scritto da alex
brava giorgi rispettato il pronostico ,il prossimo turno la vedo impossibile contro la pliskova , probabile stesa

Che antipatica che è C. Pliskova….

7
Elio 27-04-2016 14:56

Ora la prova del nove vs Pliskova che ha sempre vinto. 2/2, ma sul veloce.Vedremo. Brava Cami. 😎

6
pazzodicamila 27-04-2016 14:53

Yes! Dai Camila!

5
Alex81 27-04-2016 14:52

Buono battute due avversarie domani affronterà un’altra avversaria!

4
Buongiorno (Guest) 27-04-2016 14:50

Non posso commentare quello che non ho visto. Primi 2 turni alla portata di Camila e superati. In bocca al lupo con la Pliskova. Avrebbe bisogno di un risultato che la rilanciasse tra le prime 40 della classifica. Non tanto per la classifica quanto per prendere coscienza della propria forza. Spesso ho l’impressione che le manchi un briciolo per fare il salto di qualità, ma poi quel salto non arriva mai. Forza Camila !

3
diegus 27-04-2016 14:50

Brava Camila.
Domani è tosta, ma non impossibile.

2
radar 27-04-2016 14:46

In stagione: 12 W e 10 L

Sulla terra: 4 W e 2 L

8 W e 3 L nelle ultime 11 partite: buon trend

Ranking: torna n.44, se vince domani n.41

1