Out Roberta Copertina, WTA

WTA Pechino: Roberta Vinci si ferma agli ottavi di finale

08/10/2015 08:42 46 commenti
Roberta Vinci classe 1983, n.16 del mondo
Roberta Vinci classe 1983, n.16 del mondo

Amara sconfitta per Roberta Vinci nel terzo turno del Wta Premier di Pechino ($5,678,653, cemento).

La tennista tarantina e’ stata superata in tre set dall’americana Bethanie Mattek-Sands, 30 anni, nr. 90 wta, con il punteggio di 6-1 3-6 6-2 in un’ora e 43 minuti di gioco.

Sconfitta pesante da digerire, specialmente perché alla vigilia la maggior parte dei pronostici era pro-Vinci e le ultime uscite lasciavano intendere un successo della tennista pugliese.
Così non è stato, merito soprattutto di un’avversaria aggressiva dal primo all’ultimo 15, a tratti ingiocabile e al cui gioco d’attacco Robertina non e’ riuscita a trovare il giusto antidoto.

Primo set: l’inizio della statunitense e’ dirompente. Aggressiva su ogni palla e potente al servizio, mette subito alle strette Roberta, che si trova sotto 3-0 in un batter di ciglia.
Il quarto gioco, tenuto a zero dalla tarantina, lascia ben sperare per il proseguio del parziale ma rimarrà’ un fuoco di paglia. I successivi tre games saranno infatti tutti appannaggio dell’americana che chiude meritatamente il parziale per 6-1 dopo soli 23 minuti di tennis.

Secondo set: era difficile per la statunitense mantenere lo stesso livello di gioco del primo set e infatti sembra calare alla distanza. I suoi turni di servizio diventano meno pericolosi, i colpi perdono di efficacia e Robertina piano piano alza l’asticella.
Il secondo parziale prende subito la direzione della Vinci, abile a fare suoi cinque dei primo sei games.
Prova il disperato rientro la Mattek-Sands, recuperando uno dei break di svantaggio e portandosi 5-3 ma ormai è’ troppo tardi.
Nel nono gioco, al primo set poi utile, la Vinci chiude il set con un bel diritto dopo 36 minuti! Tutto rinviato al terzo set!

Terzo set: la partita e’ piacevole, nonostante qualche gratuito di troppo delle due contendenti, e viene giocata a viso aperto.
La svolta avviene purtroppo nel quarto gioco, composto da ben 20 punti e combattutissimo, gioco che consegna il break decisivo di vantaggio alla statunitense al terzo tentativo utile.
I disperati tentativi di rientro della Vinci verranno tutti rispediti al mittente (5 palle break su 5 annullate per l’americana nel terzo set), anzi, Robertina dovrà vedersi strappare il servizio nuovamente nell’ottavo gioco, in maniera definitiva.
Questo break arriva infatti al terzo match point a disposizione della Mattek-Sands che chiuderà così meritatamente la contesa dopo un’ora e 43 minuti di tennis.

La partita punto per punto

WTA Beijing
Bethanie Mattek-Sands
6
3
6
Roberta Vinci [15]
1
6
2
Vincitore: B. MATTEK-SANDS

B. Mattek-Sands USA – R. Vinci ITA
01:43:04
1 Aces 0
3 Double Faults 2
70% 1st Serve % 67%
30/54 (56%) 1st Serve Points Won 37/63 (59%)
17/23 (74%) 2nd Serve Points Won 11/31 (35%)
7/10 (70%) Break Points Saved 10/16 (63%)
12 Service Games Played 12
26/63 (41%) 1st Return Points Won 24/54 (44%)
20/31 (65%) 2nd Return Points Won 6/23 (26%)
6/16 (38%) Break Points Won 3/10 (30%)
12 Return Games Played 12
47/77 (61%) Total Service Points Won 48/94 (51%)
46/94 (49%) Total Return Points Won 30/77 (39%)
93/171 (54%) Total Points Won 78/171 (46%)

90 Ranking 16
30 Age 32
Rochester, MN, USA Birthplace Taranto, Italy
Phoenix, AZ, USA Residence Taranto, Italy
5′ 6″ (1.68 m) Height 5′ 4″ (1.63 m)
145 lbs. (66 kg) Weight 132 lbs. (60 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
Pro (1999) Turned Pro Pro (1999)
20/16 Year to Date Win/Loss 30/22
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 9
$4,292,029 Career Prize Money $9,923,523


Davide Sala


TAG: , , ,

46 commenti. Lasciane uno!

antonios 08-10-2015 22:27

Scritto da silviuzz
Roberta è stata brava, fa lo stesso!
Ho visto 5 minuti di partita e la Mattek aveva uno sguardo da posseduta!

È vero!!! 😀

46
Psyco Fogna 08-10-2015 19:17

Scritto da Carlo

Scritto da pierrot
diciamo che l’America si sta vendicando della sconfitta di serena , se no e stata molto brava la mattek col suo tennis d’attacco communque brava roby per il suo stupendo fine stagione

Diciamo che è la Mattek che aveva un po’ di dente avvelenato perchè avrebbe ben potuto lei battere Serena agli USO, se non fosse stata frenata da una certa soggezione psicologica, così la Vinci le ha strappato un trofeo prestigiosissimo.
Oggi più o meno inconsciamente più che vendicare Serena voleva dimostrare che anche lei poteva batterla.

🙄

45
Carlo (Guest) 08-10-2015 16:26

Scritto da pierrot
diciamo che l’America si sta vendicando della sconfitta di serena , se no e stata molto brava la mattek col suo tennis d’attacco communque brava roby per il suo stupendo fine stagione

Diciamo che è la Mattek che aveva un po’ di dente avvelenato perchè avrebbe ben potuto lei battere Serena agli USO, se non fosse stata frenata da una certa soggezione psicologica, così la Vinci le ha strappato un trofeo prestigiosissimo.

Oggi più o meno inconsciamente più che vendicare Serena voleva dimostrare che anche lei poteva batterla.

44
Carlo (Guest) 08-10-2015 16:17

Le statistiche di questa partita sono assolutamente singolari, e stasera è “la partita” da vedere in replica: tre tutte e due ben

– 69 (49 + 20) discese a rete 😯
– 47 punti (33 + 14) vinti a rete 😯

43
Marco (Guest) 08-10-2015 16:11

Scritto da rino
peccato, mi sono svegliato presto e sono andato al lavoro più tardi per vedere le azzurre, è andata male,il problema è che parliamo di due giocatrici alla fine della carriera e dietro che cosa c’è ??

dietro.. non ci sono i cereali :mrgreen:

Va beh, inutile fare della dietrologia..

42
rino (Guest) 08-10-2015 16:01

peccato, mi sono svegliato presto e sono andato al lavoro più tardi per vedere le azzurre, è andata male,il problema è che parliamo di due giocatrici alla fine della carriera e dietro che cosa c’è ?? 😐

41
_Carlo (Guest) 08-10-2015 15:42

E’ solo un mio modesto parere, ma secondo me la Vinci che è una giocatrice anomala vince contro le giocatrici che giocano di ritmo. Invece con le giocatrici anomale come lei tipo la Mattek vengono a galla tutti i suoi limiti… 🙁

40
Lilly 08-10-2015 15:35

Peccato Roby! 🙁
Partita che non ho visto ma sapevo che l’avversaria non era da sottovalutare e quando mi sono alzata e ho visto Roby sotto di un set ho temuto il peggio (anche se tutto nel tennis puo’ girare su pochi punti). Peccato davvero. Ora una settimana di riposo credo le farebbe bene.

39
Elio 08-10-2015 14:16

@ Marco (#1467040)

And so ??? you’re so funny too.Buzz off please. 🙄 😛 😆

38
Marco (Guest) 08-10-2015 14:03

Scritto da Alex81
Male ma non solo per demeriti propri la Mattek ha deciso di fare torneo proprio ora; adesso prepararsi bene per Sofia con Sara (vedete di chiarirvi )

ancora con questa storia..?
si sono chiarite da un pezzo, e non nel senso che immagino intendi tu.. :mrgreen:

37
Marco (Guest) 08-10-2015 14:01

Scritto da AndryREAX

Scritto da Elio

Scritto da Marcodove sta Elio? ieri l’altro mi ricordo che dava l’idea di sottovalutare i grossi pericoli di questo match..

Ciao. Guarda, devi sbagliare xchè dico sempre che nel Tennis tutto o quasi è possibile.Poi la Mattek è una di quelle che quando è in giornata puo’ battere chiunque.Peccato Roberta, ma l’occasione grossa l’ha sprecata vs la Venus. Poi se non si qualifica per il Masters, non è cosi grave.Brava lo stesso.

Scritto da ElioNei quarti forse un Vinci-Muguruza (Falconi permettendo)tutto da vedere.

Scritto da Elio@ Amantetennis (#1464666)Io da ex tennista ed allenatore, non affermo niente, ma da quello che vedo mi sembra che Robi non DOVREBBE incontrare grossi problemi al prossimo turno. Ho anche detto che niente è scontato. Pero’ al momento non penso che Robi possa impensierirsi più di tanto.Vedremo.

Ok che avevi usato il condizionale, ma eri abbastanza convinto. Uno non muore se ammette di aver sbagliato.

Elio, Elio.. :mrgreen: :mrgreen:

36
Alex81 08-10-2015 13:35

Male ma non solo per demeriti propri la Mattek ha deciso di fare torneo proprio ora; adesso prepararsi bene per Sofia con Sara (vedete di chiarirvi )

35
AndryREAX 08-10-2015 13:15

Scritto da Elio

Scritto da Marco
dove sta Elio? ieri l’altro mi ricordo che dava l’idea di sottovalutare i grossi pericoli di questo match..

Ciao. Guarda, devi sbagliare xchè dico sempre che nel Tennis tutto o quasi è possibile.Poi la Mattek è una di quelle che quando è in giornata puo’ battere chiunque.Peccato Roberta, ma l’occasione grossa l’ha sprecata vs la Venus. Poi se non si qualifica per il Masters, non è cosi grave.Brava lo stesso.

Scritto da Elio
Nei quarti forse un Vinci-Muguruza (Falconi permettendo)tutto da vedere.

Scritto da Elio
@ Amantetennis (#1464666)
Io da ex tennista ed allenatore, non affermo niente, ma da quello che vedo mi sembra che Robi non DOVREBBE incontrare grossi problemi al prossimo turno. Ho anche detto che niente è scontato. Pero’ al momento non penso che Robi possa impensierirsi più di tanto.Vedremo.

Ok che avevi usato il condizionale, ma eri abbastanza convinto. Uno non muore se ammette di aver sbagliato.

34
Vinny68 (Guest) 08-10-2015 13:06

Ha avuto tanta paura senza mai prendere l’iniziativa, peccato

33
Giovanni 08-10-2015 12:45

A questo punto farebbe bene a giocare solo un torneo nelle prossime 2 settimane, tanto ormai per Singapore non può farcela, almeno così arriva più fresca a Zuhai.
Peccato, speravo in una vittoria di Roberta, ma lasciatemi dire che sono felice per la Mattek, il suo gioco istrionico mi ha sempre fatto impazzire e merita questi risultati che sta ottenendo da un po’ di tempo

32
andreandre 08-10-2015 12:43

Peccato, io temevo molto questo incontro (mentre la quasi totalià degli utenti davano Roby in semifinale: non è che di colpo Roby sia diventata Serena Williams e inizia a vincere tutte le partite). Partita decisa nel terzo game dove Roby non ha concretizzato tre palle break e dal lungissimo quarto game..ora non so se conviene andare subito lunedì a giocare un altro torneo.Forse una settimana di riposo è necessaria per poi prendere quanti più punti possibili in Lussemburgo e nel Master B (che ormai mi sembra assicurato)

31
silviuzz (Guest) 08-10-2015 12:34

Roberta è stata brava, fa lo stesso!
Ho visto 5 minuti di partita e la Mattek aveva uno sguardo da posseduta!

30
diegus 08-10-2015 12:23

Vinci stanca e meno lucida.
Non ha più 25 anni…
Non è qui che deve recriminarsi qualcosa, bensì a Wuhan.
Pazienza…l’obiettivo del prossimo anno sara’ la Top 10.
Forza!

29
brizz 08-10-2015 12:03

Robertina mi è sembrata meno brillante del solito oltre i meriti dell’americana

28
gianfrancesco (Guest) 08-10-2015 11:56

@ Sandrone (#1466843)
Condivido il parere di Sandrone. Abbiamo visto un bel tennis e quindi onori anche per Roberta Vinci.

27
panattaforever 08-10-2015 11:11

Va bene che la Mattek ha giocato bene ma, a parità di condizioni, avrebbe dovuto prevalere la Vinci che era peraltro giustamente favoritissima. Scusate : tutti ne parliamo come Top Ten e poi ci ritroviamo a dire che la Mattek in forma fa paura a tutte. Ho capito che fa paura ma è un’avversaria da battere se hai le giuste ambizioni che hai. L’occasione era ghiottissima e la semi a un tiro di schioppo. Possibilità addirittura di centrare il Masters di cui tutti parlavano fino a ieri. No. Secondo me, bruttissima sconfitta e bersaglio fondamentale mancato. Occasione difficilmente ripetibile. Peccato

26
anto13.08.2001 08-10-2015 11:08

Sfuma il master,grazie comunque

25
Elio 08-10-2015 10:52

Scritto da Marco

Scritto da Elio

Scritto da Marcodove sta Elio? ieri l’altro mi ricordo che dava l’idea di sottovalutare i grossi pericoli di questo match..

Ciao. Guarda, devi sbagliare xchè dico sempre che nel Tennis tutto o quasi è possibile.Poi la Mattek è una di quelle che quando è in giornata puo’ battere chiunque.Peccato Roberta, ma l’occasione grossa l’ha sprecata vs la Venus. Poi se non si qualifica per il Masters, non è cosi grave.Brava lo stesso.

devo sbagliare, eh?…
Sappiamo bene che nel tennis tutto o quasi è possibile,
ma che la Mattek in giornata poteva essere il pericolo più grande, per via delle risposte aggressive e del colpo secco d’attacco, aggressivo e rischioso sul rovescio delle avversarie (quando ancora peraltro non si sapeva se fosse stata lei l’avversaria) non eri stato proprio tu a dirlo..

Ripeto : Sbagli di grosso ! poi se sei convinto, pazienza ! 🙄

24
Marco (Guest) 08-10-2015 10:47

Scritto da Elio

Scritto da Marcodove sta Elio? ieri l’altro mi ricordo che dava l’idea di sottovalutare i grossi pericoli di questo match..

Ciao. Guarda, devi sbagliare xchè dico sempre che nel Tennis tutto o quasi è possibile.Poi la Mattek è una di quelle che quando è in giornata puo’ battere chiunque.Peccato Roberta, ma l’occasione grossa l’ha sprecata vs la Venus. Poi se non si qualifica per il Masters, non è cosi grave.Brava lo stesso.

devo sbagliare, eh?… 😀

Sappiamo bene che nel tennis tutto o quasi è possibile,
ma che la Mattek in giornata poteva essere il pericolo più grande, per via delle risposte aggressive e del colpo secco d’attacco, aggressivo e rischioso sul rovescio delle avversarie (quando ancora peraltro non si sapeva se fosse stata lei l’avversaria) non eri stato proprio tu a dirlo..

23
Sandrone (Guest) 08-10-2015 10:37

Non mi sembra una sconfitta difficile da digerire, così come scritto nell’articolo: è stata una bella partita di tennis femminile,hanno giocato entrambe ad alti livelli, al limite delle loro possibilità, senza mai atteggiamenti da prime donne antipatiche, senza offendere i timpani con urla disumane, ecc…
E’ mancata la fortuna, non la classe e la bravura.

22
pastaldente 08-10-2015 10:28

peccato, comunque la matteksands quando è in forma è fantastica!

21
tommaso (Guest) 08-10-2015 10:19

Mattek ispirata e divertente, però occasionissima persa!

20
Amantetennis (Guest) 08-10-2015 10:19

Scritto da Marco
dove sta Elio? ieri l’altro mi ricordo che dava l’idea di sottovalutare i grossi pericoli di questo match..

Bravo Marco…..

Gliel’avevo detto che la Mattek Sand è una mina vagante quando è in forma!

19
Haas78 (Guest) 08-10-2015 10:17

@ giovanni (#1466762)

La MS ha questo gioco e queste soluzioni, in giornata può davvero dar fastidio a tante giocatrici, mi spiace per la Vinci

18
Ennio (Guest) 08-10-2015 09:51

Con Mattek l’esito è sempre imprevedibile. Forza Roberta.

17
Elio 08-10-2015 09:45

Scritto da Marco
dove sta Elio? ieri l’altro mi ricordo che dava l’idea di sottovalutare i grossi pericoli di questo match..

Ciao. Guarda, devi sbagliare xchè dico sempre che nel Tennis tutto o quasi è possibile.Poi la Mattek è una di quelle che quando è in giornata puo’ battere chiunque.Peccato Roberta, ma l’occasione grossa l’ha sprecata vs la Venus. Poi se non si qualifica per il Masters, non è cosi grave.Brava lo stesso. 😎

16
giovanni (Guest) 08-10-2015 09:37

Grande strategia tattica di una Mattek super offensiva. Elemento necessario, il servizio kick sul rovescio di Roberta, ad evidenziarne le carenze. Ad ogni modo, gran match. Roberta avrebbe potuto vincerlo. Ci sono stati alcuni punti chiave che hanno indirizzato la partita a suo sfavore. Roberta visibilmente pallida e stanca. Molto magra. 😯

15
Psyco Fogna 08-10-2015 09:36

Grande partita della Mattek che ha sfruttato il suo punto debole nei passanti di rovescio attaccando bene ed attaccando spesso! Ora si concentrasse sul Masterino 😉

14
Omar Edberg 08-10-2015 09:33

Non stava tanto con la testa, oggi. Ma non è iportante: con i tanti punti conquistati nell’ultimo mese, deve solo guardare al 2016 con tanta, tanta fiducia.
Prima dello Us Open 2016, starà tra le prime dieci del mondo. Sicuro.

13
pierrot (Guest) 08-10-2015 09:23

diciamo che l’America si sta vendicando della sconfitta di serena , se no e stata molto brava la mattek col suo tennis d’attacco communque brava roby per il suo stupendo fine stagione

12
Miiiii (Guest) 08-10-2015 09:17

Era un po’ che non vedevo la Mattek giocare e, nonostante il tifo che facevo per Roby, devo dire che ha giocato una gran partita. Un bell’esempio di “tennis offensivo” nel senso vero del termine, non come quello che molti oggi (magari giovani che han visto poco tennis in passato) considerano “il tennis offensivo”. Per “attaccare” e prendersi il punto magari non basta sparare sempre palle a velocità razzo, ma bisogna anche saper prendere la rete e chiudere con la volée quanto si costruisce.

11
fabious (Guest) 08-10-2015 09:16

Peccato x Robi!!!!!!!! Ma Roberta deve guardare il bicchiere mezzo pieno, quello ke ha fatto dalla stagione americana in poi è stato fantastico e bisogna essere ottimisti x il finale di stagione e l’anno prossimo,

10
Ale (Guest) 08-10-2015 09:14

Molto deluso e amareggiato…

Dopo Wuham, altra possibilita’ sprecata in un torneo che proprio come il precedente era accessibile.

Peccato

9
Marco (Guest) 08-10-2015 09:11

dove sta Elio? ieri l’altro mi ricordo che dava l’idea di sottovalutare i grossi pericoli di questo match..

8
tomax (Guest) 08-10-2015 09:11

ora fossi in lei metterei punti in cascina andando a linz e lussemburgo che serviranno per inizio anno prossimo qando basterà poco per entrare nelle 10.credo ce la farà.anche solo una settimana se lo merita

7
kenny 08-10-2015 09:08

Io farei i complimenti alla Mattek, divertente da veder giocare quando è ispirata, ha costretto la Vinci a giocare tantissimi rovesci in top, e non è proprio il colpo migliore della nostra. E poi l’americana ha avuto più coraggio nel terzo set nei punti decisivi. Comunque Roby avrà altre possibilità per entrare in topten, soprattutto all’inizio del prossimo anno, basta che tenga botta e non si lasci andare

6
vecchiogiovi (Guest) 08-10-2015 09:08

logico effetto post USO, prima o poi doveva arrivare una sorta di appagamento. Speriamo, a maggio ragione, non coinvolga Flavia. Per forza più motivata in questo momento Sara. Non è detto che sia un male una quindicina di gg in più di riposo prima di ripartire per AO.

5
pollicino (Guest) 08-10-2015 09:08

Uffaaaa

4
pollicico (Guest) 08-10-2015 09:08

Uffaaaaa

3
gruff27 (Guest) 08-10-2015 09:07

Partita giocata bene dalla Mattek, decisivo il terzo gioco del terzo set

2
soio 08-10-2015 08:49

niente Championship per roberta purtroppo

1