Il torneo challenger di Todi Challenger, Copertina

Challenger Todi: Risultati Day 2. Bruttissima sconfitta di Luca Vanni. Bene Donati. Avanza Arnaboldi che supera Hanescu. Fuori Gaio e Giustino

09/07/2015 00:32 193 commenti
Risultati da Todi
Risultati da Todi

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo challenger di Todi (e42.500 H, terra).

ITA News Todi

Ancora grandi emozioni sulla terra rossa del Tennis Club Todi, dove si sfidano i protagonisti della Distal & ITR Group Tennis Cup, il Challenger Atp griffato MEF Tennis Events che da nove anni si disputa nella città di Jacopone. Altre sorprese nei match di primo turno, cade infatti anche la quinta testa di serie della rassegna, il belga Kimmer Coppejans battuto 7-5 6-1 dallo slovacco Andrej Martin, 25enne di Bratislava praticamente perfetto al cospetto del più quotato avversario.

Non sbaglia invece il quarto favorito del torneo tuderte, ovvero il francese Lucas Pouille che concentrato a dovere ferma la corsa del qualificato Lorenzo Giustino (6-3 6-1). Bella vittoria poi per il milanese Andrea Arnaboldi, che ha rimontato con carattere l’esperto rumeno Vicor Hanescu, in passato nr. 26 al mondo e nei quarti di finale al Roland Garros 2005: 1-6 6-2 6-2 il punteggio appannaggio del mancino lombardo. A proposito di esperienza, accede agli ottavi di finale Albert Montanes (ex nr. 22 Atp) dopo il 6-4 6-1 inflitto al serbo Laslo Djere. Resta in corsa il qualificato transalpino Stephane Robert, che batte 6-4 6-2 lo slovacco Jozef Kovalik così come il belga Germain Gigounon vittorioso 6-4 6-1 sul tedesco Peter Gojowczyk. Doppio 6-3 inoltre per il teutonico Andreas Beck che ha domato il faentino Federico Gaio.

Bella vittoria di Matteo Donati che accede al secondo turno dopo aver eliminato Renzo Olivo, classe 1992, n.158 ATP in tre set.
Al secondo ostacolo sfiderà Lucas Pouille, classe 1994, n.96 ATP.

Brutta sconfitta per Luca Vanni che si è arreso all’esordio a Frederico Ferre Silva, classe 1995, n.287 ATP, con il risultato di 67 (4) 64 61.
Da segnalare che l’azzurro dopo aver vinto il primo set al tiebreak, nel secondo parziale ha mancato ben 6 palle break sul 3 pari, prima di subire il break decisivo sul 4 a 5 (a 15) e poi cedere di schianto nel terzo parziale per 6 a 1.

Aljaz Bedene, testa di serie nr. 1 e campione uscente del torneo, si presenta in grande spolvero staccando il biglietto per gli ottavi. Lo sloveno, ora naturalizzato britannico, ha superato al primo turno l’austriaco Gerald Melzer 7-6 6-2. Appassionante il primo set, nel quale Bedene prima si è portato avanti e poi ha subito la rimonta dell’avversario, che al tie-break ha sciupato diversi set-points prima di cedere il parziale. Da quel momento il favorito della rassegna tuderte è salito in cattedra sciorinando un tennis solido ed efficace.



ITA 1° Turno


Blue Panorama Airlines – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. [Q] Lorenzo Giustino ITA vs [4] Lucas Pouille FRA

CH Todi
Lorenzo Giustino
3
1
Lucas Pouille [4]
6
6
Vincitore: L. POUILLE

01:19:30
3 Aces 6
5 Double Faults 3
56% 1st Serve % 56%
17/33 (52%) 1st Serve Points Won 20/31 (65%)
10/26 (38%) 2nd Serve Points Won 14/24 (58%)
6/11 (55%) Break Points Saved 9/10 (90%)
8 Service Games Played 8
11/31 (35%) 1st Return Points Won 16/33 (48%)
10/24 (42%) 2nd Return Points Won 16/26 (62%)
1/10 (10%) Break Points Won 5/11 (45%)
8 Return Games Played 8
27/59 (46%) Total Service Points Won 34/55 (62%)
21/55 (38%) Total Return Points Won 32/59 (54%)
48/114 (42%) Total Points Won 66/114 (58%)



2. Victor Hanescu ROU vs [WC] Andrea Arnaboldi ITA

CH Todi
Victor Hanescu
6
2
2
Andrea Arnaboldi
1
6
6
Vincitore: A. ARNABOLDI

01:38:44
5 Aces 2
2 Double Faults 1
62% 1st Serve % 52%
27/43 (63%) 1st Serve Points Won 20/33 (61%)
12/26 (46%) 2nd Serve Points Won 18/30 (60%)
3/8 (38%) Break Points Saved 1/4 (25%)
12 Service Games Played 11
13/33 (39%) 1st Return Points Won 16/43 (37%)
12/30 (40%) 2nd Return Points Won 14/26 (54%)
3/4 (75%) Break Points Won 5/8 (63%)
11 Return Games Played 12
39/69 (57%) Total Service Points Won 38/63 (60%)
25/63 (40%) Total Return Points Won 30/69 (43%)
64/132 (48%) Total Points Won 68/132 (52%)



3. [1] Flavio Cipolla ITA / Maximo Gonzalez ARG vs Patrick Grigoriu ROU / Ilija Vucic SRB (non prima ore: 16:00)

CH Todi
Flavio Cipolla / Maximo Gonzalez [1]
7
6
Patrick Grigoriu / Ilija Vucic
5
2
Vincitori: CIPOLLA / GONZALEZ

4. [WC] Federico Gaio ITA vs Andreas Beck GER (non prima ore: 17:30)

CH Todi
Federico Gaio
3
3
Andreas Beck
6
6
Vincitore: A. BECK

01:26:38
4 Aces 2
3 Double Faults 2
59% 1st Serve % 61%
21/33 (64%) 1st Serve Points Won 30/43 (70%)
8/23 (35%) 2nd Serve Points Won 13/27 (48%)
7/11 (64%) Break Points Saved 6/7 (86%)
9 Service Games Played 9
13/43 (30%) 1st Return Points Won 12/33 (36%)
14/27 (52%) 2nd Return Points Won 15/23 (65%)
1/7 (14%) Break Points Won 4/11 (36%)
9 Return Games Played 9
29/56 (52%) Total Service Points Won 43/70 (61%)
27/70 (39%) Total Return Points Won 27/56 (48%)
56/126 (44%) Total Points Won 70/126 (56%)



5. [1] Aljaz Bedene GBR vs Gerald Melzer AUT (non prima ore: 19:30)

CH Todi
Aljaz Bedene [1]
7
6
Gerald Melzer
6
2
Vincitore: A. BEDENE

6. [Q] Frederico Ferreira Silva POR vs [7] Luca Vanni ITA (non prima ore: 21:30)

CH Todi
Frederico Ferre Silva
6
6
6
Luca Vanni [7]
7
4
1
Vincitore: F. SILVA

02:35:56
1 Aces 2
1 Double Faults 0
64% 1st Serve % 60%
19/30 (63%) 1st Serve Points Won 14/18 (78%)
10/17 (59%) 2nd Serve Points Won 5/12 (42%)
6/6 (100%) Break Points Saved 1/2 (50%)
5 Service Games Played 5
4/18 (22%) 1st Return Points Won 11/30 (37%)
7/12 (58%) 2nd Return Points Won 7/17 (41%)
1/2 (50%) Break Points Won 0/6 (0%)
5 Return Games Played 5
29/47 (62%) Total Service Points Won 19/30 (63%)
11/30 (37%) Total Return Points Won 18/47 (38%)
40/77 (52%) Total Points Won 37/77 (48%)



Grandstand – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. Laslo Djere SRB vs Albert Montanes ESP

CH Todi
Laslo Djere
4
1
Albert Montanes
6
6
Vincitore: A. MONTANES

2. [5] Kimmer Coppejans BEL vs [SE] Andrej Martin SVK

CH Todi
Kimmer Coppejans [5]
5
1
Andrej Martin
7
6
Vincitore: A. MARTIN

3. Germain Gigounon BEL vs Peter Gojowczyk GER (non prima ore: 16:00)

CH Todi
Germain Gigounon
6
6
Peter Gojowczyk
4
1
Vincitore: G. GIGOUNON

4. [Q] Matteo Donati ITA vs Renzo Olivo ARG

CH Todi
Matteo Donati
2
7
6
Renzo Olivo
6
6
3
Vincitore: M. DONATI

02:11:46
4 Aces 5
3 Double Faults 8
66% 1st Serve % 61%
44/64 (69%) 1st Serve Points Won 40/62 (65%)
16/33 (48%) 2nd Serve Points Won 23/39 (59%)
8/11 (73%) Break Points Saved 3/6 (50%)
14 Service Games Played 15
22/62 (35%) 1st Return Points Won 20/64 (31%)
16/39 (41%) 2nd Return Points Won 17/33 (52%)
3/6 (50%) Break Points Won 3/11 (27%)
15 Return Games Played 14
60/97 (62%) Total Service Points Won 63/101 (62%)
38/101 (38%) Total Return Points Won 37/97 (38%)
98/198 (49%) Total Points Won 100/198 (51%)



Court 1 – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. Jozef Kovalik SVK vs [Q] Stephane Robert FRA

CH Todi
Jozef Kovalik
4
2
Stephane Robert
6
6
Vincitore: S. ROBERT

2. Dino Marcan CRO / Blaz Rola SLO vs [WC] Omar Giacalone ITA / Stefano Napolitano ITA (non prima ore: 15:30)

CH Todi
Dino Marcan / Blaz Rola
6
4
Omar Giacalone / Stefano Napolitano
7
6
Vincitori: GIACALONE / NAPOLITANO

3. Mathias Bourgue FRA / Lucas Pouille FRA vs Nicolas Kicker ARG / Christian Lindell SWE

CH Todi
Mathias Bourgue / Lucas Pouille
6
1
7
Nicolas Kicker / Christian Lindell
4
6
10
Vincitori: KICKER / LINDELL

4. Alessandro Motti ITA / Stephane Robert FRA vs [4] Ruben Gonzales PHI / Ruan Roelofse RSA

CH Todi
Alessandro Motti / Stephane Robert
6
6
Ruben Gonzales / Ruan Roelofse [4]
4
4
Vincitori: MOTTI / ROBERT



La vittoria di Donati


TAG: , , , , , ,

193 commenti. Lasciane uno!

alessandro (Guest) 10-07-2015 10:06

@ RF87 (#1392471)

Impressionante!!! 😯

193
Mario (Guest) 09-07-2015 12:32

Scritto da alessandro
Se avesse vinto Quinzi ci sarebbe stato un articolone e 500 commenti. Siccome é Donati si liquida la vittoria con due righe. Mi ricorda il parallelo tra il tanto decantato Trevisan e Fabbiano. Tutti a parlare di Trevisan e i risultati migliori li ha ottenuti Fabbiano!

Se GQ continua con questi risultati, fra un po’ i commenti alle sue partite non saranno più di una decina…e forse sarà un bene.

192
magnus (Guest) 09-07-2015 10:17

Arna lo vedo favorito, mentre è durissima per Donats oggi con Pouille,
ma in questo momento sarebbe fantastico vedere un qurto Arnaboldi-Donati sulla terra

191
Andreas Seppi 09-07-2015 10:03

Vanni deve smetterla di giocare su terra e andare sul veloce, dove ha fatto finali e semifinali challenger.

190
Aper (Guest) 09-07-2015 09:47

@ Buon Rob (#1392397)

Non c’è bisogno di fare commenti. Mi auguro ti renda conto da solo di quanto questa ironia sia assolutamente gratuita oltre che ingiustificata.

189
Aper (Guest) 09-07-2015 09:44

Appena i nostri giocatori vengono esaltati ( da ultimi Vanni e Gaio) cominciano ad inanellare risultati negativi. L’ unico giocatore italiano che non è stato esaltato è guarda caso Seppi che mi sembra per costanza di risultati raggiunti il più forte giocatore italiano degli ultimi anni.

188
RF87 09-07-2015 08:41

@ Nevskij (#1392437)

Tranquillo ne sei ossessionato,innamorato anche tu.Devi solo prenderne coscienza 😀
Tra i 180 commenti il tuo occhio è caduto proprio lì,tutto ciò è commovente!Infondo amore e odio non sono la stessa cosa?!

187
Gabriele da Ragusa 09-07-2015 08:38

Vanni e’ in caduta libera. Detto qst Donati e’ sulla carta chiuso ora, visto che il francese e’ un giovane in ascesa anche lui e pure piu avanti in classifica. Ma il nostro e’un fighter ed ha acquisito una consapevolezza notevole nei propri mezzi che nn sn pochi quindi puo uscirci il colpaccio

186
giorgio (Guest) 09-07-2015 08:12

Bravo Matteo!

185
marcio (Guest) 09-07-2015 07:04

forum Quinzidipendente…forte

184
Pelandrone (Guest) 09-07-2015 04:09

In questo sito c’e’ una quantita’ astronomica di quinzidipendenti, virgilidipendenti e giorgidipendenti, se non si parla di sti 3 si rischia anche di affrontare una discussione civile (se non si affronta l’argomento errani e il suo servizio…). Se vuoi essere sicuro di non litigare parla male della fogna, su cui sono tutti d’accordo (questo a fognini bisogna riconoscerlo, unisce gli italiani, come Bartali al Tour nell’immediato dopoguerra)

Scritto da Nevskij

Scritto da alessandro
Se avesse vinto Quinzi ci sarebbe stato un articolone e 500 commenti. Siccome é Donati si liquida la vittoria con due righe. Mi ricorda il parallelo tra il tanto decantato Trevisan e Fabbiano. Tutti a parlare di Trevisan e i risultati migliori li ha ottenuti Fabbiano!

Ma questo è un sito Quinzidipendente. Le migliori menti del forum si sono spremute sull’opportunità o meno di: cambiare allenatore, cambiare dritto, cambiare servizio, cambiare vita, cambiare stato, cambiare pianeta. Purtroppo l’unica cosa mai cambiata sono i risultati….

183
AndryREAX 09-07-2015 02:13

@ AndryREAX (#1392443)

Dimenticavo, preso dal video scattato sul match point, ho fatto questo screen che credo sia molto significativo del match odierno dell’italiano: TANTA TESTA. E Gualdi glielo riconosce.

http://i62.tinypic.com/2412qn6.jpg

182
AndryREAX 09-07-2015 02:09

Diario da Todi – 08/07/2015

Non tante partite, ma tante, tantissime cose da dire. La mia giornata al TC Todi 1971 è iniziata alle 14.20, andando a mangiare al ristorante, dove prima che apparecchiassero ho aspettato tipo 15 minuti…però poi son stati veloci col servizio, dai. Ho girato un po’ per i campi, nonostante il caldo torrido c’erano tanti giocatori che si stavano allenando, tra cui ho riconosciuto Cipolla, Grigoriu (la sua ragazza è veramente bella), Giacalone e Beck. Inizia la prima partita sul campo1, il doppio di Napolitano/Giacalone non coperto da telecamere, contro i più esperti Marcan/Rola. Mi siedo vicino al padre/coach di Napolitano, che verrà poi raggiunto da Rianna, e sento tante informazioni interessanti.

I due ragazzi giocano bene, Napolitano è tecnicamente superiore a Omar che però è molto grintoso in campo, è il vero leader di questo doppio, e questo gli viene riconosciuto anche da Rianna, che a fine partita farà i complimenti. Cosimo Napolitano, padre di Stefano, inizia a parlare di uno dei temi più discussi anche qui su livetennis: l’utilità del doppio. Dice a Rianna che secondo lui, per quanto sia utile e tutto, in delle settimane così impegnative con questo caldo il figlio dovrebbe evitare di giocarlo se non con ragazzi veramente bravi, tipo “Teo”, ovvero Donati (si potrebbe cogliere una piccola critica a Giacalone, ma non credo l’avesse detto in questo senso). Poi, continuando il discorso sulla coppia Donati/Napolitano, dice che li vede molto bene insieme anche per il futuro, e afferma che nel giro di 2-3 anni potrebbero levarsi anche delle soddisfazioni, e poi ha ovviamente citato il match a roma contro Isner/Querrey che anche Rianna si ricordava.

Parlando un po’ della partita, nel primo set Rola sbagliava spessissimo fino al 5-3, poi Stefano ha servito per il set sul 5-4 e ha tirato fuori delle risposte molto insidiose con gli italiani che sprecavano anche 2 set point ed erano costretti allora a fare tutto da capo. Al TB altra ottima partenza degli italiani che però, da 4-1 con doppio minibreak, si facevano rimontare fino al 5-5, però poi per fortuna sono arrivati 2 non forzati di Marcan e Omar e Stefano son riusciti a chiudere questo primo set. I primi 6 turni di battuta sono andati via lisci nel 2° set, poi c’è stato il break di Marcan/Rola, ma gli italiani sono stati lucidissimi nel game successivo a controbreakkare, nonostante un brutto errore arbitrale sul 30-30, che ha assegnato il punto alla coppia croato/slovena anzichè far ripetere il servizio, visto che la chiamata aveva disturbato Napolitano mentre riceveva. Comunque, Giacalone ha anche tratto energie positive da questa polemica e in quel game ha trainato Napolitano verso il controbreak, chiudendo lui la volè nel punto decisivo, e poi nei 2 game successivi non ha praticamente sbagliato più una palla, fino al punto decisivo sul 5-4 40-40, dove c’è stato un altro errore di Marcan che ha determinato il game, set, match per gli italiani.

Del doppio Cipolla/Gonzalez non ho visto nulla, sono praticamente arrivato al match point, dove c’è stata un po’ di polemica per una palla effettivamente dubbia ma alla fine buona, che ha assegnato il match alla coppia italo/argentina. Ho visto poco anche di Gigounon – Gojowczyk, e solo il primo set, però la qualità mi è sembrata più che discreta, infatti il tedesco, non essendo adatto a questa superficie, andava spesso a rete e ci son stati punti divertenti con passanti ottimi del belga oppure con belle volè di Peter. Dopo un primo set durato moltissimo il tedesco poi ha sciolto, un classico, e allora il belga dall’ottimo rovescio ad una mano stacca il pass per gli ottavi di finale.

Passiamo adesso ad uno dei match clou, quello tra Beck e Gaio dove, grazie alla vicinanza con Rianna e col coach del faentino, ho raccolto più informazioni. Ottimo primo game di Gaio che breakka subito il tedesco, 2 palle corte perfette, due belle soluzioni col dritto e ottima partenza. Nel game successivo però, anche per colpa di 2 doppi falli, Beck ritorna subito in partita, e Gaio inizia ad innervosirsi, probabilmente anche per colpa del compito svolto in maniera tutt’altro che impeccabile da parte dei raccattapalle. Rianna e il coach si preoccupano subito per Federico, mai visto così nervoso, testuali parole di Rianna. Nei game successivi, nonostante il punteggio ancora in equilibrio, fa spesso dei monologhi e si lamenta anche del vento, che fino alle 17.30 non c’era, come ha detto lui, non che avesse torto. Poi sul 3-4 da 30-0 per lui, altro black out, un doppio fallo, e un Beck sempre più sul pezzo fan sì che Fede perda la battuta e, di conseguenza, anche il set. Rianna e il coach di Gaio, di cui mi chiedo ancora il nome, iniziano ad elogiare il tedesco dicendo che non si diventa 33 del mondo per caso, e ci avevano visto proprio bene, dato che nel secondo set Andreas ha giocato a livelli veramente clamorosi. Durante il primo game, dopo un punto vinto grazie ad un fortunoso nastro, Gaio si rimprovera ugualmente, dicendosi “sto giocando come un coglione, *azz*”. Gaio tiene il servizio e Rianna commenta “Fede va un po’ corto col dritto ma lui sta giocando veramente bene”. Intanto iniziano a ronzare attorno a noi alcune api, e l’allenatore di Gaio era piuttosto spaventato, infatti poi dirà che è allergico.

Continua la partita con Gaio in grosso affanno, nel terzo game è costretto a salvare 3 palle break consecutive ma alla fine riesce a portare a casa il gioco, e si incita, applaudito anche da Rianna e dall’allenatore. Proprio il coach, discutendo con Rianna, sostiene che durante questa partita sta avendo più difficoltà che negli scorsi giorni un po’ per il nervosismo e un po’ poichè Beck gioca molto piatto, invece gli avversari della scorsa settimana giocavano tutti di più in top spin, e aveva più tempo per andare sulla palla. La partita sembra svoltare nuovamente a favore di Gaio quando, durante il quarto game del secondo set, Beck si arrabbia con una giudice di linea che avrà avuto massimo 15 anni per un errore comprensibilissimo su una chiamata millimetrica, Rianna ironizza dicendo che se non si lamentavano entrambi oggi non erano contenti. Purtroppo poi Beck gioca un game veramente fantastico sul 3-3, ed applaudito anche dallo sportivo coach di Gaio ottiene il break, con Gaio che parlando da solo dice “Fede sei la persona più discontinua che c’è sulla faccia della terra”. E come dargli torto…comunque, intanto Rianna abbandona il campo per andare a seguire il match di Donati, che intanto aveva perso il primo, e nel game successivo Gaio ha 3 chances consecutive di rientrare in partita, spreca la prima malamente ma nelle altre 2 Beck trova delle soluzioni veramente impressionanti, e Gaio non sa più che fare, prova a dirsi “fermati e prova a giocare, forza, provaci, forza”, ma niente, e dopo l’ennesimo vincente col dritto di Beck dice “Ho capito, io sto facendo schifo, ma perchè questo stragioca contro di me e domani piglia 6-1 6-1 dallo scemo di turno”. Effettivamente Beck su questi livelli non si vedeva da un bel po’, e Gaio ha da rimproverarsi i tanti errori nel primo set, ma nel secondo ha potuto ben poco, troppo forte Andreas. Peccato, perchè dopo i 3 match point annullati e i suoi “Forzaaaa!” ci stavo iniziando a credere, io, lui e quelli nel suo angolo, anche perchè uno di questi 3 lo aveva annullato con una volè in allungo da brividi, applaudito anche da Beck. Poi purtroppo il 4° match point è stato fatale, e dopo pochi secondi si è presentato un signore davanti al coach di Gaio, che poi scoprirò essere suo padre, che ha usato parole dure, durissime, a mio parere esagerate: “O gli cambiate totalmente la testa, perchè oggi si credeva un fenomeno, oppure chiamo la federazione e chiedo di non dargli mai più una wild card, non si merita niente, non mi prende per il **lo così”.

Per me le parole del padre sono francamente esagerate, era nervoso, forse troppo, però van dati anche tanti meriti al teutonico. Detto questo, neanche il tempo di prendere una cosa da bere, e subito di nuovo vicino a Rianna e, questa volta, Gualdi, l’aiutante di Rianna veramente molto emotivo che cercava di scuotere Matteo. Sono arrivato con Donats che aveva perso 6-2 il primo ma era sopra 4-3 nel 2° e vedo subito molti cambiamenti, rispetto a Roma e rispetto a Napoli, nel suo gioco. Innanzitutto si notano le 3 settimane di erba, principalmente per 2 motivi: il primo è la posizione in risposta, sulla seconda cercava sempre di levare il tempo ad Olivo colpendo piatto e cercando molte volte soluzioni vincenti, tentativo lodevole, e secondo me proseguendo su questa strada e migliorando un po’ la % di palle poi mandate in campo potrà davvero diventare uno specialista in questa risposta “d’incontro”. L’altro cambiamento è nel servizio, a Roma da sinistra assumeva quella posizione da terraiolo doppista, vicina al corridoio, battendo praticamente sempre in kick, mentre oggi ha battuto sempre in posizioni “normali” alternando piatte, slice e kick, anche piuttosto bene. Olivo gioca molto bene fino al 5-6 0-30, quando si apre uno spiraglio per Teo, con Rianna e Gualdi che lo incitavano, ma l’argentino è ancora bravo a opporre resistenza e ad arrivare al tie break. Per fortuna al TB parte malissimo, come dice Gualdi “2 set da campione e un TB da cogl….”ci siamo capiti, però lo dice un po’ presto, sul 6-2, perchè poi Olivo reagisce e si porta sul 6-5 con Donati anche piuttosto nervoso. Per fortuna arriva un errore in risposta molto banale dell’argentino e Teo porta a casa il secondo set, e praticamente in contemporanea io lui e Gualdi gridiamo un bel “forzaaaa” a sottolineare l’importanza del set appena vinto. La partenza nel terzo set è molto buona, breakka subito l’argentino che inizia ad avere qualche problema fisico, ma i meriti di questo break son tutti di Donati, della sua palla corta e della sua meravigliosa risposta d’anticipo col dritto. Purtroppo nel game successivo esagera alla ricerca di questo dropshot e regala di fatto il controbreak ad Olivo, che si incita coi soliti vamos. Partita molto equilibrata fino al 3-3 quando Teo gioca un altro splendido game in risposta, piazzando l’allungo che si rivelerà decisivo, ma prima c’è un ultimo ostacolo da affrontare: 4-3, 30-40, palla del controbreak, momento di dimostrare tanta personalità. E lui la dimostra, vince uno scambio fantastico, Gualdi dice “madonna ho perso 3 anni di vita”, e in pratica dopo quello scambio non c’è stata più partita, Olivo ha praticamente lasciato anche il game successivo e di conseguenza il match, ad un Donati ottimo per 2 set, che si è liberato di un cagnaccio anche particolarmente in forma.

Dopo aver visto un paio di game di Bedenè-Melzer, vado a cena sperando che la partita si allunghi e che mi consenta di mangiare tranquillamente senza perdermi Lucone (cosa che poi non avverrà), e chi mi ritrovo al tavolo di fianco? Rianna, il coach di Gaio e Federico. Neanche a farlo apposta, ho passato praticamente 6 ore di fila con Rianna, che alla fine della cena mi saluterà anche. Durante la cena loro consultano un po’ di risultati di Wimbledon e degli italiani negli ITF, Gaio si sorprende di fronte alla vittoria di Gasquet con Stan, mentre Rianna scherza sul cuor di leone di Della Tommasina, che si fa breakkare da “Gianna” a 0 nel game decisivo, a quanto ho capito. Poi iniziano a parlare delle WC per Modena, sfottendo anche un sms ricevuto da Rianna dove qualcuno, che chiamavano Gian, ma dubito fortemente fosse Quinzi, aveva scritto ad Umberto notizie sulle WC di Modena e dove chiedeva info su un partner di doppio.

Finita la cena, torno al TC Todi sul 5-2 30-15 per Vanni, e da allora vedo un Silva in forma STRABILIANTE, non l’avevo mai visto giocare e trovare un classe 95 con quest’intensità è veramente raro..in pratica gioca in maniera simile a Quinzi, solo che fa tutto molto meglio. Un terraiolo veramente duro, durissimo da battere, Vanni riesce ad aggiudicarsi un primo set al TB dopo che il portoghese aveva anche servito per il set sul 6-5, ma poi man mano deve calare, perchè ogni palla che lui colpiva, l’altro gliela rimandava sempre profonda e sempre angolata, e prima o poi Luca doveva prendersi dei rischi eccessivi, finendo anche per sbagliare. Il game decisivo è stato il settimo del secondo set, Luca ha sciupato 6 palle break che lo avrebbero portato a 2 turni di battuta dal match, e perso quel game il portoghese ha infilato una striscia di 8 giochi a 2, con Luca veramente impotente di fronte a questo giocatore solido, solidissimo da fondo, che però aveva anche una ottima mano sotto rete. Nonostante la sconfitta, gentilissimo come sempre Luca con i bambini che alla fine della partita gli han chiesto polsini, maglietta e quant’altro, dimostrando ancora una volta la sua umiltà.

Per oggi è tutto, giornata intensa, intensissima, sicuramente mi sarò scordato qualcosa ma di cose da raccontare ce n’erano veramente troppe, spero apprezzerete 🙂

181
Nevskij (Guest) 09-07-2015 00:51

Scritto da alessandro
Se avesse vinto Quinzi ci sarebbe stato un articolone e 500 commenti. Siccome é Donati si liquida la vittoria con due righe. Mi ricorda il parallelo tra il tanto decantato Trevisan e Fabbiano. Tutti a parlare di Trevisan e i risultati migliori li ha ottenuti Fabbiano!

Ma questo è un sito Quinzidipendente. Le migliori menti del forum si sono spremute sull’opportunità o meno di: cambiare allenatore, cambiare dritto, cambiare servizio, cambiare vita, cambiare stato, cambiare pianeta. Purtroppo l’unica cosa mai cambiata sono i risultati….

180
Nevskij (Guest) 09-07-2015 00:47

Scritto da Il Ghiro

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da RF87
@ Gabriele da Firenze (#1392340)
Ma anche se fosse (e sicuramente lo sarà stato) prima di demolire qualcuno,non conviene aspettare la fine del match? Uguale ieri per Mager,te le vai a cercare.
Sei troppo critico,non ti puoi aspettare che dominino le partite dall’inizio alla fine,senza perdere il servizio,senza sbagliare nulla ecc ecc
Io non credo tu possa sempre realmente pensare quello che scrivi,secondo me lo fai apposta dai e ci prendi tutti in giro!

Io non ho demolito nessuno e non riesco a stare zitto e non scrivere nulla fino alla fine se seguo una partita . E poi ripeto, eravamo TUTTi concordi nello scrivere che stesse giocando male…perché ce l’avete solo con me? Dovreste prendervela con tutti…

Vorrei rifarmi alle osservazioni che ti ha fatto Gido circa la risposta anticipata.
Magari ha infastidito il tuo criticare in maniera acritica, scusa il gioco di parole.
Magari Donati sbagliava tante risposte, lo hai notato, lo hai fatto notare, ma non ti sei mai chiesto il perché ciò avvenisse.
Se uno gioca contro Edberg è normale che sbagli tanti passanti, però non puoi limitarti a contare gli errori, devi anche considerare quanta pressione ti mette, il fatto che non puoi farlo volleare(si, cari puristi dell’italiano, ho scritto proprio volleare, ma darò la colpa al correttore perché mi vergogno), quante volée difficili gli hai fatto giocare, quante discese ha fatto, se io sbaglio 10 passanti con Nadal sono una Pippa, se ne sbaglio 10 con Edberg che scende a rete 110 volte, ho fatto un partitone.
Rispondere anticipato ed aggressivo comporta un margine d’errore maggiore rispetto a stare 3 metri oltre la linea e rimettere un pallettone.
Ecco il perché di certi errori, o cattivi posizionamento dopo la risposta.
Donati non è un fulmine negli spostamenti, e fatica quando gioca in difesa, per questo cerca sempre di prendere il controllo del gioco.
Inoltre rispondere così anticipato mette pressione sulla seconda altrui, oppure porta l’avversario a servire più piano ed in controllo la prima per abbassare il numero delle seconde palle.
1 o 2 anni fa ho visto Donati rispondere da lontano al servizio di Starace, ed era davvero in crisi, oggi e’ molto migliorato

Donati è ancora un ragazzone. Quando maturerå diventerà un top 30

179
marcio (Guest) 09-07-2015 00:43

complimenti a Silva, anche se un controllino alle urine glielo farei

178
marcio (Guest) 09-07-2015 00:41

Scritto da Buon Rob
Vanni ennesimo italiano che perde il tie break!!!1111!
“Ha tirato contro i teloni!!!111!!”.
Boutade a parte, inutile dire che sono d’accordo con tutti quelli che hanno risposto a quel discorso, qua sotto.
Ora speriamo che Lucone chiuda, che scarta tanti punti la prossima settimana e deve cercare, almeno, di limitare i danni.
Su Donati: non so se resterà nei 200 alla fine della settimana, in ogni caso lui e Gaio saranno best ranking, in prossimità di quella cifra. E non so quanti lo avrebbero predetto il primo gennaio.
Credo pochi, e DI SICURO nessuno del “gruppo dei catastrofisti”.

però perde al terzo set

177
Gianluca (Guest) 09-07-2015 00:32

Peccato, ero convinto che ce la facesse

176
AndryREAX 09-07-2015 00:31

Chapeau a Silva, bravo lui…da domani avrà il mio tifo.

175
Mathland (Guest) 09-07-2015 00:30

E niente! Vanni ancora a 0 vittorie challenger nell’anno, peccato secondo me ne avrebbe bisogno quasi per “sbloccarsi” 😕

174
giuliano da viareggio (Guest) 09-07-2015 00:29

Purtroppo è andata male.
Speriamo nella prossima.

173
ago (Guest) 09-07-2015 00:29

Io un pò di pipì a questo portoghese la farei fare.. non sbaglia veramente nulla e gioca profondissimo

172
Gianluca (Guest) 09-07-2015 00:29
171
Gianluca (Guest) 09-07-2015 00:25

Luca brekkato due volte otmai ha mollato

170
Angelos99 09-07-2015 00:20

Il match sta andando nelle mani di Silva… Forza Lucone non mollare!!

169
AndryREAX 09-07-2015 00:19

Quelle 6BP nel 7º game del 2º non sono state ancora digerite completamente..e sto Silva non sbaglia mai

168
Alb (Guest) 09-07-2015 00:16

Perché lucone è cosi nervoso??

167
Angelos99 09-07-2015 00:00

Niente male questo Silva..

166
AndryREAX 08-07-2015 23:59

E mo’ è proprio tosta. Ma che bravo Silva..

165
giuliano da viareggio (Guest) 08-07-2015 23:58

E ora come la mettiamo al terzo set?
Se veramente vanni sente troppo il caldo, sono dolori…

164
Vinny68 (Guest) 08-07-2015 23:58

la vedo brutta

163
giuliano da viareggio (Guest) 08-07-2015 23:55

I casi sono due: o Vanni sente troppo il caldo e gioca a corrente alternata o Silva è veramente forte. Penso sia più corretta la prima ipotesi.

162
AndryREAX 08-07-2015 23:52

Palla sulla riga sul 4-4 15-15, Luca dice “out” ma mentre scende l’arbitro riguarda il segno e fa: “anzi nononono hai un gran culo”, scatenando decine di risate :mrgreen: :mrgreen:

161
giuliano da viareggio (Guest) 08-07-2015 23:43

Vanni anche nel secondo set continua a sprecare, poi queste cose si pagano, purtroppo…

160
marcio (Guest) 08-07-2015 23:43

Vanni non chiude il sesto game con 6/7 palle break a disposizione

159
giuliano da viareggio (Guest) 08-07-2015 23:17

Comunque questo Silva è un osso durissimo. Vanni deve giocare al suo massimo per batterlo.

158
Buon Rob (Guest) 08-07-2015 23:03

Vanni ennesimo italiano che perde il tie break!!!1111!
“Ha tirato contro i teloni!!!111!!”. 😛
Boutade a parte, inutile dire che sono d’accordo con tutti quelli che hanno risposto a quel discorso, qua sotto.
Ora speriamo che Lucone chiuda, che scarta tanti punti la prossima settimana e deve cercare, almeno, di limitare i danni.
Su Donati: non so se resterà nei 200 alla fine della settimana, in ogni caso lui e Gaio saranno best ranking, in prossimità di quella cifra. E non so quanti lo avrebbero predetto il primo gennaio.
Credo pochi, e DI SICURO nessuno del “gruppo dei catastrofisti”.

157
Il TennistaItaliano 08-07-2015 23:02

Si stava complicando la vita il nostro Vanni.

156
AndryREAX 08-07-2015 23:01

E bravo Lucone si è ripreso appena in tempo. Certo che sto portoghese è tosto…

155
giuliano da viareggio (Guest) 08-07-2015 23:00

Vanni ha tirato fuori gli attributi ed ha ribaltato il primo set, forza ora, nel secondo non bisogna rischiare!!

154
Il Ghiro (Guest) 08-07-2015 22:54

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da RF87
@ Gabriele da Firenze (#1392340)
Ma anche se fosse (e sicuramente lo sarà stato) prima di demolire qualcuno,non conviene aspettare la fine del match? Uguale ieri per Mager,te le vai a cercare.
Sei troppo critico,non ti puoi aspettare che dominino le partite dall’inizio alla fine,senza perdere il servizio,senza sbagliare nulla ecc ecc
Io non credo tu possa sempre realmente pensare quello che scrivi,secondo me lo fai apposta dai e ci prendi tutti in giro!

Io non ho demolito nessuno e non riesco a stare zitto e non scrivere nulla fino alla fine se seguo una partita . E poi ripeto, eravamo TUTTi concordi nello scrivere che stesse giocando male…perché ce l’avete solo con me? Dovreste prendervela con tutti…

Vorrei rifarmi alle osservazioni che ti ha fatto Gido circa la risposta anticipata.
Magari ha infastidito il tuo criticare in maniera acritica, scusa il gioco di parole.
Magari Donati sbagliava tante risposte, lo hai notato, lo hai fatto notare, ma non ti sei mai chiesto il perché ciò avvenisse.
Se uno gioca contro Edberg è normale che sbagli tanti passanti, però non puoi limitarti a contare gli errori, devi anche considerare quanta pressione ti mette, il fatto che non puoi farlo volleare(si, cari puristi dell’italiano, ho scritto proprio volleare, ma darò la colpa al correttore perché mi vergogno), quante volée difficili gli hai fatto giocare, quante discese ha fatto, se io sbaglio 10 passanti con Nadal sono una Pippa, se ne sbaglio 10 con Edberg che scende a rete 110 volte, ho fatto un partitone.
Rispondere anticipato ed aggressivo comporta un margine d’errore maggiore rispetto a stare 3 metri oltre la linea e rimettere un pallettone.
Ecco il perché di certi errori, o cattivi posizionamento dopo la risposta.
Donati non è un fulmine negli spostamenti, e fatica quando gioca in difesa, per questo cerca sempre di prendere il controllo del gioco.
Inoltre rispondere così anticipato mette pressione sulla seconda altrui, oppure porta l’avversario a servire più piano ed in controllo la prima per abbassare il numero delle seconde palle.
1 o 2 anni fa ho visto Donati rispondere da lontano al servizio di Starace, ed era davvero in crisi, oggi e’ molto migliorato

153
ska (Guest) 08-07-2015 22:51

speriamo sia tornata l’umilta appena in tempo

152
giuliano da viareggio (Guest) 08-07-2015 22:46

Vanni sfortunato ma anche sprecone e falloso.

151
AndryREAX 08-07-2015 22:46

Sono arrivato sul 2-5 15-30….e il portoghese non ha sbagliato un c…

150
marcio (Guest) 08-07-2015 22:43

Vanni da 5-1 a 5-5, braccino?

149
Il Ghiro (Guest) 08-07-2015 22:40

Scritto da magilla

Scritto da Il Ghiro
Vorrei fare i complimenti a Donati, non solo perché è entrato nei 200, o comunque ha raggiunto un punteggio tale per cui potrebbe entrare anche tra 1/2 settimane solo per le fluttuazioni di quelli vicino a lui, ma anche per la chiarezza della programmazione, ha rinunciato a tornei comodi in Italia, per fare tornei su erba pre- quali a Wimbledon e adesso va su cemento a preparare le quali agli Usopen.

occhio ragazzi a darlo top 200…serve un’altra vittoria ….è 198mo….ma ha dietro a praticamente 1 o 2 punti langer.gigounon e kicker tutti ancora in gara….piu’ altri per ora indietro

Ok, non mi metto certo a competere in matematica :mrgreen:
Quello che volevo dire e’ che ha raggiunto un punteggio che comunque gli permetterà di entrare nei 200, anche solo per i movimenti degli altri, magari tra 1 o 2 settimane, quante volte abbiamo visto giocatori fare il Br, o comunque guadagnare posti senza giocare.
Intendevo dire che con queste 4 vittorie(quali comprese) ha raggiunto un punteggio tale per cui entrare nei 200 e’ una mera questione di tempo.
Mi premeva di più sottolineare la programmazione da “grande” di Donati, che prepara le quali a Londra e quelle a N.Y. Facendo tornei preparatori su quelle superfici e in quei continenti,per non avere nulla da rimproverarsi.

148
max76 (Guest) 08-07-2015 22:36

ma vanni che sta combinando???

147
alessandro (Guest) 08-07-2015 22:16

Se avesse vinto Quinzi ci sarebbe stato un articolone e 500 commenti. Siccome é Donati si liquida la vittoria con due righe. Mi ricorda il parallelo tra il tanto decantato Trevisan e Fabbiano. Tutti a parlare di Trevisan e i risultati migliori li ha ottenuti Fabbiano!

146
RF87 08-07-2015 22:09

@ Gabriele da Firenze (#1392367)

Perchè caro Gabriele sei la costante di questo tipo di commenti.
Poi conosciamo anche la tua teoria sui tennisti italiani,di conseguenza quando un messaggio è scritto da te,ha un valore diverso.Sembra tu voglia costantemente dimostrare quella questione del braccino italico ecc ecc e per chi segue a volte è snervante.
Comunque mi tiro indietro,cercherò di evitare di commentare le tue questioni,immagino tu sia giovanissimo e forse pretendo troppo 😉

145
magilla 08-07-2015 21:54

Scritto da Il Ghiro
Vorrei fare i complimenti a Donati, non solo perché è entrato nei 200, o comunque ha raggiunto un punteggio tale per cui potrebbe entrare anche tra 1/2 settimane solo per le fluttuazioni di quelli vicino a lui, ma anche per la chiarezza della programmazione, ha rinunciato a tornei comodi in Italia, per fare tornei su erba pre- quali a Wimbledon e adesso va su cemento a preparare le quali agli Usopen.

occhio ragazzi a darlo top 200…serve un’altra vittoria ….è 198mo….ma ha dietro a praticamente 1 o 2 punti langer.gigounon e kicker tutti ancora in gara….piu’ altri per ora indietro

144
Gabriele da Firenze 08-07-2015 21:51

Scritto da RF87
@ Gabriele da Firenze (#1392340)
Ma anche se fosse (e sicuramente lo sarà stato) prima di demolire qualcuno,non conviene aspettare la fine del match? Uguale ieri per Mager,te le vai a cercare.
Sei troppo critico,non ti puoi aspettare che dominino le partite dall’inizio alla fine,senza perdere il servizio,senza sbagliare nulla ecc ecc
Io non credo tu possa sempre realmente pensare quello che scrivi,secondo me lo fai apposta dai e ci prendi tutti in giro!

Io non ho demolito nessuno e non riesco a stare zitto e non scrivere nulla fino alla fine se seguo una partita . E poi ripeto, eravamo TUTTi concordi nello scrivere che stesse giocando male…perché ce l’avete solo con me? Dovreste prendervela con tutti…

143
Daniele guest (Guest) 08-07-2015 21:37

Olivo ha giocato molto bene e donati ha dimostrato oltre che solidi colpi anche una gran bella testa! Complimenti Matteo non era semplice

142
AndryREAX 08-07-2015 21:32

Cena time al volo in hotel, al tavolo a fianco Rianna, Gaio e il coach, altre informazioni per il report serale. Purtroppo Bedenè e Melzer han chuuso prima del previsto e io prima delle 22.15 non riesco ad arrivare al campo, mi perdo un pezzo di Vanni.

141
RF87 08-07-2015 21:31

@ Gabriele da Firenze (#1392340)

Ma anche se fosse (e sicuramente lo sarà stato) prima di demolire qualcuno,non conviene aspettare la fine del match? Uguale ieri per Mager,te le vai a cercare.
Sei troppo critico,non ti puoi aspettare che dominino le partite dall’inizio alla fine,senza perdere il servizio,senza sbagliare nulla ecc ecc
Io non credo tu possa sempre realmente pensare quello che scrivi,secondo me lo fai apposta dai e ci prendi tutti in giro! :mrgreen:

140
gido 08-07-2015 21:30

@ Gabriele da Firenze (#1392340)

Gabriele, se giochi la risposta anticipata e’ logico che quando non impatti bene la butti contro i teloni: pero’ hai visto quanti vincenti ha fatto anche su palle break? E’ stata una scelta tattica dopo che ha visto che scambiare con Olivo non conveniva.
Detto questo lo diciamo sempre che deve migliorare negli spostamenti che molte volte lo penalizzano sul timing…pero’ in prospettiva mi e’ parso un incontro di “peso” che ha evidenziato un buon carattere di Matteo

139
Gabriele da Firenze 08-07-2015 21:12

Scritto da RF87
Ahia Matteo ha vinto al terzo!Eppure non ha fatto altro che beccare i teloni! Strano!

Ragazzi un po’ di serietà…ma l’avete vista la partita o no? E i commenti di TUTTI,ma dico TUTTi prima del terzo set…un po’ di serietà e correttezza a volte non guasterebbe.

138
Luca leconte (Guest) 08-07-2015 21:12

@ paoloz (#1392296)
vero. Donati deve lavorare tanto ma dimostra di essere un vincente.

137
Gabriele da Firenze 08-07-2015 21:09

Scritto da Buon Rob

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da Koko
Donati ha nella risposta un elemento di debolezza perchè o la imbroccca pienamente con vincente o davvero combina poco. Non ha un modo medio ed efficace di impostare una risposta ragionevolmente efficace soprattutto sulle prime altrui.

Incredibile…anche ora stava avanti 30-0 sul servizio di Olivo e ha dato 4 risposte una peggio dell’altra, ovviamente game perso

Secondo me sei dispiaciuto che abbia vinto perché non puoi lamentarti.

Per la tua intelligenza spero che questa sia solo una battuta, altrimenti…non vado oltre, potrei essere censurato dai gestori del forum…

136
arrivodopo (Guest) 08-07-2015 21:04

@ Buon Rob (#1392295)

Buon Rob Mito!

135
Angelos99 08-07-2015 21:01

Grande Matteo 😈 😈

134
mark (Guest) 08-07-2015 20:56

Scritto da Il Ghiro

Scritto da Buon Rob

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da Koko
Donati ha nella risposta un elemento di debolezza perchè o la imbroccca pienamente con vincente o davvero combina poco. Non ha un modo medio ed efficace di impostare una risposta ragionevolmente efficace soprattutto sulle prime altrui.

Incredibile…anche ora stava avanti 30-0 sul servizio di Olivo e ha dato 4 risposte una peggio dell’altra, ovviamente game perso

Secondo me sei dispiaciuto che abbia vinto perché non puoi lamentarti.

Secondo me tu sei il più malfidente e malpensante utente di questo sito!
Come ti permetti di dire che Gabriele tifasse per la sconfitta di Donati per poi lamentarsene???
Dovresti vergognarti!
E’ invece vero che Gabriele tifava perché Donati vincesse, così anche Domani potrà vedere le sue risposte sui teloni e sarà costretto a criticarlo perché gioca da cani, ha il Braccino, risponde in modo atroce e in seguito a questo perde continuativamente games.
Rivaluta Gabriele, diciamo che non è per nulla ottenebrato dal tifo pro -italiani…pur essendone un sostenitore acceso, sia ben inteso…

:mrgreen: :mrgreen:

133
mark (Guest) 08-07-2015 20:54

Scritto da gido
scusate il Medical Time Out chi l’ha chiesto?
Olivo oppure Donati?
Domani con Pouille e’ dura ma potrebbe essere una partita diversa e stimolante: occorre vedere quanto ha speso Matteo in questi 4 incontri…io penso molto

olivo

132
Il Ghiro (Guest) 08-07-2015 20:50

Vorrei fare i complimenti a Donati, non solo perché è entrato nei 200, o comunque ha raggiunto un punteggio tale per cui potrebbe entrare anche tra 1/2 settimane solo per le fluttuazioni di quelli vicino a lui, ma anche per la chiarezza della programmazione, ha rinunciato a tornei comodi in Italia, per fare tornei su erba pre- quali a Wimbledon e adesso va su cemento a preparare le quali agli Usopen.

131
Buon Rob (Guest) 08-07-2015 20:46

Scritto da Il Ghiro

Scritto da Buon Rob

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da Koko
Donati ha nella risposta un elemento di debolezza perchè o la imbroccca pienamente con vincente o davvero combina poco. Non ha un modo medio ed efficace di impostare una risposta ragionevolmente efficace soprattutto sulle prime altrui.

Incredibile…anche ora stava avanti 30-0 sul servizio di Olivo e ha dato 4 risposte una peggio dell’altra, ovviamente game perso

Secondo me sei dispiaciuto che abbia vinto perché non puoi lamentarti.

Secondo me tu sei il più malfidente e malpensante utente di questo sito!
Come ti permetti di dire che Gabriele tifasse per la sconfitta di Donati per poi lamentarsene???
Dovresti vergognarti!
E’ invece vero che Gabriele tifava perché Donati vincesse, così anche Domani potrà vedere le sue risposte sui teloni e sarà costretto a criticarlo perché gioca da cani, ha il Braccino, risponde in modo atroce e in seguito a questo perde continuativamente games.
Rivaluta Gabriele, diciamo che non è per nulla ottenebrato dal tifo pro -italiani…pur essendone un sostenitore acceso, sia ben inteso…

Ahahah! :mrgreen:
A volte lui e alcuni altri mi sembrano quei giapponesi che negli anni ’80 erano ancora convinti che fosse in corso la seconda guerra mondiale.
O, se preferite la metafora, quello che riceveva la telefonata della moglie “attento, hanno detto in TV che c’è uno in autostrada che sta andando contromano” e rispondeva “uno? Qua tutti stanno andando contromano!!”. :mrgreen:
D’altronde parliamo di uno che ha detto di “fidarsi più delle proprie impressioni che delle statistiche!!11!!”.

130
AndryREAX 08-07-2015 20:46

@ gido (#1392300)

Olivo, ma non era un MTO, il fisio doveva portargli qualcosa (cerotto, fascia, non ho capito)

129
giacomo (Guest) 08-07-2015 20:45

sto Donati ha carattere,non molla l’osso

128
gido 08-07-2015 20:42

scusate il Medical Time Out chi l’ha chiesto?
Olivo oppure Donati?

Domani con Pouille e’ dura ma potrebbe essere una partita diversa e stimolante: occorre vedere quanto ha speso Matteo in questi 4 incontri…io penso molto

127
paoloz (Guest) 08-07-2015 20:40

non è manco vicino al metteo del foroitalico, forse ci sono di mezzo icarichi di lavoro, ma vincere quando non si gioca bene è una qualità di enorme importanza

126
Buon Rob (Guest) 08-07-2015 20:37

Scritto da Il Ghiro

Scritto da Aper
Avevo visto il primo set e mi era sembrato che Arnaboldi non fosse sceso in campo. Finalmente un segnale che anche gli italiani sanno ogni tanto invertire la rotta .

Tu lo sai che adesso Buon Rob, con invidiabile pazienza,ti aggiornerà circa la biografia agonistica di Donatez e Arnaboldic, vero???

Ringrazio per l'”invidiabile pazienza”. :mrgreen:

125
Il Ghiro (Guest) 08-07-2015 20:36

Scritto da Buon Rob

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da Koko
Donati ha nella risposta un elemento di debolezza perchè o la imbroccca pienamente con vincente o davvero combina poco. Non ha un modo medio ed efficace di impostare una risposta ragionevolmente efficace soprattutto sulle prime altrui.

Incredibile…anche ora stava avanti 30-0 sul servizio di Olivo e ha dato 4 risposte una peggio dell’altra, ovviamente game perso

Secondo me sei dispiaciuto che abbia vinto perché non puoi lamentarti.

Secondo me tu sei il più malfidente e malpensante utente di questo sito!
Come ti permetti di dire che Gabriele tifasse per la sconfitta di Donati per poi lamentarsene???
Dovresti vergognarti!
E’ invece vero che Gabriele tifava perché Donati vincesse, così anche Domani potrà vedere le sue risposte sui teloni e sarà costretto a criticarlo perché gioca da cani, ha il Braccino, risponde in modo atroce e in seguito a questo perde continuativamente games.
Rivaluta Gabriele, diciamo che non è per nulla ottenebrato dal tifo pro -italiani…pur essendone un sostenitore acceso, sia ben inteso…

124
ska (Guest) 08-07-2015 20:36

@ AndryREAX (#1392288)

Grazie andy per i video

123
faslevin (Guest) 08-07-2015 20:33

Francamente, è un buon risultato considerando che una settimana fa stava giocando sull’erba. Dopo aver vinto tre partite per qualificarsi e quindi di sicuro era un pò stanco ha battuto anche un buon giocatore, portando a casa 12 punti che servono a scalare la classifica. Abbiamo un giocatore fatto con grande testa e buoni colpi che potrà soltanto migliorare. Complimenti Matteo.

122
RF87 08-07-2015 20:31

Ahia Matteo ha vinto al terzo!Eppure non ha fatto altro che beccare i teloni! Strano!

121
ska (Guest) 08-07-2015 20:31

entra nei 200 meritatamente, poullie non mi è sembrato granche, magari un altro turno lo passa

120
AndryREAX 08-07-2015 20:30

http://it.tinypic.com/r/nnr5le/8

Match point, con reazione non proprio pacata dell’allenatore.

119
Il TennistaItaliano 08-07-2015 20:27

Bella partita di Donats! Veramente bravo nel 2 e 3 set! Altri 8 punti.

118
Buon Rob (Guest) 08-07-2015 20:27

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da Koko
Donati ha nella risposta un elemento di debolezza perchè o la imbroccca pienamente con vincente o davvero combina poco. Non ha un modo medio ed efficace di impostare una risposta ragionevolmente efficace soprattutto sulle prime altrui.

Incredibile…anche ora stava avanti 30-0 sul servizio di Olivo e ha dato 4 risposte una peggio dell’altra, ovviamente game perso

Secondo me sei dispiaciuto che abbia vinto perché non puoi lamentarti. 😕

117
Il Ghiro (Guest) 08-07-2015 20:26

Scritto da Aper
Avevo visto il primo set e mi era sembrato che Arnaboldi non fosse sceso in campo. Finalmente un segnale che anche gli italiani sanno ogni tanto invertire la rotta .

Tu lo sai che adesso Buon Rob, con invidiabile pazienza,ti aggiornerà circa la biografia agonistica di Donatez e Arnaboldic, vero???

116
leo92 (Guest) 08-07-2015 20:26

Che carattere che ha adesso però lo vedo chiuso contro Pouille

115
alan mark (Guest) 08-07-2015 20:26

Matteo top 200!

114
Palmeria (Guest) 08-07-2015 20:25

Benissimo!
Quando le gambe cominceranno a volare entrerà nei 50 minimo!

113
becu rules (Guest) 08-07-2015 20:25

Bravo Donats…esce da una partita giocata a sprazzi, non giocando al meglio, contro un cagnaccio da terra battuta come Olivo (e dopo un periodo a giocare su erba). Grande carattere, altri avrebbero mollato…e non è neppure sulla sua superficie preferita…

112
ska (Guest) 08-07-2015 20:25

ottima vittoria e buoni punti

111
fab (Guest) 08-07-2015 20:25

Grande Matteo ottima vittoria in rimonta!

110
paoloz (Guest) 08-07-2015 20:25

partita molto sotto tono per matteo, soprattutto alla battuta, ma ha dimostrato di avere una grande testa

109
Scrivi un commento! (Guest) 08-07-2015 20:25

Super Matteo
Nuovo best ranking
Avanti cosî

108
AndryREAX 08-07-2015 20:24

Scritto da Gabriele da Firenze
MTO proprio ora che ha subito il break…

In realtà aveva chiesto all’arbitro al cambio campo precedente di far venire il fisio, che era su un altro campo. Grande Donats!

107
Brown forever (Guest) 08-07-2015 20:24

grande carattere bravissimo , avanti cosí

106
Gabriele da Firenze 08-07-2015 20:23

Evvai, vinta…ma che sofferenza stasera 👿

105
lol2 08-07-2015 20:23

chiusa!bene così

104
Tizio 08-07-2015 20:22

L’ha fatto uscire di testa!

103
lol2 08-07-2015 20:22

che scandalo i raccattapalle 🙄

102
Tizio 08-07-2015 20:21

Grande! Sta giocando alla grande i punti decisivi, anche questi dalla palla break al 5-3. Questo ragazzo sta arrivando secondo me.

101