WTA Premier Dubai Copertina, WTA

WTA Dubai: Risultati Day 1. Fuori malamente Kuznetsova e Karolina Pliskova

15/02/2016 19:07 153 commenti
Risultati da Dubai
Risultati da Dubai

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo WTA Premier di Dubai ($2.000.000, hard).

ARE Turno Decisivo Quali e 1° Turno md


Centre Court – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 2:00 pm)
1. Madison Brengle USA vs Ekaterina Makarova RUS

WTA Dubai
Madison Brengle
6
7
Ekaterina Makarova
4
5
Vincitore: M. BRENGLE

2. Camila Giorgi ITA vs Andrea Petkovic GER

WTA Dubai
Camila Giorgi
2
1
Andrea Petkovic
6
6
Vincitore: A. PETKOVIC

3. Julia Goerges GER vs [8] Svetlana Kuznetsova RUS (non prima ore: 16:00)

WTA Dubai
Julia Goerges
6
6
Svetlana Kuznetsova [8]
0
1
Vincitore: J. GOERGES

4. [6/WC] Karolina Pliskova CZE vs CoCo Vandeweghe USA

WTA Dubai
Karolina Pliskova [6]
6
1
Coco Vandeweghe
7
6
Vincitore: C. VANDEWEGHE




Court 1 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 2:00 pm)
1. [1] Varvara Lepchenko USA vs [6] Saisai Zheng CHN Q

WTA Dubai
Varvara Lepchenko [1]
5
1
Saisai Zheng [6]
7
6
Vincitore: S. ZHENG

2. Lesia Tsurenko UKR vs Kristina Mladenovic FRA

WTA Dubai
Lesia Tsurenko
2
6
Kristina Mladenovic
6
7
Vincitore: K. MLADENOVIC

3. Anna Karolina Schmiedlova SVK vs Caroline Garcia FRA

WTA Dubai
Anna Karolina Schmiedlova
4
1
Caroline Garcia
6
6
Vincitore: C. GARCIA

4. [1] Bethanie Mattek-Sands USA / Yaroslava Shvedova KAZ vs Sara Errani ITA / Carla Suárez Navarro ESP

WTA Dubai
Bethanie Mattek-Sands / Yaroslava Shvedova [1]
0
6
6
Sara Errani / Carla Suárez Navarro
6
4
10
Vincitori: ERRANI / SUAREZ NAVARRO




Court 2 – Ora italiana: 09:30 (ora locale: 12:30 pm)
1. [2] Anna-Lena Friedsam GER vs Tsvetana Pironkova BUL Q

WTA Dubai
Anna-Lena Friedsam [2]
7
5
3
Tsvetana Pironkova
5
7
6
Vincitore: T. PIRONKOVA




Court 3 – Ora italiana: 09:30 (ora locale: 12:30 pm)
1. [4] Denisa Allertova CZE vs Yaroslava Shvedova KAZ Q

WTA Dubai
Denisa Allertova [4]
4
6
6
Yaroslava Shvedova
6
4
7
Vincitore: Y. SHVEDOVA

2. Bethanie Mattek-Sands USA vs Jana Cepelova SVK Q

WTA Dubai
Bethanie Mattek-Sands
4
6
3
Jana Cepelova
6
1
6
Vincitore: J. CEPELOVA

3. Yi-Fan Xu CHN / Saisai Zheng CHN vs [WC] Fatma Al Nabhani OMA / Tsvetana Pironkova BUL

WTA Dubai
Yi-Fan Xu / Saisai Zheng
4
6
10
Fatma Al Nabhani / Tsvetana Pironkova
6
2
8
Vincitori: XU / ZHENG


TAG: ,

153 commenti. Lasciane uno!

tommaso (Guest) 16-02-2016 12:42

Scritto da vecchiogiovi

Scritto da tommaso
@ Kronos68 (#1529043)
Ti concedo che alcuni giudizi siano opinioni. Gente che scrive mezza riga “deve cambiare allenatore lo dicono tutti”… non sono opinioni. Sono pappagalli che leggono in giro qualche commento e sentono l’impellente bisogno di dire la loro, magari per sentirsi quotare con un bel “hai proprio ragione, ma lei non lo capisce e si sta rovinando”. Quelli, poi, che “si dice che il padre la tratti male” sono i peggiori. Ma conoscono Camila? Sergio? Vanno a vedere gli allenamenti? Sanno come si allena? Sanno dove ha giocato, contro chi, quando, in che condizioni? Conoscono la storia della famiglia Giorgi? Sanno cosa hanno passato?
Per carità, è un loro sacrosanto diritto abusare della libertà di parola. È un mio sacrosanto diritto far loro presente che ne sanno zero e ci tengono a dimostrarlo ad ogni sconfitta (guardacaso) della Giorgi.

ci sono siti dell’IS meno integralisti. Se qualcuno vuole che dica che Cami non sta sprecando tempo e non sta buttando il suo talento, se lo scordi. I nemici degli atleti sono gli adulatori. Le critiche, non le offese, naturalmente, ma ne ho lette veramente poche, aiutano a migliorare, bisogna sempre mettersi in discussione. Questo è quanto ci hanno lasciato gli illuministi, altrimenti c’è Radio Maria.

Va beh, critica la Giorgi quanto vuoi. Tanto non cambierà allenatore e continuerà a giocare d’attacco. Se vuoi perderci tempo, buon pro ti faccia.

153
pablo (Guest) 16-02-2016 08:10

Non ho commentato la sconfitta di Camila perché è una di quelle sconfitte che fanno male. Ci sono e ci saranno altri tornei per rifarsi ma, l’immagine che mi rimarrà impressa è quella del padre che si strofina le guance e strabuzza gli occhi e l’immagine di Camila che gioca con la stessa indifferenza di un impiegata annoiata di un qualche ente pubblico…non una bella immagine. NOn so sinceramente cosa sia successo, ma non riesco a capacitarmi che questa sia la stessa giocatrice, la stessa ragazza, che mi/ci aveva sorpreso e dentusisamato neo 2012 a Wimbledon, nel 2013 agl US Open, che ci aveva esaltato battendo la Sharapova e la Azarenka, da allora, salvo il lampo ad Hertogenbosch, sembra sparita, salvo qualche mezz’ora giocata di tanto in tanto (Baczinsky, Kerber, WIlliams) ma senza poi nessun vero risultato. IO purtroppo la continuità la vedo, ma nel negativo. SPero che questa sconfitta faccia riflettere Camila ed il suo staff e porti a ormai necessari cambiamenti. D’altro canto lo ha dichiarato l’anno scorso Sergio che “il 2016 sarà l’anno della top ten”. Hic Rodes…

152
vecchiogiovi (Guest) 16-02-2016 08:08

Scritto da tommaso
@ Kronos68 (#1529043)
Ti concedo che alcuni giudizi siano opinioni. Gente che scrive mezza riga “deve cambiare allenatore lo dicono tutti”… non sono opinioni. Sono pappagalli che leggono in giro qualche commento e sentono l’impellente bisogno di dire la loro, magari per sentirsi quotare con un bel “hai proprio ragione, ma lei non lo capisce e si sta rovinando”. Quelli, poi, che “si dice che il padre la tratti male” sono i peggiori. Ma conoscono Camila? Sergio? Vanno a vedere gli allenamenti? Sanno come si allena? Sanno dove ha giocato, contro chi, quando, in che condizioni? Conoscono la storia della famiglia Giorgi? Sanno cosa hanno passato?
Per carità, è un loro sacrosanto diritto abusare della libertà di parola. È un mio sacrosanto diritto far loro presente che ne sanno zero e ci tengono a dimostrarlo ad ogni sconfitta (guardacaso) della Giorgi.

ci sono siti dell’IS meno integralisti. Se qualcuno vuole che dica che Cami non sta sprecando tempo e non sta buttando il suo talento, se lo scordi. I nemici degli atleti sono gli adulatori. Le critiche, non le offese, naturalmente, ma ne ho lette veramente poche, aiutano a migliorare, bisogna sempre mettersi in discussione. Questo è quanto ci hanno lasciato gli illuministi, altrimenti c’è Radio Maria.

151
gianni (Guest) 16-02-2016 08:00

@ tommaso (#1529139)

se vai avanti e vedi che le partite con l’armi attuali che hai vai sempre peggio io penso che tu adotti o cambi o rafforzi le tue armi o vai avanti fin che non tocchi il fondo?io non voglio mettere il naso negl’affari della giorgi o di sergio ma credimi che se non vedi qualche cambiamento soprattutto in panchina della giorgi,la ragazza non la vedremo nemmeno più giocare perché esce entro 2 3 mesi dalle prime 100.guarda che non può nemmeno difendere i punti dove ha vinto il torneo se ha una classifica troppo bassa.non hanno dato una wi card alla schiavone per gl’australian open figuriamoci alla giorgi se fa queste partite!!!!agli organizzatori interessa invitare tenniste che attirano la gente perché son brave è conosciute è che se la giocano la partita.ieri in campo non è scesa una giocatrice ma uno scherzo veramente.è credimi che la pescovic non fa tanta strada se gioca così.

150
gianni (Guest) 16-02-2016 07:51

sono uscite priskova kusnetova dunque anche inseguitrici son fuori.la garcia se fa bene il compito elimina la suarez visto che è così forte…………………………..ma il colmo è la vittoria errani e suarez in doppio è il colmo

149
Marcus91 16-02-2016 02:06

Volevo sottolineare, nel frattempo la bella vittoria della Errani in coppia con la Suarez, che hanno sconfitto Mattek-Shvedova, tds n.1 del torneo. Speriamo che questo risultato possa risvegliare Sara!

148
tommaso (Guest) 15-02-2016 23:40

@ Kronos68 (#1529043)

Ti concedo che alcuni giudizi siano opinioni. Gente che scrive mezza riga “deve cambiare allenatore lo dicono tutti”… non sono opinioni. Sono pappagalli che leggono in giro qualche commento e sentono l’impellente bisogno di dire la loro, magari per sentirsi quotare con un bel “hai proprio ragione, ma lei non lo capisce e si sta rovinando”. Quelli, poi, che “si dice che il padre la tratti male” sono i peggiori. Ma conoscono Camila? Sergio? Vanno a vedere gli allenamenti? Sanno come si allena? Sanno dove ha giocato, contro chi, quando, in che condizioni? Conoscono la storia della famiglia Giorgi? Sanno cosa hanno passato?

Per carità, è un loro sacrosanto diritto abusare della libertà di parola. È un mio sacrosanto diritto far loro presente che ne sanno zero e ci tengono a dimostrarlo ad ogni sconfitta (guardacaso) della Giorgi.

147
Vince 15-02-2016 22:20

Scritto da lallo

Scritto da radar
Prestazioni non certo migliori di Camila le stanno fornendo Kuz e Schmiedlova

C’è un aria strana in WTA… saretta, woz, la stessa pliskova, Bacsinski, c’è un instabilità nei risultati completamente differente dalla stabilità dell’ATP.

La WTA è così, gli alti e bassi si alternano molto frequentemente, anche nel corso della stessa stagione.
I recuperi dagli infortuni (specie da quelli più gravi) richiedono tempi molto lunghi, anche dopo che le giocatrici sono rientrate.
Pensiamo alla Pennetta, ma anche alla Azarenka che solo quest’anno sembra essersi riavvicinata al rendimento pre infortunio.

146
giuseppespartano (Guest) 15-02-2016 22:10

forza camila siamo al 15 febbraio. ancora al secondo mese dell’anno. credi in te stessa. hai i mezzi per farcela. sei stupenda.forza! riprendititi da queste sconfitte iniziali,da queste delusioni. nulla è compromesso. :grin:

145
diegus 15-02-2016 21:25

@ Vince (#1529009)

Anche perchè se non fosse così, a cosa servirebbero forum come questo? Probabilmente leggeremmo solo commenti come “Evviva”, “grande partita giocata”, “match orrendo”. Una noia mortale.
Così, invece è molto bello perchè ci si confronta.
Logico che gli insulti non vanno tollerati, ma non mi sembra di averne mai letti.
Nessuno qua si permette di fare l’allenatore alla Giorgi, alla Errani, alla Schiavone, alla Caregaro, alla Pieri ecc.. , ma penso che ognuno possa esprimere la sua idea ed il suo pensiero sempre con rispetto.

144
lallo (Guest) 15-02-2016 21:24

Scritto da radar
Prestazioni non certo migliori di Camila le stanno fornendo Kuz e Schmiedlova

C’è un aria strana in WTA… saretta, woz, la stessa pliskova, Bacsinski, c’è un instabilità nei risultati completamente differente dalla stabilità dell’ATP.

143
Luigi44 (Guest) 15-02-2016 21:23

@ Kronos68 (#1529043)

Bravo Kronos, simpatico, ironico e saggio…! :wink:

142
zedarioz 15-02-2016 21:07

Scritto da cooper
@ laver (#1528789)
servizio a parte tutti gli altri colpi Sara li gioca meglio di Camila

Il rovescio no, per carità. Ma anche il dritto di Camila lo preferisco anche se è il colpo migliore della Errani. Il problema è che la Errani sa usare i suoi colpi al 100%, Camila li usa al 50% (nel senso che “spara” quando non deve e così fa molti errori non perché i suoi colpi siano difettosi ma perché non sa bene come usarli). Camila si è costruita dei colpi che sono come un bazooka in mano ad un quindicenne. Quando è in giornata psicofisica ottimale, lascia ferme quasi tutte le altre tenniste. Il problema è che questo succede pochi tornei all’anno. Negli altri il bazooka gli esplode in mano letteralmente. Pretende da se stessa probabilmente troppo.

141
Kronos68 15-02-2016 20:32

@ tommaso (#1528932)

Credo che potremmo trovare un punto di intesa. Io ti concedo che i giudizi espressi da molti utenti siano esageratamente e affrettatamente negativi. Credo davvero che sia così. Tu mi concedi che tali giudizi siano opinioni, proprio come le tue, e non consigli tecnici. Nessuno qui dà consigli, tutti esprimono opinioni. Corrette, errate, non importa: opinioni. E queste devono essere libere: nessuna censura. Ok?
Quanto al resto, parodiando un altro utente, direi: “Camila oggi ci ha dato un’altra dimostrazione della sua generosità. Conoscendo la difficile situazione psicologica della sua avversaria, avendo visto le sue recenti lacrime, sapendo che la Germania dovrà subire altri anni di governo Merkel, e avendo come obiettivo ben più importanti traguardi, la tennista italiana ha voluto concedere un’altra possibilità alla più volte sconfitta avversaria. Un nobile gesto, che tutti dovrebbero apprezzare”. Scusa Hoila…
Ciao!

140
luciano (Guest) 15-02-2016 20:15

@ tommaso (#1528932)
C’è da riflettere, credo, sulla percentuale di errori non forzati e di doppi falli. Se non si migliora, il talento e la classe di Camila vengono vanificati facendole ottenere risultati molto inferiori alle sue grandi potenzialità. Ritengo che giocare qualche doppio con giocatrici più esperte di lei potrebbe, alla lunga, giovarle molto.

139
Vince 15-02-2016 20:05

@ tommaso (#1528932)

Tommaso, guarda che chi fa delle critiche non si sta proponendo come allenatore, ma sta semplicemente rilevando che le cose non stanno andando bene.
Poi l’allenatore lo fanno gli allenatori, com’è giusto che sia…possibilmente allenatori che si sono formati sui campi da tennis e non sui ring.

138
Luigi44 (Guest) 15-02-2016 20:02

A Tomma’, dai che prima o poi Camila legge i tuoi post e ti si sposa! :lol:

137
Il Biscottone Spagnolo (Guest) 15-02-2016 19:08

La Giorgi vince il torneo di doppio di Dubai senza mani

136
maxi (Guest) 15-02-2016 19:04

Scritto da tommaso

Scritto da radar
Kuz prende un 6/0 6/1 in 55 minuti
non mi spiegherò mai perché la Myskina non ha fatto giocare la Kasatkina, visto che Masha non ne voleva sapere, nella seconda giornata in Fed Cup, al posto di una Svetlana in evidente crisi.
Non meglio la Schmiedlova, anche lei in un periodo nero, che, avanti 3/1, subisce un 11/2 dalla Garcia.

Kuz, quella che “io gioco a tennis”?

Si, quella che ha vinto 2 slam.
La conosci? :-)

135
Il Biscottone Spagnolo (Guest) 15-02-2016 19:01

Errani in coppia con Carla vincono contro Mattek-Shvedova

134
brizz 15-02-2016 18:56

pliskova imbarazzante

133
tommaso (Guest) 15-02-2016 18:55

Scritto da Kronos68
@ tommaso.
“quando leggo gente che al massimo ha giocato la Coppa del Nonno”…
“non sono nessuno per dirlo”.
Beh, non c’è che dire. Non conosco quella “gente”, e non conosco te, ma vedo che alla censura aggiungi insulti gratuiti. Bravo, mi hai fatto cambiare idea: la censura servirebbe, a volte…

Se chi da consigli tecnici a Camila mi dimostra, con dei risultati ottenuti, di saperne più di lei e di suo padre bene. Altrimenti ribadisco: non sono nessuno per dirlo.

E preciso: io sono meno di nessuno per dare consigli alla Giorgi. Infatti mi guardo bene dal farlo. Lì sta la differenza.

132
Kronos68 15-02-2016 18:51

@ tommaso.
“quando leggo gente che al massimo ha giocato la Coppa del Nonno”…
“non sono nessuno per dirlo”.
Beh, non c’è che dire. Non conosco quella “gente”, e non conosco te, ma vedo che alla censura aggiungi insulti gratuiti. Bravo, mi hai fatto cambiare idea: la censura servirebbe, a volte…

131
Luis (Guest) 15-02-2016 18:48

@ Luigi44 (#1528681)

Ha portato male alla Pliskova visto che sta perdendo nettamente come Camila… :mrgreen:

130
Kronos68 15-02-2016 18:45
129
Luis (Guest) 15-02-2016 18:38

@ cooper (#1528893)

Quoto totalmente. Ad avercene di Errani anche se non amo il suo gioco.

128
Luis (Guest) 15-02-2016 18:36

Mi sa che la Pliskova esce subito.

127
Luis (Guest) 15-02-2016 18:33

@ radar (#1528812)

A volte il tennis è strano. Prima degli Australian o pena sembrava che per Svetlana fosse iniziata una seconda carriera ed invece…

126
tommaso (Guest) 15-02-2016 18:33

Scritto da El92
@ Kronos68 (#1528729)
Lascia stare Tommaso, è un utente alquanto particolare.
Bisogna accettare che in sua presenza Camila Giorgi non vada toccata, nel bene o nel male.
Gli articoli a lei dedicati sono sempre difesi a spada tratta da lui.
Il fatto che arrivi a considerare la richiesta di censura per opinioni personali tanto credibili quanto le sue non fa altro che rendere ancora più lapalissiana la sua posizione di “Estremo difensore Giorgense”

Questa è la tua OPINIONE, che poi si scontra con i FATTI

Scritto da tommaso
Oggi tutto male. Succede. Azzerare e ripartire già da Doha. Forza Cami!

Come vedi, lo dico anche io quando gioca male. Però quando leggo gente che al massimo ha giocato la Coppa del Nonno parlare di Camila e del suo staff (br 30 del mondo) e dare consigli… insomma, faccio sommessamente notare che non sono nessuno per dirlo. Se poi a questi la cosa fa male, problemi loro e del loro ego. Io non mi permetto di giudicare il lavoro DECISAMENTE MIGLIORE di altri, nel loro campo.

125
tommaso (Guest) 15-02-2016 18:31

Scritto da radar
Kuz prende un 6/0 6/1 in 55 minuti
non mi spiegherò mai perché la Myskina non ha fatto giocare la Kasatkina, visto che Masha non ne voleva sapere, nella seconda giornata in Fed Cup, al posto di una Svetlana in evidente crisi.
Non meglio la Schmiedlova, anche lei in un periodo nero, che, avanti 3/1, subisce un 11/2 dalla Garcia.

Kuz, quella che “io gioco a tennis”? :roll:

124
cooper (Guest) 15-02-2016 18:23

@ laver (#1528789)

servizio a parte tutti gli altri colpi Sara li gioca meglio di Camila

123
tommaso (Guest) 15-02-2016 17:39

Scritto da Luigi44

Scritto da luigi
@ Angiolo (#1528605)
ti rendi conto che l’unico punto all’Italia nella trasferta di Fed Cup l’ha fatto Camila?

No, l’ha fatto la Mladenovic in realtà… Su, dai, siamo obiettivi… Se la francese non avesse iniziato a fare errori disarmanti la partita sarebbe finita in 2 set. E lo dico con la massima obiettività. Senza voler sminuire Camila che comunque, volenti o nolenti, è arrivata a ridosso delle prime 30 del mondo con un gioco monocorde e al limite della follia, ma ci è arrivata

Che fortunata, Camila! Ogni volta che vince, lo fa perché l’altra è “inconsistente”. Che fortuna sfacciata che ha :roll:

122
radar 15-02-2016 17:07

Kuz prende un 6/0 6/1 in 55 minuti :shock:
non mi spiegherò mai perché la Myskina non ha fatto giocare la Kasatkina, visto che Masha non ne voleva sapere, nella seconda giornata in Fed Cup, al posto di una Svetlana in evidente crisi.

Non meglio la Schmiedlova, anche lei in un periodo nero, che, avanti 3/1, subisce un 11/2 dalla Garcia.

121
laver 15-02-2016 16:42

Scritto da tommaso

Scritto da Duilio
@ tommaso (#1528629)
Scusa ma allora secondo te cosa succede? normale percorso? è normale vederela sull’orlo di una crisi di nervi ogni qual volta scende in campo? E’ normale rendere a pallettate i teloni senza criterio, senza provare un gioco che non sia il solito bum bum?
Visto che sai, parla (anzi scrivi)

Partiamo da un presupposto: orlo di una crisi di nervi perché muove le gambe al cambio campo? Non ne hai mai vista una, di crisi di nervi. Fidati. Prendere a pallettate i teloni? Capita, a tutte. A Camila capita più spesso che ad altre. Ma Camila, più spesso che altre, confeziona ace di seconda. Gioca molti più vincenti della maggior parte (anzi, oserei dire di tutte) le altre giocatrici azzurre. È diversa, e se uno si appassiona a lei lo accetta. Se vuoi una con l’esplosività della Giorgi, la difesa della Errani e il gioco di fino della Vinci, vuoi una specie di Frankenstein che non esiste.
Io parlerei anche, o scriverei anche. Ma a che pro, se poi di fianco ad un’analisi magari approfondita di quello che SECONDO me è l’evoluzione del gioco di Camila, leggo cose come

Scritto da lucio
purtroppo….se no cambia allenatore, questo e’…saluti

Ecco, di preciso, di cosa dobbiamo parlare?

Caro Tommaso il concetto purtroppo è questo: stiamo parlando di una delle tenniste meglio dotate degli ultimi 20 anni a livello mondiale da un punto di vista tecnico / atletico che purtroppo ottiene 1/20 dei risultati che potrebbe ottenere e tutti riflettono su cosa dovrebbe cambiare/migliorare per ottenere questi risutati. tutto qui:Mi trovi un colpo in cui la Errani è meglio della Giorgi…

120
radar 15-02-2016 16:41

Prestazioni non certo migliori di Camila le stanno fornendo Kuz e Schmiedlova :shock:

119
Il Biscottone Spagnolo (Guest) 15-02-2016 16:27

Scritto da Kronos68
Scusate, non ho mai commentato una partita della Giorgi, e non intendo farlo oggi. Ma avrei qualcosa da dire a proposito delle ultime frasi del commento n.87, che riporto di seguito:
“Ma magari sbaglio io e si fa il bene di Camila giudicandola “tragicomica” e “imbarazzante”. E anche permettendo di farlo…”.
Permettendo di farlo? Siamo ridotti a questo, ad invocare la censura? Anche qui? Davvero?

Se non vuoi essere censurato da un certo utente devi scrivere “Oggi Camila ha ridicolizzato kla carriera di Venus e dimostrato che Serena non ne niente di che in fondo, un tennis stellare, e oggi ha fatto pretattica facendo finta di essere in difficoltà”, ecco se scrivi cose così da delirium tremens non rischierai la censura. Si sa, la verità a certe persone può far male, è meglio lasciarle sognare

118
El92 15-02-2016 16:03

@ Kronos68 (#1528729)

Lascia stare Tommaso, è un utente alquanto particolare.
Bisogna accettare che in sua presenza Camila Giorgi non vada toccata, nel bene o nel male.
Gli articoli a lei dedicati sono sempre difesi a spada tratta da lui.
Il fatto che arrivi a considerare la richiesta di censura per opinioni personali tanto credibili quanto le sue non fa altro che rendere ancora più lapalissiana la sua posizione di “Estremo difensore Giorgense” :smile:

117
Kronos68 15-02-2016 15:46

Scusate, non ho mai commentato una partita della Giorgi, e non intendo farlo oggi. Ma avrei qualcosa da dire a proposito delle ultime frasi del commento n.87, che riporto di seguito:
“Ma magari sbaglio io e si fa il bene di Camila giudicandola “tragicomica” e “imbarazzante”. E anche permettendo di farlo…”.
Permettendo di farlo? Siamo ridotti a questo, ad invocare la censura? Anche qui? Davvero?

116
tomax (Guest) 15-02-2016 15:30

Scritto da andreandre

Scritto da maxi

Scritto da IndoorClay
Intanto sorteggio qualificate Vinci – Shvedova
Errani – Zheng

Mmm…shvedova dipende da come scende in campo, può essere devastante come perdersi in un bicchier d’acqua. Insidiosa, ma se Roby gioca come sa dovrebbe passare senza troppi problemi.
La Zheng con la Sara di questi ultimi tempi mi sa che passa facile…spero di sbagliarmi, sarebbe interessante vedere Sara e Roby scontrarsi al secondo turno…
</blockquote

Infatti..la Shvedova è quel genere di giocatrice (come la Babos,la Allertova,la stessa Camila) che se è in giornata è devastante..ma che può regalare anche molto. Speriamo nella seconda ipotesi

passano entrambe poi sara batte roberta

115
Luigi44 (Guest) 15-02-2016 15:30

Scritto da luigi
@ Angiolo (#1528605)
ti rendi conto che l’unico punto all’Italia nella trasferta di Fed Cup l’ha fatto Camila?

No, l’ha fatto la Mladenovic in realtà… Su, dai, siamo obiettivi… Se la francese non avesse iniziato a fare errori disarmanti la partita sarebbe finita in 2 set. E lo dico con la massima obiettività. Senza voler sminuire Camila che comunque, volenti o nolenti, è arrivata a ridosso delle prime 30 del mondo con un gioco monocorde e al limite della follia, ma ci è arrivata

114
luigi (Guest) 15-02-2016 15:25

@ Angiolo (#1528605)

ti rendi conto che l’unico punto all’Italia nella trasferta di Fed Cup l’ha fatto Camila?

113
Sander (Guest) 15-02-2016 15:23

Per giocare a tennis e primeggiare a tutti i livelli c’e’ bisogno di varie qualita’: bisogna giocare con prudenza, con umilta’, con serenita’, con positivita’, con esperienza,con voglia di fare, con motivazione, con una tattica corretta,con una difesa intelligente, con elasticita’ mentale e capacita’ di crescere e evolvere il proprio gioco.
Camila purtroppo “Non e’ tutto questo” si sta muovendo al contrario rispetto a quanto servirebbe, Camila e’ sempre piu’ una macchina spara palle senza un filo logico, la differenza rispetto a prima e’ che prima c’era piu’ voglia ed entusiasmo, ora sembra su una nuvola, e’ sul campo ma la mente e l’anima sembrano da un’altra parte, non so dove.
Il grande problema e’ che Camila se mbra una persona a compartimenti stagni, purtroppo non sembra seguire l’idea migliore e piu’ logica ma quella che e’ piu’ congeniale al suo modo di essere,la strada piu’ facile ma non la piu’ giusta; questa ragazza dovrebbe maturare prima di testa, confrontasi con persone e allenatori che possano aprire uno spiraglio nella sua mente in modo da potere fare da leva per il cambiamento…e’ un processo lungo che al momento non e’ neanche iniziato perche’ sembra che non ci sia la volonta’ di andare in questo senso.
Ci vorra’ tanto tempo se mai ce la fara’, dipende cosa vorra’ veramente Camila, per adesso sembra non avere la forza di uscire dal suo guscio interiore e dal gioco terapico di sparatutto che la fara’ sfogare e tranquilizzare rispetto alle sue tensioni ma non e’ la strada giusta per ottenere il massimo risultato.
In bocca al lupo Camila per te come persona prima di tutto.

112
luigi (Guest) 15-02-2016 15:22

Scritto da tommaso

Scritto da fagyu
in passato aspettavo con ansia i match di camila.
Adesso il tutto è diventato ( oltre che tragicomico) IMBARAZZANTE… per lei, per il padre e per la federazione.
ad ogni partita, è sempre più la parodia di se stessa.

Ma ‘ste cose le pensate veramente? tragicomico, imbarazzante, parodia… oh, ma stiamo parlando di una che è numero 40 del mondo. QUARANTA!!! E anche fosse cinquanta il giudizio non cambierebbe. Non ne abbiamo molte di azzurre migliori di lei, e tra un anno ne avremo (forse) solo una migliore di lei. io credo che si debba avere più rispetto e meno frustrazioni da scaricare dietro una tastiera. Ma magari sbaglio io e si fa il bene di Camila giudicandola “tragicomica” e “imbarazzante”. E anche permettendo di farlo…

111
tommaso (Guest) 15-02-2016 15:22

Scritto da Duilio
@ tommaso (#1528629)
Scusa ma allora secondo te cosa succede? normale percorso? è normale vederela sull’orlo di una crisi di nervi ogni qual volta scende in campo? E’ normale rendere a pallettate i teloni senza criterio, senza provare un gioco che non sia il solito bum bum?
Visto che sai, parla (anzi scrivi)

Partiamo da un presupposto: orlo di una crisi di nervi perché muove le gambe al cambio campo? Non ne hai mai vista una, di crisi di nervi. Fidati. Prendere a pallettate i teloni? Capita, a tutte. A Camila capita più spesso che ad altre. Ma Camila, più spesso che altre, confeziona ace di seconda. Gioca molti più vincenti della maggior parte (anzi, oserei dire di tutte) le altre giocatrici azzurre. È diversa, e se uno si appassiona a lei lo accetta. Se vuoi una con l’esplosività della Giorgi, la difesa della Errani e il gioco di fino della Vinci, vuoi una specie di Frankenstein che non esiste.

Io parlerei anche, o scriverei anche. Ma a che pro, se poi di fianco ad un’analisi magari approfondita di quello che SECONDO me è l’evoluzione del gioco di Camila, leggo cose come

Scritto da lucio
purtroppo….se no cambia allenatore, questo e’…saluti

Ecco, di preciso, di cosa dobbiamo parlare?

110
Tweeners 15-02-2016 15:20

Scritto da tommaso

Scritto da superpeppe

Scritto da tommaso

Scritto da Giammy 10
È inutile io ero un gran tifoso di camila ma quando vedo questa voglia di perdere al più presto capisco che la Giorgi rimarrà la più grande speranza fallita che l’Italia del tennis ha visto negli ultimi 10 anni

Su dal carro, giù dal carro, su dal carro, giù dal carro… Lo sport preferito dagli italiani

Mamma mia con sto carro che rottura

Mamma mia con sta testa, con sto allenatore, con sto piano b, con sto ritirati, con sto fuori dalla top100, con sto giocherà le quali,… devo proseguire?

Forse perché l’allenatore,il piano b,la tecnica in più sono cose che farebbero bene a Camila mentre continuare a sparare palle e perdere partite in malo modo facendo finta che tutto vada bene possono solo aggravare la situazione? :roll:

109
Kenny (Guest) 15-02-2016 15:14

Scritto da Morotep
Peccato per questa sconfitta. Certo pero’ rimane il fatto che gioca un tennis splendido ed e’ sempre un piacere vederla giocare… vero? Dico bene?

e che personalità in campo, un personaggio.

108
Luigi44 (Guest) 15-02-2016 15:11

E intanto la redazione… Ha messo la Pliskova al posto di Camila in foto… :shock:

107
Elpioco 15-02-2016 15:06

Più che altro sembra che ogni qualvolta scenda in campo debba fare un favore a qualcuno non fa un pugnetto,non chiama un challenge,non chiama un coaching,non si lamenta non fa niente e inespressiva e non fa niente per cambiare le cose in campo sembra persa in campo non sa quello che deve fare e come se si tenesse tutto dentro

106
Raf (Guest) 15-02-2016 15:05

@ tommaso (#1528629)

Tommaso apprezzo molto il fatto di voler difendere Camilla. Io sono dispiaciutissimo per lei che è chiaramente infelice e stressata e non per colpa sua. Io, come molti qui penso, quando l’abbiamo vista giocare circa tre anni fa per la prima volta, abbiamo pensato che fosse nata finalmente una campionessa italiana in grado di vincere dominando anche uno slam. Dopo tre anni ci ritroviamo una ragazza in crisi psicologica che vive ogni partita con sofferenza. Non faccio neanche un discorso tecnico, ma umano. Lei sta lanciando chiari messaggi che così non può continuare. Lei è troppo buona e inoltre giustamente troppo legata al padre per dirgli che ci vuole un cambiamento. Dovrebbe essere il signor Sergio intelligente ed umile per capire che dovrebbe farsi da parte ed affidarsi a professionisti del settore per far crescere il gioco di Camilla e per farle riacquisire quella sicurezza e serenità perduta. Così sta solo distruggendo una figlia

105
Luigi44 (Guest) 15-02-2016 15:04

Scritto da tommaso

Scritto da Giammy 10
È inutile io ero un gran tifoso di camila ma quando vedo questa voglia di perdere al più presto capisco che la Giorgi rimarrà la più grande speranza fallita che l’Italia del tennis ha visto negli ultimi 10 anni

Su dal carro, giù dal carro, su dal carro, giù dal carro… Lo sport preferito dagli italiani

Ma di quale carro parli, Tommaso? C’è anche coerenza nelle nostre posizioni, non solo nella tua… Camila sta deludendo tutti, fan e non fan, è giusto dirlo

104
Giuli (Guest) 15-02-2016 15:00

@ tommaso (#1528629)

no,per pietà!

103
Vince 15-02-2016 14:59

Scritto da maxi

Scritto da Morotep
Peccato per questa sconfitta. Certo pero’ rimane il fatto che gioca un tennis splendido ed e’ sempre un piacere vederla giocare… vero? Dico bene?

… n’somma…
Partite come oggi non è che siano tanto belle da vedere, ci saranno stati 5 scambi decenti in tutto. Il tennis di Camila, può essere davvero piacevole da vedere, quando lo gioca.
Peccato che oggi non sia nemmeno scesa in campo.

Moro era “leggermente” ironico

102
Duilio (Guest) 15-02-2016 14:53

@ tommaso (#1528629)

Scusa ma allora secondo te cosa succede? normale percorso? è normale vederela sull’orlo di una crisi di nervi ogni qual volta scende in campo? E’ normale rendere a pallettate i teloni senza criterio, senza provare un gioco che non sia il solito bum bum?
Visto che sai, parla (anzi scrivi)

101

Lascia un commento