Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Marc Goellner a 45 anni supera le qualificazioni ad Antalya

25/09/2015 08:58 7 commenti
Marc Goellner classe 1970
Marc Goellner classe 1970

Marc-Kevin Goellner, quarantacinque anni, continua a battersi fieramente sui campi da tennis.

Il tedesco, che risulta ‘inattivo’ sul profilo personale ATP e riuscì nel 1994 a raggiungere il 26° posto del ranking mondiale, dal 2006 -anno del ritiro ufficiale- non era quasi mai apparso con la racchetta in mano, salvo in alcune occasioni nel circuito Senior.

Questa settimana, Goellner è riuscito nell’impresa di vincere tre partite di fila all’ITF di Antalya (Turchia) e guadagnarsi l’accesso al tabellone principale prima di perdere in maniera netta al primo turno dal danese Simon Friis Soendergaard.

Le tre vittime del veterano, due giovani di diciannove anni ed uno di ventidue, potrebbero tranquillamente essere suoi figli.


TAG: , ,

7 commenti

Salviati (Guest) 26-09-2015 22:15

Scritto da Hector
Me lo ricordo battere un quattordicenne Federico Luzzi con due tie break e un servizio ingiocabile al primo turno delle qualificazioni del torneo atp di Milano.

dati statistici a parte (Luzzi sedicenne perse 6-3 5-7 6-3), sul servizio di Goellner hai ragione: io ricordo la faccia stupefatta di Federico quando durante il riscaldamento Goellner iniziò a tirare le sue bombe micidiali sin dal primo servizio senza nemmeno riscaldare la spalla… l’eco presente sui campi coperti di Milano 3 contribuiva ad aumentare l’impatto già forte dei colpi! L’espressione attonita di Luzzi :shock: :shock: :shock: sembrava dire: e a questo chi gli toglie il servizio? Dopotutto quello era probabilmente la prima partita che Federico faceva contro un giocatore di livello assoluto… Comunque ottimo giocatore, Goellner; per certi aspetti ricordava un po’ il Daniel Brands dei nostri giorni, altro ottimo talento (sprecato)

7
Andrea not Petkovic 25-09-2015 20:08

È pure nato il 22 Settembre, stessa data di nascita mia e della Lisicki :mrgreen: (pure di Bocelli)

6
Hector (Guest) 25-09-2015 18:47

Me lo ricordo battere un quattordicenne Federico Luzzi con due tie break e un servizio ingiocabile al primo turno delle qualificazioni del torneo atp di Milano.

5
fabio (Guest) 25-09-2015 13:11

@ Andrew_74 (#1457070)

si..fecero anche uno spot in merito ora me lo ricordo.diceva :”Ma questo Marc Goellner ha il permesso per portare così il cappello?

4
cataflic (Guest) 25-09-2015 11:48

niente di strano, anche in Italia ci sono ex giocatori(molto più scarsi di Goellner, gente che magari si è solo avvicinata ai 100) di età simile che frequentano ancora i tornei open che valgono ancora 2.2/ 2.3, cioè un livello con cui nei futures passi anche qualche turno in MD se pigli bene.
Non ho dubbi che un campione da slam 45enne che abbia ancora voglia di allenarsi sia in grado di vincere con continuità fino al 400/500 atp.
Oltre è un alltro paio di maniche.

3
Andre (Guest) 25-09-2015 09:24

@ Andrew_74 (#1457070)

è proprio così: anche io ricordavo questo particolare

2
Andrew_74 (Guest) 25-09-2015 09:19

Se non erro fu il primo a giocare con il cappellino “calzato alla rovescia”.

1

Lascia un commento