Mondo Junior Copertina, Generica, Junior

ITF Junior: vittoria di Liam Caruana negli USA e successi nei tornei ETA per Emiliano Maggioli, Melania Delai e Biagio Gramaticopolo

03/04/2016 20:11 20 commenti
Liam Caruana, classe 1998 nato a Roma
Liam Caruana, classe 1998 nato a Roma

Pochi italiani presenti nei tornei ITF Junior Under18 di questa settimana. Ma grande risultato del neo italiano Liam Caruana che nell’importante G1 negli Stati Uniti, allo USTA International Spring Championship, ha vinto il torneo, battendo in finale lo statunitense Sam Riffice con il punteggio di 4-6 6-0 6-1.

Nel G2 in Spagna fuori al primo turno le nostre due rappresentanti Lucrezia Stefanini e Elena De Santis. Nel G4 in Qatar, secondo turno per Leonardo Taddia, Riccardo Di Nocera e Alessio De Bernardis e primo turno per Guido Marson. Taddia e De Bernardis hanno anche raggiunto la finale nel doppio, perdendola contro una coppia inglese. Nel femminile, supera le qualificazioni e il primo turno, ma esce al secondo Martina Biagianti.

La settimana entrante la maggior parte degli italiani under 18 (Tatiana Pieri, Ludmilla Samsanova, Maria Vittoria Viviani, Lisa Piccinetti, Riccardo Balzerani, Giovanni Fonio, Federico Iannacone, Francesco Forti, Mattia Frinzi, Andrea Guerrieri, Mattia Bedolo e altri) saranno impegnati nel torneo G2 di Cap D’Ail, in Francia.

Ottimi risultati anche nell’under 16 e nell’under 14. In Croazia, nel torneo di grado 3 Under 16, dominio azzurro che hanno portato, nel maschile, ad una finale tutta italiana in cui Emiliano Maggioli ha avuto la meglio su Davide Tortora, entrambi provenienti dalle qualificazioni. Altri due italiani Filippo Speziali e Filippo Moroni sono arrivati ai quarti di finale. Nello stesso torneo, in campo femminile ottima prova di Melania Delai (ottobre 2002) che è arrivata nei quarti di finale in singolare e ha vinto il doppio in coppia con la slovena Pia Lovric. Quarti di finale nel singolo anche per Harriet Hamilton.

In un analogo torneo in Islanda quarti di finale per Federico Lucini, che è anche arrivato in finale nel doppio in coppia con l’altro italiano Alberto Giuliani, sconfitti solo al super tie break finale.
Vittoria anche nell’under 14, grazie a Biagio Gramaticopolo che ha trionfato nel G3 di Creta, in Grecia. Luca Nardi, infine, è arrivato ai quarti di finale nel G2 in Bielorussia.


Paolo Angella


TAG: ,

20 commenti. Lasciane uno!

Elio 04-04-2016 13:25

Caruana con questa grande vittoria, sarà intorno al n°40 Junior (da 101 ! BR 62). 😀

Liam è italiano, nato a Roma e studia in Texas. Non c’entra niente con la situazione di Bahamonde.

Speriamo a breve un servizio !!! 😎

20
gattone (Guest) 04-04-2016 09:49

Scritto da stankosky

Scritto da Roberto
Una domanda.. Ma caruana sarà italiano a tempo determinato come bahamonde? Intanto ha dichiarato che vive e si allena in America…

ecco!!!! e se sta a 12.000 km dalla fit e dall’italia, forse forse potremo avere un giocatore.

questo

19
Lucabigon 04-04-2016 09:38

Scritto da Koko

Scritto da stankosky

Scritto da Roberto
Una domanda.. Ma caruana sarà italiano a tempo determinato come bahamonde? Intanto ha dichiarato che vive e si allena in America…

ecco!!!! e se sta a 12.000 km dalla fit e dall’italia, forse forse potremo avere un giocatore.

Preferisco uno di nostra scuola.Anche con la Capriati allora avremmo dovuto suonare le fanfare ma giustamente non è accaduto!

Nel mondo globalizzato di oggi in cui i giovani tennisti spesso sin da piccoli si allenano in Accademie o Centri di altri Paesi esiste ancora il concetto di “nostra scuola”? Se Quinzi avesse sfondato si poteva forse dire che fosse un prodotto della scuola italiana? Non credo proprio. Caruana è figlio di genitori entrambi italiani, è nato a Roma. La situazione della Capriati era molto differente: Stefano Capriati era sì italiano ma sin da giovane era emigrato, la Capriati di italiano aveva solo il cognome.

18
obione (Guest) 04-04-2016 09:23

Scritto da ilpallettaro
personalmente abolirei i tornei under internazionali. fanno più danni della grandine.

Non sono così d’accordo. Dipende da come li affronti e con quali prospettive li giochi. Sono un’ottima occasione di confronto internazionale e di ampliare gli orizzonti. Poi certo che se ti fai ammaliare dalle classifiche e ti comporti come un professionista alla caccia di punti tralasciando l’allenamento allora cominciano i danni.

17
Mirko91 04-04-2016 09:17

Scritto da Macbeth

Scritto da Roberto
Una domanda.. Ma caruana sarà italiano a tempo determinato come bahamonde? Intanto ha dichiarato che vive e si allena in America…

E’ americano al 100% ma è solo di passaporto italiano.
Ora ho una domanda io per te: come giocano Haim e Rodionov dal momento che li hai indicati come il futuro dell’Austria?

i genitori sono italiani ed è nato a Roma

16
Koko (Guest) 04-04-2016 08:58

Scritto da stankosky

Scritto da Roberto
Una domanda.. Ma caruana sarà italiano a tempo determinato come bahamonde? Intanto ha dichiarato che vive e si allena in America…

ecco!!!! e se sta a 12.000 km dalla fit e dall’italia, forse forse potremo avere un giocatore.

Preferisco uno di nostra scuola.Anche con la Capriati allora avremmo dovuto suonare le fanfare ma giustamente non è accaduto!

15
il_pignolo 04-04-2016 00:17

Grande Maggioli!!

14
stankosky 03-04-2016 23:27

Scritto da Roberto
Una domanda.. Ma caruana sarà italiano a tempo determinato come bahamonde? Intanto ha dichiarato che vive e si allena in America…

ecco!!!! e se sta a 12.000 km dalla fit e dall’italia, forse forse potremo avere un giocatore.

13
Macbeth (Guest) 03-04-2016 23:12

Scritto da Roberto
Una domanda.. Ma caruana sarà italiano a tempo determinato come bahamonde? Intanto ha dichiarato che vive e si allena in America…

E’ americano al 100% ma è solo di passaporto italiano.

Ora ho una domanda io per te: come giocano Haim e Rodionov dal momento che li hai indicati come il futuro dell’Austria?

12
biglebowski (Guest) 03-04-2016 22:31

Scritto da Dizzo
Uscito il tabellone del torneo di Cap D’Ail: sorteggi delle ragazze
(1) Pieri vs Halemai= la nostra, tds numero 1, affronta la giovane francese appena battuta dalla Remondina ad Amiens. Possibile secondo turno con la maltese Pellicano, una delle giovani 2002 in ascesa
Prochazkova vs Piccinetti= Lisa prova a centrare una posizione di prestigio per le prossime qualificazioni negli Slam Junior. In caso di vittoria, sfiderebbe la giovane austriaca Antonitsch, testa di serie numero 3
(5) Viviani vs Bayerlova= Maria Vittoria cerca di mettere altri punti in cascina per centrare il main draw dei prossimi slam Junior. In caso di vittoria, probabile sfida con la lussemburghese di origini italiane Molinaro, reduce dall’ottimo torneo di Firenze
(Q) Chiesa vs Helmi= Dopo avere passato le quali, Enola sfida questa giovane danese per salire in classifica. Possibile sfida al 2o turno con la britannica Lazic, numero 4 del seeding
Samsonova vs Babic= Luda, dopo la splendida affermazione di Firenze, cerca di incrementare i suoi punti visto che è una fase dove non difende nulla. Papabile sfida al 2o turno contro la Bozinovic oppure la giovanissima ucraina Kostyuk, vincitrice a Tarbes quest’anno

grazie per queste info, precise e dettagliate e utili per chi non ha tempo di scorrere i tabelloni.

se ti posso dare un consiglio, specifica sempre gli anni di nascita per le nostre, in questa fase sono fondamentali per capire meglio.
kostyuc (che ha passato 3 turni di quali lasciando 4 games), ad esempio, è 2002 (14 anni), samsonova 1998 (18 anni)……cambia il mondo!

saluti

11
ilpallettaro (Guest) 03-04-2016 22:27

personalmente abolirei i tornei under internazionali. fanno più danni della grandine.

10
Roberto (Guest) 03-04-2016 22:02

Una domanda.. Ma caruana sarà italiano a tempo determinato come bahamonde? Intanto ha dichiarato che vive e si allena in America…

9
king_scipion66 03-04-2016 21:56

Scritto da Dizzo

Scritto da Davide
Qualcuno mi può raccontare brevemente la storia di questo ragazzo Caruana?
Perché è neoitaliano?Di che nazionalita’ sono i genitori?

I genitori sono italiani, ha il passaporto italiano. Ha deciso di rappresentarci quando ha compiuto i 18 anni perchè fondalmentalmente lui è italiano (e poi perchè la FIT gli sta dando una mano)

Ed è nato a Roma…più italiano di cosi!!

8
Dizzo (Guest) 03-04-2016 21:41

Uscito il tabellone del torneo di Cap D’Ail: sorteggi delle ragazze

(1) Pieri vs Halemai= la nostra, tds numero 1, affronta la giovane francese appena battuta dalla Remondina ad Amiens. Possibile secondo turno con la maltese Pellicano, una delle giovani 2002 in ascesa

Prochazkova vs Piccinetti= Lisa prova a centrare una posizione di prestigio per le prossime qualificazioni negli Slam Junior. In caso di vittoria, sfiderebbe la giovane austriaca Antonitsch, testa di serie numero 3

(5) Viviani vs Bayerlova= Maria Vittoria cerca di mettere altri punti in cascina per centrare il main draw dei prossimi slam Junior. In caso di vittoria, probabile sfida con la lussemburghese di origini italiane Molinaro, reduce dall’ottimo torneo di Firenze

(Q) Chiesa vs Helmi= Dopo avere passato le quali, Enola sfida questa giovane danese per salire in classifica. Possibile sfida al 2o turno con la britannica Lazic, numero 4 del seeding

Samsonova vs Babic= Luda, dopo la splendida affermazione di Firenze, cerca di incrementare i suoi punti visto che è una fase dove non difende nulla. Papabile sfida al 2o turno contro la Bozinovic oppure la giovanissima ucraina Kostyuk, vincitrice a Tarbes quest’anno

7
Dizzo (Guest) 03-04-2016 21:21

Scritto da Davide
Qualcuno mi può raccontare brevemente la storia di questo ragazzo Caruana?
Perché è neoitaliano?Di che nazionalita’ sono i genitori?

I genitori sono italiani, ha il passaporto italiano. Ha deciso di rappresentarci quando ha compiuto i 18 anni perchè fondalmentalmente lui è italiano (e poi perchè la FIT gli sta dando una mano)

6
max (Guest) 03-04-2016 21:21

Questo un breve estratto da un articolo sul torneo con le parole di Caruana.

The boys semifinals would be all-American had Liam Caruana not recently switched to representing Italy. The No. 11 seed, who reached the semifinals with a 6-2, 7-6(1) win over unseeded Patrick Kypson, said he made the decision to represent Italy when he turned 18.
“I have an Italian passport and both of my parents are Italian,” said Caruana, who has a green card from the United States and will play the Easter Bowl B1 Closed next week. “It’s more about the tennis. The Italian Federation is helping me a little bit. I’ve lived most of my life in the US, so it’s hard not to feel kind of American, but I’m Italian.”

5
Tomac (Guest) 03-04-2016 21:18

Occhio a Maggioli…..forte forte

4
stef (Guest) 03-04-2016 20:52

Il nuovo e migliore Quinzi?

3
Davide (Guest) 03-04-2016 20:29

Qualcuno mi può raccontare brevemente la storia di questo ragazzo Caruana?
Perché è neoitaliano?Di che nazionalita’ sono i genitori?

2
fulvio (Guest) 03-04-2016 20:28

Caruana ha già debuttato nel circuito professionistico?

1