Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Andy Murray un po’ infastidito dalle perdite di tempo di Nadal

17/04/2016 08:08 19 commenti
Andy Murray classe 1987, n.2 del mondo
Andy Murray classe 1987, n.2 del mondo

Andy Murray si è un po’ risentito per le perdite di tempo di Rafael Nadal nel match perso dal britannico contro lo spagnolo nella semifinale di ieri del torneo di MonteCarlo.

“Sono successe alcune cose durante il match, poi verso la fine ha violato la regola del tempo, si è concesso una pausa decisamente lunga nell”ultimo game. Anche se queste cose capitano spesso durante le partite e non sempre incidono. Però si sa, quando perdi è normale essere infastiditi anche da questo. È andata così, Rafa ha meritato di vincere oggi, niente da dire”.


TAG: , , , ,

19 commenti. Lasciane uno!

I love tennis (Guest) 17-04-2016 17:33

@ Ktulu (#1576046)

Personalmente non ho problemi a seguire partite che durano 6 ore.

19
I love tennis (Guest) 17-04-2016 17:31

@ Paolo (#1576141)

Ma forse non lo comprendi tu,perchè a me sembra chiaro come,sempre più giocatori,quando si trovano in difficoltà in partita,utilizzino certe manie di Nadal per giustificare le loro sconfitte o i loro screzi con l’arbitro.”Ah ma Nadal lo fa sempre,ah ma a lui questo non viene sanzionato ecc.”Esempi? Azarenka,Kyrgyos e ora Murray.Negarlo vuol dire additare lo spagnolo come unico antisportivo che accampa scuse,e di recente mi pare che sia stato giusto nelle dichiarazioni.

18
Andrea (Guest) 17-04-2016 14:58

Io invece metterei la regola che si è obbligati a prendere le palle che i raccattapalle ti danno senza la “selezione”. In più basta asciugamano!

17
Paolo (Guest) 17-04-2016 14:44

@ I love tennis (#1575966)

aldilà che a Nadal viene concesso di tutto e di più, ma ” E’ andata così oggi, Rafa ha meritato di vincere oggi, niente da dire” vuol dire accampare scuse e che lo scozzese è ridicolo???? eppure l’italiano non mi sembra così difficile da comprendere…

16
Ktulu 17-04-2016 13:43

Scritto da I love tennis
I signori dell’Atp non vogliono comprendere che regole assurde come quella dei secondi andrebbe abolita, cosi’ da impedire ulteriori lamentele post sconfitta contro Nadal o chicchessia.Per l’MTO, da concedere un via eccezionale solo se si e’ impossibilitati a giocare e solo sul proprio servizio.Comunque lo scozzese e’ proprio ridicolo, Nadal ha strameritato di vincere.

Abolita?? Quindi nessun limite di tempo fra un punto e l’altro? Così le partite durerebbero 6 ore….

15
Ktulu 17-04-2016 13:41

Scritto da alexalex
Ieri sky ha evidenziato la media del tempo impiegato! nadal 31 secondi, murray 27 secondi! Entrambi oltre i 25! Quindi verrebbe da dire: da che pulpito…! Ho già espresso il mio pensiero su questa regola ridicola, di cui nessun giocatore aveva bisogno, tranne per lamentarsi dopo le sconfitte ora che è stata introdotta!
Per fortuna Andy lo ha ammesso con una frase molto intelligente e veritiera: “quando perdi è normale essere infastiditi anche da questo”!

Bhè, fra 27 e 31 di MEDIA comunque c’è una bella differenza.
Rimane scandaloso che gli arbitri abbiano paura di sanzionare Nadal.
Il warning al match point sembra una presa in giro…

14
mauro (Guest) 17-04-2016 13:35

Anche se servisse la seconda x violazione dei 25 secondi, Murray e tanti altri sarebbero comunque sempre perdenti contro il SuperFenomeno. .

13
I love tennis (Guest) 17-04-2016 13:13

I signori dell’Atp non vogliono comprendere che regole assurde come quella dei secondi andrebbe abolita, cosi’ da impedire ulteriori lamentele post sconfitta contro Nadal o chicchessia.Per l’MTO, da concedere un via eccezionale solo se si e’ impossibilitati a giocare e solo sul proprio servizio.Comunque lo scozzese e’ proprio ridicolo, Nadal ha strameritato di vincere.

12
Fabio (Guest) 17-04-2016 13:02

Scritto da ale85
Non mi sembra che abbia detto niente di nuovo… Si sa Nadal in campo fa come gli pare. Io mi soffermerei sulla chiamata del fisioterapista da parte di Nadal, poi non utilizzata perché stava vincendo… Ecco, la regola dell’mto, io la abolirei. Se stai male non giochi, oppure ti ritiri… In ogni caso, quando si parla di Nadal siamo sempre alle solite, non che Murray sia meglio, intendiamoci… Ma non è giusto dire: Dato che anche quello è così, allora va bene. Se ci sono delle regole facciamole rispettare, altrimenti sarebbe meglio toglierle.

Sciocchezze. A Rafa era finito qualcosa (terra?) nell’occhio. Ha provato a fare da solo, mettendosi nell’acqua, ma il problema non era risolto. Così ha chiesto al giudice di sedia di chiamare il trainer per farsi aiutare al prossimo cambio campo. Ma poi il problema si è risolto da solo e dunque non è stato necessario il suo intervento.

11
luigi (Guest) 17-04-2016 12:35

@ vittorio75 (#1575853)

esatto

10
radar 17-04-2016 11:59

Scritto da ale85
Ecco, la regola dell’mto, io la abolirei. Se stai male non giochi, oppure ti ritiri…

Anche per me, o al più un intervento a match.
Se poi non puoi proseguire ti ritiri.
Almeno si eviterebbero messinscene e partite falsate.

9
Nadaliano 17-04-2016 11:58

Che pizza con sto time_violation, gliel’hanno pure chiamato sul match point…

8
vittorio75 17-04-2016 11:43

Scritto da alexalex
Ieri sky ha evidenziato la media del tempo impiegato! nadal 31 secondi, murray 27 secondi! Entrambi oltre i 25! Quindi verrebbe da dire: da che pulpito…! Ho già espresso il mio pensiero su questa regola ridicola, di cui nessun giocatore aveva bisogno, tranne per lamentarsi dopo le sconfitte ora che è stata introdotta!
Per fortuna Andy lo ha ammesso con una frase molto intelligente e veritiera: “quando perdi è normale essere infastiditi anche da questo”!

Certamente poca cosa, e Nadal ha meritato di vincere, ma 27 sono comunque meno di 31, soprattutto se siamo a livello di secondi.

7
ale85 (Guest) 17-04-2016 11:13

Non mi sembra che abbia detto niente di nuovo… Si sa Nadal in campo fa come gli pare. Io mi soffermerei sulla chiamata del fisioterapista da parte di Nadal, poi non utilizzata perché stava vincendo… Ecco, la regola dell’mto, io la abolirei. Se stai male non giochi, oppure ti ritiri… In ogni caso, quando si parla di Nadal siamo sempre alle solite, non che Murray sia meglio, intendiamoci… Ma non è giusto dire: Dato che anche quello è così, allora va bene. Se ci sono delle regole facciamole rispettare, altrimenti sarebbe meglio toglierle.

6
mats (Guest) 17-04-2016 10:52

what a sore loser, Andy Murray.

5
Raffaele83 (Guest) 17-04-2016 10:17

Scritto da I love tennis
Non accetti la sconfitta e ti attacchi a questo,a me infastidisce come ti trascini in campo,forse nessuno te l’ha fatto notare

senza parlare dei continui finti infortuni come ieri sul 5-2 nadal terzo set dove aveva fatto intendere che aveva un problema alla regione inguinale :lol:

4
Paolo (Guest) 17-04-2016 10:00

Sapesse quanto è fastidioso e antipatico lui altro che le perdite di tempo

3
I love tennis (Guest) 17-04-2016 09:41

Non accetti la sconfitta e ti attacchi a questo,a me infastidisce come ti trascini in campo,forse nessuno te l’ha fatto notare :mrgreen:

2
alexalex 17-04-2016 08:36

Ieri sky ha evidenziato la media del tempo impiegato! nadal 31 secondi, murray 27 secondi! Entrambi oltre i 25! Quindi verrebbe da dire: da che pulpito…! Ho già espresso il mio pensiero su questa regola ridicola, di cui nessun giocatore aveva bisogno, tranne per lamentarsi dopo le sconfitte ora che è stata introdotta!
Per fortuna Andy lo ha ammesso con una frase molto intelligente e veritiera: “quando perdi è normale essere infastiditi anche da questo”!

1

Lascia un commento