WTA Finals Copertina, Video, WTA

WTA Finals Singapore: Le dichiarazioni di Flavia Pennetta dopo la sconfitta con Maria Sharapova

29/10/2015 17:04 42 commenti
Flavia Pennetta classe 1982, n.8 del mondo
Flavia Pennetta classe 1982, n.8 del mondo

Queste le parole di Flavia Pennetta subito dopo la sconfitta contro la Sharapova alle WTA Finals di Singapore (da Supertennis).


Flavia Pennetta WTA Finals – Da Supertennis di livetennisit


TAG: , , ,

42 commenti. Lasciane uno!

Luca_nl 30-10-2015 21:44

Per rinfrescare la memoria, New York Times 2 sttembre 2009
“Pennetta’s ‘Perfect’ Match Takes Only 50 Minutes”
http://www.nytimes.com/2009/09/03/sports/tennis/03pennetta.html?_r=4&ref=todayspaper

Un intera pagina decicata a Flavia, quanti italiani, sportivi o meno hanno mai avuto tale onore :roll:

CIAO FLAVIA, MILLE GRAZIE PER AVERCI REGALATO UN MARE DI GIOIE

42
jolly (Guest) 30-10-2015 20:04

Agli amici tifosi di flavia: leggete l’articolo di franco arturi su la gazzetta dello sport di oggi. Ne vale la pena!!

41
Tafanus 30-10-2015 19:18

Scritto da Angelmax57

Scritto da laver

Scritto da robbie
Giu’ il cappello… Manchera’ Flavia e tanto!! Bella e brava ora non ci resta che sperare in Camila !!

Ho piu’ fiducia in un ritorno della Schiavone….

Guarda che Camila ha tutte le potenzialità per ottenere buonissimi risultati, e forse non dovrai aspettare più di tanto.

“Trionferemo a Wimbledon”, come si ostina ancora a firmarsi qualcuno sul sito della Giorgi?

40
floin (Guest) 30-10-2015 09:35

Brava.

39
inoloppez (Guest) 30-10-2015 09:24

Flavia è una stella che ha scritto una delle pagine più belle del tennis mondiale, dei commenti “non ci rimane che Camila” direi non vale neanche la pena di perdere tempo.

38
Mirko P. (Guest) 30-10-2015 07:46

Buon divertimento Flavia! Goditi tutti i ricordi (E i soldi) di questi anni. Non ti ho mai seguita tanto essendo anche appassionato di tennis dal 2013, ma grazie per quello che hai fatto per il tennis italiano ma soprattutto per te.

37
walkie talkie (Guest) 30-10-2015 07:45

donna di classe.

36
alvaro (Guest) 30-10-2015 07:16

E’ morta, sportivamente parlando, la REGINA del tennis italiano, VIVA LA REGINA.

35
jolly (Guest) 30-10-2015 06:08

Scritto da Luca
Quanto mi mancherai Flavia…la tua umiltà,la tua semplicità parlano da sole:ti auguro il meglio perché te lo meriti più di ogni altra! Auguri di buova vita.

x 1000

34
Ragazza cioè (Guest) 30-10-2015 02:45

Rinasci presto

33
Papero 30-10-2015 01:12

Mi unisco agli altri messaggi: Grazie di tutto Flavia, auguri di cuore.

32
Cristian (Guest) 30-10-2015 00:25

Ciao Fla.
Sei un idolo per me.
Grande donna, grande sportiva.
Mi mancherai

31
Luca (Guest) 29-10-2015 23:34

Quanto mi mancherai Flavia…la tua umiltà,la tua semplicità parlano da sole:ti auguro il meglio perché te lo meriti più di ogni altra! Auguri di buova vita.

30
Miiiiii (Guest) 29-10-2015 22:05

Grazie Flavia. E se anche ti verrà voglia di giocare un’altra partita o due, sta sicura che almeno un tifoso non ti giudicherà se perderai, anche male, perché il piacere di rivederti giocare sarà superiore di qualsiasi altra considerazione

29
io (Guest) 29-10-2015 21:39

Scritto da Angelmax57

Scritto da laver

Scritto da robbie
Giu’ il cappello… Manchera’ Flavia e tanto!! Bella e brava ora non ci resta che sperare in Camila !!

Ho piu’ fiducia in un ritorno della Schiavone….

Guarda che Camila ha tutte le potenzialità per ottenere buonissimi risultati, e forse non dovrai aspettare più di tanto.

eccone un altro….
quante bencic la dovranno passare di slancio prima che capiate che la giorgi non è e non sarà mai una tennista di vertice?!

28
io (Guest) 29-10-2015 21:37

Scritto da robbie
Giu’ il cappello… Manchera’ Flavia e tanto!! Bella e brava ora non ci resta che sperare in Camila !!

ha ha ha ha ha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
questà è davvero grande!

27
jolly (Guest) 29-10-2015 21:27

Scritto da Giorgio il mitico
Grazie e che il futuro ti sorrida sempre:

x 1000

26
Giorgio il mitico (Guest) 29-10-2015 21:25

Grazie e che il futuro ti sorrida sempre:

25
diegus 29-10-2015 21:20

Scritto da jolly

Scritto da diegus
Onestamente, dubito che non le sia caduta qualche lacrima.
Quando arrivi al termine di un percorso in cui hai fatto migliaia di sacrifici(poi ripagati), costellato da gioie e dolori, e frastagliato da situazioni difficili che magari non avresti mai minimamente pensato di riuscire a superare, non può non scenderti nemmeno una lacrimuccia. La sensazione è che cerca di far capire a tutti che è felice, quando alla fine, come logico che sia, non è così…o meglio, se per certi versi è sollevata e serena, in altri sa che, comunque, abbandona la “sua vita”.
Comunque chapeau Flavia… ti davano mezza ritirata, ed ex-giocatrice nel 2013(ma non solo in quell’anno…) ed hai risposto portandoti a casa Indian Wells e gli Us Open. Solo i campioni riescono a fare imprese del genere.

Bravo.
quando fu operata e decise di continuare, non solo molti commentatori la deridevano, ma anche molti veri esperti erano scettici per usare un eufemismo. Ricordo articoli in quel periodo che dicevano “la sua occasione delle vita l’ha avuta l’anno scorso agli us open (2011) contro la kerber”

In pochi credevano ancora in lei, ed è una soddisfazione aver creduto sempre in Flavia anche quando era 158 del mondo.
Ricordo ancora quando in conferenza stampa, agli Us Open, dopo il match perso con la Kerber disse: “Sono sicura che avrò un’altra occasione”. Sembrava fantascienza. E invece….si è fatta male, è tornata e si è creata ed ha sfruttato non una, ma due occasioni. :razz:

24
Vince 29-10-2015 21:16

@ diegus (#1481381)

Magari è anche vero che non è caduta nessuna lacrima, però se poi dice che ha preferito evitare di parlare, perchè sa che avrebbe pianto, la sostanza è la stessa.

Io credo che lei sia contenta, perchè è riuscita a fare la scelta che voleva fare…ed era una scelta molto difficile da compiere, ancora di più dopo la vittoria di N. Y. che ha puntato tutti i riflettori su di lei.
Poi è chiaro che smettere improvvisamente di fare quello che si è fatto per tutta la vita, è una cosa che non lascia nessuno indifferente…e lei non fa certo eccezione.

23
jolly (Guest) 29-10-2015 20:48

Scritto da diegus
Onestamente, dubito che non le sia caduta qualche lacrima.
Quando arrivi al termine di un percorso in cui hai fatto migliaia di sacrifici(poi ripagati), costellato da gioie e dolori, e frastagliato da situazioni difficili che magari non avresti mai minimamente pensato di riuscire a superare, non può non scenderti nemmeno una lacrimuccia. La sensazione è che cerca di far capire a tutti che è felice, quando alla fine, come logico che sia, non è così…o meglio, se per certi versi è sollevata e serena, in altri sa che, comunque, abbandona la “sua vita”.
Comunque chapeau Flavia… ti davano mezza ritirata, ed ex-giocatrice nel 2013(ma non solo in quell’anno…) ed hai risposto portandoti a casa Indian Wells e gli Us Open. Solo i campioni riescono a fare imprese del genere.

Bravo.
quando fu operata e decise di continuare, non solo molti commentatori la deridevano, ma anche molti veri esperti erano scettici per usare un eufemismo. Ricordo articoli in quel periodo che dicevano “la sua occasione delle vita l’ha avuta l’anno scorso agli us open (2011) contro la kerber” :lol:

22
brizz 29-10-2015 20:44

GRANDISSIMA FLAVIA, CI MANCHERAI. IN BOCCA AL LUPO X TUTTO IL RESTO :smile:

21
diegus 29-10-2015 20:32

Onestamente, dubito che non le sia caduta qualche lacrima.
Quando arrivi al termine di un percorso in cui hai fatto migliaia di sacrifici(poi ripagati), costellato da gioie e dolori, e frastagliato da situazioni difficili che magari non avresti mai minimamente pensato di riuscire a superare, non può non scenderti nemmeno una lacrimuccia. La sensazione è che cerca di far capire a tutti che è felice, quando alla fine, come logico che sia, non è così…o meglio, se per certi versi è sollevata e serena, in altri sa che, comunque, abbandona la “sua vita”.
Comunque chapeau Flavia… ti davano mezza ritirata, ed ex-giocatrice nel 2013(ma non solo in quell’anno…) ed hai risposto portandoti a casa Indian Wells e gli Us Open. Solo i campioni riescono a fare imprese del genere. :wink:

20
Brindisino (Guest) 29-10-2015 20:19

a mio modestissimo modo, commenterei che sarebbe stato bello ricevere il mazzo di fiori, l’applauso del pubblico e salutare il circuito in modo più aperto…poi avrebbe anche potuto dire grazie e addio senza concedere interviste. Penso che fosse sia un onore che un ònere. In questa intervista noto l’amarezza per aver sprecato quel primo set e forse (e sottolineo forse) la sensazione che in cuor suo non era questa la sua ultima partita (nel senso che era convinta che almeno un set sarebbe stato suo). Pazienza è andata così.

19
Angelmax57 29-10-2015 20:09

Scritto da laver

Scritto da robbie
Giu’ il cappello… Manchera’ Flavia e tanto!! Bella e brava ora non ci resta che sperare in Camila !!

Ho piu’ fiducia in un ritorno della Schiavone….

Guarda che Camila ha tutte le potenzialità per ottenere buonissimi risultati, e forse non dovrai aspettare più di tanto.

18
Angelmax57 29-10-2015 20:02

A fine partita, se fossi stato al posto di Flavia, avrei agito alla stessa maniera.
Una piccola bigia però la detta: secondo me era molto ma molto commossa, e quando le telecamere non l’hanno più ripresa, ha pianto sicuramente.

17
Andrea not Petkovic 29-10-2015 19:58

Scritto da zedarioz
A me la Pennetta non è mai stata simpatica, ma è uscita di scena alla grande e non ha voluto spettacolarizzare un momento così profondo come quello che conclude la prima parte della sua vita, dedicata solo ed esclusivamente al tennis. Veramente grande classe. Mi ha ricordato l’ultima partita giocata da Franco Baresi, che per me è un mito, che uscì alzando solo il braccio per salutare, perché era arrabbiato di aver perso in casa col Cagliari.
Se posso aggiungere una cosa: se una non versa lacrime neanche nell’intimità in un momento del genere, vuol dire che era veramente stanca della sua vita da tennista e quindi ora ha altri obiettivi.
Probabilmente nella sua testa era già una ex da un po’ di tempo e l’exploit di New York le ha dato una grande serenità per aver chiuso avendo ottenuto il massimo che il suo talento le potesse permettere. Quindi speriamo di non assistere più alla sceneggiata di Binaghi e Malagò per convincerla ad arrivare alle olimpiadi. Non ne ha più voglia, stop.

Concordo con quello che hai detto (però a me Flavia sta simpatica :mrgreen: ). Se posso precisare una cosa, Flavia ha detto che in una cerimonia in campo avrebbe pianto e che è una cosa sua, quindi stanca fino ad un certo punto, ovvio che un po’ di malinconia possa farsi sentire.. Peccato aver perso una tennista come lei, ma se le motivazioni iniziano a mancare giusto chiudere così in alto, un po’ come il doppio Errani – Vinci, anche se in una situazione totalmente diversa.

16
jolly (Guest) 29-10-2015 19:57

Grazie splendida creatura. Che la vita ti sorrida (proprio come tu hai sorriso per noi in questi anni)
Grazie, per le emozioni e per l’happy end clamoroso che ci hai regalato
GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE FLAVIA!!!!

15
anto13.08.2001 29-10-2015 19:27

#idolo ti amo Flavia

14
fabio (Guest) 29-10-2015 19:11

Grande Fkavia……una grande uscita di scena….ora comincia un’altra vita.

13
marcello (Guest) 29-10-2015 19:02

Però l’ultima intervista a fine partita ci stava bene dai

12
pazzodicamila 29-10-2015 18:56

Scritto da laver

Scritto da robbie
Giu’ il cappello… Manchera’ Flavia e tanto!! Bella e brava ora non ci resta che sperare in Camila !!

Ho piu’ fiducia in un ritorno della Schiavone….

Magari a partire dall’ ITF odierno e al suo match con Parmentier! :grin:
Scherzi a parte, ammirazione massima per chi esce da Campionessa e da vincente. Così si fa!!!!

11
Mats 29-10-2015 18:53

Onore a Flavia.
Lascia il tennis dal palcoscenico più prestigioso giocando l’ultima partita contro un’illustre avversaria.

Le Fab4 azzurre hanno scritto la storia del tennis femminile italiano: bisogna dare però il merito a lei e Francesca di essere state delle apripista (con tutte le difficoltà del ruolo).

Se ne va da campionessa e non c’era modo migliore di terminare la carriera.

10
laver 29-10-2015 18:21

Scritto da robbie
Giu’ il cappello… Manchera’ Flavia e tanto!! Bella e brava ora non ci resta che sperare in Camila !!

Ho piu’ fiducia in un ritorno della Schiavone….

9
zedarioz 29-10-2015 18:20

A me la Pennetta non è mai stata simpatica, ma è uscita di scena alla grande e non ha voluto spettacolarizzare un momento così profondo come quello che conclude la prima parte della sua vita, dedicata solo ed esclusivamente al tennis. Veramente grande classe. Mi ha ricordato l’ultima partita giocata da Franco Baresi, che per me è un mito, che uscì alzando solo il braccio per salutare, perché era arrabbiato di aver perso in casa col Cagliari.
Se posso aggiungere una cosa: se una non versa lacrime neanche nell’intimità in un momento del genere, vuol dire che era veramente stanca della sua vita da tennista e quindi ora ha altri obiettivi.
Probabilmente nella sua testa era già una ex da un po’ di tempo e l’exploit di New York le ha dato una grande serenità per aver chiuso avendo ottenuto il massimo che il suo talento le potesse permettere. Quindi speriamo di non assistere più alla sceneggiata di Binaghi e Malagò per convincerla ad arrivare alle olimpiadi. Non ne ha più voglia, stop.

8
Sandro G. 29-10-2015 18:08

grande Flavia… good luck for your future life :grin: sempre con noi – il tuo ricordo resterà indelebile … ci vediamo in giro per il tour dal Fabietto :mrgreen: brava!

7
Michele (Guest) 29-10-2015 18:00

È stato un onore tifare per Flavia in questi anni

6
Andrea not Petkovic 29-10-2015 17:30

Che donna. Mancherà tanto al tutto il circuito, grazie Flavia :cry:

5
superpeppe (Guest) 29-10-2015 17:29

Grazie di tutto flavia

4
robbie (Guest) 29-10-2015 17:27

Giu’ il cappello… Manchera’ Flavia e tanto!! Bella e brava ora non ci resta che sperare in Camila !!

3
IndoorClay 29-10-2015 17:19

in compenso abbiamo pianto tutti noi !!!

2
magilla (Guest) 29-10-2015 17:09

:cry:

1

Lascia un commento