Roland Garros 2015 ATP, Copertina, WTA

Roland Garros: Le teste di serie

20/05/2015 08:02 55 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.29 del mondo - Foto Antonio Fraioli
Fabio Fognini classe 1987, n.29 del mondo - Foto Antonio Fraioli

Queste le teste di serie del singolare maschile e femminile del Roland Garros (terra).

FRA Teste di Serie – Maschili
1 SRB Novak Djokovic
2 SUI Roger Federer
3 GBR Andy Murray
4 CZE Tomáš Berdych
5 JPN Kei Nishikori
6 ESP Rafael Nadal
7 ESP David Ferrer
8 SUI Stanislas Wawrinka
9 HRV Marin Čilić
10 BUL Grigor Dimitrov
11 ESP Feliciano López
12 FRA Gilles Simon
13 FRA Gaël Monfils
14 FRA Jo-Wilfried Tsonga
15 ZAF Kevin Anderson
16 USA John Isner
17 BEL David Goffin
18 ESP Tommy Robredo
19 ESP Roberto Bautista Agut
20 FRA Richard Gasquet
21 URU Pablo Cuevas
22 DEU Philipp Kohlschreiber
23 ARG Leonardo Mayer
24 LVA Ernests Gulbis
25 HRV Ivo Karlović
26 ESP Guillermo García-López
27 AUS Bernard Tomic
28 ITA Fabio Fognini
29 AUS Nick Kyrgios
30 FRA Adrian Mannarino
31 SRB Viktor Troicki
32 ESP Fernando Verdasco



FRA Teste di Serie – Femminili
1 USA Serena Williams
2 RUS Maria Sharapova
3 ROU Simona Halep
4 CZE Petra Kvitová
5 DEN Caroline Wozniacki
6 CAN Eugenie Bouchard
7 SRB Ana Ivanovic
8 ESP Carla Suarez Navarro
9 RUS Ekaterina Makarova
10 DEU Andrea Petkovic
11 DEU Angelique Kerber
12 CZE Karolína Plíšková
13 CZE Lucie Šafářová
14 POL Agnieszka Radwańska
15 USA Venus Williams
16 USA Madison Keys
17 ITA Sara Errani
18 RUS Svetlana Kuznetsova
19 UKR Elina Svitolina
20 DEU Sabine Lisicki
21 ESP Garbiñe Muguruza
22 CZE Barbora Strýcová
23 SUI Timea Bacsinszky
24 CHN Peng Shuai
25 SRB Jelena Janković
26 AUS Samantha Stosur
27 by Victoria Azarenka
28 ITA Flavia Pennetta
29 FRA Alizé Cornet
30 ROU Irina-Camelia Begu
31 FRA Caroline Garcia
32 KAZ Zarina Diyas


TAG: , , , , , , , ,

55 commenti. Lasciane uno!

“ho combattuto solo come fossi un esercito” Roger Federer la storia del tennis (Guest) 20-05-2015 20:27

@ ale98 (#1348072)

sicuramente l’ultima occasione no, anche il prossimo anno può tentare di vincere, certo quest’anno sembra l’anno giusto “senza avversari”

55
ale98 (Guest) 20-05-2015 20:14

@ “ho combattuto solo come fossi un esercito” Roger Federer la storia del tennis (#1348010)

Per me quest’anno è LA CHANCE, più importante per il serbo per aggiungere questo slam al suo palmare, se non c’è la fa quest’anno in cui non sembra avere avversari, dubito possa farcela l’anno prossimo o fra due anni , questa secondo il mio pare è l’ultima chance per il serbo

54
andre948 20-05-2015 18:53

Dopo oggi direi che in 4 quindi potrebbero dare forfait per prepararsi sull’erba soprattutto: Tomic, Kyrgios e Raonic. Simon ha dato forfait oggi a Nizza però potrebbe stringere i denti, magari lo fanno giocare di martedì e va.

53
“ho combattuto solo come fossi un esercito” Roger Federer la storia del tennis (Guest) 20-05-2015 18:46

se djokovic vince il RG lo vince alla stessa età in cui l’ha vinto federer, ma se non lo vince il prossimo anno avrà 29 anni e nel 2017 avrà 30 anni, penso che quest’anno o il prossimo può vincere, nel 2017 non lo vedo come potenziale vincitore xchè i giovani saranno diventati dei campioni e sarà dura x nole roger e rafa vincere negli slam

52
Il Ghiro (Guest) 20-05-2015 18:25

Scritto da Il Ghiro

Scritto da Lucio
Si è ritirato raonic

kyrgios si è ritirato a Nizza, ma non so perchè.

Mi quoto perchè sono vanitoso, ma anche (in minima parte) per sapere se qualcuno sa qualcosa della tds n.30 Kyrgios.

51
Giba (Guest) 20-05-2015 18:03

@ LUCA (#1347969)

“proprio per Federer fu fatta questa cosa”… al massimo di che ti sei spiegato male, ma l’italiano lo capisco.

Non è vero che la regola è a discrezione degli Slam. Solo a Wimbledon esiste questa regola scritta nero su bianco, che prevede di incrementare i punti ATP dei giocatori con il 100% dei punti ottenuti in erba nell’anno in corso e con il 75% dei punti ottenuti in erba ottenuti nell’anno prima. Infatti ciò a Wimbledon accade ogni anno: senza scomodare Federer, l’anno scorso Djokovic fu tds 1 anzichè 2 con Rafa tds 2 anzichè 1, Murray fu tds 3 mentre nel ranking era 5, a scapito di Wawrinka che fu tds 5 da 3 del mondo più altri casi. Negli altri Slam non esiste nessuna regola, al massimo gli organizzatori si possono riservare il diritto di cambiare le tds, ma questo non succede praticamente mai oppure fammi degli esempi.

Se mi dici che gli organizzatori avrebbero dovuto premiare Rafa con una tds più alta della 7 dato il suo straordinario passato al RG sono parzialmente d’accordo, ma questo NON centra nulla con Wimbledon e con Federer. Tra l’altro nel caso a cui ti riferisci per RF e Rafa è stato ininfluente poichè essere tds 1 o 2 non porta vantaggi nè svantaggi.

50
LUCA (Guest) 20-05-2015 17:47

Scritto da Giba
@ LUCA (#1347871)
“Il punto sai qual’è che a Wimbledon proprio per Federer fu fatta questa cosa se non ricordo male e fu portato addirittura testa di serie numero 1, ora solo perché si parla di Nadal allora tutto deve rimanere così com è queste sono le cose che non capirò mai. E poi la gente viene a dire che Nadal ha avuto solo favoritismi, ma fatemi il piacere.” Queste sono parole tue.
Riguardo all’edizione del 2010 in cui RF fu tds1 e RN tds2 al contrario della classifica se segui il tennis dovresti sapere che da qualche anno c’è il sorteggio casuale dei tabelloni senza abbinamenti forzati 1-4, 2-3 in semifinale e 1-8, 2-7, 3-6, 4-5 ai quarti e via dicendo. Quindi essere tds1 o tds2 non ha alcun vantaggio o svantaggio ed è praticamente la stessa cosa, in quanto 1 e 2 sono nelle due parti opposte di tabellone e hanno uguali possibilità di incontrare le altre tds. Quindi ti ripeto essere tds 1 o 2 non cambia nulla per il sorteggio: ad esempio in questo RG Djokovic e Federer hanno ad ogni turno le stesse probabilità di beccare gli altri giocatori.
Tra l’altro, sebbene si possa discutere sul metodo usato a Wimbledon, le due situazioni non sono assolutamente correlate in quanto a Wimbledon esiste dal 2001 una regola scritta, al RG no perciò nemmeno la grandezza di Nadal in questo torneo è stata sufficiente ad attribuirgli una tds più alta di quella prevista dal suo ranking ATP.

Senti mi fai ridere l italiano se lo capisci, dove leggi in quello che ho scritto che questa cosa che è stata fatta è nata per favorire federer, ho detto che lui ha usufruito di questa regola, ma non che è nata per lui che è ben diverso….comunque questa è una regola che tutti gli slam posso adoperare a descrizione non c’è solo a Wimbledon, in quel caso fu attuato ora non vedo perché non debba essere fatto. Il “proprio per federer fu fatta” si riferisce a è stata attuata proprio a lui questo favoritismo della testa di serie, E NON CHE È NATA APPOSITA PER LUI.

49
Kaiser (Guest) 20-05-2015 17:46

Il main draw che giorno esce ?

48
Mario Lorini (Guest) 20-05-2015 17:25

Ho letto una notizia su liquida.it in cui Robin Soderling dice di essere contento se Rafa perda quest’anno a Parigi cosi’ gli altri non gli farebbero più domande sul fatto che sia stato l’unico ad essere riuscito a battere il 9 volte vincitore del RG. Ho 2 cose da dire sulla notizia: la prima è che lo svedese pubblicandola ha fatto la figura di quello che si crede più forte degli altri e dell’antipatico,la seconda è che Rafa, nonostante sia settimo, rimane e rimmarrà fino alla fine della sua carriera il favorito all’Open di Francia.

47
keope77 (Guest) 20-05-2015 17:17

@ djdariop (#1347547)

Non credo sia così almeno che quest’anno non sia cambiato qualcosa.
Ad esempio l’anno scorso Seppi (n°32) beccò Ferrer (n°5) al terzo turno; Wawrinka (n°3) al terzo turno trovò Feliciano Lopez (26°); Raonic (8°) contro Simon (29°), ecc.

Se non sbaglio le tds 1-8 sono accoppiate al terzo turno con 25-32 e 9-16 con 17-24. Poi non so se quest’anno è cambiato qualcosa.

Quindi, in questo caso, se Fognini fosse 28 o 29 non cambierebbe nulla, cambierebbe da 24 a 25…

46
Giba (Guest) 20-05-2015 16:51

@ LUCA (#1347871)

“Il punto sai qual’è che a Wimbledon proprio per Federer fu fatta questa cosa se non ricordo male e fu portato addirittura testa di serie numero 1, ora solo perché si parla di Nadal allora tutto deve rimanere così com è queste sono le cose che non capirò mai. E poi la gente viene a dire che Nadal ha avuto solo favoritismi, ma fatemi il piacere.” Queste sono parole tue.

Riguardo all’edizione del 2010 in cui RF fu tds1 e RN tds2 al contrario della classifica se segui il tennis dovresti sapere che da qualche anno c’è il sorteggio casuale dei tabelloni senza abbinamenti forzati 1-4, 2-3 in semifinale e 1-8, 2-7, 3-6, 4-5 ai quarti e via dicendo. Quindi essere tds1 o tds2 non ha alcun vantaggio o svantaggio ed è praticamente la stessa cosa, in quanto 1 e 2 sono nelle due parti opposte di tabellone e hanno uguali possibilità di incontrare le altre tds. Quindi ti ripeto essere tds 1 o 2 non cambia nulla per il sorteggio: ad esempio in questo RG Djokovic e Federer hanno ad ogni turno le stesse probabilità di beccare gli altri giocatori.

Tra l’altro, sebbene si possa discutere sul metodo usato a Wimbledon, le due situazioni non sono assolutamente correlate in quanto a Wimbledon esiste dal 2001 una regola scritta, al RG no perciò nemmeno la grandezza di Nadal in questo torneo è stata sufficiente ad attribuirgli una tds più alta di quella prevista dal suo ranking ATP.

45
LUCA (Guest) 20-05-2015 16:37

Scritto da Fede-rer

Scritto da LUCA

Scritto da Fede-rer
@ LUCA (#1347626)
Nel mio intervento penso di aver motivato a sufficienza il motivo della differenza di comportamento degli organizzatori di Wimbledon e del RG. E penso che la motivazione sia condivisibile. I terraioli hanno innumerevoli master 1000, ATP 500 e 250 per costruirsi una classifica consona sulla propria superficie preferita e guadagnarsi una WC prestigiosa. Gli erbivori, prima di Wimbledon hanno solo un misero ATP 250 a scelta tra Halle e Queen’s: è per questo un po’ più condivisibile che gli organizzatori rivedano il seeding se vi sono giocatori che in edizioni precedenti hanno brillato (soprattutto) sull’erba. Se poi vogliamo sempre farne un dualismo Federer-Nadal fate pure! MA cerchiamo per una volta di non essere faziosi e di ragionare numeri alla mano!

Scritto da Fede-rer
@ LUCA (#1347626)
Nel mio intervento penso di aver motivato a sufficienza il motivo della differenza di comportamento degli organizzatori di Wimbledon e del RG. E penso che la motivazione sia condivisibile. I terraioli hanno innumerevoli master 1000, ATP 500 e 250 per costruirsi una classifica consona sulla propria superficie preferita e guadagnarsi una WC prestigiosa. Gli erbivori, prima di Wimbledon hanno solo un misero ATP 250 a scelta tra Halle e Queen’s: è per questo un po’ più condivisibile che gli organizzatori rivedano il seeding se vi sono giocatori che in edizioni precedenti hanno brillato (soprattutto) sull’erba. Se poi vogliamo sempre farne un dualismo Federer-Nadal fate pure! MA cerchiamo per una volta di non essere faziosi e di ragionare numeri alla mano!

Senti per me è assolutamente eresia questa cosa, non c’entra nulla, perché determinate regole o vengono applicate sempre o non vengono applicate mai, non esiste sta storia di chi si o chi no o il fatto dei più tornei o meno, la colpa non è certamente del giocatore se ci sono più tornei sul rosso, quindi non c’entra assolutamente nulla. Per essere onesto bisognerebbe usare lo stesso metro di giudizio per tutti questo è il punto. Così come federer meritava la testa di serie numero 1 a Wimbledon per quello che ha fatto nella sua carriera così merita altrettanto Nadal una testa di serie migliore per quello che ha fatto a Parigi….quindi non ha senso i tornei i più o meno, quì stiamo discutendo se applicare o meno una regola che in passato è stata applicata su un altro giocatore.

Non sono affatto d’accordo con te, ma rispetto la tua posizione in quanto argomentata e ragionevole! Tu hai la tua idea, io la mia, ma almeno non siamo stati faziosi in quanto il nostro dibattere parte da concetti entrambi parzialmente condivisibili.
Se mi posso permettere, il mio ragionamento mi sembra un po’ più asato sulla ragionevolezza, il tuo sull’utopia! Perchè se si vuole rendere SEMPRE le condizioni adatte a tutti in tutti i casi, allora bisognerebbe, per esempio, introdurre il Tie break al quinto set in tutti gli slam, ecc ecc ecc! Invece ogni slam ha un proprio margine decisionale e lo sfrutta. Ed a me sembra che, a rigor di logica, se c’è uno slam che haqualche piccola motivazione in più per rivedere il seeding è proprio Wimbledon… E non solo per Federer… Ci sono parecchi giocatori che su erba si riscoprono stra-competitivi mentre nel resto dell’anno sono normalissimi e mediocri giocatori! E la parentesi sull’erba è talmente una piccola enclave durante l’anno che, se ci pensi, è anche giusto tutelare i suoi interpreti di spicco.
Rivedere le teste di serie al RG sarebbe un po’ complesso… I terraioli che meriterebbero, per risultati è carriera di ottenere una WC più alta di quella in possesso sono parecchi oltre a Nadal… Nadal meriterebbe la Tds tutta la vita honoris causa, è il padrone incontrastato del RG da anni… Ma anche Ferrer meriterebbe la Tds n° 4 molto più di Berdych. Fognini meriterebbe una Tds tra le prime 12 e via discorrendo…

Beh guarda rispetto anche io la tua opinione ma non la condivido affatto, ma voglio RICORDARE A TUTTI CHE STIAMO PARLANDO DI UN GIOCATORE CHE SU 10 PARTECIPAZIONI NE HA VINTE 9 PERDENDO UNA SOLA PARTITA COSA CHE NON HA FATTO NESSUN TITANO DEL TENNIS FIN ORA, A MIO AVVISO QUESTA COSA ANDREBBE AMPIAMENTE PREMIATA CON UN MIGLIORAMENTO DELLA TESTA DI SERIE SENZA ALCUN DUBBIO, COSA TRA L ALTRO AFFERMATA SIA DA FEDERER CHE DJOKOVIC. QUINDI NON LO DICO DI CERTO IO.

44
LUCA (Guest) 20-05-2015 16:30

Scritto da Giba
@ LUCA (#1347717)
Saresti cortesemente in grado di dirmi in quale edizione di Wimbledon federer sarebbe stato avvantaggiato? ?? Dal 2004 al 2008 era già numero1 del mondo,nel 2009 dato il forfait di nadal pure, forse ti riferisci al 2010 ma non ha avuto nessun vantaggio dato che essere tds 1 o 2 nel sorteggio non cambia nulla, nel 2011,2012,2013 è stato tds 3 come da classifica e nel 2014 4 come da classifica. Tra l’altro la regola è in vigore per Wimbledon dal 2001 quindi è quantomeno azzardato dire che è nata per favorire federer che è il giocatore che conosciamo a partire dal 2003-04.

Allora innanzitutto non ho affatto detto che è nata per favorire federer mai uscita una cosa del genere dalle mie parole, ma fatto sta che un anno che nadal era testa di serie numero uno è stato scalato a due per concedere a federe la numero 1, cioè per te non è un vantaggio, ma scusa stai scherzando allora non ho capito che senso ha fare le teste di serie facciamole tutti uguali, ma certo che la uno ha il vantaggio di incontrare chi è più in fondo in classifica non scherziamo proprio. IO DICO SOLO CHE QUESTA COSA È STATA FATTA IN PASSATO, COSA TRA L ALTRO CHE CONDIVIDO SIA BEN CHIARO, MA È GIUSTO ALLORA CHE VENGA FATTA ANCHE ORA, PERCHÉ DA CHE SE NE VOGLIA DIRE, L’UNICO GIOCATORE AL MONDO AD AVER VINTO PER BENE 9 VOLTE SU 10 PARTECIPAZIONI UNO SLAM, CON UNA SOLA SCONFITTA È NADAL ED GIUSTO CHE GLI VENGA DATA QUESTA RICONOSCENZA. TUTTO QUI

43
andre948 20-05-2015 15:56

La butto lì che ne dite per le teste di serie fare un pò il ragionamento che fa Wimbledon?
Punti ATP della settimana precedente, +100% dei punti presi in quell’anno su quella superficie + il 75% nell’anno prima.

42
andre948 20-05-2015 15:50

@ Prue (#1347754)

Credo anche in diretta tv su Europsort

41
Il Ghiro (Guest) 20-05-2015 15:44

Scritto da Lucio
Si è ritirato raonic

kyrgios si è ritirato a Nizza, ma non so perchè.

40
@PitFranco_Is 20-05-2015 15:38

Scritto da fighter90
Sul fatto che Fognini parta favorito con i primi quattro nutro dei dubbi,ma se entra convinto in campo tralasciando Djokovic Nadal e Ferrer,può giocarsela che non vuol dire vincere. Per quanto riguarda Federer,lo ammiro è un gran campione,ma al RG sono tre anni che non fa risultati e sinceramente non penso quest’anno cambierà qualcosa.

39
fighter90 (Guest) 20-05-2015 15:22

Sul fatto che Fognini parta favorito con i primi quattro nutro dei dubbi,ma se entra convinto in campo tralasciando Djokovic Nadal e Ferrer,può giocarsela che non vuol dire vincere. Per quanto riguarda Federer,lo ammiro è un gran campione,ma al RG sono tre anni che non fa risultati e sinceramente non penso quest’anno cambierà qualcosa.

38
Panatta (Guest) 20-05-2015 15:20

Gentili appassionati,Federer e’arrivato in finale al master 1000 di Roma eliminando negli ottavi kevin Andersson(asfaltato a Madrid da Bolelli..)e Lo psyco Wawrinka nella semi….3 set su cinque parte favorito con Fabio??? A me non sembra una eresia il passaggio del turno da parte di Fognini! Piuttosto,mi trovo d’accordo con il lungimerante Koko,quando tempo fa disse di un Fognini in forte crescita,pronto a ripetere i fasti di luglio ,agosto 2013…. Ho la sensazione cari ragazzi che Fabio sia pronto all’esplosione prevedo un grande Parigi!! Perche’ no nei quarti potrebbe trovare Nadal,sempre che l’iberico ci arrivi….E li ne vedremo delle belle…Saluti :smile:

37
Marco (Guest) 20-05-2015 15:01

Scritto da “ho combattuto solo come fossi un esercito” Roger Federer la storia del tennis

Scritto da KokoI Francesi non aspettano altro che il crollo di Nadal! Figuriamoci se fanno come a Wimbledon. Poi se Nadal non è competitivo non è certo una testa di serie a salvarlo. Semmai per l’immagine è meglio perdere ai quarti con un fuoriclasse che agli ottavi con un Fogna.

si ma non rimanerci male se nadal dovesse alzare la decima

già..
già deciso che metterò 100 euro sulla vittoria finale di Nadal!

36
Lucio (Guest) 20-05-2015 14:56

Si è ritirato raonic

35
Tweener (Guest) 20-05-2015 14:53

Scritto da Koko

Scritto da Panatta
Fognini,troverebbe al terzo turno la testa di serie che va dal numero 1 alla 4.Tranne il serbo ingiocabile,contro Federer,Murray e Berdich parte l’azzurro favorito! The king re Federer lo vede molto male quest’anno sul rosso…

Inguaribile ottimista!

Su Roger sbaglia…ma su gli altri gli do ragione! :razz:
Comunque sono sicuro che almeno uno o due teste di serie daranno forfait….
Su questa superficie gente come Anderson,Lopez,Mannarino,Tomic,Goffin sono un buon sorteggio.
Come ho già detto in un altro post ci sarà il quarto Berdych-Nadal se tutti e 2 arriveranno all’ appuntamento….

34
Giba (Guest) 20-05-2015 14:51

@ LUCA (#1347717)

Saresti cortesemente in grado di dirmi in quale edizione di Wimbledon federer sarebbe stato avvantaggiato? ?? Dal 2004 al 2008 era già numero1 del mondo,nel 2009 dato il forfait di nadal pure, forse ti riferisci al 2010 ma non ha avuto nessun vantaggio dato che essere tds 1 o 2 nel sorteggio non cambia nulla, nel 2011,2012,2013 è stato tds 3 come da classifica e nel 2014 4 come da classifica. Tra l’altro la regola è in vigore per Wimbledon dal 2001 quindi è quantomeno azzardato dire che è nata per favorire federer che è il giocatore che conosciamo a partire dal 2003-04.

33
Fede-rer 20-05-2015 14:50

Scritto da Koko

Scritto da Panatta
Fognini,troverebbe al terzo turno la testa di serie che va dal numero 1 alla 4.Tranne il serbo ingiocabile,contro Federer,Murray e Berdich parte l’azzurro favorito! The king re Federer lo vede molto male quest’anno sul rosso…

Inguaribile ottimista!

Allora, che Fognini sulla terra se la possa giocare quasi con tutti se decide di impegnarsi sono d’accordo con te… Dire che parta favorito con Federer e Nadal al RG mi pare un’eresia. E dire che vedi male sul rosso uno che ha appena fatto finale in un master 1000 battuto solo da un marziano… Mi fa sorridere. Di certo Federer non vincerà il RG, ma darlo per sfavorito con Fognini è da inguaribile ottista!
Su Berdych sono d’accordo, ribadisco quanto dissi qualche giorno fa… Per me Fognini con Berdych su terra dovrebbe vincere 2-3 volte su 4… Quindi avendoci appena perso e di misura potrebbe fare come con Dimitrov, ovvero vendicarsi…

32
Fede-rer 20-05-2015 14:47

Scritto da LUCA

Scritto da Fede-rer
@ LUCA (#1347626)
Nel mio intervento penso di aver motivato a sufficienza il motivo della differenza di comportamento degli organizzatori di Wimbledon e del RG. E penso che la motivazione sia condivisibile. I terraioli hanno innumerevoli master 1000, ATP 500 e 250 per costruirsi una classifica consona sulla propria superficie preferita e guadagnarsi una WC prestigiosa. Gli erbivori, prima di Wimbledon hanno solo un misero ATP 250 a scelta tra Halle e Queen’s: è per questo un po’ più condivisibile che gli organizzatori rivedano il seeding se vi sono giocatori che in edizioni precedenti hanno brillato (soprattutto) sull’erba. Se poi vogliamo sempre farne un dualismo Federer-Nadal fate pure! MA cerchiamo per una volta di non essere faziosi e di ragionare numeri alla mano!

Scritto da Fede-rer
@ LUCA (#1347626)
Nel mio intervento penso di aver motivato a sufficienza il motivo della differenza di comportamento degli organizzatori di Wimbledon e del RG. E penso che la motivazione sia condivisibile. I terraioli hanno innumerevoli master 1000, ATP 500 e 250 per costruirsi una classifica consona sulla propria superficie preferita e guadagnarsi una WC prestigiosa. Gli erbivori, prima di Wimbledon hanno solo un misero ATP 250 a scelta tra Halle e Queen’s: è per questo un po’ più condivisibile che gli organizzatori rivedano il seeding se vi sono giocatori che in edizioni precedenti hanno brillato (soprattutto) sull’erba. Se poi vogliamo sempre farne un dualismo Federer-Nadal fate pure! MA cerchiamo per una volta di non essere faziosi e di ragionare numeri alla mano!

Senti per me è assolutamente eresia questa cosa, non c’entra nulla, perché determinate regole o vengono applicate sempre o non vengono applicate mai, non esiste sta storia di chi si o chi no o il fatto dei più tornei o meno, la colpa non è certamente del giocatore se ci sono più tornei sul rosso, quindi non c’entra assolutamente nulla. Per essere onesto bisognerebbe usare lo stesso metro di giudizio per tutti questo è il punto. Così come federer meritava la testa di serie numero 1 a Wimbledon per quello che ha fatto nella sua carriera così merita altrettanto Nadal una testa di serie migliore per quello che ha fatto a Parigi….quindi non ha senso i tornei i più o meno, quì stiamo discutendo se applicare o meno una regola che in passato è stata applicata su un altro giocatore.

Non sono affatto d’accordo con te, ma rispetto la tua posizione in quanto argomentata e ragionevole! Tu hai la tua idea, io la mia, ma almeno non siamo stati faziosi in quanto il nostro dibattere parte da concetti entrambi parzialmente condivisibili.
Se mi posso permettere, il mio ragionamento mi sembra un po’ più asato sulla ragionevolezza, il tuo sull’utopia! Perchè se si vuole rendere SEMPRE le condizioni adatte a tutti in tutti i casi, allora bisognerebbe, per esempio, introdurre il Tie break al quinto set in tutti gli slam, ecc ecc ecc! Invece ogni slam ha un proprio margine decisionale e lo sfrutta. Ed a me sembra che, a rigor di logica, se c’è uno slam che haqualche piccola motivazione in più per rivedere il seeding è proprio Wimbledon… E non solo per Federer… Ci sono parecchi giocatori che su erba si riscoprono stra-competitivi mentre nel resto dell’anno sono normalissimi e mediocri giocatori! E la parentesi sull’erba è talmente una piccola enclave durante l’anno che, se ci pensi, è anche giusto tutelare i suoi interpreti di spicco.
Rivedere le teste di serie al RG sarebbe un po’ complesso… I terraioli che meriterebbero, per risultati è carriera di ottenere una WC più alta di quella in possesso sono parecchi oltre a Nadal… Nadal meriterebbe la Tds tutta la vita honoris causa, è il padrone incontrastato del RG da anni… Ma anche Ferrer meriterebbe la Tds n° 4 molto più di Berdych. Fognini meriterebbe una Tds tra le prime 12 e via discorrendo…

31
LuchinoVisconti (Guest) 20-05-2015 14:37

Scritto da LuchinoVisconti
….e, ad esempio, ai quarti la n.1 dovrà incontrare, sempre, la n. 7, ..!

Ovviamente mi sono sbagliato: ai quarti la n.1 dovrebbe incontrare la n.8 :grin:

30
“ho combattuto solo come fossi un esercito” Roger Federer la storia del tennis (Guest) 20-05-2015 14:30

Scritto da Koko
I Francesi non aspettano altro che il crollo di Nadal! Figuriamoci se fanno come a Wimbledon. Poi se Nadal non è competitivo non è certo una testa di serie a salvarlo. Semmai per l’immagine è meglio perdere ai quarti con un fuoriclasse che agli ottavi con un Fogna.

si ma non rimanerci male se nadal dovesse alzare la decima

29
LuchinoVisconti (Guest) 20-05-2015 14:25

Queste storie delle attribuzione delle TdS e dei sorteggi sembrano fatte apposta per poter intervenire, nei limiti del possibile, per favorire questo o quell’altro giocatore o quantomeno per creare dubbi e alimentare sospetti.
Qualcuno ha detto che i giocatori più forti potrebbero incontrarsi ai quarti. Ma chi lo stabilisce chi sono i giocatori più forti? Ognuno potrebbe avere la propria opinione e per esempio dire che attualmente Nadal è uno dei giocatori più forti discende più da un atto di fede che di scienza.
E pensare che sarebbe semplicissimo fare le cose in modo imparziale e che non darebbero adito ad alcun sospetto. Ovviamente le TdS attribuite, obbligatoriamente, secondo la classifica, ma non solo. E’ necessaria anche l’abolizione totale del sorteggio e gli accopiamenti obbligatoriamente fatti, pensate un po’ che stranezza, tenendo conto della classifica.
Così in semifinale la n.1 dovrà incontrare, sempre, la n.4 e, ad esempio, ai quarti la n.1 dovrà incontrare, sempre, la n. 7, senza alcun sorteggio, pilotato o meno.
Quando una regola è generale e vale per tutti, senza eccezioni, nessuno potrebbe mai trovare da ridire!

28
Prue (Guest) 20-05-2015 14:18

Scritto da cri72
Quando si sorteggio il MD?

Venerdì alle 11….

27
bad_player (Guest) 20-05-2015 14:08

Scritto da cri72
Quando si sorteggio il MD?

Se non sbaglio venerdì alle 11:30…….

26
cri72 20-05-2015 13:59

Quando si sorteggio il MD?

25
Koko (Guest) 20-05-2015 13:56

Scritto da Panatta
Fognini,troverebbe al terzo turno la testa di serie che va dal numero 1 alla 4.Tranne il serbo ingiocabile,contro Federer,Murray e Berdich parte l’azzurro favorito! The king re Federer lo vede molto male quest’anno sul rosso…

Inguaribile ottimista! :cool:

24
Panatta (Guest) 20-05-2015 13:40

Fognini,troverebbe al terzo turno la testa di serie che va dal numero 1 alla 4.Tranne il serbo ingiocabile,contro Federer,Murray e Berdich parte l’azzurro favorito! The king re Federer lo vede molto male quest’anno sul rosso…

23
ANDY PANDY (Guest) 20-05-2015 13:35

che sfortuna sara!!!!!!!!!!!!!! una posizione in più e….

22
LUCA (Guest) 20-05-2015 13:26

Scritto da Fede-rer
@ LUCA (#1347626)
Nel mio intervento penso di aver motivato a sufficienza il motivo della differenza di comportamento degli organizzatori di Wimbledon e del RG. E penso che la motivazione sia condivisibile. I terraioli hanno innumerevoli master 1000, ATP 500 e 250 per costruirsi una classifica consona sulla propria superficie preferita e guadagnarsi una WC prestigiosa. Gli erbivori, prima di Wimbledon hanno solo un misero ATP 250 a scelta tra Halle e Queen’s: è per questo un po’ più condivisibile che gli organizzatori rivedano il seeding se vi sono giocatori che in edizioni precedenti hanno brillato (soprattutto) sull’erba. Se poi vogliamo sempre farne un dualismo Federer-Nadal fate pure! MA cerchiamo per una volta di non essere faziosi e di ragionare numeri alla mano!

Scritto da Fede-rer
@ LUCA (#1347626)
Nel mio intervento penso di aver motivato a sufficienza il motivo della differenza di comportamento degli organizzatori di Wimbledon e del RG. E penso che la motivazione sia condivisibile. I terraioli hanno innumerevoli master 1000, ATP 500 e 250 per costruirsi una classifica consona sulla propria superficie preferita e guadagnarsi una WC prestigiosa. Gli erbivori, prima di Wimbledon hanno solo un misero ATP 250 a scelta tra Halle e Queen’s: è per questo un po’ più condivisibile che gli organizzatori rivedano il seeding se vi sono giocatori che in edizioni precedenti hanno brillato (soprattutto) sull’erba. Se poi vogliamo sempre farne un dualismo Federer-Nadal fate pure! MA cerchiamo per una volta di non essere faziosi e di ragionare numeri alla mano!

Senti per me è assolutamente eresia questa cosa, non c’entra nulla, perché determinate regole o vengono applicate sempre o non vengono applicate mai, non esiste sta storia di chi si o chi no o il fatto dei più tornei o meno, la colpa non è certamente del giocatore se ci sono più tornei sul rosso, quindi non c’entra assolutamente nulla. Per essere onesto bisognerebbe usare lo stesso metro di giudizio per tutti questo è il punto. Così come federer meritava la testa di serie numero 1 a Wimbledon per quello che ha fatto nella sua carriera così merita altrettanto Nadal una testa di serie migliore per quello che ha fatto a Parigi….quindi non ha senso i tornei i più o meno, quì stiamo discutendo se applicare o meno una regola che in passato è stata applicata su un altro giocatore.

21
fighter90 (Guest) 20-05-2015 13:08

@ Angy (#1347564)

Vero poi Ferrer è la bestia nera di Fognini. Speriamo comunque in un discreto sorteggio

20
fighter90 (Guest) 20-05-2015 13:05

@ Il Ghiro (#1347572)

Ma infatti è un vero peccato che i due giocatori nettamente più forti,rischiano di incontrarsi addirittura ai quarti. Quando invece dall’altra parte del tabellone con tutto il rispetto per chi arrivasse in fondo sarebbe già battuto in partenza. Anche perché le distanze tra quei due giocatori e gli altri 3 su 5 si ingigantiscono.

19
Koko (Guest) 20-05-2015 12:34

I Francesi non aspettano altro che il crollo di Nadal! Figuriamoci se fanno come a Wimbledon. Poi se Nadal non è competitivo non è certo una testa di serie a salvarlo. Semmai per l’immagine è meglio perdere ai quarti con un fuoriclasse che agli ottavi con un Fogna.

18
Prue (Guest) 20-05-2015 12:33

Scritto da marco
Certo che vedere Aga al 14 e soprattutto Vika al 27 fa un certo effetto…

Vika si ma Aga sta nella posizione che le compete…. Mi auguro tanto che capiti come ottavo a Masha così salvo sorteggio orribile non devo preoccuparmi fino ai Quarti :mrgreen:

17
“ho combattuto solo come fossi un esercito” Roger Federer la storia del tennis (Guest) 20-05-2015 12:31

nel maschile delle 32 teste di serie abbiamo una sola testa di cuoio ovvero roger federer, nel femminile delle 32 teste di serie abbiamo 3 soldatesse da paura super addestrate dalle capacità illimitate ovvero ana ivanovic eugenie bouchard e maria sharapova

16
Il Ghiro (Guest) 20-05-2015 12:09

Scritto da Fede-rer
@ Il Ghiro (#1347586)
Abbiamo entrambi, penso, un buon background di ragione in ciò che affermiamo… Sono convinto che se Nadal avesse avuto un crollo più grave in classifica gli organizzatori sarebbero intervenuti applicando la nuova regola al 120%… Evidentemente hanno ritenuto che Nadal possa eventualmente farcela assolutamente. Io sono anche convinto che il Nadal delle ultime settimane farebbe solo una brutta figura (per i suoi standard, sia ben inteso) in una finale contro il Nole attuale. Ma sono anche convinto che si presenterà al RG almeno con un 20% di condizione in più rispetto a quella di MAdrid e Roma. Già a Roma l’ho visto meglio, ma va ancora troppo a sprazzi. Al RG vedremo un Nadal più continuo…

Ti dico una malignità , da persona che ha avuto molti contatti coi cuginetti d’oltralpe, quando useranno quella norma, sarà per Tatlot,Monfils e Gasquet…
Penso anch’io che quella di Nole sia una cavalcata preannunciata, salvo miracoli Nadal non riuscirà a rendere interessante il torneo per quel che riguarda il vincitore, magari se si incontreranno porterà via un set ma non renderà incerto l’epilogo.
Penso che gli spunti di discussione verteranno sui giovani, su Nishikori, su Waw, su Fognini, su Federer e Murray, ma non sul risultato finale.
Potrebbe persino finire con un tristissimo Nole/Ferrer…

15
Fede-rer 20-05-2015 11:47

@ LUCA (#1347626)

Nel mio intervento penso di aver motivato a sufficienza il motivo della differenza di comportamento degli organizzatori di Wimbledon e del RG. E penso che la motivazione sia condivisibile. I terraioli hanno innumerevoli master 1000, ATP 500 e 250 per costruirsi una classifica consona sulla propria superficie preferita e guadagnarsi una WC prestigiosa. Gli erbivori, prima di Wimbledon hanno solo un misero ATP 250 a scelta tra Halle e Queen’s: è per questo un po’ più condivisibile che gli organizzatori rivedano il seeding se vi sono giocatori che in edizioni precedenti hanno brillato (soprattutto) sull’erba. Se poi vogliamo sempre farne un dualismo Federer-Nadal fate pure! MA cerchiamo per una volta di non essere faziosi e di ragionare numeri alla mano!

14
bao.bab (Guest) 20-05-2015 11:43

Scritto da Lollo99
Errani 17 rischia

Tutto sommato credo che i rischi non siano piu’ avere un ranking fra il 9 ed il 16: almeno 6-7 TdS tra il 6 ed il 16 sono giocabilissime per la Errani cosi’ come la vedrei sfavorita con almeno 5 tra il 18 e 32…

13
Fede-rer 20-05-2015 11:43

@ Il Ghiro (#1347586)

Abbiamo entrambi, penso, un buon background di ragione in ciò che affermiamo… Sono convinto che se Nadal avesse avuto un crollo più grave in classifica gli organizzatori sarebbero intervenuti applicando la nuova regola al 120%… Evidentemente hanno ritenuto che Nadal possa eventualmente farcela assolutamente. Io sono anche convinto che il Nadal delle ultime settimane farebbe solo una brutta figura (per i suoi standard, sia ben inteso) in una finale contro il Nole attuale. Ma sono anche convinto che si presenterà al RG almeno con un 20% di condizione in più rispetto a quella di MAdrid e Roma. Già a Roma l’ho visto meglio, ma va ancora troppo a sprazzi. Al RG vedremo un Nadal più continuo…

12
LUCA (Guest) 20-05-2015 11:40

Scritto da Fede-rer

Scritto da Il Ghiro
Vorrei fare un discorso su Nadal che prescindesse dai soliti duelli Vamoooossss-Re Roger.
non sono un tifoso di nadal, e nemmeno di federer e Nole, non tengo più a nessuno in modo viscerale da quando Korda si è ritirato, almeno nel maschile.
C’è una possibilità, data agli organizzatori, di spostare le teste di serie, in questo caso la proposta era di mettere Nadal davanti a Berdych, alla numero 4.
Ritengo Nadal il miglior giocatore su terra della sua epoca, di tutti i tempi invece secondo le opinioni di Borg,Federer e Nole.
La regole è stata fatta per aiutare i grandi giocatori in difficoltà di classifica, e non è stata usata ad esempio 2 anni fa, portando in semifinale Nole e Rafa, in una finale anticipata di fatto.
Ricordo dichiarazioni degli organizzatori che dicevano che, in futuro, l’avrebbero utilizzata per cercare di avere in finale i 2 migliori.
Io penso che se non usi questa regola per nadal oggi, la puoi pure cestinare.
quando mai la userai.
Quando ti capiterà ancora il miglior giocatore su terra di sempre(per me le epoche sono imparagonabili, ma è altro discorso), che ha vinto 8 volte Montecarlo, 7 Roma ecc.,ecc., che ha vinto 9 degli ultimi 10 Roland Garros.
Un giocatore che non sarà al massimo, ma che vince ininterrottamente il torneo da 5 anni(credo), che nel tuo torneo negli anni ha battutto tutti, eccetto Berdych, che ha un record di 5/0 con Federer, 6/0 con Djokovic, 2/0 con Murray, tutte partite in cui non è mai neanche arrivato al quinto set tranne una.
Che caspita di credenziali deve avere uno per essere spostato come testa di serie?

Io non sono un tifoso di Nadal ma ammetto di tifare per Federer. Ciò detto cerco di essere imparziale nella mia disamina, anche perchè non sono un “hater” di Nadal.
Ebbene, NON sono d’accordo con la tua disamina. Le teste di serie non devono essere modificate, bisogna lasciare che il torneo faccia il suo corso e non è detto che la finale con il maggiore Appeal (secondo molti), ovvero Nole-Rafa si riveli poi la finale più bella sul campo o più emozionante/memorabile.
Piuttosto, se il tabellone farà sì che si incontrino ai quarti, per esempio, vorrà dire che avremo già un quarto di finale molto affascinante e combattuto! Se Nadal sarà cresciuto di condizione e di autostima e sarà più vicino ed affine al Nadal degli anni precedenti, vincerebbe il torneo anche se non fosse testa di serie per assurdo.. Vedila così: se Nadal riuscisse mai a vincere il torneo da testa di serie n° 7, affrontando magari anche un tabellone più impervio del solito sarebbe la una sua ulteriore apoteosi sportiva. Se non ce la farà significherà solo e semplicemente che almeno per quest’anno non è più lui il RE della terra battuta. Il Nadal degli scorsi anni, avrebbe vinto il torneo anche se avesse affrontato tutti di fila Berdych, Murray, Federer e Djokovic. Sulla terra è Nadal stesso l’ago della bilancia: se al RG si presenterà il Nadal dell’ultimo periodo non vincerebbe il RG anche se fosse Tds n° 1, e sarebbe inutile e stupido farlo arrivare “forzosamente” in finale dandogli una Tds migliore solo per il “Marketing” di avere la finale voluta dai giornali e dagli sponsor. Anzi, apprezzo tantissimo la scelta coraggiosissima degli organizzatori di non esercitare questo loro diritto! Darà un ulteriore Pathos al torneo.
Un po’ diversa è, secondo me, la scelta di Wimbledon.. Io sono sempre contrario a cambiare il seeding, ma su erba c’è una motivazione in più: la stagione su erba è talmente breve che è in parte giusto aiutare, nell’ambito di essa, i giocatori che in passato si siano particolarmente distinti su tale superficie. In poche parole, i giocatori hanno tutto il tempo per costruirsi una classifica consona su terra o cemento, mentre su erba si gioca talmente poco che gli “erbivori” non hanno la possibilità di costruirsi una classifica sulla loro superficie preferita. Quindi capisco il fatto che di tanto in tanto gli organizzatori “manomettano” parzialmente il seeding…

Il punto sai qual’è che a Wimbledon proprio per Federer fu fatta questa cosa se non ricordo male e fu portato addirittura testa di serie numero 1, ora solo perché si parla di Nadal allora tutto deve rimanere così com è queste sono le cose che non capirò mai. E poi la gente viene a dire che Nadal ha avuto solo favoritismi, ma fatemi il piacere.

11
marco (Guest) 20-05-2015 11:11

Certo che vedere Aga al 14 e soprattutto Vika al 27 fa un certo effetto…

10
Il Ghiro (Guest) 20-05-2015 11:08

@ Fede-rer (#1347581)

In sostanza sono d’accordo, anch’io sarei per il “come sei, entri”, sei 32 del mondo, ti diamo la 32.
Se non ci fosse la possibilità di cambiare, concorderi completamente con te.
Però la possibilità di cambiare c’è, e gli organizzatori avevano dichiarato di volersene avvalere in futuro.
Per cui il succo del mio post era che se non la usi per uno con le credenziali di Nadal, non potrai mai usarla.
La formula con nadal nei quarti è secondo me meno affascinante, perchè se a Wimbledon quasi ogni turno, dagli ottavi in poi nasconde insidie, il garros parte con 2/3 favoriti che sai che arriveranno in fondo salvo sorpresissime.
Infatti nel periodo Nadal- Federer sapevi che solo uno dei 2 poteva eliminare l’altro, poi in quello Nadal- Nole idem, adesso credo che ci sia solo Nole che possa perdere, e se mai qualcuno lo può battere, questo è Nadal.
Ma se la partita si gioca nei quarti, si rischia di perdere tutto il pathos, e di arrivare in fondo con la finale già giocata come è avvenuto nei 2 epiloghi meno interessanti degli ultimi 10 anni, ovvero Nadal/Puerta(con finale in semi tra Nadal e Federer) e Nadal-Ferrer(semi Nadal/Nole).
Paradossalmente Soderling-Federer era molto attraente proprio perchè Soderling aveva fatto l’impresa e ci si chiedeva se avrebbe concesso il bis(lui pareva anche dell’idea, è stato Federer ad essere meno convinto)

9
Fede-rer 20-05-2015 10:48

Scritto da Il Ghiro
Vorrei fare un discorso su Nadal che prescindesse dai soliti duelli Vamoooossss-Re Roger.
non sono un tifoso di nadal, e nemmeno di federer e Nole, non tengo più a nessuno in modo viscerale da quando Korda si è ritirato, almeno nel maschile.
C’è una possibilità, data agli organizzatori, di spostare le teste di serie, in questo caso la proposta era di mettere Nadal davanti a Berdych, alla numero 4.
Ritengo Nadal il miglior giocatore su terra della sua epoca, di tutti i tempi invece secondo le opinioni di Borg,Federer e Nole.
La regole è stata fatta per aiutare i grandi giocatori in difficoltà di classifica, e non è stata usata ad esempio 2 anni fa, portando in semifinale Nole e Rafa, in una finale anticipata di fatto.
Ricordo dichiarazioni degli organizzatori che dicevano che, in futuro, l’avrebbero utilizzata per cercare di avere in finale i 2 migliori.
Io penso che se non usi questa regola per nadal oggi, la puoi pure cestinare.
quando mai la userai.
Quando ti capiterà ancora il miglior giocatore su terra di sempre(per me le epoche sono imparagonabili, ma è altro discorso), che ha vinto 8 volte Montecarlo, 7 Roma ecc.,ecc., che ha vinto 9 degli ultimi 10 Roland Garros.
Un giocatore che non sarà al massimo, ma che vince ininterrottamente il torneo da 5 anni(credo), che nel tuo torneo negli anni ha battutto tutti, eccetto Berdych, che ha un record di 5/0 con Federer, 6/0 con Djokovic, 2/0 con Murray, tutte partite in cui non è mai neanche arrivato al quinto set tranne una.
Che caspita di credenziali deve avere uno per essere spostato come testa di serie?

Io non sono un tifoso di Nadal ma ammetto di tifare per Federer. Ciò detto cerco di essere imparziale nella mia disamina, anche perchè non sono un “hater” di Nadal.
Ebbene, NON sono d’accordo con la tua disamina. Le teste di serie non devono essere modificate, bisogna lasciare che il torneo faccia il suo corso e non è detto che la finale con il maggiore Appeal (secondo molti), ovvero Nole-Rafa si riveli poi la finale più bella sul campo o più emozionante/memorabile.
Piuttosto, se il tabellone farà sì che si incontrino ai quarti, per esempio, vorrà dire che avremo già un quarto di finale molto affascinante e combattuto! Se Nadal sarà cresciuto di condizione e di autostima e sarà più vicino ed affine al Nadal degli anni precedenti, vincerebbe il torneo anche se non fosse testa di serie per assurdo.. Vedila così: se Nadal riuscisse mai a vincere il torneo da testa di serie n° 7, affrontando magari anche un tabellone più impervio del solito sarebbe la una sua ulteriore apoteosi sportiva. Se non ce la farà significherà solo e semplicemente che almeno per quest’anno non è più lui il RE della terra battuta. Il Nadal degli scorsi anni, avrebbe vinto il torneo anche se avesse affrontato tutti di fila Berdych, Murray, Federer e Djokovic. Sulla terra è Nadal stesso l’ago della bilancia: se al RG si presenterà il Nadal dell’ultimo periodo non vincerebbe il RG anche se fosse Tds n° 1, e sarebbe inutile e stupido farlo arrivare “forzosamente” in finale dandogli una Tds migliore solo per il “Marketing” di avere la finale voluta dai giornali e dagli sponsor. Anzi, apprezzo tantissimo la scelta coraggiosissima degli organizzatori di non esercitare questo loro diritto! Darà un ulteriore Pathos al torneo.
Un po’ diversa è, secondo me, la scelta di Wimbledon.. Io sono sempre contrario a cambiare il seeding, ma su erba c’è una motivazione in più: la stagione su erba è talmente breve che è in parte giusto aiutare, nell’ambito di essa, i giocatori che in passato si siano particolarmente distinti su tale superficie. In poche parole, i giocatori hanno tutto il tempo per costruirsi una classifica consona su terra o cemento, mentre su erba si gioca talmente poco che gli “erbivori” non hanno la possibilità di costruirsi una classifica sulla loro superficie preferita. Quindi capisco il fatto che di tanto in tanto gli organizzatori “manomettano” parzialmente il seeding…

8
Il Ghiro (Guest) 20-05-2015 10:28

Vorrei fare un discorso su Nadal che prescindesse dai soliti duelli Vamoooossss-Re Roger.
non sono un tifoso di nadal, e nemmeno di federer e Nole, non tengo più a nessuno in modo viscerale da quando Korda si è ritirato, almeno nel maschile.
C’è una possibilità, data agli organizzatori, di spostare le teste di serie, in questo caso la proposta era di mettere Nadal davanti a Berdych, alla numero 4.
Ritengo Nadal il miglior giocatore su terra della sua epoca, di tutti i tempi invece secondo le opinioni di Borg,Federer e Nole.
La regole è stata fatta per aiutare i grandi giocatori in difficoltà di classifica, e non è stata usata ad esempio 2 anni fa, portando in semifinale Nole e Rafa, in una finale anticipata di fatto.
Ricordo dichiarazioni degli organizzatori che dicevano che, in futuro, l’avrebbero utilizzata per cercare di avere in finale i 2 migliori.
Io penso che se non usi questa regola per nadal oggi, la puoi pure cestinare.
quando mai la userai.
Quando ti capiterà ancora il miglior giocatore su terra di sempre(per me le epoche sono imparagonabili, ma è altro discorso), che ha vinto 8 volte Montecarlo, 7 Roma ecc.,ecc., che ha vinto 9 degli ultimi 10 Roland Garros.
Un giocatore che non sarà al massimo, ma che vince ininterrottamente il torneo da 5 anni(credo), che nel tuo torneo negli anni ha battutto tutti, eccetto Berdych, che ha un record di 5/0 con Federer, 6/0 con Djokovic, 2/0 con Murray, tutte partite in cui non è mai neanche arrivato al quinto set tranne una.
Che caspita di credenziali deve avere uno per essere spostato come testa di serie?

7
Lollo99 20-05-2015 09:47

Errani 17 rischia

6
Angy (Guest) 20-05-2015 09:37

@ fighter90 (#1347552)

D’accordo, ma se fosse stato più avanti avrebbe rischiato di trovare Nadal o Ferrer al terzo…

5
markuzze 20-05-2015 09:27

Tra le teste di serie solo Raonic e’ in dubbio oppure anche Robredo rischia di saltare Parigi?

4
fighter90 (Guest) 20-05-2015 08:45

Peccato per Fognini rischia di incontrare già al terzo turno Djokovic. Il sorteggio migliore sarebbe quello con Berdych, al foro è stata una partita equilibrata con Thomas, con tante occasioni mancate sopratutto a inizio terzo set per il nostro. Poi ci deve arrivare ad un eeventuale terzo turno.

3
andre948 20-05-2015 08:33

Credo anche Tomic sia in dubbio

2
djdariop 20-05-2015 08:29

Importante se Raonic non partecipasse, s eno il Fogna beccherebbe una delle prime 4 teste di serie al terzo turno, e non va bene! :)

1

Lascia un commento