Vanni sconfitto ATP, Copertina

Roland Garros: Bernard Tomic elimina Luca Vanni in quattro set

25/05/2015 15:51 32 commenti
Luca Vanni classe 1985,  n.102 ATP
Luca Vanni classe 1985, n.102 ATP

Luca Vanni, alla prima apparazione nel main draw di un Grand Slam, esce di scena nel primo turno del Roland Garros (terra).

Il tennista aretino, proveniente dalle qualificazioni, non riesce a battere per la seconda volta l’australiano Bernard Tomic, classe 1992 e n.27 del seeding, perdendo con il punteggio finale di 63 36 63 64 in 2 ore e 32 minuti di gioco.

Primo Set: Vanni dopo aver mancato una palla break nel primo gioco (annullata con un ace da Tomic), sotto 2-3 e servizio perdeva la battuta a 30 (con doppio fallo di Lucone sulla palla break e con l’azzurro che commetteva ben tre errori gratuiti di diritto nel game), con Tomic che si portava in vantaggio poi sul 5-2.
Sul 5-3, l’australiano andava a servire per il set, chiudendo il game e la prima frazione per 6-3 al secondo set point utile, dopo un back di rovescio affossato in rete dall’azzuro sulla palla set.

Secondo Set: Nel quarto gioco sul 2-1 Vanni, l’azzurro dopo aver annullato due palle del 2-2 dal 40-15, sul servizio di Bernard, per la prima volta nel match gli strappava la battuta e nel game seguente confermava il break issandosi sul 4-1.
Sul 5-3 Lucone andava a servire per il set e senza difficoltà manteneva a 15 la battuta, grazie a un servizio vincente sul set point, conquistando per 6-3 la seconda frazione.

Terzo Set: Sull’1 pari Vanni mancava due palle break commettendo un errore forzato di diritto ed un gratuito di rovescio.
Nel quarto gioco Luca perdeva il servizio a 30 (gratuito di rovescio sulla palla break) e l’australiano andava così sul 3-1.
Sotto 1-4, l’azzurro sul 30-40, annullava una pericolosa palla del 5-1 e teneva la battuta, accorciando le distanze sul 2-4.
In svantaggio per 2-5 il tennista toscano annullava un set point sul 30-40 a Tomic e alla seconda palla game teneva il servizio.
Sul 5-3 il tennista aussie serviva per il set e senza difficoltà portava a casa per 6-3 la terza frazione grazie a un rovescio vincente sulla palla set.

Quarto Set: Tomic operava il break su Vanni in apertura di set, a 30 (con un errore di Vanni dopo una buona pressione di Tomic), conducendo così per 1-0 e servizio.
Nell’ottavo game sul 4-3 e servizio per Bernard, l’azzurro mancava una palla break dopo aver affossato in rete un rovescio comodo e così l’australiano teneva la battuta, portandosi sul 5-3.
Sul 5-4 il n.27 del seeding andava a servire per il match e dopo aver salvato una palla del 5-5 (errore di diritto di Lucone dopo un colpo vicino alla riga di Tomic), al terzo match point utile e dopo aver messo a segno sul 40 pari un rovescio vincente e sul match point un ace, portava a casa la quarta frazione per 6-4 e l’incontro.

La partita punto per punto

GS Roland Garros
L.Vanni
3
6
3
4
B.Tomic [27]
6
3
6
6
Vincitore: B.Tomic


TAG: , , , ,

32 commenti. Lasciane uno!

Antony_65 (Guest) 26-05-2015 09:38

La tua analisi seppur rispettabile non la condivido. Non è stato un problema di 3 su 5 ma semplicemente non è stata la giornata migliore e, nonostante ciò se l’è giocata vincendo un set e rischiando di arrivare al 5°. Semmai manca l’abitudine di giocare a questi livelli ma piano piano si abituerà anche a questo. Bravo Vanni!!

Scritto da Vanniwhynot
Per le sue capacità tecniche è già un ottimo risultato essere arrivati fin qui,difficile chiedere di più sopratutto perché 3 su 5 è tennis vero e li Luca non può competere. Bravo comunque,hai fatto il massimo che potevi!!

32
Grande (Guest) 25-05-2015 22:42

Sono convinto che Luca ha dei grandi mezzi sia fisici che tecnici che
ancora non ha dimostrato di averli, ma tra poco usciranno fuori.

31
Scrotal (Guest) 25-05-2015 21:51

quoto Vanniwhynot. le bottiglie sono vuote, le ha già bevute qualcuno prima…

30
Vanniwhynot (Guest) 25-05-2015 18:23

@ FigologoFanClubCREPALDI&BELLOTTI (#1352366)

Amico caro sono astemio.. 😉

29
danvannista (Guest) 25-05-2015 17:46

Bravo lo stesso Lucone!!!!!

28
FigologoFanClubCREPALDI&BELLOTTI (Guest) 25-05-2015 17:32

Scritto da Vanniwhynot

Scritto da stef
@ Vanniwhynot (#1352282)
ma si da sempre colpa al 3 su 5?
per un giocatore che ha vinto 2 incontri nelle quali di lunghezza quasi tripla rispetto ad oggi mi nsembra fuori luogo parlare di “problemi nel 3 su 5″.
Accade che si puo vincere e perdere. punto. Ed oggi Vanni giocava comunque contro Un giocatore n. 27 atp o giu di li. Non l ultimo arrivato comunque. Tomic e’ un giocatore niente male non un carneade.
Sarebbe bastato portare a casa un controbreak fattibile negli ultimi 3 turni di sertvizio di Tomic nel quarto set e Vanni se la sarebbe giocata al tiebreak ed al quinto tutto poteva accadere.
Bisogna saper leggere dentro i match. Oggi Luca ha servito meno bene ma ci sta. La sconfitta ripeto …non dovuta al 3 su 5!!

Io non ho detto che è colpa del 3 su 5 ma bensì che l’avversario è più forte,inoltre inutile negare che se il numero 102 del mondo(a 30 anni) perde dal 27 ci sta..Non facciamo passare Vanni per fenomeno o chissà quali potenzialità,rimane un discreto giocatore da challenger o al più da 250! Non in grado di esprimersi nel tennis che conta..lo dico con tutta la simpatia per Luca ma bisogna essere anche obiettivi!

Amico mio, non te la prendere: posa il fiasco. :mrgreen:

27
Vanniwhynot (Guest) 25-05-2015 17:28

Scritto da stef
@ Vanniwhynot (#1352282)
ma si da sempre colpa al 3 su 5?
per un giocatore che ha vinto 2 incontri nelle quali di lunghezza quasi tripla rispetto ad oggi mi nsembra fuori luogo parlare di “problemi nel 3 su 5″.
Accade che si puo vincere e perdere. punto. Ed oggi Vanni giocava comunque contro Un giocatore n. 27 atp o giu di li. Non l ultimo arrivato comunque. Tomic e’ un giocatore niente male non un carneade.
Sarebbe bastato portare a casa un controbreak fattibile negli ultimi 3 turni di sertvizio di Tomic nel quarto set e Vanni se la sarebbe giocata al tiebreak ed al quinto tutto poteva accadere.
Bisogna saper leggere dentro i match. Oggi Luca ha servito meno bene ma ci sta. La sconfitta ripeto …non dovuta al 3 su 5!!

Io non ho detto che è colpa del 3 su 5 ma bensì che l’avversario è più forte,inoltre inutile negare che se il numero 102 del mondo(a 30 anni) perde dal 27 ci sta..Non facciamo passare Vanni per fenomeno o chissà quali potenzialità,rimane un discreto giocatore da challenger o al più da 250! Non in grado di esprimersi nel tennis che conta..lo dico con tutta la simpatia per Luca ma bisogna essere anche obiettivi!

26
fisherman (Guest) 25-05-2015 17:18

Non c e’ stato il bis di Madrid come si auspicava…oggi non ho visto il solito Vanni ne’ come percentuali di prime di servizio ne’ nella lotta consueta su tutte le palle…l ho vusto sulle gambe gia’ alla fine del 2o set…credo che la scarsa mobilita’ di oggi sia dovuto a un problema fisico…comunque eccellente torneo e un plauso grandussimo a lui …sino convinto possa ancora scalare il ranking levandosi ulteriri soddisfazioni…

25
zedarioz 25-05-2015 17:09

Scritto da Ken_Rosewall
@ Vanniwhynot (#1352282)

non sono per nulla d’accordo. Luca ha capacità tecniche adeguate oltre a tenuta fisica e mentale. Oggi non lo ha dimostrato, ma Luca ha margini di miglioramento che neanche lui immagina

Sono assolutamente convinto che nonostante i progressi enormi fatti nell’ultimo anno, non si renda ancora conto delle sue possibilità e abbia ancora poca abitudine a giocare a questi livelli. Nell’ultimo gioco si è limitato a giocare profondo col rovescio mentre Tomic ha sempre preso tutti i rischi e ovviamente alla fine ha portato a casa il game. Ma Tomic non era per nulla a suo agio. Quando Vanni invece che aspettare e giocare solo profondo (quella che io definisco mentalità da “future”) prendeva l’iniziativa e rischiava anche col rovescio lungolinea, comandava con grande autorità. Lo fa ancora troppo poco, a questi livelli non ti puoi assolutamente permettere di essere troppo attendista. Sono convinto che lo capirà a breve. I colpi ci sono, manca continuità nell’essere aggressivo e prendersi i giusti rischi. Anche se ha 30 anni ha ancora ampi margini, non lo sa neanche lui quanti. Li deve assolutamente esplorare, rischiando ma provandoci.

24
barbaat (Guest) 25-05-2015 17:06

Ha fatto piu’ aces e vincenti di tomic,bravissimo lo stesso!!

23
ENZO (Guest) 25-05-2015 17:00

LucOne è ormai nel suo ambiente… e ha qualche anno per divertirsi davvero, oggi è andata così… pazienza, pronto a ripartire!!!
Grandissimo, sempre e comunque!!!

22
potoandavi (Guest) 25-05-2015 16:50

@ FigologoFanClubCREPALDI&BELLOTTI (#1352318)
Tutto si puo’ dire,soprattutto quando uno di tennis ci capisce poco o nulla.
A mio giudizio si deve dire pane al pane,oggi Vanni non ha giocato bene,Tomic era battibile,proprio perchè credo che Luca abbia il livello per fare meglio,comunque la sconfitta di oggi non toglie la bella qualificazione e quanto di buono fatto quest’anno.

21
LuchinoVisconti (Guest) 25-05-2015 16:48

Ha comunque dimostrato di meritare tutta, ed anche di più, la posizione raggiunta. Ha giocato praticamente alla pari con il n. 27, anche se non è stata una grande partita. Bravo Vanni!

20

Peccato Lucone, ora spero che ci farai divertire sull’erba…

19
antony 59 (Guest) 25-05-2015 16:41

bravo luca!!!!!!!Ora sotto con il green che più si addice alle tue caratteristiceh.

18
FigologoFanClubCREPALDI&BELLOTTI (Guest) 25-05-2015 16:41

Come si fa a dire di uno che era al primo match tre su cinque che non è adatto ai match tre su cinque?

Mistero.

17
Ken_Rosewall 25-05-2015 16:25

@ Vanniwhynot (#1352282)

😯
non sono per nulla d’accordo. Luca ha capacità tecniche adeguate oltre a tenuta fisica e mentale. Oggi non lo ha dimostrato, ma Luca ha margini di miglioramento che neanche lui immagina 😉

16
stef (Guest) 25-05-2015 16:24

@ Vanniwhynot (#1352282)

ma si da sempre colpa al 3 su 5?

per un giocatore che ha vinto 2 incontri nelle quali di lunghezza quasi tripla rispetto ad oggi mi nsembra fuori luogo parlare di “problemi nel 3 su 5”.

Accade che si puo vincere e perdere. punto. Ed oggi Vanni giocava comunque contro Un giocatore n. 27 atp o giu di li. Non l ultimo arrivato comunque. Tomic e’ un giocatore niente male non un carneade.

Sarebbe bastato portare a casa un controbreak fattibile negli ultimi 3 turni di sertvizio di Tomic nel quarto set e Vanni se la sarebbe giocata al tiebreak ed al quinto tutto poteva accadere.

Bisogna saper leggere dentro i match. Oggi Luca ha servito meno bene ma ci sta. La sconfitta ripeto …non dovuta al 3 su 5!!

15
stankosky 25-05-2015 16:19

ma che noia sono le partite sulla terra… NOIAAAAAA pura!!!!!!!!!!!!!!!!
ma dov’è Wimbledon??????
voglio wimbledonnnnnnnnnnnnnnnnnnnn????????????????

14
asso (Guest) 25-05-2015 16:16

Peccato! Resti il mio idolo. Forza per i prossimi tornei!

13
sasuzzo 25-05-2015 16:16

Occasione persa.scarsa autostima.doveva mettere + pressione a uno spento tomic

12
Vanniwhynot (Guest) 25-05-2015 16:06

Per le sue capacità tecniche è già un ottimo risultato essere arrivati fin qui,difficile chiedere di più sopratutto perché 3 su 5 è tennis vero e li Luca non può competere. Bravo comunque,hai fatto il massimo che potevi!!

11
acido87 25-05-2015 16:04

Nonostante una giornata negativa costellata da tantissimi errori banali e da una resa molto deficitaria dalla prima di servizio, lucone ci ha messo tutto il cuore per raddrizzare la partita

10
stef (Guest) 25-05-2015 16:03

@ dexmat91@hotmail.it (#1352260)

IL problema oggi non e’ stato “fisico” o “mentale” per un calo dovuto al giocare 3 su 5

oggi il match e’ stato perso nel primo set (oltre che nel terzo ovviamente) . Anzi Luca era in crescita e se fossero arrivati al quinto Tomic pareva un po piu provato. la sconfitta non e’ dovuta al 3 su 5, ma al fatto che Vanni e’ un uomo come tutti gli altri e oggi e’ incappato in una giornata di scarsa vena.

9
simona (Guest) 25-05-2015 16:02

Bravo ! Avanti ora con il resto della stagione

8
ILSanto (Guest) 25-05-2015 16:02

Grande ugualmente Luca, devi solo abituarti a questi livelli (livelli che ci saresti arrivato 4 anni prima, se per Tua sfortuna non ti infortunavi). Vedrai che un altro anno sarai tra i primi 50 al mondo nella classifica ATP

7
gigio (Guest) 25-05-2015 16:00

Il sapore è quello dell’occasione persa ma bravo comunque Lucone, un’altro mattoncino a costruire una classifica più che dignitosa.

6
Fognigni (Guest) 25-05-2015 15:56

Mi aspettavo una vittoria invece cade 3-1 male molto male. Sulla terra lenta é limitatissimo

5
arnaldo (Guest) 25-05-2015 15:56

Bravo…bravo…bravo….bravo lo stesso…..

4
CannoniereKarlovic (Guest) 25-05-2015 15:56

Purtroppo oggi è mancato il servizio… peccato per la palla break non sfruttata nel quarto set.
Ora sotto con il challenger di settimana prossima.

3
Lucabigon 25-05-2015 15:56

Prima Prostejov e poi Surbiton…vediamo come si adatterà all’erba!

2
dexmat91@hotmail.it 25-05-2015 15:54

Onore e complimenti amico mio…PECCATO PER LE OCCASIONI…ma giocare 3 su 5 è un altro sport….ripeto la possibilità c era…ora sotto con l erba…

1