Il torneo di Torino Challenger, Copertina

Challenger Torino: Risultati Secondo Turno. Volandri ai quarti di finale. Fuori Napolitano e Naso. Si ritira Donati (Video)

20/04/2016 18:43 131 commenti
Risultati da Torino
Risultati da Torino

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo challenger di Torino (e42.500 H, terra).

L’ultimo nome di giornata dei promossi nei quarti è stato quello di Filippo Volandri che in due set (6-4 7-6) ha fermato la corsa del francese Stephane Robert, 35enne di Orleans. Un match intenso agonisticamente parlando salito di tono nella seconda parte. Volandri sembrava infatti avviato verso un’agile conclusione (6-4 3-1) ma ha dovuto subire il ritorno del transalpino che ha avuto anche una palla set sul 5-4 servizio Volandri, con diritto uscito di pochissimo. Il livornese ha dato però il meglio nel tie-break finale vinto per 7 punti a 2 con alcune soluzioni di alta scuola, di rovescio e con il passante in corsa del 3-0. Nei quarti, venerdì, se la vedrà con il già citato Kimmer Coppejans in uno scontro quasi generazionale.

Domani programma ricco con gli altri confronti di ottavi di finale per allineare il tabellone di singolare ai quarti e quello di doppio alle semifinali. In programma le sfide della parte bassa del tabellone tra Millot e Podlipnik Castello, Sousa ed Elias (interessante derby portoghese), Mektic e Djere (testa a testa balcanico tra un croato ed un serbo), Ignatik ed Eremin.

ITA Quarti di Finale
Blaz Rola (SLO) vs (SE)Enrique Lopez Perez (ESP)
(8)Kimmer Coppejans (BEL) vs Filippo Volandri (ITA)




ITA 2° Turno


Court 1 – Ora italiana: 13:00 (ora locale: 13:00)
1. [1] Andrej Martin SVK / Hans Podlipnik-Castillo CHI vs Roman Jebavy CZE / Jan Satral CZE

CH Turin
Andrej Martin / Hans Podlipnik-Castillo [1]
5
6
10
Roman Jebavy / Jan Satral
7
3
7
Vincitori: MARTIN / PODLIPNIK-CASTILL

2. Blaz Rola SLO vs Matteo Donati ITA

CH Turin
Blaz Rola
0
6
0
Matteo Donati
0
4
0
Vincitore: B. ROLA per ritiro

3. [4] Nikola Mektic CRO / Antonio Sancic CRO vs Flavio Cipolla ITA / Rogerio Dutra Silva BRA

CH Turin
Nikola Mektic / Antonio Sancic [4]
7
6
Flavio Cipolla / Rogerio Dutra Silva
5
3
Vincitori: MEKTIC / SANCIC




Center Court – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00)
1. Tomasz Bednarek POL / Philipp Oswald AUT vs [2] Ken Skupski GBR / Neal Skupski GBR

CH Turin
Tomasz Bednarek / Philipp Oswald
7
4
8
Ken Skupski / Neal Skupski [2]
5
6
10
Vincitori: SKUPSKI / SKUPSKI

2. Gianluca Naso ITA vs [SE] Enrique Lopez-Perez ESP

CH Turin
Gianluca Naso
2
1
Enrique Lopez-Perez
6
6
Vincitore: E. LOPEZ-PEREZ

3. [WC] Stefano Napolitano ITA vs [8] Kimmer Coppejans BEL

CH Turin
Stefano Napolitano
6
4
3
Kimmer Coppejans [8]
4
6
6
Vincitore: K. COPPEJANS

4. [4] Stephane Robert FRA vs Filippo Volandri ITA

CH Turin
Stephane Robert [4]
4
6
Filippo Volandri
6
7
Vincitore: F. VOLANDRI




TAG: , , , , ,

131 commenti. Lasciane uno!

volandri 20-04-2016 23:19

Volandri è un giocatore che si è voluto migliorare a 34 anni, avete visto che diritti sulla riga o le palle corte che tornano indietro?! Eterno

131
El92 20-04-2016 22:29

Scritto da laver

Scritto da El92

Scritto da laver
Sapete che vi dico: Volandri giocatore che non mi piace e che non mi sta simpatico, è ancora il giocatore italiano probabilmente + forte su terra battuta, io gli avrei dato wc a roma….

Fognini, Seppi e Lorenzi spero te li sia dimenticati.

sei cosi’ sicuro che ci vincono?

A meno che Seppi non sia acciaccato e Fognini non sia in giornata di regali assolutamente si.
E anche con una bella stesa..
Lorenzi un po’ in lotta, come spesso fa, ma la porta assolutamente a casa.
Eddai su 🙄

Fognini e Seppi poi.. L’italiano migliore dai tempi di Panatta e l’altro poco sotto a qualche altro..
Tanta roba, troppa roba rispetto al buon Volandri.

130
miki (Guest) 20-04-2016 21:42

Grande filo, avanti tutta!!!!

129
Massimo 20-04-2016 21:10

Meno male che c’è Volandri, che almeno lui è competitivo nei challenger da 42500$

128
laver (Guest) 20-04-2016 21:03

Scritto da El92

Scritto da laver
Sapete che vi dico: Volandri giocatore che non mi piace e che non mi sta simpatico, è ancora il giocatore italiano probabilmente + forte su terra battuta, io gli avrei dato wc a roma….

Fognini, Seppi e Lorenzi spero te li sia dimenticati.

sei cosi’ sicuro che ci vincono?

127
Leconte (Guest) 20-04-2016 20:58

@ Radames (#1579512)
Grande veritá.. altro che chiacchiere. Chi sa giocare a tennis le vince le partite.

126
Radames 20-04-2016 20:18

E come sempre ci aggrappiamo al vecchio Filo Volandri. Che c’ha una cosina che gli altri non hanno (ancora): sa giocare a tennis. Lo prendono tanto in giro, per il servizio alla Errani, perché si ritira quando sa di non poter vincere. Ma poi nei quarti a Torino c’è lui e basta.

125
andreact 20-04-2016 19:05

Tutti noi tifosi ci auguriamo presto di trovare un campione che possa arrivare almeno in top 10, ma io invece mi chiedo quanto tempo dovrà passare per trovare almeno un altro Volandri?

124
andreact 20-04-2016 18:58

Alla fine Volandri è sempre il più forte di tutti gli italiani nei challenger su terra è questo, considerato che siamo nel 2016, è assai inquietante per il tennis italiano!

123
Darios80 (Guest) 20-04-2016 18:43

Grande volandri

122
fabio (Guest) 20-04-2016 18:41

Toh il Volandri qualche sprazzo del buon giocatore che fù

121
GERULAITISFOREVER (Guest) 20-04-2016 18:36

@ Koko (#1579385)

Lopez Perez è un bravo professionista, Naso ha avuto una vita per diventarlo e non c’è riuscito.
Questa è la differenza.

120
Claudio (Guest) 20-04-2016 18:36

Se penso che Volandri non sarà agli Internazionali di Roma mi torna su il coniglio bono che ho mangiato a pranzo :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

119
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 20-04-2016 18:33

Scritto da luca22
Ma scusate il campo centrale non ha nessuna tribuna per seguire le partite???

C’è un’unica grande tribuna dietro ai campi. Ho seguito il torneo fino ad oggi dal vivo e il pubblico sta rispondendo alla grande, fin dal lunedì grande affluenza!

118
fulvio (Guest) 20-04-2016 18:32

Forse Volandri non sarà simpatico a molti o forse tutti cerchiamo campioni che abbiano una lunga carriera che possa comunicare pure a noi emozioni sportive, resta il fatto che , visti oggi sul campo, Filippo è l’unico giocatore che ha giocato con la mentalità vincente, ed , a parer mio è anche il più preparato fisicamente. Nel tennis odierno la preparazione fisica fa il 75% dei risultati, e lo si evince da questo torneo dove stanno vincendo i corridori con grinta e tenuta atletica. Si gioca sulla terra dove , o sei nettamente superiore, e sono in pochi, o vieni premiato dal fisico e dalla tenacia. L’unico dei nostri giovani che ha queste qualità è Sonego, che sa soffrire e sopratutto sa perdere senza atteggiamenti infantili. Grande qualità!!! Da rivedere Donati, che però si infortuna un po troppo spesso e , lo dice un ex atleta, non è solo un caso

117
Luca (Guest) 20-04-2016 18:29

Volandri ha ancora n gran rovescio da fare invidia a molti

116
peter1907 20-04-2016 18:27

Che gran bel match da parte di Volandri, condito da alcuni rovesci d’annata! Bene così, lui si che è una garanzia..

115
luca22 (Guest) 20-04-2016 18:27

Ma scusate il campo centrale non ha nessuna tribuna per seguire le partite???

114
Simon (Guest) 20-04-2016 18:24

Vamos Filo!!!

113
Koko (Guest) 20-04-2016 18:04

Scritto da fisherman

Scritto da stef
@ I love tennis (#1579088)
Naso avra’ anche piu talento ma lo spagnolo e’ molto ma molto piu forte.
Naso aveva quegli atteggiamenti di sufficienza perche’ sentiva benissimo che non poteva nulla contro la forza dello spagnolo. Un giocatore sente subito se se la puo’ giocare oppure no. E in caso negativo la frustrazione si sfoga sul campo con quegli atteggiamenti

Questa è un’ osservazione che condivido molto…molti atteggiamenti negativi in campo sono lo specchio dell’ anima…o meglio riflettono lo stato d animo interno negativo generato dall’ incapacita’ di ribaltare il registro di un match..
Questo si verifica molto spesso contro i cosiddetti regolaristi.e Lopez Perez appartiene senza altro a questa categoria destinato peraltro ,a mio avviso a diventarne uno degli interpreti di punta:giocatore non spettacolare ma con grandi doti di tenuta,soprattutto mentale.

Queste cose si verificano con scuole tennistiche molto ampie ed evolute come quella Spagnola. I tennisti di punta sono quelli noti ma poi c’è un sottobosco di “fenomeni” mai sbocciati per varie ragioni che possono sbloccarsi da un momento all’altro. Quando lo fanno a livelli challenger diventano un fattore e magari pian piano si fanno Bautista Agut anche a livello ATP maggiore. Un Lorenzi ispanico entra nei 30 ATP. Questa è naturalmente la versione buonista e non maligna.

112
I love tennis (Guest) 20-04-2016 17:58

@ stef (#1579261)

Si ma Naso queste partite dovrebbe vincerle perchè sono nelle sue corde,Lopez-Perez spinge molto e ti toglie ritmo ma penso che abbia solo preso una buona settimana contro i nostri.L’atteggiamento deve essere sempre positivo e aggressivo soprattutto contro questi spagnoli che concedono molto poco.

111
El92 20-04-2016 17:54

Scritto da laver
Sapete che vi dico: Volandri giocatore che non mi piace e che non mi sta simpatico, è ancora il giocatore italiano probabilmente + forte su terra battuta, io gli avrei dato wc a roma….

Fognini, Seppi e Lorenzi spero te li sia dimenticati.

110
laver 20-04-2016 17:36

Sapete che vi dico: Volandri giocatore che non mi piace e che non mi sta simpatico, è ancora il giocatore italiano probabilmente + forte su terra battuta, io gli avrei dato wc a roma….

109
fisherman (Guest) 20-04-2016 17:23

Scritto da stef
@ I love tennis (#1579088)
Naso avra’ anche piu talento ma lo spagnolo e’ molto ma molto piu forte.
Naso aveva quegli atteggiamenti di sufficienza perche’ sentiva benissimo che non poteva nulla contro la forza dello spagnolo. Un giocatore sente subito se se la puo’ giocare oppure no. E in caso negativo la frustrazione si sfoga sul campo con quegli atteggiamenti

Questa è un’ osservazione che condivido molto…molti atteggiamenti negativi in campo sono lo specchio dell’ anima…o meglio riflettono lo stato d animo interno negativo generato dall’ incapacita’ di ribaltare il registro di un match..
Questo si verifica molto spesso contro i cosiddetti regolaristi.e Lopez Perez appartiene senza altro a questa categoria destinato peraltro ,a mio avviso a diventarne uno degli interpreti di punta:giocatore non spettacolare ma con grandi doti di tenuta,soprattutto mentale.

108
Raul Ramirez (Guest) 20-04-2016 17:16

@ Marco (#1579340)

Speriamo bene perché la solita recita dei nostri del “TUTTI A CASA” ha già stancato….

107
Marco (Guest) 20-04-2016 17:14

e intanto il buon vecchio filo 3-0 pesante 🙂

106
fisherman (Guest) 20-04-2016 17:10

@ Koko (#1579323)

Sei uno spettacolo quando ti lanci in queste tue osservazioni tecniche…
Se unico e non clonabile. .Ahahaha …

105
Tanner (Guest) 20-04-2016 17:04

Aggiungerei che Napolitano ha un dritto piuttosto costruito, comunque migliorato rispetto a tempo addietro, ma se vuol salire di livello è un colpo che deve migliorare ulteriormente.

104
Paolo (Guest) 20-04-2016 17:03

come al solito siamo ancora al secondo turno e ancora una volta italiani decimati. Nei challenger proprio non va e cambio generazionale ancora molto lontano dall’avverarsi, chi per un motivo e chi per un altro siamo alle solite. Quanto a Donats effettivamente è preoccupante che alla sua età ha tutti questi infortuni e ciò non fa presagire nulla di buono ahimè per il futuro tennistico di questo ragazzo. In generale futuro pessimo sia a livello maschile, un poco meglio per la verità, che a livello femminile

103
Koko (Guest) 20-04-2016 17:01

Fisicuccio e fisicaccio hanno ottenuto entrambi un pugno di mosche. Il problema è che fisicuccio (Donati) vuole giocare da power tennis-fisicaccio e fisicaccio (Napolitano) vuole giocare da pallettar-fisicuccio con profondità dei colpi spesso a metà campo.

102
umbes18 (Guest) 20-04-2016 16:57

a 21 anni non credo che problemi muscolari non possano risolversi …

101