Teste di Serie ATP, Copertina, WTA

Circuito ATP-WTA: Le teste di serie e le wild card nei tornei della prossima settimana

05/02/2016 11:05 11 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.24 del mondo
Fabio Fognini classe 1987, n.24 del mondo

Queste le teste di serie dei tornei del circuito ATP-WTA della prossima settimana.

NED ATP 500 Rotterdam – Teste di Serie
1) Richard Gasquet 10
2) Marin Čilić 13
3) Gilles Simon 15
4) David Goffin 16
5) Gaël Monfils 17
6) Roberto Bautista Agut 18
7) Benoît Paire 21
8) Viktor Troicki 25

Wild Card
Thiemo de Bakker
Robin Haase
Alexander Zverev



USA ATP 250 Memphis – Teste di Serie
1) Kei Nishikori 7
2) Steve Johnson 30
3) Donald Young 48
4) Sam Querrey 60
5) Denis Kudla 62
6) Sam Groth 77
7) John Millman 78
8) Damir Džumhur 79

Wild card
Taylor Fritz
Tommy Paul
Frances Tiafoe



ARG ATP 250 Buenos Aires – Teste di Serie
1) Rafael Nadal 5
2) David Ferrer 6
3) Jo-Wilfried Tsonga 9
4) John Isner 12
5) Dominic Thiem 19
6) Fabio Fognini ITA 24
7) Alexandr Dolgopolov 32
8) Leonardo Mayer 37

Wild card
Carlos Berlocq
Fabio Fognini ITA
Rafael Nadal




RUS WTA Premier San Pietroburgo – Teste di Serie
1) Belinda Bencic 11
2) Roberta Vinci ITA 16
3) Caroline Wozniacki 18
4) Ana Ivanovic 20
5) Anastasia Pavlyuchenkova 26
6) Anna Karolína Schmiedlová 29
7) Kristina Mladenovic 30
8) Alizé Cornet 36

Wild card
Elena Vesnina
Caroline Wozniacki
Da assegnare




TWN WTA International Taiwan – Teste di Serie
1) Venus Williams[3] 12
2) Misaki Doi 62
3) Yulia Putintseva 64
4) Zhang Shuai 65
5) Zarina Diyas 69
6) Zheng Saisai 71
7) Hsieh Su-wei 82
8) Kurumi Nara 90

Wild card
Hsu Ching-wen
Lee Ya-hsuan
Zhang Shuai

11 commenti. Lasciane uno!

pazzodicamila 05-02-2016 23:52

S. pietroburgo e’ un Premier?!? 😯 😯

11
Gabbo 05-02-2016 17:33
10
liqui (Guest) 05-02-2016 15:09

Occhio a Fritz a Memoria, con un sorteggio favorevole la semifinale non è utopia, stesso discorso per Paul e Tiafoe che possono fare un bel torneo.
A Rotterdam grande occasione per moti tennisti di vincere il Orio ATP500 in carriera (dai Andreas.. credici anche tu), mentre Buenos Aires è il torneo più competitivo del settimana con ottimi interpreti della terra battuta e il re of the clay!!

9
pallabreak (Guest) 05-02-2016 14:48

Panorama un po’ desolante quello del Premier di San Pietroburgo, ma anche altri anni è stato così (all’epoca il torneo era quello di Parigi indoor) perché si tratta del primo appuntamento “vero” dopo gli Australian Open e quasi tutte le big tradizionalmente rifiatano. Ottima occasione a maggior ragione per la Vinci che, vista l’attuale forma della Bencic, a mio avviso va considerata la favorita principale.

8
gbuttit 05-02-2016 12:46

Scritto da Carlo
Mi fa tristezza vedere Venus Williams partecipare ad un international asiatico di infimo livello.
Che s’ha da fà per cercare di vincere la prima partita dell’anno, dopo i primi due disastrosi tornei.

Non é certo lì per vincere la prima partita dell’anno… semplicemente per la cifra esorbitante che le avranno dato…

7
andreandre 05-02-2016 12:44

Scritto da Carlo
Mi fa tristezza vedere Venus Williams partecipare ad un international asiatico di infimo livello.
Che s’ha da fà per cercare di vincere la prima partita dell’anno, dopo i primi due disastrosi tornei.

eh sì,saranno 280 punti facili facili per lei (quasi come una finale di un Premier)

6
mittler831 05-02-2016 12:42

@ Carlo (#1520908)

Che barca di soldi avrà avuto per andarci…della prima vittoria stagionale, credo se ne freghi altamente Venere. 😉

5
LOLLO (Guest) 05-02-2016 12:26

pronostici

Rotterdam : Simon b. Goffin ( semi per Zverev e Troicki )
Memhis : Nishikori b. kudla ( semi Johnson e Dzumhur )
Baires : Tsonga b, Ferrer ( semi Nadal e Berloq )
S.Pietrourgo : Wozniacki b. Bencic ( semi Vinci e Schmiedlova )
Taiwan : Putintseva b. Nara ( semi Williams e Zhang )

4
Carlo (Guest) 05-02-2016 12:03

Mi fa tristezza vedere Venus Williams partecipare ad un international asiatico di infimo livello.

Che s’ha da fà per cercare di vincere la prima partita dell’anno, dopo i primi due disastrosi tornei.

3
Michele (Guest) 05-02-2016 11:26

Sarà un tabellone apertissimo a Rotterdam, in tanti possono vincere. Anche Seppi deve credere in se stesso.
Stessa cosa a San Pietroburgo. Ricordo che la Vinci non ha mai vinto un Premier

2
Antonio (Guest) 05-02-2016 11:09

nonostante si tratti di un 250 il md di Buenos Aires è più competitivo dell’atp 500 di Rotterdam…ben 3 top 10 contro 1!

1