Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Rennes: Eliminati Luca Vanni e Andrea Arnaboldi all’esordio (video)

14/10/2015 14:30 24 commenti
Luca Vanni classe 1985,  n.135 ATP
Luca Vanni classe 1985, n.135 ATP

Questi i risultati dei giocatori italiani impegnati nel torneo challenger di Rennes (e85.000 H, hard).

FRA Challenger Rennes – hard indoor
1T Sidorenko FRA – Vanni ITA (0-0) ore 12:00

CH Rennes
Alexandre Sidorenko
7
7
Luca Vanni
6
6
Vincitore: A. SIDORENKO

01:49:52
4 Aces 14
3 Double Faults 2
61% 1st Serve % 65%
38/51 (75%) 1st Serve Points Won 47/61 (77%)
19/32 (59%) 2nd Serve Points Won 11/33 (33%)
1/2 (50%) Break Points Saved 4/5 (80%)
12 Service Games Played 12
14/61 (23%) 1st Return Points Won 13/51 (25%)
22/33 (67%) 2nd Return Points Won 13/32 (41%)
1/5 (20%) Break Points Won 1/2 (50%)
12 Return Games Played 12
57/83 (69%) Total Service Points Won 58/94 (62%)
36/94 (38%) Total Return Points Won 26/83 (31%)
93/177 (53%) Total Points Won 84/177 (47%)

Vanni ITA – Sidorenko FRA
Jun 04, 1985 Birthday: Feb 18, 1988
30 years Age: 27 years
Italy Italy Country: France France
135 Current rank: 440
100 (Jun 08, 2015) Highest rank: 145 (May 25, 2009)
602 Total matches: 541
$145 447 Prize money: $391 277
425 Points: 92
Right-handed Plays: Right-handed




1T Gombos SVK – Arnaboldi ITA (0-2) ore 13:00

CH Rennes
Norbert Gombos
6
6
Andrea Arnaboldi
4
2
Vincitore: N. GOMBOS

01:17:57
12 Aces 2
4 Double Faults 2
59% 1st Serve % 58%
32/39 (82%) 1st Serve Points Won 22/39 (56%)
15/27 (56%) 2nd Serve Points Won 16/28 (57%)
6/6 (100%) Break Points Saved 9/12 (75%)
9 Service Games Played 9
17/39 (44%) 1st Return Points Won 7/39 (18%)
12/28 (43%) 2nd Return Points Won 12/27 (44%)
3/12 (25%) Break Points Won 0/6 (0%)
9 Return Games Played 9
47/66 (71%) Total Service Points Won 38/67 (57%)
29/67 (43%) Total Return Points Won 19/66 (29%)
76/133 (57%) Total Points Won 57/133 (43%)

Gombos SVK – Arnaboldi ITA
Aug 13, 1990 Birthday: Dec 27, 1987
25 years Age: 27 years
Slovakia Slovakia Country: Italy Italy
123 Current rank: 153
103 (May 25, 2015) Highest rank: 153 (Oct 12, 2015)
449 Total matches: 804
$169 519 Prize money: $315 604
454 Points: 348
Right-handed Plays: Left-handed





TAG: , , , , ,

24 commenti. Lasciane uno!

nere 15-10-2015 01:27

Scritto da galimba
@ Tennis (#1471439)
Sono in disaccordo almeno in parte. Secondo me ha fatto bene. Ha vissuto il suo momento di gloria. Il suo giro di danza nel tennis che conta. Una programmazione forse troppo ambiziosa ma cavoli a 30 anni se non ora quando! Lorenzi ha una carriera più profonda di Vanni e giustamente per stare lì più a lungo possibile si programma in modo fantastico. Ma ha più solidità a quei livelli. Vanni ci è arrivato ora, ci ha giustamente provato e ha vissuto in prima persona il tennis che conta. Come dargli torno. Io non ci riesco. Poi a giocare i challenger sarà costretto dalla classifica ma finchè ha potuto ha giustamente calcato scenari ambiti da tutti i tennisti.

Quoto 100% miracolo vanni a fare quello che ha fatto… bene ha fatto a farsi un anno da protagonista… per me se fa altri 3 anni tra 200 e 100 tap è tanta roba, se poi come dice riesce addirittura a migliorarsi top 100-90-80-70 eroe!

24
potoandavi (Guest) 14-10-2015 19:11

Per la redazione:vi ho inviato il resoconto del match di Vanni con annessa intervista a Luca.

23
Andreas Seppi 14-10-2015 18:11

crisi nera per Vanni

22
tony71 (Guest) 14-10-2015 17:38

molto male entrambi

21
galimba (Guest) 14-10-2015 17:24

Ma poi riguardando bene la programmazione che doveva fare? Ha giocato le quali negli Slam e su questo nessuno può dire che abbia fatto male, ha giocato delle quali Atp e alcuni main draw dove era dentro per classifica e anche qui sfido chi possa dire che abbia sbagliato, ha giocato anche diversi challenger. Il problema è che ha perso spesso quasi subito ma non ha certo sbagliato la programmazione che non avrebbe potuto fare tanto diversamente.

20
galimba (Guest) 14-10-2015 17:14

@ Tennis (#1471439)

Sono in disaccordo almeno in parte. Secondo me ha fatto bene. Ha vissuto il suo momento di gloria. Il suo giro di danza nel tennis che conta. Una programmazione forse troppo ambiziosa ma cavoli a 30 anni se non ora quando! Lorenzi ha una carriera più profonda di Vanni e giustamente per stare lì più a lungo possibile si programma in modo fantastico. Ma ha più solidità a quei livelli. Vanni ci è arrivato ora, ci ha giustamente provato e ha vissuto in prima persona il tennis che conta. Come dargli torno. Io non ci riesco. Poi a giocare i challenger sarà costretto dalla classifica ma finchè ha potuto ha giustamente calcato scenari ambiti da tutti i tennisti.

19
marvar (Guest) 14-10-2015 16:30

Il livello di Vanni e’ questo..Non si poteva mica pensare di aver trovato un campione a 30 anni suonati…

18
Paolo (Guest) 14-10-2015 15:07

mamma mia che settimana pessima a tutti i livelli dai master serie fino ai futures

17
Aper (Guest) 14-10-2015 14:48

Purtroppo lo sport è impietoso ed i risultati sono legati ai valori reali e non a quelli astratti o men che meno ai commenti.

16
La pallina e’rotonda (Guest) 14-10-2015 14:41

@ magilla (#1471460)

Ha vissuto il suo momento di gloria. Punto.

15
manuel (Guest) 14-10-2015 14:34

per l’italia oggi giornata nerissima.
vanni avrebbe potuto battere sidorenko,ma non avendo visto la partita posso solo dire che il francese non abbia giocato male.
invece per arna era molto chiusa,anche se credo che non abbia dato tutto.

14
Elio 14-10-2015 14:30

Arnaboldi messo male anche lui. 😥

13
Elio 14-10-2015 14:29

Finita la benzina per Vanni. 🙁

12
magilla 14-10-2015 14:15

ormai vanni è il primo turno più’ ambito da chiunque……onestamente non so cosa pensare di lui…..ovviamente come tennista!

11
darios80 (Guest) 14-10-2015 14:09

Scritto da Vinny68

Scritto da darios80
vanni almeno oggi deve vincere

è in caduta libera

purtoppo non ne vince più una in questo finale di stagione

10
Tennis (Guest) 14-10-2015 14:08

Vanni,
aldilà della partita di oggi, secondo me ha sbagliato programmazione soprattutto nella secondo parte della stagione. Ha fatto una programmazione ambiziosa con ATP, e qualificazioni ATP, dove tranne in 3o4 tornei non ha raccolto punti. Doveva variare di più con Challenger, alcuni molto abbordabili e non limitarsi a giocarli a fine stagione.
Ha voluto capitalizzare al massimo la finale ottenuta ma così facendo ha pochi risultati utili, e ha poche partite giocate.
Lorenzi Docet.

9
aureliriccardo 14-10-2015 14:07

purtroppo è innegabile che da questa estate in poi il livello di Lucone si sia abbassato… si certo, tutti siamo un pò delusi perchè vorremmo vederlo sempre vincere…ma l’importante è non dimenticare che poteva non essere nemmeno a giocare a questi livelli e adesso poteva vendere mobili invece di vederlo giocare!

Dunque ribadisco che la stima e il supporto ci sono sempre

W Luca

8
valter (Guest) 14-10-2015 14:02

peccato per vanni , buona partita ma due tie break giocati male

7
Vinny68 (Guest) 14-10-2015 13:58

Scritto da darios80
vanni almeno oggi deve vincere

è in caduta libera

6
grandepaci (Guest) 14-10-2015 13:31

Scritto da valter
infatti ha un po’ mollato…vanni avanti 3a0

silenzio perfavore fino alla fine ok 🙄

5
valter (Guest) 14-10-2015 13:22

infatti ha un po’ mollato…vanni avanti 3a0

4
gido 14-10-2015 13:22

Vanni sta raddrizzando il match in questo secondo set mentre inizia Arna dalla classe cristallina!

3
gido 14-10-2015 13:07

Perso il primo set ma si può fare: non penso che il francese possa mantenere questo ritmo sino in fondo….daiiiiii

2
darios80 (Guest) 14-10-2015 12:18

vanni almeno oggi deve vincere

1